Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili
Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili e amici degli animali
Aiuta anche tu Micimiao clicca qui

Home Micimiao Forum Regolamento FAQ Calendario
Vai Indietro   Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili > MICIMIAO FORUM DI DISCUSSIONE SUI MICI > Gravidanza, parto e allattamento.

Notizie

Gravidanza, parto e allattamento. Come risolvere situazioni inattese legate a gravidanza e nascita

Chiudi Discussione
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 02-05-2016, 07:31   #1
Profilo Utente
Cremino72
Gattino
 
L'avatar di  Cremino72
 
Utente dal: 10 2010
Paese: Parma
Regione: Emilia Romagna
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 204
Predefinito Gattini selvatici nati sabato notte

Buongiorno a tutte!
Sabato notte nel sottoscala della casa in montagna sono nati due gattini da una gatta semi-selvatica che abita lì intorno (fa parte di una colonia felina registrata, abbiamo anche una gattara che ciclicamente viene a prendere delle femmine per la sterilizzazione ma la mamma di questi gattini non è mai stata presa).

Non è la prima volta che so che nascono gattini, li vedo crescere selvatici poi come per tutti i gatti lassù li vedo sparire (o si allontanano o vengono presi da qualche predatore).

Per la prima volta da che vado in montagna ho dei micetti appena nati a portata di mano e ho avuto modo di vedere in più occasioni che la mamma benchè selvatica si lasci avvicinare abbastanza quando si tratta di ...... mangiare........

Vorrei prenderli e trasferirli a casa mia (mi organizzerò poi per la stanza da dedicargli una volta a casa) mamma compresa (così facendo toglierei da là una femmina non ancora sterilizzata che sono già due anni che partorisce).

Una mia conoscente gattara mi ha detto che posso farlo ma :
1) non voglio in qualche modo allontanare la mamma dai propri piccoli (ho il terrore che magari toccandoli non se ne prenda più cura e li lasci morire)
2) la gattara mi diceva di mettere della sabbietta nella stanza dove metterò la mamma coi piccoli...... eravamo al telefono e mi ha dato una serie di info quindi era anche un po' frettolosa... insomma non ho capito niente......

Mi potreste dire:

1) il modo migliore per prendere i gattini (sono in un cartone quindi eviterei cmq di toccarli perchè prenderei su direttamente la scatola) e la mamma senza traumatizzarla o allontanarla dai piccoli (vi ricordo che devo fare un'ora e mezza di strada in auto per portarli a casa mia)
2) come allestire la stanza a casa mia e cosa prevedere / predisporre per una gatta con dei micini neonati (dove fanno i loro bisogni, ecc...)

Per il momento leggendo su internet ho capito che i gattini vengono allattati dalla mamma per circa 2 mesi quindi per il momento dovrò sfamare solo la mamma e poi ho visto che la mamma li scalda e massaggiandogli il pancino gli fa fare i bisognini.

Attendo vostri suggerimenti e consigli tra cui anche il grande dilemma principale:

.......... li lascio là o li porto a casa con me???.......... cosa sarà meglio per loro?

Grazie
Monica

PS: io ho già dei gatti ma sono a casa dei miei quindi non ci sarebbe problema della presenza di altri gatti in casa
Cremino72 non è collegato   Vai in cima
Vecchio 02-05-2016, 08:28   #2
Profilo Utente
scipulosa
Gattone
 
L'avatar di  scipulosa
 
Utente dal: 08 2007
Paese: padova
Regione: Veneto
Sesso: Donna
Gatti: 5
Messaggi: 2,307
Predefinito Re: Gattini selvatici nati sabato notte

Sicuramente molto meglio a casa tua che in un posto dove crescendo non sarebbero al sicuro e continuerebbero a riprodursi!

Dici che la mamma si lascia avvicinare per il cibo; abbastanza da poterla prendere o no?
Se sposti lo scatolone con i cuccioli dentro un gabbione probabilmente la mamma li seguirà, ma io non mi fiderei a fare un'ora e mezza di strada con una gatta impazzita che potrebbe inavvertitamente fare del male ai piccoli, quindi se possibile la trasporterei da sola (in trasportino o gabbia trappola) e le metterei la scatola con i cuccioli accanto, in modo che comunque li senta.

Una volta a casa, ciotole e lettiera per la mamma, qualche posto caldo e riparato in cui possa sentirsi sicura (scatoloni coperti, cucce chiuse) e controllo costante ma non invasivo, soprattutto all'inizio: devi essere certa che si occupi dei suoi cuccioli anche dopo il trauma dello spostamento ma senza infastidirla.

I piccoli per un mese non sporcheranno in giro, si occuperà di tutto la mamma; poi piano piano li svezzerà e insegnerà loro ad usare la lettiera.

In tutto questo, tieniti comunque pronta ad un eventuale allattamento artificiale nel malaugurato caso che la mamma rifiuti i piccoli: quindi latte (in polvere o di capra) e biberon già pronti in casa.
scipulosa non è collegato   Vai in cima
Vecchio 02-05-2016, 08:42   #3
Profilo Utente
Mirrina
Gattone
 
L'avatar di  Mirrina
 
Utente dal: 11 2015
Paese: Venezia
Regione: Veneto
Gatti: 1
Messaggi: 2,295
Predefinito Re: Gattini selvatici nati sabato notte

Cibo per la mamma kitten o comunque molto nutriente, la cassetta aperta (potresti essere costretta a metterne due, alcuni gatti non domestici non gradiscono di fare bisogni diversi nella stessa) e con sabbia non agglomerante...
Poi, come ti hanno detto del latte artificiale sempre pronto!
Mirrina non è collegato   Vai in cima
Vecchio 02-05-2016, 14:03   #4
Profilo Utente
vale85
Gattone
 
L'avatar di  vale85
 
Utente dal: 11 2012
Regione: Toscana
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 2,176
Predefinito Re: Gattini selvatici nati sabato notte

Posto che sono fermamente convinta che la famigliola starebbe meglio al sicuro in una casa, avrei paura a prenderli perché la mamma potrebbe sentirsi in gabbia tra 4 mura ed abbandonare i piccoli per concentrarsi nel tentare l'evasione.
Hai la possibilità di aspettare qualche settimana cosicché i micini prendano il colostro tramite il latte materno e crescano un pochino? Nel caso, avresti la certezza che lei non li sposterebbe?
Se ci fossero queste premesse penso che aspetterei. i cuccioli, se allattati artificialmente, hanno più probabilità di ammalarsi e morire.


Biagio e Camillo
Nerone

Il paradiso non è il paradiso se non ci sono i miei mici ad attendermi
vale85 non è collegato   Vai in cima
Vecchio 02-05-2016, 14:35   #5
Profilo Utente
babaferu
Supergatto
 
Utente dal: 06 2008
Paese: torino
Gatti: 3
Messaggi: 11,300
Predefinito Re: Gattini selvatici nati sabato notte

Quote:
Originariamente inviato da vale85 Visualizza Messaggio
Posto che sono fermamente convinta che la famigliola starebbe meglio al sicuro in una casa, avrei paura a prenderli perché la mamma potrebbe sentirsi in gabbia tra 4 mura ed abbandonare i piccoli per concentrarsi nel tentare l'evasione.
Hai la possibilità di aspettare qualche settimana cosicché i micini prendano il colostro tramite il latte materno e crescano un pochino? Nel caso, avresti la certezza che lei non li sposterebbe?
Se ci fossero queste premesse penso che aspetterei. i cuccioli, se allattati artificialmente, hanno più probabilità di ammalarsi e morire.
quoto.
se tu riuscissi a garantire in questo periodo che qualcuno nutra la mamma anche io aspetterei ancora almeno 2-3 di settimane, in modo che se la mamma smettesse di allattarli per il cambiamento, hai qualche possibilità in più che sopravvivano.
devi considerare 2 cose:
- se li lasciassi lì sono esposti a rischi importanti? puoi garantire cibo alla mamma, magari attraverso qualcuno?
- se li portassi a casa: nel caso la mamma non li allattasse più hai presente che andrebbero allattati ogni poche ore e tenuti al caldo, massaggiati etc? avresti la possibilità di farlo?

baci, ba
babaferu non è collegato   Vai in cima
Vecchio 02-05-2016, 14:44   #6
Profilo Utente
Aletto
Supergatto
 
Utente dal: 12 2014
Paese: Roma
Regione: Lazio
Sesso: Donna
Gatti: 3
Messaggi: 6,759
Predefinito Re: Gattini selvatici nati sabato notte

Ciao, il posto dove la mamma gatta ha scelto per partorire i suoi piccoli è "sacro" e non va disturbata, potrebbe spostarli per trovare un posto più sicuro, o addirittura abbandonarli per rendersi disponibile per un'altra cucciolata. Nutrila con i cibi che ti hanno indicato. Se è semi-selvatica aspetta un almeno un mesetto prima di prendere decisioni, la casa sarebbe ovviamente il posto più sicuro ma non lo è per lei. Affrontare un viaggio di un'ora e mezzo le potrebbe causare un forte stress con diminuzione della lattazione.
In questi casi dobbiamo pensare in modo controintuitivo, e non è per niente facile
Aletto non è collegato   Vai in cima
Vecchio 02-05-2016, 20:04   #7
Profilo Utente
ausilia
Supergatto
 
L'avatar di  ausilia
 
Utente dal: 04 2009
Regione: Piemonte
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 9,180
Predefinito Re: Gattini selvatici nati sabato notte

ti hanno dato consigli utilissimi
Non spostare mamma e cuccioli almeno per un mesetto
non esiste nessun posto migliore per loro di quello dove stanno ora, cioè con una madre disposta a curarsene ed allattarli
poi va considerato che, se si tratta di una colonia riconosciuta dal comune, almeno qui da noi, puoi prelevare gatti adulti soltanto per urgenti cure o sterilizzazione e poi vanno rimessi dove stavano, i nostri sono anche microchippati a nome del comune a cui di fatto appartengono.
se invece si tratta di una colonia "spontanea" senza autorizzazione, puoi, col consenso di chi si occupa della gatta, cercare di prendere lei ed i cuccioli quando saranno prossimi allo svezzamento.
ausilia non è collegato   Vai in cima
Vecchio 03-05-2016, 10:52   #8
Profilo Utente
Cremino72
Gattino
 
L'avatar di  Cremino72
 
Utente dal: 10 2010
Paese: Parma
Regione: Emilia Romagna
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 204
Predefinito Re: Gattini selvatici nati sabato notte

Quote:
Originariamente inviato da babaferu Visualizza Messaggio
quoto.
se tu riuscissi a garantire in questo periodo che qualcuno nutra la mamma anche io aspetterei ancora almeno 2-3 di settimane, in modo che se la mamma smettesse di allattarli per il cambiamento, hai qualche possibilità in più che sopravvivano.
devi considerare 2 cose:
- se li lasciassi lì sono esposti a rischi importanti? puoi garantire cibo alla mamma, magari attraverso qualcuno?
- se li portassi a casa: nel caso la mamma non li allattasse più hai presente che andrebbero allattati ogni poche ore e tenuti al caldo, massaggiati etc? avresti la possibilità di farlo?

baci, ba
Ringrazio tutti per le risposte!

Confermo che mamma gatta e i piccolini sono all'interno di uno scatolone caldo, sopra una panca (quindi in zona elevata) in un sottoscala protetto da un cancelletto, quindi entrano solo eventuali altri gatti della colonia nel caso cerchino riparo per la notte (ma di solite vanno nelle cascine o in una sorta di portico che al piano di sopra (il cibo è in un'altra zona quindi non dovrebbe esserci andirivieni di altri gatti).

Li ci abita stabilmente il mio compagno che ha l'incarico di alimentare in modo particolare la mamma gatta che sta allattando, quando gli si presenta davanti alla porta.

Nè io nè lui disturbiamo lo scatolone con dentro i piccoli, forse potrebbe giranzolare qualche altro gatto che come dicevo cerca riparo e il nostro micio di casa Felix che già una volta ho visto che tentava di curiosare ma mamma gatta gli ha soffiato.

Io spero che mamma gatta non li sposti, se li sposta finiranno in qualche cascina off limits perchè non sono di nostra proprietà.

Per quello sono stata assalita dal dubbio di prenderli subito, perchè se li sposta finiranno come gli altri...... in qualche cascina, diventeranno selvatici all'ennesima potenza quindi non saranno avvicinabili e faranno la vita di tutti gli altri che dopo un po' spariscono (dopo qualche mese o qualche anno).

Però capisco anche il vostro consiglio di non fare lo spostamento ora, anche perchè ero proprio terrorizzata dal dubbio che la mamma potesse non prendersi più cura dei piccoli e avevo letto su internet che spt i primi tempi se non vengono allattati da mamma gatta muoiono.

Quindi seguirò il vostro consiglio di NON prelevarli ora, ma ribadisco che spero che mamma gatta non li sposti prima perchè pur non essendo un luogo di passaggio umano potrebbe esserlo per altri gatti e così per mia esperienza personale ho potuto vedere che le gatte spesso spostano i loro piccoli quindi non sono molto tranquilla di poterceli ritrovare tra un mese.

Se avete altri commenti o dubbi sono qui :-)

a presto e grazie ancora
Monica
Cremino72 non è collegato   Vai in cima
Vecchio 03-05-2016, 11:03   #9
Profilo Utente
morghi
Moderatore
 
L'avatar di  morghi
 
Utente dal: 01 2008
Paese: Parma
Regione: Emilia Romagna
Sesso: Donna
Gatti: 5
Messaggi: 6,247
Predefinito Re: Gattini selvatici nati sabato notte

Monica io sono di Parma, se ti serve aiuto chiedi pure!
una sola domanda... ma la mamma com'è? se ti avvicini soffia o ha paura oppure si fa aiutare?

PS: c'è una mia amica che sta cercando una cucciola femmina, almeno una casa per uno di loro ce l'abbiamo già


... A meow massages the heart ...
morghi non è collegato   Vai in cima
Vecchio 03-05-2016, 11:03   #10
Profilo Utente
vale85
Gattone
 
L'avatar di  vale85
 
Utente dal: 11 2012
Regione: Toscana
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 2,176
Predefinito Re: Gattini selvatici nati sabato notte

E' una situazione difficile per poter prendere una decisione senza correre rischi.
In queste prime 2 settimane io non farei nulla, pur rischiando che li sposti... Più si avvicinano al mese di vita e più chances hanno se la mamma li rifiuta.


Biagio e Camillo
Nerone

Il paradiso non è il paradiso se non ci sono i miei mici ad attendermi
vale85 non è collegato   Vai in cima
Chiudi Discussione

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu Non puoi postare nuovi threads
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Disattivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +1. Attualmente sono le 19:22.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright, Privacy e Note Legali : Micimiao.net - Micimiao.it - Micimiao.com Copyright ©2000 - 2019.
Tutti i contenuti presenti all'interno di questo sito sono proprietà di micimiao e sono protetti da copyright. .
E' pertanto severamente vietato copiare anche solo parzialmente i contenuti di questo sito senza aver ottenuto il consenso esplicito.
Creato, aggiornato e gestito da webmaster Tamara