Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili
Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili e amici degli animali
Aiuta anche tu Micimiao clicca qui

Home Micimiao Forum Regolamento FAQ Calendario
Vai Indietro   Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili > MESSAGGI CONTRO I MALTRATTAMENTI E GLI ABBANDONI > No ai maltrattamenti e abbandoni degli animali

Notizie

No ai maltrattamenti e abbandoni degli animali Dite la vostra sui maltrattamenti e gli abbandoni degli animali.

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 18-11-2017, 06:05   #1
Profilo Utente
mujamaca
Cucciolo
 
Utente dal: 08 2014
Paese: Pavia
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 3
Messaggi: 37
Predefinito Ci sono gli estremi per una denuncia?

Ciao a tutti,
ho bisogno di chiedervi una conferma.
Posso denunciare una persona che ha volutamente sistemato delle trappole a veleno per topi in una zona abitata da gatti secondo la legge 281/91 contro i maltrattamenti verso gli animali e tutela delle colonie feline?
Grazie di cuore a chi risponderà.
mujamaca non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 18-11-2017, 08:04   #2
Profilo Utente
Malinka
Supergatto
 
L'avatar di  Malinka
 
Utente dal: 02 2017
Sesso: Donna
Gatti: 7
Messaggi: 3,531
Predefinito Re: Ci sono gli estremi per una denuncia?

Se hai delle prove circonstanziate, tangibili, inconfutabili (es: foto del tizio/tizia mentre mette le trappole) puoi presentare una denuncia-querela contro quella certa persona.
Se non hai prove di quel genere, ma se c'è solo il sospetto, il "sentito dire" è meglio per te che presenti denuncia-querela contro ignoti; quando sarai dai CC potrai senz'altro esprimere i tuoi dubbi, ma evita di metterli per iscritto e di firmare "i tuoi sospetti" perché avresti il rischio concreto che l'accusato presenti una controdenuncia nei tuoi confronti e se tu non potrai dimostrare quello di cui lo accusi, ti farebbe vedere i classici "sorci verdi".


Un essere nato uomo e un altro nato gatto | Camminano insieme | Per la via rugiadosa (haiku di Katō Shūson)
Malinka non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 18-11-2017, 08:21   #3
Profilo Utente
mujamaca
Cucciolo
 
Utente dal: 08 2014
Paese: Pavia
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 3
Messaggi: 37
Predefinito Re: Ci sono gli estremi per una denuncia?

Sicuramente prima di agire con una denuncia mi assicurerò che la persona in questione sia proprio lei. Quello che mi chiedevo era se, pur sapendo della presenza di gatti in quell'area, poteva far mettere delle trappole.
Questa persona s'è rivolta all'amministratore del condominio che ha fatto fare il lavoro da una ditta specializzata.
mujamaca non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 18-11-2017, 08:38   #4
Profilo Utente
Malinka
Supergatto
 
L'avatar di  Malinka
 
Utente dal: 02 2017
Sesso: Donna
Gatti: 7
Messaggi: 3,531
Predefinito Re: Ci sono gli estremi per una denuncia?

Le ditte specializzate operano mettendo in atto tutte le norme precauzionali per evitare che altri soggetti che non siano topi possano accedere alle esche; quelle trappole si vedono anche nei giardinetti pubblici frequentati dai bambini, quindi in teoria non dovrebbero costituire pericolo.
A me non piacciono per niente; penso che un bambino se non attentamente sorvegliato da un adulto consapevole, potrebbe tranquillamente metterci le mani e quanto ai gatti, beh, con le loro zampine se vogliono riescono ad arrivare quasi dappertutto.

Credo però che ci sia poco da fare, dal momento che la legge consente la posa di queste trappole, purché fatta da personale qualificato e seguendo determinate norme, ad esempio: veleno contenente un emetico, così da provocare il vomito nel caso un altro animale lo mangiasse o mangiasse un topo moribondo.
Anche i comuni oramai ne mettono dappertutto, e pensare che per tenere lontani i topi basterebbe non lasciare cibo a loro disposizione.
Certo che dove c'è una colonia felina è difficile, se non impossibile, che non ci sia cibo e questa disponibilità, volenti o nolenti, attira i topi.
E' un circolo vizioso di cui è difficile venire a capo.


Un essere nato uomo e un altro nato gatto | Camminano insieme | Per la via rugiadosa (haiku di Katō Shūson)
Malinka non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 18-11-2017, 08:48   #5
Profilo Utente
Valecleo
Gattone
 
Utente dal: 12 2016
Regione: Lazio
Sesso: Donna
Gatti: 5
Messaggi: 1,956
Predefinito Re: Ci sono gli estremi per una denuncia?

Non so come sia la normativa in proposito, probabilmente assente. Dovresti chiedere alla tua Asl veterinaria e farti dare dei riferimenti precisi.
In ogni caso l'idea di mettere trappole per topi in un'area abitata da gatti è un nonsenso abbastanza evidente.
Valecleo non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 18-11-2017, 09:15   #6
Profilo Utente
mujamaca
Cucciolo
 
Utente dal: 08 2014
Paese: Pavia
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 3
Messaggi: 37
Predefinito Re: Ci sono gli estremi per una denuncia?

Per Valecleo: il nonsenso c'è tutto visto che proprio da quando c'è la colonia non abbiamo più avuto problemi di topi nel giardino, ed è un fatto concreto ed appurato.
Per Malinka: comprendo che nei giardini pubblici il Comune possa e deve per ragioni evidenti porre trappole per topi. Ma tale "libertà", la legge la consente anche nelle aree private? Ed in ogni caso non bisogna in primis tenere conto della possibilità di arrecare danno se non la morte, indipendentemente dall' attuazione delle corrette norme di procedura?
Ringrazio entrambi per le risposte.
mujamaca non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 18-11-2017, 10:09   #7
Profilo Utente
Malinka
Supergatto
 
L'avatar di  Malinka
 
Utente dal: 02 2017
Sesso: Donna
Gatti: 7
Messaggi: 3,531
Predefinito Re: Ci sono gli estremi per una denuncia?

Per la questione della derattizzazione nelle aree private, nello specifico in quelle condominiali, è consentita purché l'operazione sia fatta da ditte specializzate.
Talvolta, in specifiche realtà, è la stessa amministrazione comunale ad imporre al condominio una derattizzazione programmata.

Le leggi possono essere sorde e cieche, se fatte da legislatori sordi e ciechi e ancora di più lo sono coloro che le applicano.

Volevo aggiungere a quanto avevo scritto nel precedente messaggio che non solo la presenza di colonie feline=cibo facile può attirare i topi (ma nel tuo caso i gatti a quanto pare fanno un'ottima derattizzazione); solitamente nei condomini o nelle aree esterne adiacenti ci sono i"profumatissimi" cassonetti della spazzatura e purtroppo capita che ci siano anche persone incivili che non osservano le norme o addirittura abbandonano a terra i sacchetti e anche tutto questo incentiva la presenza di topi.
Persino i bambini che mangiucchiano merendine e le buttano via (solitamente a terra) dopo qualche morso, contribuiscono ad attirare i topi.


Un essere nato uomo e un altro nato gatto | Camminano insieme | Per la via rugiadosa (haiku di Katō Shūson)

Ultima Modifica di Malinka; 18-11-2017 at 10:19.
Malinka non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 18-11-2017, 15:00   #8
Profilo Utente
mujamaca
Cucciolo
 
Utente dal: 08 2014
Paese: Pavia
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 3
Messaggi: 37
Predefinito Re: Ci sono gli estremi per una denuncia?

Grazie Malinka per la disponibilità e i chiarimenti.
Vedrò di sollecitare l'amministratore per avere conferma dell' autore e di com'è stato possibile che il tutto sia stato fatto senza informare i condomini. Vedrò anche di contattare la ditta specializzata per avere maggiori info sul materiale utilizzato.
mujamaca non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Rispondi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu Non puoi postare nuovi threads
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Disattivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +1. Attualmente sono le 13:13.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright, Privacy e Note Legali : Micimiao.net - Micimiao.it - Micimiao.com Copyright ©2000 - 2019.
Tutti i contenuti presenti all'interno di questo sito sono proprietà di micimiao e sono protetti da copyright. .
E' pertanto severamente vietato copiare anche solo parzialmente i contenuti di questo sito senza aver ottenuto il consenso esplicito.
Creato, aggiornato e gestito da webmaster Tamara