Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili

Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili (https://www.micimiao.net/forum/index.php)
-   No ai maltrattamenti e abbandoni degli animali (https://www.micimiao.net/forum/forumdisplay.php?f=25)
-   -   Povera mammina (https://www.micimiao.net/forum/showthread.php?t=122175)

devash 11-04-2017 18:13

Povera mammina
 
Questa è una storia terribile, di una tristezza straziante, quindi se non ve la sentite non leggete, va bene lo stesso. Ma devo condividere con qualcuno la rabbia impotente che provo e solo voi potete capirmi.
Succede in Sicilia, terra bella, amatissima, ma a volte incredibilmente crudele. Precisamente a Belmonte, vicino Palermo. Protagonista è una cagnolina molto bella, simil Labrador, bionda come una diva del cinema. Randagia, figlia anche lei di una mentalità retrograda che giudica contro natura sterilizzare ma non che queste povere anime languano affamate e avvilite, vive come può. Partorisce cinque cuccioli. Qualcuno si è avvicinato a lei e chissà, forse avrà sperato che le portasse cibo o anche una carezza. È invece questa bestia immonda, questo rifiuto di tutti i rifiuti umani e animali, ha ucciso a bastonate quattro cuccioli e ferito gravemente lei è l'ultima cucciola superstite.
Soccorse subito, entrambe lottano per la vita. Non sono riuscita ad avere notizie della piccola, la mammina è ricoverata in prognosi riservata, ora le stanno facendo una trasfusione per cercare di alzare i globuli rossi che le sono stati mangiati dalle zecche. Leggevo che ogni tanto riprende conoscenza, guaisce dal dolore e se qualcuno si avvicina per consolarla inizia ad affannare dal terrore.
Io non ho commenti da fare, questo è orrore puro che va oltre qualunque commento. Non ho neanche la forza di chiedervi una preghiera, questi casi sono troppi e dovreste entrare in convento per riuscire a pregare per tutti.
Non serve neanche augurare tutto il male possibile a chi ha fatto questo gesto inqualificabile, magari funzionasse davvero. E non serve neanche sperare che lo trovino, la giustizia gli darebbe al più un mese senza cassata e cannoli e i leoni da tastiera non gli torcerebbero un capello nella realtà.
Io odio il genere umano, ha ragione Rit quando dice che dovremmo estinguerci. E alla svelta.
Povera mammina, quanto dolore. :cry::cry::cry:

nicoletta 11-04-2017 18:21

Re: Povera mammina
 
Che orrore. Noi essere umani siamo la peggior sottospecie di bestie esistente al mondo...

linguadigatto 11-04-2017 20:04

Re: Povera mammina
 
questa cosa è spaventosa, francamente, francamente spaventosa. quanto orrore e dolore e follia???

hai ragione, non serve pregare non serve maledire non serve minacciare... l'unica cosa che resta da fare è combattere, vi giuro, mi sembra una guerra... contro quel genere umano che si deve estinguere. la cultura delle emozioni, dell'empatia, è l'unico antidoto a questo nichilismo spaventoso

Jamis 11-04-2017 20:19

Re: Povera mammina
 
Io non odio il genere umano, odio questi non-uomini.
Perché questi gesti sono da sub-umani impregnati di una sub-cultura che mi fa venire i brividi: ogni volta che leggo di episodi del genere non riesco a non chiedermi di cos'altro sarebbero capaci questi soggetti. Mi fa veramente paura pensare ad un essere privo di quella minima empatia che le altre creature viventi normalmente suscitano dentro di noi.

Spero in quel briciolo di giustizia che permetta alla cagnolina e alla sua cucciola di sopravvivere, nonostante la barbarie e la bruttezza che può esistere a questo mondo, forza piccole, non mollate...

baudelaire 12-04-2017 13:13

Re: Povera mammina
 
Io prego per queste povere creature innocenti che hanno attraversato la strada di un sub-umano come bene lo definisce Jamis. E non riesco a concepire cosa possa passare nella mente di coloro che compiono azioni come questa... e non sono pochi, giorni fa hanno impiccato un povero randagio in provincia di Reggio Calabria; un povero cane macilento che dalla vita ha avuto solo dolore... che fastidio poteva dare? :cry:

devash 12-04-2017 18:03

Re: Povera mammina
 
Piccolo aggiornamento: sembra che la trasfusione abbia aiutato la mammina ma solo poco. Di sicuro è molto dolorante e continua a svegliarsi solo per pochi minuti, per poi ripiombare nell'incoscienza. Chissà se ricorda, se anche questo contribuisce a farle preferire il sonno e l'oblio. :cry:

linguadigatto 12-04-2017 18:56

Re: Povera mammina
 
sicuramente ricorda, o se per il trauma non ricorda esattamente l'episodio sa benissimo che qualcosa di orrendo le è accaduto e ha perso i cuccioli. povera madre.

violapensiero 12-04-2017 21:04

Re: Povera mammina
 
Quote:

Originariamente inviato da linguadigatto (Messaggio 2101425)
la cultura delle emozioni, dell'empatia, è l'unico antidoto a questo nichilismo spaventoso

Putroppo è il contrario. La cultura delle emozioni porta questi soggetti a cercare di compiere atti che emozionino e facciano provare emozioni sempre più forti.
Occorre la cultura del sentimento, non dell'emozione, che è cosa ben diversa.

Questi sono bruti, incapaci di immedesimarsi negli altri, sociopatici, non psicopatici...il che è peggio...

E il legislatore non si rende conto di quanto sia pericoloso non punire queste persone, chi fa del male agli animali prima o poi lo farà anche alle persone...

nicoletta 12-04-2017 21:38

Re: Povera mammina
 
Poverina...
la figlia come sta?

devash 13-04-2017 05:54

Re: Povera mammina
 
Lotta anche lei. La sta seguendo un'altra volontaria, di più non riesco a sapere.


Tutti gli Orari sono GMT +1. Attualmente sono le 10:59.

Powered by vBulletin® Version 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright, Privacy e Note Legali : Micimiao.net - Micimiao.it - Micimiao.com Copyright ©2000 - 2020.
Tutti i contenuti presenti all'interno di questo sito sono proprietà di micimiao e sono protetti da copyright. .
E' pertanto severamente vietato copiare anche solo parzialmente i contenuti di questo sito senza aver ottenuto il consenso esplicito.
Creato, aggiornato e gestito da webmaster Tamara