Visualizza messaggio singolo
Vecchio 08-10-2018, 08:03   #175
Profilo Utente
Anubi
Gattone
 
Utente dal: 10 2016
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 4
Messaggi: 1,497
Predefinito Re: Eliminare i crocchi a 13 gatti: sono nel panico

Quote:
Originariamente inviato da Pawsie Visualizza Messaggio
Mi sono presa tutta la giornata prima di rispondervi per proporre questa soluzione a casa e a mio fratello, Lingua non assolutamente senza senso, anzi, ce lo ha eccome... lui sarebbe ovviamente d'accordo, ma come al solito sorgono dei problemi
1. Se gli altri 5 sentono l'odore del cibo e comunque Toz che mangia sopra e poi vorrebbero anche loro lo stesso trattamento? Loro non sono soliti entrare nella sua stanza, a parte Coco, che fa "irruzione" ogni tanto... ma sapendo che c' cibo anche l, non so come si potrebbe evolvere la cosa...
2. vero che Toz molto attaccato a mio fratello e a lui riserva tutti i trattamenti "speciali", ma prende me come punto di riferimento per la pappa perch da sempre sono io che nutro tutti, e a parte questo credo che la "casa principale" sia il fulcro del suo territorio, per farla breve questa estate stato male (coliche) e per il primo periodo della terapia (stava proprio acciaccato) rimasto tutto il tempo in camera di mia madre, dove dormiva giorno e notte. Quando ha cominciato a sentirsi meglio, desiderava stare con mio fratello, ma non riusciva a fare la cacca, quindi visto che passava molto tempo sopra e doveva essere monitorato decidemmo di mettere una lettiera nel monolocale, cos nel caso gli fosse scappata l'avrebbe potuta fare l. Il momento della cacca arrivato, ma lui annusava la lettiera e grattava per uscire... quindi lo ha fatto scendere ed volato ad espellere il bisognino nella sua lettiera preferita. Questo mi fa pensare...
3. Magari provandoci per miracolo Toz lascia perdere Nemo, ma gli altri due?
Tanto per dire, oggi un'altra zuffa molto brutta, scatenata da Bizet... da quando successo Nemo non ne vuole sapere di scendere. Lo vedo proprio triste, stanco, quasi rassegnato... mi spezza il cuore...
Comunque ho cambiato strategia per quanto riguarda l'umido a disposizione, oggi appena finito di pranzare, e quindi erano tutti belli appagati e a pancia piena, ho aperto immediatamente un altro barattolo, che ovviamente hanno ignorato e con quello ho riempito le ciotole, belle piene fino all'orlo... cos sono stati tutta la giornata a spizzicare e hanno svuotato le ciotole che erano ormai le 20:30. Cosi molto discretamente le ho riempite di nuovo, e con quello sono apposto fino a domattina... niente caos, niente lotte, niente frenesia. Forse almeno da questo punto di vista ho risolto...
Cosa successo tra Bizet e Nemo? Povero Nemo, io cercherei per lui un posticino in cui si possa sentire tranquillo, non pu certo vivere sopra un armadio con l'ansia di scendere...avete una stanza da dedicare a lui e in cui non entrino almeno Toz, Bizet e Oliver?
Per la prima domanda nell'ipotesi che poi anche gli altri 5 volessero anche loro l la pappa, forse tuo fratello potrebbe darla a loro in terrazza in modo che il monolocale rimanga sempre territorio esclusivo di Toz, sempre che sia fattibile. Una prova la farei per vedere come si sviluppa la situazione, ma da come stanno andando le cose qua per mi sa che il problema principale non sia l'ansia per il controllo del cibo, quella stata "la goccia che ha fatto traboccare il vaso". Comunque speriamo che il Feliway e i fiori aiutino presto la situazione.
Anubi non  collegato   Rispondi Citando Vai in cima