Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili
Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili e amici degli animali
Aiuta anche tu Micimiao clicca qui

Home Micimiao Forum Regolamento FAQ Calendario
Vai Indietro   Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili > MICIMIAO FORUM DI DISCUSSIONE SUI MICI > L'allevamento e gli allevatori

Notizie

L'allevamento e gli allevatori Per chi vuole conoscere meglio questo mondo felino ancora per molti sconosciuto.

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 23-03-2020, 01:52   #1
Profilo Utente
Alfo1988
Cucciolino
 
Utente dal: 03 2020
Messaggi: 24
Predefinito Allevatori.... Arroganti ??

Ciao a tutti.
Con questo post vorrei sollevare una questione che non vuole essere assolutamente polemica, ma solo per capirci un po' meglio.
Come si capisce dal titolo, vorrei parlare di allevatori.
Vi spiego. Sono sempre stato un grande appassionato di British Shorthair ed è da qualche tempo che vorrei prenderne uno ovviamente da allevamento.
Diciamo che la mia è una ricerca che va avanti da un po' di tempo, in quanto per svariati motivi, sono stato costretto a interrompere le ricerche per poi riprenderle diverso tempo dopo.
Stavolta, l'ennesimo "stop" pe tutta l'emergenza covid-19 che stiamo vivendo in Italia.
Dunque....la questione qual è ??...
La questione è che io ho molto sentito (nel corso dei miei periodi di ricerca e anche adesso) una certa "arroganza" da parte degli allevatori, e mi spiego meglio.
Purtroppo io vengo da una famiglia che non ha mai avuto animali in casa, noi non siamo quindi abituati a convivere con animali e quindi, personalmente, non dico che ci siano dei dubbi in me, però penso sia normale essere come dire "un po' spaventati" della novità che possa comportare l'arrivo in casa di un animale.
Considerando anche poi che in casa siamo in quattro e che quindi bisogna essere certi al cento per cento tutti quanti di fare un passo così importante... è ovvio che se per dire vivessi da solo, non ci starei così tanto a pensare troppo. Probabilmente di gatti ne avrei già presi sei....
Detto ciò, ho notato che molti allevatori fanno davvero fatica a.... "Capire" o comunque a "venire incontro" alle esigenze dei possibili acquirenti e molto spesso lo fanno anche in modo arrogante.
Per esempio, su un noto social sono iscritto a diversi gruppi in cui si parla della razza, e talvolta a me vengono delle curiosità o, come in questo caso, mi viene da chiedere dei consigli.
Beh. Molti allevatori rispondono sempre in maniera molto arrogante a queste mie richieste, quasi come se fossero infastiditi.
Quindi mi chiedo, ma sono per caso io lo sbagliato che forse dovrebbe semplicemente "lasciar perdere tutto" ??... O forse, sono io "lo scemo" che vede l'arroganza in questi soggetti oppure è così ?? Nel senso che è vero quello che vedo, che forse tanti allevatori dovrebbero (per così dire) darsi una calmata ??
Grazie.
Alfo1988 non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 23-03-2020, 08:57   #2
Profilo Utente
alimiao
Moderatore
 
Utente dal: 01 2015
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 2,537
Predefinito Re: Allevatori.... Arroganti ??

Non capisco il senso di questo intervento. Dici che gli allevatori sono arroganti, che non vengono incontro alle tue "esigenze" (senza specificare quali esse siano), che non "capiscono" la tua paura... che dovrebbero darsi una calmata.
Il tutto senza fare esempi specifici suona come un'invettiva generalizzata contro una categoria.

Alfo1988, ma ti sei guardato intorno? ma ti rendi conto di cosa sta passando l'Italia in questo momento? non li hai visti i cortei di camion militari che portano centinaia di bare nei crematori?

E credi che tutti noi in questo momento abbiamo tempo da perdere ad ascoltare polemiche o piagnistei o accuse generiche o a stare dietro ai tuoi scazzi con gli allevatori di British shortair? ma andiamo, un po' di serietà...

Ultima Modifica di alimiao; 23-03-2020 at 09:07.
alimiao non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 23-03-2020, 11:05   #3
Profilo Utente
Alfo1988
Cucciolino
 
Utente dal: 03 2020
Messaggi: 24
Predefinito Re: Allevatori.... Arroganti ??

Allora, ovviamente non voglio fare di tutta l'erba un fascio, ma parlo solo per quella che è la mia esperienza relazionandoli con alcuni di loro.

Detto ciò, è ovvio che questo fatto, rispetto a tutto quello che stiamo passando in Italia, è una mera stupidaggine.
Ma il mio è stato solo un intervento per capir meglio come funziona la cosa.... Se non anche per capire se magari sono io quello che ha delle sensazioni che sono totalmente errate o ancora....se sono io quello che sbaglio nei confronti dell'allevatore.
Non mi sembra di aver accusato qualcuno o puntato il dito contro qualcuno di particolare.
Quindi, siamo sempre lì, se non siete d'accordo su ciò che pubblico, non avete l'obbligo di rispondere.
E se rispondete, potreste anche essere meno arroganti.
Grazie.
Alfo1988 non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 23-03-2020, 11:15   #4
Profilo Utente
alimiao
Moderatore
 
Utente dal: 01 2015
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 2,537
Predefinito Re: Allevatori.... Arroganti ??

Alfo, potresti gentilmente spiegare NEI FATTI e PRECISAMENTE cosa ti hanno detto questi benedetti allevatori per farti dire che sono arroganti e dovrebbero darsi una calmata? no perché altrimenti il tuo rimane uno sfogo privo di senso.
alimiao non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 23-03-2020, 11:18   #5
Profilo Utente
Riri
Gatto
 
Utente dal: 08 2018
Regione: Emilia Romagna
Sesso: Donna
Gatti: 1
Messaggi: 607
Predefinito Re: Allevatori.... Arroganti ??

Al di là dei toni usati da Alimiao, forse troppo polemici ma che dato il momento posso capire più che bene, davvero, se non fai esempi pratici, come possiamo capire? La tua suona come una lamentela generale e poco costruttiva a cui onestamente mi verrebbe da rispondere che come in ogni categoria, ci sono persone e persone.
Poi, se posso permettermi, ho letto il tuo tread precedente nell'altra sezione e anche io avrei delle perplessità nei confronti di un ragazzo di 31 anni che vorrebbe un gatto ma forse la mamma non lo vuole e che ha riportato il cane al canile con molti pianti perché dopo un paio di giorni difficili i genitori hanno detto che no, non era cosa. Con questo non voglio giudicarti, non ti conosco e non so i tuoi trascorsi né altro. Semplicemente, dico che se fossi alevatrice qualche riserva l'avrei, ed ecco spiegato, magari, il motivo per quella che tu chiami arroganza. Poi magari invece sei incappato semplicemente in persone dai modi poco gradevoli e bon, capita.
Riri non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 23-03-2020, 11:34   #6
Profilo Utente
Alfo1988
Cucciolino
 
Utente dal: 03 2020
Messaggi: 24
Predefinito Re: Allevatori.... Arroganti ??

Okay chiaro.
E vi ringrazio per i toni usati.
Cerco di farvi capire meglio.
Parto da un allevamento che avevo visitato già un paio di anni fa.
Ero sul punto di prendere il micio, ma come ho detto, ci stavo andando con i piedi un po' di piombo, quindi avevo visitato l'allevamento più di una volta.
Il punto è che poi, alla seconda volta che mi presentavo, ho percepito una certa scocciatura da parte della proprietaria dell'allevamento la quale, sostanzialmente, ha tipo alzato la voce dicendomi che non potevo continuare a fare avanti e indietro dall'allevamento, che se dovevo prenderlo, lo prendevo e punto.
Purtroppo, ripeto, con toni molto accesi.
Per poi non parlare degli stessi medesimi post di richiesta di chiarimenti che ho scritto sul forum qui e che ho riportato su alcuni gruppi facebook della razza ai quali sono iscritto.
Ricordo di aver per esempio scritto un post chiedendo delle cose secondo me lecite, come per esempio se il British fosse ben indicato per le prime esperienze con animali, se la casa su più piani poteva rappresentare un problema, che tipo di lettiera o cibo fossero più indicati per la razza ecc...
In quell'occasione particolare ho avuto attacchi da alcuni allevatori scaturite dal fatto che sostenevano una mia "non idoneità" per il fatto che fossero anni che cercavo un gatto e che quindi questa cosa non era vista bene da loro...sempre ovviamente con toni molto accesi e aggressivi...
Alfo1988 non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 23-03-2020, 11:51   #7
Profilo Utente
Riri
Gatto
 
Utente dal: 08 2018
Regione: Emilia Romagna
Sesso: Donna
Gatti: 1
Messaggi: 607
Predefinito Re: Allevatori.... Arroganti ??

Ok, credo di capire un po' meglio.
E penso che gli allevatori colgano un po' quel che ho percepito anche io, e cioè molta insicurezza da parte tua nel prendere questa scelta. Poi il fatto che la tua insicurezza sia dettata in gran parte dal fatto che non vivi solo e che quindi non puoi essere totalmente autonomo nelle scelte non aiuta... Perché appunto, mettiamo che il gatto prende un'abitudine che non piace ai tuoi genitori, tipo fare pipì in giro per un disturbo da stress, o magari vi ritrovate a spendere molto per motivi di salute (e la razza e l'ottimo allevamento purtroppo non sono affatto garanzia in questo) tu cosa fai? Lo rimandi al mittente con tanto dolore e altrettanta impotenza? Ecco, immagino sia questo a preoccupare gli allevatori e a non far loro sentire di poter dare un gatto in mani totalmente sicure. Questo però non giustifica atteggiamenti come quelli sopra descritti... Magari l'allevatrice sperava di spronarti a compiere il passo decisivo con quel suo tono brusco, ma non è così che funziona. In più una che mira a voler cedere un gatto a quel modo permettimi ma non mi pare una così valida allevatrice.
Poi per quel che riguarda i gruppi legati alla razza, ecco questo mi suona strano, ma non ho fb e non faccio parte di nessun gruppo simile, perciò non mi pronuncio. E mi scuso se avessi parlato impropriamente.
Riri non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 23-03-2020, 12:19   #8
Profilo Utente
alimiao
Moderatore
 
Utente dal: 01 2015
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 2,537
Predefinito Re: Allevatori.... Arroganti ??

Come ti ho già scritto nell'altro post (a cui peraltro non hai risposto), il gatto non è una merce come un'altra, quindi un allevatore serio tiene ai suoi gattini come ai propri figli, vuole essere sicuro che cadano in buone mani.

Se vuoi un gatto, di razza o preso per strada, devi accettare i rischi che comporta convivere con un animale. Non ci sono "razze più facili" o "da esperti", QUALUNQUE gatto è impegnativo, nessuno può darti la garanzia che non diventi problematico, che non si ammali, che non cada dal balcone del primo, secondo, o quindicesimo piano.

Quindi, ti ripeto la domanda che avevo posto già alcuni giorni fa sull'altro post: tu cosa faresti se il gatto che hai acquistato diventasse "problematico", ad esempio malato cronico con bisogno di cure veterinarie costanti, o allergico, con bisogno di dieta personalizzata e costosa, o stressato, con conseguenti pipì in giro, miagolii ecc?

Quanto sei disposto a sacrificare della tua pace familiare per le esigenze di un gatto?

A prescindere dall'allevatore che ti urla in faccia, che chiaramente è un caso estremo, (ma noi qua abbiamo solo la tua campana... magari anche lei si era sentita in qualche modo offesa?), mi sembra che tu nei tuoi contatti con allevatori, gruppi su facebook, e anche qui nel forum, voglia in qualche modo essere rassicurato di essere in grado di tenere un gatto, e "spronato". Questa rassicurazione però non te la possono dare gli altri, devi essere tu ad essere convinto. Anzi, io mi metto nei panni di un allevatore, se una persona mi ronza intorno da tempo, e cerca da me rassicurazioni sulla fatto che il British sia più o meno "facile", sul fatto di essere o non essere in grado di prendersene cura... scusa ma anch'io avrei i miei dubbi.
alimiao non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 23-03-2020, 12:33   #9
Profilo Utente
Riri
Gatto
 
Utente dal: 08 2018
Regione: Emilia Romagna
Sesso: Donna
Gatti: 1
Messaggi: 607
Predefinito Re: Allevatori.... Arroganti ??

Ecco Ali, hai centrato tutti i punti.
Per esempio, io posso dirti che per me la convivenza con un gatto è quanto di meno impegnativo esista... Ma sono perfettamente consapevole che le circostanze possano cambiare in base a diversi fattori. Serenamente, ne tengo conto.
Riri non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 23-03-2020, 12:35   #10
Profilo Utente
Alfo1988
Cucciolino
 
Utente dal: 03 2020
Messaggi: 24
Predefinito Re: Allevatori.... Arroganti ??

Tutto chiaro raga.
Anzi....vi ringrazio, mi avete dato più prospettiva visiva della questione.
Probabilmente devo mettermi prima in pace con me stesso e poi pensare al gatto.
Vi ringrazio anche per i toni usati, avete detto cose dure ma assolutamente giuste, quello che praticamente cerco in un allevatore.
Quindi, grazie ancora.

PS.
Per la questione "quanto sarei disposto a prendermene cura se....".... Fosse per me, non ci sarebbero affatto problemi.
Ripeto, vivessi da solo l'avrei già preso. Ed è esattamente quello che farò non appena andrò a vivere per conto mio, perché a me non "fanno paura" la pipì in giro o le spese medico-veterinarie.
La vera questione qui è capire quanto sarei disposto a fare il passo in questo momento in cui non vivo ancora da solo.
Alfo1988 non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Rispondi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu Non puoi postare nuovi threads
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Disattivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +1. Attualmente sono le 23:33.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright, Privacy e Note Legali : Micimiao.net - Micimiao.it - Micimiao.com Copyright ©2000 - 2020.
Tutti i contenuti presenti all'interno di questo sito sono proprietà di micimiao e sono protetti da copyright. .
E' pertanto severamente vietato copiare anche solo parzialmente i contenuti di questo sito senza aver ottenuto il consenso esplicito.
Creato, aggiornato e gestito da webmaster Tamara