Visualizza messaggio singolo
Vecchio 22-04-2020, 09:23   #1
Profilo Utente
Leny
Gattone
 
Utente dal: 06 2016
Regione: Sicilia
Sesso: Donna
Gatti: 5
Messaggi: 1,517
Predefinito Scava come un matto nella lettiera ma non copre un tubo

C'è un comportamento a mio parere bizzarro che Ciro ha sempre avuto sin da piccolo. Lui praticamente non copre mai i suoi bisogni, né la pipì né la popò. Dopo aver fatto la pipì nemmeno scava per ricoprirla, entra in lettiera, fa quello che deve fare e se ne va. Quando invece fa la cacca, passa davvero un sacco di tempo a scavare (anche un quarto d'ora di fila, non scherzo), o meglio, a graffiare i muri della lettiera (abbiamo la cassettina chiusa), spesso esce pure le zampe fuori cercando di "graffiare l'aria" o scavando il pavimento. Dopo queste lunghe operazioni di scavatura, non ha comunque coperto nulla e la popò è sempre perfettamente in bella vista, anzi la fa quasi sempre proprio all'ingresso della lettiera.
In un altro thread ho letto che il gatto di una ragazza faceva una cosa simile ed era stato detto che si tratta di una dimostrazione di territorialità e volevo sapere se la motivazione di questo comportamento è sempre questa e se ci può essere altro dietro.
Non so se può essere rilevante, ma da piccolo i primi giorni che era con noi aveva difficoltà ad usare la lettiera, faceva i bisognini solo se lo prendevo e lo mettevo dentro altrimenti si tratteneva e una volta ha fatto i bisognini fuori.
Lui nella vita di tutti i giorni non sembra per niente un gatto territoriale, anzi, è un po' fifone e abbastanza tranquillo (anche se ogni tanto monta Totò, il che potrebbe essere un'altra manifestazione di dominazione).

Ovviamente non è un comportamento che mi da fastidio e che vorrei correggere, chiedo solo per curiosità perché mi fa davvero ridere vedere quante energie impiega per scavare nel nulla con tutto il suo impegno, lasciando in realtà tutto scoperto.
Poi solitamente arriva Totò che copre tutto anche se non deve fare i bisogni.
Leny non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima