Visualizza messaggio singolo
Vecchio 28-02-2017, 17:26   #118
Profilo Utente
SerenaF
Supergatto
 
L'avatar di  SerenaF
 
Utente dal: 11 2015
Paese: Torino
Regione: Piemonte
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 3,176
Predefinito Re: Opinioni personali del nutrizionista dott. Bettio - commenti, dubbi, domande

Quote:
Originariamente inviato da GeorgiaGee Visualizza Messaggio
Non lo so se è ignoranza, o fare terrorismo, o semplicemente idee diverse. Lei è anche abbastanza conosciuta, ha un master in alimentazione etc

boh, solo che il mio in ogni caso la carne la rifiuta, semmai mi ha detto che cotta posso darla
E' solo in parte terrorismo, anche se penso che la tua vet si sia incazzata principalmente perché sei andata ad interpellare un altro veterinario. Tra l'altro, ho provato a visionare online il curriculum del dott. Bettio e, mentre risulta relatore in diversi convegni dove si parla di alimentazione, non risulta possedere una formazione specifica (cioé una specializzazione o un master in nutrizione). Ti metto il link al suo cv, così magari lo leggi anche tu, perché confesso che dopo un po' mi andavano insieme gli occhi e magari mi sono persa qualcosa (https://olikos.org/2010/09/04/curric...-david-bettio/).

Parlando di Salmonella & co, ti rimando a questo thread di Alimiao dove nel commento n.11 avevo messo il link ad alcuni studi su campioni di carne cruda destinati all'alimentazione animale e contaminazione batterica; scusa se mi autocito, ma è solo per evitare di cercarli ogni volta. Il rischio di una contaminazione da parte di Salmonella, Botulino, Toxoplasma gondii, Escherichia Coli... è riconosciuto dagli stessi fautori della barf. Si tratta per lo più di un rischio non elevato che nella stragrande maggioranza dei casi non si ripercuote negativamente sulla salute dell'animale, ma che può dare luogo a sindromi talvolta molto gravi e persino fatali sia nel cane o nel gatto che fa la barf, sia nei padroni, e anche per questo i veterinari tendono a peccare in cautela, perché loro fanno giuramento di proteggere anche la salute umana e, se, per assurdo, tu ti ammali per aver maneggiato erroneamente un pezzo di carne cruda destinato all'alimentazione del tuo cane/gatto, potresti fargli causa.
SerenaF non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima