Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili
Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili e amici degli animali
Aiuta anche tu Micimiao clicca qui

Home Micimiao Forum Regolamento FAQ Calendario
Vai Indietro   Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili > MICIMIAO FORUM DI DISCUSSIONE SUI MICI > Malattie dei gatti: Richieste di aiuto e consigli

Notizie

Malattie dei gatti: Richieste di aiuto e consigli In questa sezione potrete chiedere consigli e scambiarvi pareri sulle principali malattie feline che colpiscono i mici, ricordandovi che il forum NON sostituisce in nessun caso l'intervento del veterinario

Rispondi
 
Strumenti Discussione ModalitÓ Visualizzazione
Vecchio 19-11-2018, 15:27   #81
Profilo Utente
Violoncella
Cucciolo
 
L'avatar di  Violoncella
 
Utente dal: 11 2018
Paese: Torino
Gatti: 5
Messaggi: 38
Predefinito Re: dosaggio cortisone a vita

Maryhel nella mia piccola esperienza ti dico che la state aiutando tantissimo! Purtroppo con i medici, se si capita male, si prosegue zoppicando ...
Violoncella non Ŕ collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 19-11-2018, 15:55   #82
Profilo Utente
Zampetta16
Gatto
 
L'avatar di  Zampetta16
 
Utente dal: 03 2017
Regione: Sardegna
Gatti: 2
Messaggi: 651
Predefinito Re: dosaggio cortisone a vita

Maryhel, non riesco a immaginare la conversazione con la specialista e lascio perdere.
Giusto una frase non riesco proprio a non commentarla:
Quote:
per continuare ad usarlo prendevano le siringhe da 100 U senza preoccuparsi dep fatto che sono due cose diverse.
PerchÚ pensi che tutti gli altri proprietari di gatti diabetici fossero degli incoscienti o sprovveduti?! Avranno chiesto la conversione al proprio vet, e via... Se anche lo fossero stati le prime volte, facendo meno della metÓ della dose, si sarebbero accorti della differenza e avrebbero sistemato la dose la volta successiva

Lo specialista da 120 euro alla mezz'ora, ti ha mostrato come fare l'insulina a Zoe?
L'ha fatto con la siringa della caninsulin? C'Ŕ una differenza significativa tra gli aghi di queste siringhe e quello di quelle che usi tu? Diametro/lunghezza.
Se ci fosse differenza, molto probabilmente la differenza Ŕ risolvibile, ma potrebbe esser necessario qualche aggiustamento, come l'inclinazione dell'ago, ad esempio.

Quanto prende la vet dei prelievi? Oltre a fare i prelievi, ti sembra abbia la possibilitÓ/capacitÓ di seguire i tuoi gatti in modo pi¨ ampio? Dall'esterno, senza conoscerla, un pensierino ce lo farei
Zampetta16 non Ŕ collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 19-11-2018, 16:24   #83
Profilo Utente
maryhel
Gatto
 
Utente dal: 12 2010
Sesso: Donna
Gatti: 5
Messaggi: 710
Predefinito Re: dosaggio cortisone a vita

Quote:
Originariamente inviato da Violoncella Visualizza Messaggio
Maryhel nella mia piccola esperienza ti dico che la state aiutando tantissimo! Purtroppo con i medici, se si capita male, si prosegue zoppicando ...
Grazie mille per l'incoraggiamento, come dicevo ├Ę molto complicato soprattutto perch├ę nonostante tutti i soldi che stiamo spendendo nei vari "dottoroni titolati" sembra che di medicina veterinaria non ne capisca niente nessuno. Ci mancherebbe che io stessi cercando di sconfiggere la morte ma qua siamo a livelli che veramente non so se ci sono o ci fanno. Voi immaginatemi andare in farmacia con mille fogli e sentirsi dire :le siringhe non sono pi├╣ in commercio, la bit b12 non esiste prescritta cos├Č, il glucometro richiesto non ├Ę in vendita in Italia etc etc. Dover tornare con la coda tra le gambe da quelli da cui sei scappata la prima volta ├Ę chiedere aiuto.. Questa ├Ę una vicenda davvero sconcertante. Giusto per intenderci tra una cosa e l'altra solo di veterinari in questa settimana abbiamo speso 450 euro. E non abbiamo capito se sta facendo la cura che dovrebbe.

Quote:
Originariamente inviato da Zampetta16 Visualizza Messaggio
Maryhel, non riesco a immaginare la conversazione con la specialista e lascio perdere.
Giusto una frase non riesco proprio a non commentarla:

Perch├ę pensi che tutti gli altri proprietari di gatti diabetici fossero degli incoscienti o sprovveduti?! Avranno chiesto la conversione al proprio vet, e via... Se anche lo fossero stati le prime volte, facendo meno della met├* della dose, si sarebbero accorti della differenza e avrebbero sistemato la dose la volta successiva

Lo specialista da 120 euro alla mezz'ora, ti ha mostrato come fare l'insulina a Zoe?
L'ha fatto con la siringa della caninsulin? C'├Ę una differenza significativa tra gli aghi di queste siringhe e quello di quelle che usi tu? Diametro/lunghezza.
Se ci fosse differenza, molto probabilmente la differenza ├Ę risolvibile, ma potrebbe esser necessario qualche aggiustamento, come l'inclinazione dell'ago, ad esempio.

Quanto prende la vet dei prelievi? Oltre a fare i prelievi, ti sembra abbia la possibilit├*/capacit├* di seguire i tuoi gatti in modo pi├╣ ampio? Dall'esterno, senza conoscerla, un pensierino ce lo farei
Il veterinario titolatissimo ci ha detto che dobbiamo pungerla ai lati della pancia mentre mangia. La vet dei prelievi ha detto che va bene anche la coscia dove ha meno grasso purch├ę cambio zona sempre. Ti risulta? Per l inclinazione non ci ha detto niente nessuno ma la seconda ci ha spiegato come maneggiare il flavoncino cosa che l altro non ci ha assolutamente detto. Speriamo di non star facendo pasticci.. Mentre mangia non gliela faccio comunque. Non voglio trasformare un momento sereno per il gatto in un incubo. La faccio subito dopo.
maryhel non Ŕ collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 19-11-2018, 16:33   #84
Profilo Utente
maryhel
Gatto
 
Utente dal: 12 2010
Sesso: Donna
Gatti: 5
Messaggi: 710
Predefinito Re: dosaggio cortisone a vita

Scusami Zampetta non ho risposto alla questione della lunghezza degli aghi: quelli da 40 U sono lunghissimi infatti non riuscivo ad immaginare come farle l iniezione. E questi che uso ora sono sottilissimo e corti, sono quelli per persone.
P. S oggi ho inviato una mail al vet e al suo staff comunicando le problematiche e chiedendo conferma del dosaggio. Secondo voi mi hanno risposto?
maryhel non Ŕ collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 19-11-2018, 20:11   #85
Profilo Utente
Zampetta16
Gatto
 
L'avatar di  Zampetta16
 
Utente dal: 03 2017
Regione: Sardegna
Gatti: 2
Messaggi: 651
Predefinito Re: dosaggio cortisone a vita

Quote:
Originariamente inviato da maryhel Visualizza Messaggio
Grazie mille per l'incoraggiamento, come dicevo ├Ę molto complicato soprattutto perch├ę nonostante tutti i soldi che stiamo spendendo nei vari "dottoroni titolati" sembra che di medicina veterinaria non ne capisca niente nessuno. Ci mancherebbe che io stessi cercando di sconfiggere la morte ma qua siamo a livelli che veramente non so se ci sono o ci fanno. Voi immaginatemi andare in farmacia con mille fogli e sentirsi dire :le siringhe non sono pi├╣ in commercio, la bit b12 non esiste prescritta cos├Č, il glucometro richiesto non ├Ę in vendita in Italia etc etc. Dover tornare con la coda tra le gambe da quelli da cui sei scappata la prima volta ├Ę chiedere aiuto.. Questa ├Ę una vicenda davvero sconcertante. Giusto per intenderci tra una cosa e l'altra solo di veterinari in questa settimana abbiamo speso 450 euro. E non abbiamo capito se sta facendo la cura che dovrebbe.

Il veterinario titolatissimo ci ha detto che dobbiamo pungerla ai lati della pancia mentre mangia. La vet dei prelievi ha detto che va bene anche la coscia dove ha meno grasso purch├ę cambio zona sempre. Ti risulta? Per l inclinazione non ci ha detto niente nessuno ma la seconda ci ha spiegato come maneggiare il flavoncino cosa che l altro non ci ha assolutamente detto. Speriamo di non star facendo pasticci.. Mentre mangia non gliela faccio comunque. Non voglio trasformare un momento sereno per il gatto in un incubo. La faccio subito dopo.
Ma non esiste non poter contattare un professionista che prende 120 euro alla mezz'ora per dare mezze informazioni. Per una malattia come il diabete che nel primo periodo ha bisogno di controlli e spesso correzioni frequenti, finchÚ non si individua una terapia adeguata, ancor meno.
Coi fogli ci torno in clinica, riferisco quanto detto in farmacia e chiedo alternative.
Farmacia che pure quella te la raccomando... le siringhe on line si trovano, sono ormai pezzi rari difficili da reperire? Non lo so, eh, per˛ suona strano.
Vitamina B12 ne esistono di mille tipi, ti ha detto quali ha lei? Di nuovo, si va dal veterinario e si chiede, quale di queste disponibili va bene.
Glucometro ce ne sono almeno una decina, solo tra i modelli pi¨ recenti. Quali ha questa farmacia? Quanto costa macchinetta e strisce? Funzionano tutti allo stesso modo, uno vale l'altro. Di nuovo, la farmacia da le opzioni disponibile, coi costi, tu ti orienti nella scelta e chiedi il parere al vet, per scrupolo.

Se non c'Ŕ tutto questo, cambia!!!!! Davvero, a me sembra follia pura. Non mi sono mai rivolta in ambito veterinario a un specialista. Non so se la nostra ha le capacitÓ per affrontare patologie importanti. Per˛ Ŕ super disponibile, le chiedo consulenze pure su WA, quando sono lý faccio mille domande e lei mi spiega tutto, ascolta il mio parere su una determinata terapia, tutto questo a prezzi onesti.
Non riesco a immaginare un rapporto medico senza fiducia e senza reciproco dialogo.
Che sconforto

(M'Ŕ partito l'invio, un attimo e proseguo a parte con le cose "tecniche")
Zampetta16 non Ŕ collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 19-11-2018, 20:39   #86
Profilo Utente
Zampetta16
Gatto
 
L'avatar di  Zampetta16
 
Utente dal: 03 2017
Regione: Sardegna
Gatti: 2
Messaggi: 651
Predefinito Re: dosaggio cortisone a vita

NON ho la minima idea di come si debba fare l'insulina al gatto, NON so come materialmente si debba infilare l'ago, a quale profonditÓ, in quali punti.
E' per˛ importante che venga fatto in modo analogo, nel senso che a seconda della profonditÓ e del punto, cambia il suo modo d'azione e questo rende pi¨ difficile capire quale la quantitÓ e gli orari pi¨ adatti per il tuo gatto.
E' importante variare punto, seguendo uno schema di rotazione che ti viene facile da utilizzare.
Ti faccio un esempio per spiegarmi meglio. Zona ai lati della pancia - che a me SEMBRA un punto molto adatto. Inizi nella parte pi¨ alta, il giorno dopo poco pi¨ in basso, ma tipo di mezzo centimetro, arrivi nella parte pi¨ in basso e poi ricominci dall'alto. Io la faccio a destra nei giorni pari, a sinistra nei giorni dispari, perchÚ a me vien bene ricordarlo cosý. Ma puoi fare una settimana a destra e una sinistra. Insomma, non succede nulla se la fai nello stesso identico punto qualche giorno di seguito, ma se trovi un modo semplice per variare un po', Ŕ meglio.
La coscia mi convince meno, nel senso che lý c'Ŕ molto muscolo, l'insulina nel muscolo viene assorbita pi¨ in fretta, e quindi passare da un giorno in cui Ŕ sicuramente sottocute e un altro nel muscolo rende pi¨ difficile capire come sta funzionando. Se ti spiegano come stare nel sottocute anche nella coscia, CREDO vada comunque bene.
La lunghezza dell'ago in questo influisce, per questo quando ti viene detto come/dove farla, devono sapere anche che ago stai usando. E darti le indicazioni in base all'ago.
Mi dispiace fartela vedere pi¨ complicata di come giÓ sia, per˛ davvero questa Ŕ la base, una volta che ti spiegano come farla, diventa routine e non ci devi proprio pi¨ pensare, vai tranquilla e sicura di fare bene

La conversione, dovrebbe essere una banalissima proporzione, ma visto che non sono sicura al 100%, dimmi che conversione ti ha fatto la veterinaria dei prelievi, cosý faccio la prova del nove e se ho capito bene, ti spiego.
Zampetta16 non Ŕ collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 19-11-2018, 21:34   #87
Profilo Utente
maryhel
Gatto
 
Utente dal: 12 2010
Sesso: Donna
Gatti: 5
Messaggi: 710
Predefinito Re: dosaggio cortisone a vita

Quote:
Originariamente inviato da Zampetta16 Visualizza Messaggio
Ma non esiste non poter contattare un professionista che prende 120 euro alla mezz'ora per dare mezze informazioni. Per una malattia come il diabete che nel primo periodo ha bisogno di controlli e spesso correzioni frequenti, finch├ę non si individua una terapia adeguata, ancor meno.
Coi fogli ci torno in clinica, riferisco quanto detto in farmacia e chiedo alternative.
Farmacia che pure quella te la raccomando... le siringhe on line si trovano, sono ormai pezzi rari difficili da reperire? Non lo so, eh, per├▓ suona strano.
Vitamina B12 ne esistono di mille tipi, ti ha detto quali ha lei? Di nuovo, si va dal veterinario e si chiede, quale di queste disponibili va bene.
Glucometro ce ne sono almeno una decina, solo tra i modelli pi├╣ recenti. Quali ha questa farmacia? Quanto costa macchinetta e strisce? Funzionano tutti allo stesso modo, uno vale l'altro. Di nuovo, la farmacia da le opzioni disponibile, coi costi, tu ti orienti nella scelta e chiedi il parere al vet, per scrupolo.

Se non c'├Ę tutto questo, cambia!!!!! Davvero, a me sembra follia pura. Non mi sono mai rivolta in ambito veterinario a un specialista. Non so se la nostra ha le capacit├* per affrontare patologie importanti. Per├▓ ├Ę super disponibile, le chiedo consulenze pure su WA, quando sono l├Č faccio mille domande e lei mi spiega tutto, ascolta il mio parere su una determinata terapia, tutto questo a prezzi onesti.
Non riesco a immaginare un rapporto medico senza fiducia e senza reciproco dialogo.
Che sconforto

(M'├Ę partito l'invio, un attimo e proseguo a parte con le cose "tecniche")
Secondo me dipende molto anche dalla zona in cui abitiamo. Qua non ho mai visto disponibilita a dare ne numero ne altro da parte dei vet. Figuriamoci lasciare il numero di telefono! L oncologa una volta quando le ho chiesto quando c'├Ę lei mi ha risposto scocciata che nella clinica c'├Ę sempre qualcuno che lei ce solo in alcuni giorni e di certo di notte non c'├Ę. Le avevo solo chiesto quando c'├Ę. E comunque ovunque qua nessuno lascia il numero. Assolutamente.
Per il glucometro ci ha dato 3 alternative ma dice che quello che non c'├Ę ancora in commercio ├Ę meglio perch├ę ci vuole meno sangue. Tra l'altro vuole anche un pungidito in particolare. Poi per├▓ non c'├Ę modo di contattarli. In farmacia ci hanno regalato l accucheck della abboc.

Neanche io mi immagino un rapporto del genere anche perch├ę nel momento del bisogno non siamo mai riusciti a contattare la vet solita infatti abbiamo sempre parlato con altri che non conoscono la situazione e non abbiamo risolto nulla perch├ę magari la contattavano ma riferivano cose non corrette e lei non richiamandoci non ci capiva nulla.

Quote:
Originariamente inviato da Zampetta16 Visualizza Messaggio
NON ho la minima idea di come si debba fare l'insulina al gatto, NON so come materialmente si debba infilare l'ago, a quale profondit├*, in quali punti.
E' per├▓ importante che venga fatto in modo analogo, nel senso che a seconda della profondit├* e del punto, cambia il suo modo d'azione e questo rende pi├╣ difficile capire quale la quantit├* e gli orari pi├╣ adatti per il tuo gatto.
E' importante variare punto, seguendo uno schema di rotazione che ti viene facile da utilizzare.
Ti faccio un esempio per spiegarmi meglio. Zona ai lati della pancia - che a me SEMBRA un punto molto adatto. Inizi nella parte pi├╣ alta, il giorno dopo poco pi├╣ in basso, ma tipo di mezzo centimetro, arrivi nella parte pi├╣ in basso e poi ricominci dall'alto. Io la faccio a destra nei giorni pari, a sinistra nei giorni dispari, perch├ę a me vien bene ricordarlo cos├Č. Ma puoi fare una settimana a destra e una sinistra. Insomma, non succede nulla se la fai nello stesso identico punto qualche giorno di seguito, ma se trovi un modo semplice per variare un po', ├Ę meglio.
La coscia mi convince meno, nel senso che l├Č c'├Ę molto muscolo, l'insulina nel muscolo viene assorbita pi├╣ in fretta, e quindi passare da un giorno in cui ├Ę sicuramente sottocute e un altro nel muscolo rende pi├╣ difficile capire come sta funzionando. Se ti spiegano come stare nel sottocute anche nella coscia, CREDO vada comunque bene.
La lunghezza dell'ago in questo influisce, per questo quando ti viene detto come/dove farla, devono sapere anche che ago stai usando. E darti le indicazioni in base all'ago.
Mi dispiace fartela vedere pi├╣ complicata di come gi├* sia, per├▓ davvero questa ├Ę la base, una volta che ti spiegano come farla, diventa routine e non ci devi proprio pi├╣ pensare, vai tranquilla e sicura di fare bene

La conversione, dovrebbe essere una banalissima proporzione, ma visto che non sono sicura al 100%, dimmi che conversione ti ha fatto la veterinaria dei prelievi, cos├Č faccio la prova del nove e se ho capito bene, ti spiego.
Grazie mille per tutte queste info.
L ago ├Ę 0.8 quindi piccolo e sottile. So fare le punture sotto cute ma nella pancia non credo me le faccia fare la gatta, gi├* faccio difficolt├* da sola a farle in altri punti ma in pancia poverina proprio no..
Nei gatti e un punto estremamente sensibile e doloroso e non voglio proprio farla li

Non ho visto la conversione che ha fatto quindi proprio non saprei dirtela... Posso richiedere comunque.

Per il fatto di tornare in clinica per chiedere non ci sarebbero problemi se non che ├Ę 1 ora di macchina solo andata (quella specialistica intendo) da qui la necessit├* di comunicare via mail. Tantissime volte abbiamo dovuto sollecitare una risposta o sollecitare per avere il referto..
maryhel non Ŕ collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 19-11-2018, 22:24   #88
Profilo Utente
Zampetta16
Gatto
 
L'avatar di  Zampetta16
 
Utente dal: 03 2017
Regione: Sardegna
Gatti: 2
Messaggi: 651
Predefinito Re: dosaggio cortisone a vita

Al volo, in sintesi, da cellulare sono imbranata.
Conversione. Linternista ti ha scritto fai tot unitÓ. La ver dei prelievi ti ha detto con le siringhe da 100 iu fanne tot, ossia quelle che stai facendo. Intendo questi due numeri.
Glucometro, non conosco quello che ti ha dato, ma se non Ŕ un modello molto vecchio, di anni, il sangue richiesto Ŕ cmq poco.
Pungidito, si possono usare anche direttamente gli aghetti del pungidito, a mano.
Situazione. Capisco la difficoltÓ. Qui Ŕ opposta, nei pregi ma anche nei difetti. I gatti stanno dai miei, in un paese piccolino, la vet in quello affianco. ╚ uno studio semplice, non Ŕ sempre aperto, una coppia che usa il cellulare per lavoro, non segretaria col fisso. In caso di urgenze, si rendono disponibili fuori orario. Per˛ per esami pi¨ importanti e forse per patologie importanti, dovremo rivolgerci altrove.
Un'ora di macchina per chiedere due cose, no. Mannaggia, rispondessero a una email, uff.
Un abbraccio
Zampetta16 non Ŕ collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 20-11-2018, 11:46   #89
Profilo Utente
maryhel
Gatto
 
Utente dal: 12 2010
Sesso: Donna
Gatti: 5
Messaggi: 710
Predefinito Re: dosaggio cortisone a vita

Quote:
Originariamente inviato da Zampetta16 Visualizza Messaggio
Al volo, in sintesi, da cellulare sono imbranata.
Conversione. Linternista ti ha scritto fai tot unitÓ. La ver dei prelievi ti ha detto con le siringhe da 100 iu fanne tot, ossia quelle che stai facendo. Intendo questi due numeri.
Glucometro, non conosco quello che ti ha dato, ma se non Ŕ un modello molto vecchio, di anni, il sangue richiesto Ŕ cmq poco.
Pungidito, si possono usare anche direttamente gli aghetti del pungidito, a mano.
Situazione. Capisco la difficoltÓ. Qui Ŕ opposta, nei pregi ma anche nei difetti. I gatti stanno dai miei, in un paese piccolino, la vet in quello affianco. ╚ uno studio semplice, non Ŕ sempre aperto, una coppia che usa il cellulare per lavoro, non segretaria col fisso. In caso di urgenze, si rendono disponibili fuori orario. Per˛ per esami pi¨ importanti e forse per patologie importanti, dovremo rivolgerci altrove.
Un'ora di macchina per chiedere due cose, no. Mannaggia, rispondessero a una email, uff.
Un abbraccio
Grazie mille. ╚ riuscito a scrivere due righe finalmente. Scocciato eh
maryhel non Ŕ collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Rispondi

Strumenti Discussione
ModalitÓ Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu Non puoi postare nuovi threads
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code Ŕ Attivo
Smilies Ŕ Attivo
[IMG] il codice Ŕ Disattivato
Il codice HTML Ŕ Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +1. Attualmente sono le 10:45.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright, Privacy e Note Legali : Micimiao.net - Micimiao.it - Micimiao.com Copyright ©2000 - 2019.
Tutti i contenuti presenti all'interno di questo sito sono proprietÓ di micimiao e sono protetti da copyright. .
E' pertanto severamente vietato copiare anche solo parzialmente i contenuti di questo sito senza aver ottenuto il consenso esplicito.
Creato, aggiornato e gestito da webmaster Tamara