Discussione: un altro leone ucciso
Visualizza messaggio singolo
Vecchio 21-07-2017, 19:08   #25
Profilo Utente
Aletto
Supergatto
 
Utente dal: 12 2014
Paese: Roma
Regione: Lazio
Sesso: Donna
Gatti: 3
Messaggi: 7,458
Predefinito Re: un altro leone ucciso

ma le iene sono a rischio per l'ambiente, pure quelle , la caccia smodata non c'entra credo
Ci sono molte specie di uccelli che non nidificavano in italia da anni, proprio la evitavano ed ora son tornate. Non chiedetemi quali perché non ricordo, altre specie di importazione che stanno prendendo il sopravvento sulla fauna locale, le prime che mi vengono in mente sono le tartarughe americane e una varietà di gambero d'acqua dolce

E' chiaro che è tutto intimamente collegato, tra clima, distruzione di habitat, lo zampino dell'uomo, che sia iniziata la sesta estinzione è un dato certo
poi che un animale si estingua per colpa diretta dell'uomo tipo "brutto cretino che hai importato a fare quelle tartarughe" è un conto, diverso è se la specie non risulta più idonea alla sopravvivenza.

Darwin credo non parlò mai di lotta per la sopravvivenza (forse nell'ultima edizione dell' evoluzione delle specie) ma di adattamento per sopravvivere. La natura non è perfetta nel senso umano del termine, ed è in continua mutazione perché soggetta ad eventi e non possiamo esprimere in tal senso un giudizio morale nei suoi confronti né fare una discriminazione tra normalità e devianza. Molte devianze risultano importantissime

Se solo l'uomo sapesse stare al suo posto ed osservare anziché intervenire a vanvera
Credo di essere andata fuori tema


"Quando mi trastullo con la mia gatta chissà se essa non faccia di me il proprio passatempo più di quanto io faccia con lei" Montaigne
Aletto non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima