Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili

Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili (https://www.micimiao.net/forum/index.php)
-   Malattie dei gatti: Richieste di aiuto e consigli (https://www.micimiao.net/forum/forumdisplay.php?f=55)
-   -   eutanasia di una amore (https://www.micimiao.net/forum/showthread.php?t=125508)

Magda 30-05-2020 10:37

eutanasia di una amore
 
Non so da dove cominciare se non il dire che questo è un anno terribile, terribile....

Stellina ha circa 20 anni e da 13 è una micia della colonia del mio cortile. Prima di quel famigerato 2007, l'inferno. Mai sterilizzata, i cuccioli le venivano strappati appena nati per essere uccisi nella più brutale delle maniere, (i marchigiani sì che si distinguono per la loro civiltà...!). Lei stessa è stata vittima di fame, sete, abusi e soprusi, (al punto da riportare la cecicità ad un occhio, la perdita di diversi denti e la rottura di quasi tutte le costole, e una diffidenza verso gli esseri umani vinta con la costanza e un amore totale, eterno, incondizionato). Da circa un anno, dopo una bruttissima influenza, ha cominciato a soffrire di bronchite cronica e fare punture al cortisone, cortisone che le ha leso i reni e provocato (?) ulcere alla lingua che le impediscono di mangiare e bere. In una lapidaria frase, la mia veterinaria, mi ha proposto di "smetterla di farla soffrire" e "sopprimerla".
E' stata la mia morte. Ma abbiamo deciso di lottare, insieme, comunque. Per 4 giorni, ancora antinfiammatori, che sembravano dare il loro effetto, poi oggi... La ricaduta.
Ha ripreso a sbavare, a non mangiare, a restare a cuccia...
Portarla in casa mi è impossibile per diverse ragioni di carattere familiare, la mia veterinaria mi ha dato - obtorto collo - altri antibiotici cortisonici, ma non si sa' se supererà questa ennesima crisi...
Elencarvi le ragioni per cui ho deciso di non optare per l'eutanasia sono lunghe ma essenzialmente riassumibili in una frase: lei è piena di vita. Lei mi riconosce quando arrivo con la macchina, riconosce i miei, mi aspetta ai soliti orari, e - quando riesce - non disdegna manzo macinato crudo, lei è... Stellina. E io non so' più cosa fare.....

alepuffola 30-05-2020 12:11

Re: eutanasia di una amore
 
Magda, ti capisco in pieno, e condivido.
Non mi sognerei neanche lontamente, non se ti riconosce e soprattutto se mangia. Lei, per come la vedo io, sta provando in tutti i modi a guadagnare qualche giorno in più, per istinto, per stare con te, perche ha ancora voglia di vivere.
Sopprimerla adesso le risparmierebbe sofferenze, ma il punto è proprio quello. Ciò che lei fa per rimanere in vita accettando quelle sofferenze lo buttiamo via? senza dargli nessun valore?
Sul forum si è sempre detto: in questi frangenti, se ti viene il dubbio vuol dire che non è il momento.

devash 30-05-2020 14:46

Re: eutanasia di una amore
 
Mi ci sono trovata una volta sola, come ho già raccontato, e alla fine la natura ha scelto per me portandomi via il più grande amore, il primo, della mia vita. Ora, più di venti anni dopo, mi sento di sottoscrivere quello che ha detto Ale, neanche io lo farei, non a questo stadio.
Mi dispiace tantissimi e ti sono vicina.

Magda 30-05-2020 17:14

Re: eutanasia di una amore
 
Le ho dato un etto di carne macinata, (mangiato la metà con gioia), e una bustina di "pranzetti" della wiskas, (divorati). Domani mattina proverò a farle l'ennesima puntura di cortisone, da sola visto che non c'è nessuno - nemmeno a pagarlo - disposto a fargliela. Spero di aver preso la decisione meno dolorosa per lei.

devash 30-05-2020 17:50

Re: eutanasia di una amore
 
Secondo me si. Hai descritto una gatta che non si arrende, va bene così.

Tolino 31-05-2020 10:21

Re: eutanasia di una amore
 
Quote:

Originariamente inviato da Magda (Messaggio 2156058)
Le ho dato un etto di carne macinata, (mangiato la metà con gioia), e una bustina di "pranzetti" della wiskas, (divorati). Domani mattina proverò a farle l'ennesima puntura di cortisone, da sola visto che non c'è nessuno - nemmeno a pagarlo - disposto a fargliela. Spero di aver preso la decisione meno dolorosa per lei.

Ciao, anche io credo che sia la giusta decisione, non è arrivato il suo momento, ha ancora da dare e da ricevere

Magda 31-05-2020 11:00

Re: eutanasia di una amore
 
Questa mattina le ho fatto, da sola, l'iniezione. Sbava un pochino, ma è sempre comunque molto vigile e ha mangiato 2 bustine di pranzetti wiskas, ormai diventati una droga. Una mia amica, che purtroppo ha avuto più di un'esperienza simile, mi ha consigliato di darle il k/d della hills e farle flebo di ringe per aiutarla. Purtroppo, qui, è tutto chiuso, quindi eventualmente se ne parlerebbe domani. Voi che ne pensate...?

devash 31-05-2020 15:08

Re: eutanasia di una amore
 
Non ne so abbastanza per se sia giusto o no. Le medicine vanno concordate con i medici, anche sentendone più di uno e a volte quello che ha aiutato un gatto non va bene per un altro. Però stai facendo tutte le cose giuste per lei, anche viziandola con il suo cibo preferito. Coraggio e sono con te.

Magda 31-05-2020 16:08

Re: eutanasia di una amore
 
Quote:

Originariamente inviato da devash (Messaggio 2156069)
Non ne so abbastanza per se sia giusto o no. Le medicine vanno concordate con i medici, anche sentendone più di uno e a volte quello che ha aiutato un gatto non va bene per un altro. Però stai facendo tutte le cose giuste per lei, anche viziandola con il suo cibo preferito. Coraggio e sono con te.

La mia veterinaria, (di cui ho una certa fiducia e che la conosce), sostiene che non ci sia più nulla da fare, nulla... Ma per lei, andava addormentata già la settimana scorsa, (una settimana fa!!). Ora, portarla da altri medici equivarrebbe ad ammazzarla: non solo perchè già tre su 5 della mia zona, interpellati telefonicamente, (che è tutto un dire), non mi hanno dato speranze, ma perchè lo stress della macchina e dell'essere maneggiata come uno straccio da buttar via non credo che sia augurabile a nessun essere vivente... Oggi pure mi si è addormentata ai piedi... Oh Dio, se la vedeste! E' aggrappata a quel filo di vita con tutta l'anima!

devash 31-05-2020 17:48

Re: eutanasia di una amore
 
Allora aspettiamo se qualcuno ne sa di più qui sul forum, però, ti dico in sincerità, tu la vedi, la conosci, puoi “sentire” quasi cosa è meglio per lei. Se ora le sta bene mangiare, falla mangiare, se ti pare che debba prendere altre medicine, ci si penserà.


Tutti gli Orari sono GMT +1. Attualmente sono le 14:33.

Powered by vBulletin® Version 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright, Privacy e Note Legali : Micimiao.net - Micimiao.it - Micimiao.com Copyright ©2000 - 2020.
Tutti i contenuti presenti all'interno di questo sito sono proprietà di micimiao e sono protetti da copyright. .
E' pertanto severamente vietato copiare anche solo parzialmente i contenuti di questo sito senza aver ottenuto il consenso esplicito.
Creato, aggiornato e gestito da webmaster Tamara