Visualizza messaggio singolo
Vecchio 20-06-2019, 10:13   #1
Profilo Utente
Piumagica
Gattino
 
L'avatar di  Piumagica
 
Utente dal: 12 2018
Paese: Albenga
Regione: Liguria
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 344
Predefinito Carne cruda e gattini: è fattibile?

Dai dai, che è giovedì e si vede già il weekend!

Ieri sera mentre preparavo la carne per il cinghialotto... Cloe non mi lasciava vivere!
Nonostante avesse da poco finito la sua razione serale di pappa, continuava a piangere e a tentare di arrampicarsi sul tavolo, nonché ad annusare l'aria e a leccarsi i baffi a vuoto.
È indubbiamente una piccola fogna attirata da qualsiasi cibo, ma per la carne cruda sembra proprio che ci perda la testa... Sembrava di no agli inizi, forse perché era appena arrivata.
Ma adesso sembra sia un colpo di fulmine!
Confesso che una parte di me non si dispiacerebbe ad intraprendere la dieta della carne cruda con la piccolina. Alla fin fine si tratta di stare una mezzoretta in più a prepare le razioni settimanali (in realtà per Loki le faccio per due settimane) e proporzionalmente non è una dieta cosi costosa rispetto alle scatolette.

Ho provato a cercare sul Forum e in giro per internet, ma non sono riuscita a trovare nulla in merito alla Barf (o pseudo-barf nel nostro caso, dato che il cinghialotto mangia anche i crocchi).

Qualcuno può raccontarmi la sua esperienza di Barf con i gattini piccoli? La tipologia di carne, gli "extra", eventuali integrazioni eccetera possono essere come gli adulti o è meglio prediligere certi tagli, ad esempio? Come vi siete regolati con i grammi di razione?


* Loki, Cloe e Fiore vi salutano! * * Lulù ci protegge da lassù *
Piumagica non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima