Discussione: granuloma eosinofilico
Visualizza messaggio singolo
Vecchio 12-10-2018, 14:04   #12
Profilo Utente
Anubi
Gattone
 
Utente dal: 10 2016
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 4
Messaggi: 1,508
Predefinito Re: granuloma eosinofilico

Come sta il micio? Uno dei miei gatti a febbraio ha avuto una forma di granuloma eosinofilo sul labbro e con lui ho iniziato subito una dieta ad esclusione con carne cruda. La prima volta aveva anche un forte prurito al collo, il quale era diventato quasi tutto pelato e qua siamo dovuti ricorrere al cortisone. Ci sono state due piccole ricadute, perchè è riuscito a mangiare della pappa che non era sua, fortunatamente subito bloccate con il Ribes Pet, non sono dovuta più ricorrere al cortisone. Come integratori so che ci sono anche il Redonyl Ultra e la Phyto G pasta che possono essere molto utili! Io ti consiglio una dieta ad esclusione monoproteica, preferibilmente a base di carne fresca, se non piace va bene anche l'umido industriale monoproteico. Dici che non mangia più volentieri l'umido monoproteico, hai mai provato l'umido al canguro della Catz Finefood? Qua piace tantissimo. I croccantini invece contengono tanti ingredienti e diventa difficile capire quale in particolare dia fastidio al micio! Comunque un'intolleranza alimentare può essere una delle cause del granuloma eosinofilo, ma ce ne sono anche altre...con la dieta ad esclusione almeno si può verificare che la causa sia proprio di tipo alimentare! Nel caso del mio gatto è sicuramente alimentare, ma anche lo stress, che durante la prima parte dell'inserimento è stato molto, ha inciso parecchio; da quando è più tranquillo e sereno con gli altri il granuloma, per ora, non è più ricomparso!
Anubi non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima