Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili
Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili e amici degli animali
Aiuta anche tu Micimiao clicca qui

Home Micimiao Forum Regolamento FAQ Calendario
Vai Indietro   Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili > MICIMIAO FORUM DI DISCUSSIONE SUI MICI > Il Ponte dell'Arcobaleno

Notizie

Il Ponte dell'Arcobaleno Dediche e saluti per i nostri amici pelosi andati sul Ponte

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 16-11-2018, 23:43   #1
Profilo Utente
Violoncella
Cucciolo
 
L'avatar di  Violoncella
 
Utente dal: 11 2018
Paese: Torino
Gatti: 5
Messaggi: 38
Predefinito Biagio

Biagio è stata una presenza importante nella nostra vita, e dal primo ottobre dobbiamo imparare a farne a meno.
E' arrivato nell'ottobre 2013, il giorno in cui la veterinaria veniva ad addormentare la micia con cui sono cresciuta ... come se lei volesse farci un dono lasciandoci. Era pelle e ossa perchè la famiglia con cui viveva prima si era trasferita, lasciando indietro lui e altri due gatti, 'tanto se la cavano'. Infatti. Da quel giorno non si è più allontanato, noi lo abbiamo preso come un'eredità di Agata che ci aveva appena lasciati e l'abbiamo fatto tornare in forze. La convivenza con gli altri mici non è stata facile: lui gatto dominante, circa 5 anni non sterilizzato, appena capito che in casa si poteva entrare e si stava pure comodi ha inizato lotte furibonde con uno degli altri. La sterilizzazione non è servita, così come feliway e mille altri stratagemmi. Forse non li abbiamo fatti conoscere con la dovuta calma, forse semplicemente non erano compatibili.
Fatto sta che per tre anni abbiamo vissuto a compartimenti stagni: uno dei due chiuso in una stanza e l'altro libero, o uno fuori e uno in casa ... poi mi sono sposata e ho preso in affitto l'alloggio a fianco, o per meglio dire Biagio se n'è impossessato! Da lì le cose sono andate meglio, e pensavamo di goderci la loro vecchiaia in modo sereno quando un giorno, a fine aprile di quest'anno, Biagio ha preso un 'raffreddore'. Curato con antibiotici, passato, dopo un paio di settimane ha deciso una sera di dormire fuori; raffreddore tornato più brutto, di nuovo antibiotici (2 cicli), areosol, mucolitici, ma la situazione non cambiava: non stava malissimo ma nemmeno bene, sempre muco e starnuti oltre ad un respiro molto rumoroso. Sono iniziate anche difficoltà a mangiare, rifiutava quasi tutto e dopo un digiuno di 3 giorni che ci ha spaventati molto ho risolto proponendogli omogeneizzato dal dito, con cui è andato avanti fino alla fine.
Per farla breve, escludendo altre ipotesi, siamo arrivati all'endoscopia a inizio luglio che ha purtroppo svelato il mistero: linfoma a grandi cellule, nel naso e in gola. Poche speranze visto anche il periodo dell'anno, molti medici iniziavano ad andare in ferie, si poteva fare la radioterapia ma solo a Bologna e Zurigo con costi proibitivi (per noi) e si sarebbe dovuto cominciare immediatamente, il tumore era molto aggressivo e l'endoscopista ha detto che lo stupiva fosse vivo (non in queste parole ovviamente) perchè gli chiudeva quasi completamente la gola.
Pur non avendoci consigliato nulla i medici, abbiamo capito che nel nostro caso curarlo sarebbe stato imporgli sofferenze inutili che non l'avrebbero guarito e ce lo siamo portato a casa convinti a viziarlo e seguirlo come a lui sarebbe piaciuto. E' iniziato un periodo anche bello, un'estate vissuta da Re quale Biagio si è sempre sentito, senza più limiti ne' regole di nessun tipo, sempre qualcuno con un vasetto di omogeneizzato pronto a sfamarlo ... sono convinta che in parte si sia fatto forza perchè se la godeva troppo! Ovviamente aiutava il cortisone, che gli ha fatto fare una stagione di caccia come mai nella sua vita: minilepri, serpenti, topi, talpe, uccellini. Praticamente una strage (e lui ha sempre disdegnato la caccia). Poi a settembre ha iniziato a non sentire più la botta del cortisone, anche aumentando la dose, iniziava ad essere stanco, e poi pian piano il naso ha iniziato a deformarsi in modo sempre più visibile, ha ricominciato a smoccolare ed aveva accessi di starnuti violentissimi e numerosi ... la nostra vet avendo già avuto un caso simile ci ha detto che poteva rompersi un vaso sanguigno e causare emorragia, oppure poteva morire soffocato in una specie di crisi d'asma. Non si poteva aspettare troppo. A fine settembre il nasino era ormai a 'S', non riusciva più a riposare bene perchè in quasi tutte le posizioni credo gli si chiudesse il naso/la gola. Così il primo ottobre l'abbiamo portato dalla vet, per evitare a lui e a noi una fine traumatica. Forse si poteva aspettare ancora un po', forse no, il dubbio rimane perchè lui fino all'ultimo è stato il coccolone di sempre, perfino contento di stare quel mattino sul tavolo dove tante volte ha fatto l'agopuntura (che adorava!). E niente, il Signor Pernacchio come lo chiamavamo gli ultimi mesi è stato una presenza ingombrante ma graditissima

Ultima Modifica di alepuffola; 20-11-2018 at 00:01.
Violoncella non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 17-11-2018, 07:24   #2
Profilo Utente
devash
Supergatto
 
L'avatar di  devash
 
Utente dal: 09 2013
Paese: Napoli
Regione: Campania
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 4,035
Predefinito Re: Biagio :am413:

devash non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 17-11-2018, 11:13   #3
Profilo Utente
Valecleo
Gattone
 
Utente dal: 12 2016
Regione: Lazio
Sesso: Donna
Gatti: 5
Messaggi: 1,956
Predefinito Re: Biagio :am413:

Che bel micio che deve essere stato Biagio. Peccato che il tempo con loro non sia mai abbastanza...
Valecleo non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 17-11-2018, 12:01   #4
Profilo Utente
Violoncella
Cucciolo
 
L'avatar di  Violoncella
 
Utente dal: 11 2018
Paese: Torino
Gatti: 5
Messaggi: 38
Predefinito Re: Biagio :am413:

Scusate mi sono accorta di aver messo una faccina nel titolo che non è stata 'tradotta' ...e ora non so come toglierla!
Sì Biagio è stato un micio bellissimo, nonostante i problemi di convivenza con l'alltro pazzerello. Ho iniziato ad amarlo veramente quando mi sono trasferita per conto mio, si è rivelato un tenerone che mi seguiva per tutta la casa a volte sbuffando, ma non voleva proprio lasciarmi sola! Permaloso come pochi
Violoncella non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 19-11-2018, 15:35   #5
Profilo Utente
linguadigatto
Supergatto
 
L'avatar di  linguadigatto
 
Utente dal: 08 2015
Regione: Piemonte
Sesso: Donna
Gatti: 9
Messaggi: 6,824
Predefinito Re: Biagio :am413:

non avreste potuto fare di più per il povero biagio!
non ho mai sentito parlare di agopuntura per gatti, come si svolge la seduta?


Anna Leo Ludo Tesla Sestosenso Conrad-Cispi ... Sharon Bender Trippy Romeo, Buscemino e Biri sotto il salice, Rourki sotto la quercia
linguadigatto non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 20-11-2018, 00:10   #6
Profilo Utente
alepuffola
ModerCybercat
Sostenitore
 
L'avatar di  alepuffola
 
Utente dal: 09 2007
Paese: Cetraro
Regione: Calabria
Sesso: Uomo
Messaggi: 12,662
Predefinito Re: Biagio :am413:

Quote:
Originariamente inviato da Violoncella Visualizza Messaggio
Scusate mi sono accorta di aver messo una faccina nel titolo che non è stata 'tradotta' ...e ora non so come toglierla!
Sì Biagio è stato un micio bellissimo, nonostante i problemi di convivenza con l'alltro pazzerello. Ho iniziato ad amarlo veramente quando mi sono trasferita per conto mio, si è rivelato un tenerone che mi seguiva per tutta la casa a volte sbuffando, ma non voleva proprio lasciarmi sola! Permaloso come pochi
Violoncella, hai scritto una bellissima storia, anche se non è proprio a lieto fine, però in parte lo è perchè si è sentito amato e ve l'ha fatto capire

Ciao Biagio, buone corse sul ponte ! qui ti ricorderemo sempre

p.s. nei titoli possono essere messe solo alcune smilies, e tu non potevi comunque cambiarlo, tecnicamente solo i mod possono cambiare i titoli discussione una volta inviati.
devo vedere se posso aggiungere le icone utilizzabili, quella del cuore è bella.


Powered by Puffola & Linux-like....Puffola, Cristina Birba e Crokkante nella luce
...gatta frettolosibus fecit gattini guerces..

Ultima Modifica di alepuffola; 20-11-2018 at 00:12.
alepuffola non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 20-11-2018, 10:48   #7
Profilo Utente
Violoncella
Cucciolo
 
L'avatar di  Violoncella
 
Utente dal: 11 2018
Paese: Torino
Gatti: 5
Messaggi: 38
Predefinito Re: Biagio

Alepuffola grazie per la correzione!
Nemmeno io avevo mai sentito parlare di agopuntura, ma la mia vet stava terminando il corso di specializzazione e mi ha chiesto se volevo provare. In pratica la prima volta viene fatta una sorta di visita con i criteri dell'agopuntura di cui non ti so spiegare bene, e ti fa alcune domande. La parte 'con gli aghi' è molto semplice, in base al problema vengono messi in alcuni punti e devono rimanere per 15-20 minuti, io ho portato due gatti con caratteri diversi ed entrambi più o meno hanno resistito ... anche se non si può dire che 'resistano', generalmente dopo un paio di minuti si rilassano abbastanza e stanno tranquilli a farsi coccolare. Può anche darsi che i due gatti che ho portato io siano particolarmente bendisposti, non so; prima o poi vorrei provare con una micia un po' selvatica ma sono fiduciosa! Non ti so dire per l'efficacia delle cure, chiaramente per Biagio non ci aspettavamo nulla, solo aiutarlo a soffrire meno. Sicuramente ha imparato ad associare il momento del veterinario a qualcosa di piacevole, faceva sempre le fusa! A volte ma non sempre lo aiutava a respirare, ma col linfoma non è che puoi cambiare più di tanto la situazione. Un momento in cui ho notato un'efficacia particolare è stato nel post-endoscopia: la mia vet ha assistito all'endoscopia per Biagio (fatta presso ambulatorio più grande) e gli ha messo qualche aghetto per migliorare la ripresa dall'anestesia, che effettivamente è stata velocissima! L'altro micio che ho portato, per problemi di obesità (ha un atteggiamento bulimico verso il cibo anche se non vomita) è migliorato per quanto riguarda l'ansia e come metabolismo (pelo più bello, niente forfora come prima) ma avendo fatto la cura nel momento in cui Biagio stava peggiorando non è stato seguito a dovere con la dieta e non è dimagrito. Situazione complicata, vedremo di applicarci nei prossimi mesi.
Riassumendo la mia impressione dell'agopuntura è positiva, ma non posso dire faccia miracoli!
Violoncella non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 20-11-2018, 12:15   #8
Profilo Utente
babaferu
Supergatto
 
Utente dal: 06 2008
Paese: torino
Gatti: 3
Messaggi: 10,887
Predefinito Re: Biagio

Grazie di averci raccontato di Biagio gattone fortunato che se n'è andato troppo presto....

è vero l'agopuntura non fa miracoli, ma può dare sollievo, un'amica la usa regolarmente (ogni 6 mesi) per la sua vecchietta canina incontinente e con un ciclo di agopuntura l'incontinenza si risolve per un bel po', e non sono costrette a passare ai farmaci (è incontinenza dovuta al cedimento dei muscoli non a cause infettive, ma il fatto che sparisca del tutto per mesi mi pare molto incoraggiante).
babaferu non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 20-11-2018, 12:46   #9
Profilo Utente
linguadigatto
Supergatto
 
L'avatar di  linguadigatto
 
Utente dal: 08 2015
Regione: Piemonte
Sesso: Donna
Gatti: 9
Messaggi: 6,824
Predefinito Re: Biagio

interessante questa cosa dell'agopuntura
dubito che i miei vet ne abbiano mai sentito parlare, ma la prossima volta chiedo per curiosità


Anna Leo Ludo Tesla Sestosenso Conrad-Cispi ... Sharon Bender Trippy Romeo, Buscemino e Biri sotto il salice, Rourki sotto la quercia
linguadigatto non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 20-11-2018, 15:52   #10
Profilo Utente
devash
Supergatto
 
L'avatar di  devash
 
Utente dal: 09 2013
Paese: Napoli
Regione: Campania
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 4,035
Predefinito Re: Biagio

Una volontaria siciliana che conosco ha fatto guarire con questa tecnica un cucciolo rottamino che aveva trovato e che secondo il primo vet a cui l'aveva portato non avrebbe camminato mai. Invece ora sta su sulle sue belle zampotte e cresce alla faccia dei pessimisti. magari non per tutti i gatti e non per tutte le patologie, ma per qualcuno funziona eccome.
devash non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Rispondi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu Non puoi postare nuovi threads
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +1. Attualmente sono le 17:36.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright, Privacy e Note Legali : Micimiao.net - Micimiao.it - Micimiao.com Copyright ©2000 - 2019.
Tutti i contenuti presenti all'interno di questo sito sono proprietà di micimiao e sono protetti da copyright. .
E' pertanto severamente vietato copiare anche solo parzialmente i contenuti di questo sito senza aver ottenuto il consenso esplicito.
Creato, aggiornato e gestito da webmaster Tamara