Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili

Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili (https://www.micimiao.net/forum/index.php)
-   L'allevamento e gli allevatori (https://www.micimiao.net/forum/forumdisplay.php?f=10)
-   -   Le Associazioni Feline Italiane (https://www.micimiao.net/forum/showthread.php?t=34920)

zaari70 23-01-2008 14:53

Le Associazioni Feline Italiane
 
Le informazioni sotto riportate sono state tratte dai siti delle varie associazioni e hanno il solo scopo di semplificare, per chi è interessato la conoscenza delle associazioni esistenti in Italia e dei loro scopi.

ANFI / FIFe ( http://www.anfitalia.it/
)
L'Associazione ha carattere tecnico-economico, amatoriale e culturale. Si propone di interessarsi alle specie e varieta' feline, sviluppandone la cultura con l'incoraggiare e disciplinare l'allevamento del gatto, promuovendone lo sviluppo, il miglioramento, la tutela e la conservazione di tutte le razze e varieta'. Si adoperera' per il suo benessere favorendone l'impiego e la valorizzazione ai fini zootecnici oltre che culturali, amatoriali, utilitaristici ed economici.
Per il conseguimento di questi fini istituzionali l'Associazione:
a) regola e controlla la produzione e l'allevamento dei gatti di razza pura con particolare riguardo alle esigenze della felinotecnia italiana;
b) cura la tenuta dei Libri Genealogici, istituiti ai sensi del Decreto legislativo 30 dicembre 1992 n. 529, in armonia con le norme comunitarie ed internazionali sulla base di appositi disciplinari approvati dal Ministero per le politiche agricole;
c) provvede alla tenuta e agli aggiornamenti degli elenchi dei giudici ed eventuali altri specialisti della felinotecnia e ne cura la preparazione tecnica e l'aggiornamento culturale;
d) promuove, riconosce, approva, patrocina esposizioni, raduni in Italia e all'estero intesi anche a favorire la conoscenza, la valorizzazione e la selezione dei prodotti dell'allevamento nazionale e ne stabilisce i regolamenti. Puo' procedere anche ad organizzare direttamente o indirettamente esposizioni o altre manifestazioni ufficiali del Libro Genealogico sulla base di apposito disciplinare approvato dal Ministero per le politiche agricole;
e) promuove studi, ricerche e iniziative rivolti allo studio, al miglioramento, al benessere e alla diffusione delle razze feline;
f) esercita ogni altra funzione che le sia demandata da leggi e da disposizioni emanate dalle competenti Autorita'.


SERENISSIMA CAT CLUB / WCF ( http://www.serenissimacatclub.it/site/ )
Il Serenissima Cat Club ha carattere volontario, amatoriale, senza scopo di lucro e ha per oggetto:
1 tutelare la conservazione in purezza delle vario razze di gatto esistenti in Italia;
2 incoraggiare lo studio delle genetica, dell'etologia e delle patologie dei felini domestici;
3 diffondere la conoscenza della varie razze e varietà;
4 tutelare la salvaguardia e il benessere del gatti come animali domestici indipendentemente dalla loro appartenenza a razze riconosciute.
Per il raggiungimento di questi scopi, il Serenissima Cat Club si assume il compito, compatibilmente con i propri mezzi, di prendere tutta le iniziative ritenute necessarie e utili.
In particolare:
1 controlla l'allevamento dei gatti di razza stabilendo le regole a cui debbono attenersi i propri soci allevatori in armonia con quelle degli altri Club europei;
2 cura la tenuta dei Libri Genealogici secondo le norme nazionali e comunitarie;
3 promuove accordi con Associazioni, Enti, Aziende e organi di informazione;
4 organizza, sia direttamente, sia attraverso terzi incaricati, esposizioni, rassegne, meeting e altre manifestazioni similari;
5 aderisce a organizzazioni internazionali allo scopo di favorire l'interscambio delle esperienze dei soci allevatori e di consentir loro di operare in più ampie dimensioni



FIAF / WCF ( http://www.fiafonline.it/
)
I nostri scopi:
assistere i Soci sia per la conoscenza e la salute del gatto che per le attivita' della vita associativa.
munire ogni socio della tessera che da' diritto a speciali agevolazioni.
rilasciare i pedigrees a 4 e 5 generazioni per gatti di razza, a prezzi agevolati, riconosciuti da tutte le Federazioni Feline.
riconoscere i pedigrees delle altre associazioni, registrare i passaggi di proprieta'.
consegnare una pergamena di merito a tutti i gatti di casa e promuovere un campionato per loro, seguito dal Centro Studi Gatti di Casa FIAF.
incoraggiare l'allevamento, nonche' la ricerca e lo sviluppo di nuove razze.
promuovere conferenze, seminari, corsi di genetica, pronto soccorso ecc.
sostenere il Centro Studi PET-THERAPY di Milano che segue l'affidamento di gatti a scopo terapeutico a coloro che si trovano in particolari condizioni patologiche e psicologiche ed ai carcerati.
organizzare e patrocinare esposizioni, rassegne ed incontri anche di una giornata sia nelle grandi citta' che nelle zone periferiche.
favorire la creazione e lo sviluppo di clubs specifici di razze.
tenere un archivio fotografico su tutte le razze felinE


AFEF / WCF ( http://www.afefonline.com/
)
L’AFeF si interessa dei felini domestici, ne incoraggia l’allevamento e lo studio con l’intento di migliorarne le diverse razze e varietà e di diffonderne la conoscenza e la valorizzazione come animali sociali e d’affezione. L’AFeF promuove iniziative tese al benessere dei felini domestici ed alla loro diffusione, costituisce commissioni e comitati scientifici, tecnici e culturali. In particolare, per il raggiungimento degli scopi sociali
cura la tenuta dei Libri Genealogici, in armonia con le norme nazionali e dell’Unione Europea;
regola e controlla l’allevamento dei gatti di razza, provvedendo anche alla tenuta di un elenco degli allevatori;
cura ed incentiva la preparazione e l’aggiornamento dei giudici e di eventuali altri specialisti, provvedendo anche alla tenuta di un loro elenco;
promuove, riconosce, patrocina ed organizza esposizioni e rassegne atte a favorire la conoscenza, la valorizzazione e la selezione dei prodotti dell’allevamento felino e ne stabilisce i regolamenti.


AFI / WCF ( http://www.afionline.it/ )
Ha per oggetto la promozione dell’allevamento delle razze feline domestiche ed il mantenimento razionale delle stesse; la divulgazione delle conoscenze, delle regole relative, non solo dell’allevatore amatore, ma anche i problemi scientifici.
Per raggiungere gli scopi suddetti, l’associazione organizzerà conferenze, esposizioni ed altre manifestazioni simili; comprese la pubblicazione di periodici, di seminari, di studi e ricerche, e quanto necessario per favorire l’allevamento dei soggetti di razza pura. Terrà inoltre libri origine e rilascerà certificati di origine.



A.G.I. / WCF ( http://gattiditalia.it/ )
L’AGI promuove la diffusione dei felini domestici, incoraggia l’allevamento, lo studio e il miglioramento delle diverse razze, ai fini di incrementarne la conoscenza e la valorizzazione come animali sociali e d’affezione.Per il raggiungimento degli scopi sociali, l’AGI
1. promuove iniziative tese a rendere disponibili le più avanzate conoscenze relative al benessere dei felini domestici e a una piena e viva convivenza tra umani e felini,compresa la costituzione di commissioni e comitati scientifici, tecnici e culturali;
2. cura la tenuta dei Libri Genealogici dei gatti di razza, e degli altri elenchi eventualmente necessari al corretto raggiungimento degli scopi sociali (elenco, allevatori ed altri elenchi e organigrammi che saranno successivamente istituiti su delibera del CD), in armonia con le norme nazionali e dell’Unione Europea;
3. si adopera per la creazione di una anagrafe felina nazionale, curandone la diffusione e l’utilizzo presso gli allevatori, i privati possessori di gatti, i veterinari, le Aziende sanitarie;
4. favorisce la preparazione e l’aggiornamento degli stewart e dei giudici, organizzando seminari e meeting specifici;
5. promuove, riconosce, patrocina ed organizza esposizioni e rassegne atte a favorire la conoscenza dei gatti in generale e delle singole razze in particolare, tramite scambi diretti tra gli allevatori e i semplici appassionati

franny 23-01-2008 21:34

Re: Le Associazioni Feline Italiane
 
:working: Grazie.. lo trovo utilissimo per chi, come me, ne sa poco e niente..ma è curiosa di sapere!

lelle 03-10-2008 12:14

Re: Le Associazioni Feline Italiane
 
Quote:

Originariamente inviato da zaari70 (Messaggio 629207)
Le informazioni sotto riportate sono state tratte dai siti delle varie associazioni e hanno il solo scopo di semplificare, per chi è interessato la conoscenza delle associazioni esistenti in Italia e dei loro scopi.

ANFI / FIFe ( http://www.anfitalia.it/
)
Si propone di interessarsi alle specie e varieta' feline, sviluppandone la cultura con l'incoraggiare e disciplinare l'allevamento del gatto, promuovendone lo sviluppo, il miglioramento, la tutela e la conservazione di tutte le razze e varieta'.

Sarebbe interessante, sapere in che modo e con quali strumenti!

Cleo 12-03-2009 16:27

Re: Le Associazioni Feline Italiane
 
cercavo giusto queste info, percio alla fine fanno a capo tutte solo a due associazioni giusto?
Sapete dirmi qual'è la piu grande (italiana), in fatto di soci e pubblico?

stile_libero 12-03-2009 17:18

Re: Le Associazioni Feline Italiane
 
Io so che l'ANFI e' l'unica riconosciuta dallo stato italiano.....

VenereSofieFiore 13-03-2009 01:23

Re: Le Associazioni Feline Italiane
 
Come bacino di utenti l'ANFI è la più grande, anche perché è l'unica autorizzata dallo stato italiano a compilare il Libro Genealogico...quindi tecnicamente solo i pedigree emessi dall'anfi, in italia, garantiscono che il gatto in questione sia di razza.
Le expo Anfi generalmente sono anche quelle più seguite e pubblicizzate.

Cleo 13-03-2009 08:19

Re: Le Associazioni Feline Italiane
 
thanks:D

kasandra 26-04-2009 14:26

Re: Le Associazioni Feline Italiane
 
Salve, mi sto interessando da poco a questo mondo di gatti di razza e allevamenti e ora sono alla ricerca di un cucciolo di certosino.
Dopo svariate ricerche ho trovato un allevatore di cani e gatti di svariate razze, che me lo vende a un buon prezzo(inferiore rispetto ai soliti).
Questo allevatore non ha un sito web ufficiale, ma solo una bozza del sito, e su questa c'è il simbolo dell'ANFI e della FIAF. Come faccio ad essere sicura che sia un allevatore serio e veramente iscritto alle associazioni? E che, soprattutto, non faccia arrivare i cuccioli dall'est?
Ancora non abbiamo parlato bene dei documenti che mi rilascerà insieme al cucciolo, anzi, ancora devo vedere le foto e voglio andare proprio a visitare l'allevamento, però intanto voglio informarmi il più possibile per non prendere una fregatura!
Colgo l'occasione per chiedere a chi passa di qui se ha un cucciolo di certosino da vendermi?
Ciao e grazie

ortigiabike 21-01-2010 14:42

Re: Le Associazioni Feline Italiane
 
Credo manchino dalle'elenco due associazioni:
A.F.E. e Golfo dei Poeti Cat Club
Poi ci sono associazioni internazionali di grande storia, prestigio e tradizione prive di sottoenti nazionali come la T.I.C.A. e la C.F.A.

Saluti
Stefano

Oops 20-05-2010 12:36

Re: Le Associazioni Feline Italiane
 
....salve a tutti, io parlo da socio ANFI, e vedendo le home page, l'organizzazione di eventi e mostre delle altre associazione, obiettivamente non penso ci siano paragoni.....basti guardare il WCF che organizza poche mostre l'anno oppure, da possessore di Maine Coon, tra i gatti a pelo semi lungo ne mettono due razze.....


Tutti gli Orari sono GMT +1. Attualmente sono le 06:06.

Powered by vBulletin® Version 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright, Privacy e Note Legali : Micimiao.net - Micimiao.it - Micimiao.com Copyright ©2000 - 2020.
Tutti i contenuti presenti all'interno di questo sito sono proprietà di micimiao e sono protetti da copyright. .
E' pertanto severamente vietato copiare anche solo parzialmente i contenuti di questo sito senza aver ottenuto il consenso esplicito.
Creato, aggiornato e gestito da webmaster Tamara