Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili
Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili e amici degli animali
Aiuta anche tu Micimiao clicca qui

Home Micimiao Forum Regolamento FAQ Calendario
Vai Indietro   Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili > MICIMIAO FORUM DI DISCUSSIONE SUI MICI > Alimentazione

Notizie

Alimentazione Domande e consigli riguardo tutto ciò che i nostri a-mici mangiano o dovrebbero mangiare

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 05-10-2018, 15:00   #151
Profilo Utente
Anubi
Gattone
 
Utente dal: 10 2016
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 4
Messaggi: 1,507
Predefinito Re: Eliminare i crocchi a 13 gatti: sono nel panico

Quote:
Originariamente inviato da Pawsie Visualizza Messaggio
Davvero?! forse hanno cambiato formulazione di recente... appena attaccato alla spina l'odore era più intenso (il fumetto bianco si vede solo in controluce), adesso si sente solo se ci passi accanto ed è un buon profumo, dolce e delicato...
Comunque tra ieri e oggi sembra che siamo tornati al punto di partenza... mi manca il mio pesciolino che la mattina mi segue in bagno per le coccole e mi da il suo pancino, tutto bacini e fusa... mi manca averlo vicino durante la colazione che mi chiede un pezzetto di ciò che mangio, mi manca vederlo giocare con Sally e dormire tutto ciambellino insieme sul letto, senza una preoccupazione al mondo... non vedo l'ora che questa brutta storia sia solo un lontano ricordo...
Le goccine nella pappa non le hanno volute come immaginavo, ma ho notato che se gliele metto sulla spalla/fianco loro se le vanno a leccare, speriamo che facciano effetto
Anche il mio appena messo aveva un profumo abbastanza intenso che poi con il passare dei giorni si sentiva sempre meno e solo se annusavi proprio vicino; il fumetto bianco invece non l'ho proprio notato.
Povero Nemo, chissà com'è spaventato e disorientato se ha smesso di fare tutti i rituali e le azioni che faceva quotidianamente . Io li terrei almeno per qualche ora divisi, giusto per fare star un attimino tranquillo Nemo. Di notte li tieni tutti insieme? Ah, magari l'hai già fatto, ma mi sono dimenticata di consigliarti di tenere le unghiette spuntate ai mici, in modo che se accade la zuffa si scongiurano i graffi...io l'ho visto in azione un micio che attacca con l'intento di far male e so che può essere molto pericoloso. Per quanto so essere difficile perchè ci sono passata in prima persona, cerca di stare il più tranquilla possibile quando succedono le aggressioni perchè è molto peggio se sentono che ti agiti, pensano ancora di più che ci sia un motivo per stare allertati e per attaccare! Tutto incrociato, speriamo che la situazioni migliori presto !
Anubi non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 05-10-2018, 15:59   #152
Profilo Utente
linguadigatto
Supergatto
 
L'avatar di  linguadigatto
 
Utente dal: 08 2015
Regione: Piemonte
Sesso: Donna
Gatti: 9
Messaggi: 6,927
Predefinito Re: Eliminare i crocchi a 13 gatti: sono nel panico

Quote:
Originariamente inviato da Anubi Visualizza Messaggio
io l'ho visto in azione un micio che attacca con l'intento di far male e so che può essere molto pericoloso
confermo! qui hanno tutti le unghie affilate, alcuni davvero a rasoio, perchè escono e devono potersi arrampicare o difendere al meglio in caso di pericoli... ma quando si azzuffano li separo perchè se no son dolori. soprattutto i musi se li sfregiano in un secondo.


Anna Leo Ludo Tesla Sestosenso Conrad-Cispi ... Sharon Bender Trippy Romeo, Buscemino e Biri sotto il salice, Rourki sotto la quercia
linguadigatto non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 05-10-2018, 19:07   #153
Profilo Utente
Pawsie
Gatto
 
L'avatar di  Pawsie
 
Utente dal: 07 2018
Sesso: Donna
Gatti: 14
Messaggi: 954
Predefinito Re: Eliminare i crocchi a 13 gatti: sono nel panico

Eh, ragazze, tagliare le unghiette è sicuramente impossibile, anche se in questa situazione mi piacerebbe vi dico solo che quando Bizi si fa fare una coccola stappiamo lo champagne, figuriamoci se si fa tagliare le unghie... finora non si sono fatti male perché Nemo riesce a scappare, è piccolo e agile, mi preoccupa più il fatto che saltando così impaurito possa cadere. In quei momenti ho imparato a mantenere la calma, non alzo mai la voce, anche per gli altri che si spaventano sempre tanto. Rimangono impietriti e mi guardano con gli occhi sgranati come a voler dire "ma perché continua a succedere?!" ... lo sapessi piccolini miei! Sto facendo di tutto per fare si che non succeda più!
Intanto la questione cibo sta diventando un problema di nuovo, giorno dopo giorno lasciare l'umido sempre a disposizione si fa complicato... sembra di trovare una soluzione che dura 2 giorni e poi non va più bene... finora ho lasciato invariati i 2 pasti ad orari a cui erano già abituati (alle 8, prima davo i crocchi, e quello alle 12, che era già umido) ma dopo pranzo ovviamente non avanza nulla e già dalle 3 mi chiedono di rimpiazzare... di solito gli metto mezza latta (quindi 400gr) ma chi sta dentro (5 escono sul terrazzo, Toz non è conteggiato perché non vuole uscire più) finisce tutto nel giro di un'ora e quando rientrano gli altri giustamente devo mettere il resto della latta, che anche quella viene spazzolata via in un attimo. Insomma è un casino, così se ne vanno nell'arco della giornata 4 barattoli da 800, le ciotole sono comunque metà del tempo vuote e vedo che spesso loro vanno a cercare e non trovano. Stando ai loro ritmi dovrei stare continuamente ad aprire barattoli e insomma non è fattibile, primo perché già così mi sembra una quantità di cibo fin troppo abbondante e ho paura che diventano obesi, e anche per questo avrei voluto dare degli orari, avrei potuto tenere più sotto controllo quanto mangiano (già vedo che Toz secondo me mangia troppo, non so se sia per golosità, fame, nervosismo o possessività, ma mi sembra più tondo), e secondo perché tutto ciò non costa esattamente poco.
Insomma tirando le somme non posso impostare gli orari perché si scannano, mantenere la pappa a disposizione 24/24 (o comunque almeno fino al momento di andare a letto) sembra impossibile e io sto un po' dando di matto, non mi sembra di trovare una soluzione che sia bilanciata e buona per tutti, mi sembra di stare in un vicolo cieco!!! Rimpiango i vecchi tempi coi crocchi... non dovrei dirlo forse ma era tutto più facile e loro erano sereni... io sto facendo veramente del mio meglio ma comunque sembra che non riesco...
Ma voi al posto mio come vi muovereste?!


Tozeur, Salem, Oliver, Coco, Didi, Bizet, Casper, Nemo, Sally, Evie, Masha, Zelda, Amelia, Ohana
Lucky, Remus e Polli sul Ponte, ma sempre con me
Pawsie non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 05-10-2018, 20:10   #154
Profilo Utente
Malinka
Supergatto
 
L'avatar di  Malinka
 
Utente dal: 02 2017
Sesso: Donna
Gatti: 7
Messaggi: 3,532
Predefinito Re: Eliminare i crocchi a 13 gatti: sono nel panico

Caspita, 4 latte da 800 grammi significa che mangiano mediamente 250 grammi al giorno e naturalmente ci sarà chi ne mangia meno e chi si strafoga.
Secondo me a meno che non siano gatti che fanno un'attività fisica intensa, stanno mangiando troppo e sono giustificati i tuoi timori di ritrovarti prima o poi con gatti obesi; eliminato il problema del non salutare secco, ora rischi di trovarti con una nuovo problema causato dal troppo umido.

Il problema comportamentale non è risolto, Oliver non deve mangiare secco, tutti gli altri è meglio che non ne mangino.
Non ti resta che insistere con l'umido e per evitare l'eccesso di cibo, non puoi adottare il sistema del piatto (quasi) sempre pieno, quindi devi tornare agli orari fissi; non vedo alternative.
E' dura per loro e dura per te, ma alla fine se ne faranno una ragione; è solo questione di tempo.

Capisco il tuo timore per l'incolumità di Nemo nel caso Toz riuscisse ad abbrancarlo, ma non darei per scontato che Toz avrebbe la meglio, anzi, proprio perché Nemo è agile e piccolo, in caso di uno scontro fisico potrebbe benissimo avere la meglio.
Ho visto gatti timidi e minuti diventare delle vere belve quando messi alle strette dai loro simili, e non solo.

Penso che se c'è una disputa fra i gatti, forse sarebbe il caso di lasciare che si aggiustino fra di loro, perché ogni volta che tu intervieni per separarli e prendi le difese di Nemo, cristallizzi la situazione in un nulla di fatto (dal loro punto di vista) e nel contempo Toz si stressa e si irrita sempre più e Nemo diventa come quei bimbi che invece di reagire quando vengono attaccati, corrono a rifugiarsi dietro le gonne della mamma.
Certo il rischio per altro concreto è che ci scappi qualche graffio, faranno di sicuro tanto chiasso e voleranno nuvole di pelo per tutta la casa, ma non si uccideranno a vicenda e poi tu puoi sempre intervenire, ma solo se la situazione la vedi decisamente brutta.

Quanto al Feliway, non so quanto possa essere efficace, di certo non fa miracoli e in ogni caso ci vuole del tempo prima che faccia effetto, sono solo due giorni che lo stai usando.


Un essere nato uomo e un altro nato gatto | Camminano insieme | Per la via rugiadosa (haiku di Katō Shūson)
Malinka non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 06-10-2018, 07:32   #155
Profilo Utente
Anubi
Gattone
 
Utente dal: 10 2016
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 4
Messaggi: 1,507
Predefinito Re: Eliminare i crocchi a 13 gatti: sono nel panico

Per le unghiette io le ho fatte tagliare dal vet, anche i miei non se le lasciano tagliare, la Trilly poi credo mi staccherebbe la mano piuttosto che farsele tagliare ! Se non si sanno regolare con l'umido allora lo darei ad orari, magari aggiungerei qualche spuntino extra per Toz, quando lo vedi cercare la pappa nelle ciotole, se questo lo tranquillizza. Se hai paura che ingrassino, falli muovere di più con il gioco. Anche qua ultimamente hanno più fame del solito ora che si sono abbassate le temperature e negli ultimi due giorni ho dato solo umido, essendo rimasta senza la carne fresca...allora in quattro in un giorno hanno mangiato circa 900 g di umido, mentre l'altro giorno ne hanno mangiato 1 kg. Tieni conto che il micio del mio ragazzo è grande di costituzione, peserà minimo minimo 8 kg e non è grasso, quindi ha bisogno di più pappa, poi ho Skipper che non sta fermo un attimo e, bruciando molte calorie durante il giorno, ha bisogno di più pappa. Se i tuoi mangiano 4 scatolette da 800 g, quindi 3,2 kg vuol dire che sono circa 246 g a testa se li dividiamo per 13 mici...tu però hai due cucciole ancora intere che sono in piena crescita che hanno bisogno di più pappa, hai Toz che mi sembra di capire che sia di taglia grande, a conti fatti il quantitativo non è poi così esagerato.

@Malinka, sarà vero che i mici non arriveranno ad uccidersi, ma a farsi molto male, se lo vogliono, sì. Qua il giorno dopo un attacco di Skipper verso la Trilly mi sono ritrovata la Trilly con una zampa gonfia come una zampogna che perdeva pus...portata dal vet, mi ha detto che era dovuto da un morso che aveva fatto infezione! Con le unghiette spuntate almeno abbiamo scongiurato potenziali graffi negli occhi! Un micio può attaccare un altro micio per vari motivi, magari solo per spaventarlo e farlo allontanare dal suo territorio o da una fonte primaria di esso, ma a volte attacca proprio per far male all'altro e in quest'ultimo caso non è più il nostro tenero micetto, tira fuori la sua vera natura di felino predatore...io in questi mesi li ho osservati tantissimo e dall'espressione dei loro occhi, dai movimenti del loro corpo, dal tipo di versi che fanno ho imparato a riconoscere l'intento che hanno quando si rincorrono o attaccano...ormai qui il peggio è passato e non intervengo praticamente più, lascio che se la sbrighino da soli, ma all'epoca se non fossi intervenuta quando era necessario avrei rischiato molto! Io non sono a casa di Pawsie a monitorare la situazione e non conosco i suoi mici quindi vado per supposizioni secondo a quella che è la mia esperienza personale con i miei gatti, ma lei li conosce bene e se ritiene di intervenire in quel determinato momento sarà perchè vede che in quel caso Nemo è in pericolo. Comunque credo, poi magari mi sbaglio, che Toz continuerebbe ad attaccare ugualmente Nemo anche se Pawsie si facesse da parte non intervenendo mai e Nemo non riuscisse a rintanarsi sull'armadio e quindi l'aggressione andasse a buon fine per Toz, almeno è quello che è successo qua. Bisogna proprio intervenire sul territorio e sul rapporto fra i mici e se la situazione non dovesse migliorare io penserei di rifare un inserimento da zero tra Toz e Nemo, in questo momento credo che Toz veda Nemo come un estraneo che ha occupato il suo territorio.
Anubi non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 06-10-2018, 08:41   #156
Profilo Utente
Aletto
Supergatto
 
Utente dal: 12 2014
Paese: Roma
Regione: Lazio
Sesso: Donna
Gatti: 3
Messaggi: 6,938
Predefinito Re: Eliminare i crocchi a 13 gatti: sono nel panico

Mi sono riletta tutto il thread, cito qua e là, e scusate se ne esce un post lunghissimo anche se i miei interventi sono brevi
Quote:
Originariamente inviato da Aletto Visualizza Messaggio
Sul fattore stress: non sarà tanto per il cambio di cibo ma per la competitività che si potrebbe manifestare riversandosi su altri fronti e durante gli orari dei pasti. Alla lunga può generare stress perché in fondo sottrai una risorsa primaria ..........
Si era parlato inizialmente di questa cosa che era anche una tua preoccupazione

Quote:
Originariamente inviato da Pawsie Visualizza Messaggio
.......... stamattina soprattutto mi sembrano tutti molto nervosi, sono agitati, ci sono scaramucce, soprattutto Tozeur cerca di attaccare briga con tutti. Coco è andata a fare la pipì sulla cuccia del cane e questo mi fa capire che si sente di nuovo stressata...
Si sta verificando, ma mi chiedo anche quanti anni ha Toz, e quanti ne ha Nemo, perché tutto secondo me è cominciato già da tempo senza che volasse neppure un pelo

Quote:
Originariamente inviato da Pawsie Visualizza Messaggio
..... Oliver non può mangiarne nemmeno 10 gr quindi per darlo agli altri dovrei chiudere lui e questo aumenta lo stress generale...... ma sinceramente mi sembra che qualsiasi scelta faccia sia fonte di stress ormai.
... ma sono anche più litigiosi. ed è questo a spaventarmi di più, Toz soprattutto a momenti sembra quasi aggressivo, un po' con tutti ma soprattutto col povero Nemo... non era mai stato così. Ho sinceramente paura che se continua così non saremo più la bella famiglia pelosa che siamo sempre stati, ma solo un mucchio di gatti costretti a vivere insieme e che si odiano......perché adesso sembra che ogni pretesto sia buono per litigare e i si prendono di mira a vicenda. Non so come bloccare subito questa cosa prima che diventi una situazione irrimediabile e ingestibile... sempre che sia possibile farlo. Che angoscia, va
La situazione potrebbe anche rientrare, ma non mentre c'è tensione perché in quei momenti è come se "oscurassero" il resto e la loro mente non è disponibile a vedere ed assorbire altro.

Quote:
Originariamente inviato da Pawsie Visualizza Messaggio
Il disastro è successo molto prima di quanto mi aspettassi e vi scrivo mentre ancora cerco di calmarmi e prendere fiato: una mega zuffa tremenda appena finito di fare lo spuntino, Nemo era sul mobile, vedendo Tozeur in lontananza si è irrigidito ed è stato Bizet a saltargli addosso scatenando il panico, urla, peli che volano, chi ci ha capito più niente, Nemo è schizzato sull'armadio in camera mia dove solo lui riesce ad arrivare e Bizet gonfio come un riccio lo ha inseguito ringhiando, mentre tutti gli altri si sono pietrificati dalla paura, nessuno di loro era mai stato tanto aggressivo ed erano sorpresi quanto me. Non immaginavo si sarebbe arrivati a tanto e in così breve tempo, nemmeno 2 giorni fa a parte la confusione si stava bene e adesso tutto questo. Non mi capacito proprio, mi sembra tutto un brutto sogno
Torno sulla domanda quanti anni hanno

Quote:
Originariamente inviato da Valecleo Visualizza Messaggio
La butto lì, ma essendo 13 gatti e non essendo tutto rose e fiori, esattamente come per noi, hai dei problemi di territorialità e competizione che possono essere legati anche al cibo in qualche modo. Cioè non è l'umido in sé e per sé chiaramente, ma c'è qualcosa nel cambio di abitudine che li ha "attivati"...
Infatti, anche secondo me è non è legata necessariamente al cibo ma alle conseguenze individuali che si intersecano, sono pur sempre 13 gatti ognuno col suo rapporto mente-realtà

Quote:
Originariamente inviato da Pawsie Visualizza Messaggio
Anche io purtroppo sono certa che sia a causa di questo cambiamento, altrimenti sarebbe proprio una coincidenza del c*****!
......Oggi pomeriggio li ho distratti un po' con il gioco, Nemo si è ficcato in mezzo, era sempre sul chi va là, ma più tranquillo di questa mattina. Bizet lo vedo meno ossessionato, ma Nemo ha comunque paura di lui e di tutti i neri in generale. Toz per il momento è irremovibile, gli dà la caccia, cerco di distrarre anche lui ma è difficile perché non è mai interessato a niente, devo trovare un gioco che lo soddisfi... però almeno Nemo è riuscito a scendere dall'armadio, per andare a rifugiarsi sul frigorifero, vuole stare in alto. Continuerò a fare così ogni giorno, lunedì ordino il Feliway... se la situazione non cambia passerò ai fiori
Come fai a farli giocare senza che entrino in competizione? li isoli e giochi con loro a turno?
Secondo me non è vero che Toz non è interessato a niente, è interessato a Nemo!!!!

Quote:
Originariamente inviato da Malinka Visualizza Messaggio
.....
Non ho scelto fiori per limitare l'aggressività dei bulletti.
Il mio intento principale infatti era di riuscire a far acquisire a Viola più fiducia in se stessa, in modo che, stanca di subire, cominciasse a reagire e gli altri di conseguenza avrebbero smesso di disturbarla e aggredirla.
Il bullo aggredisce e infierisce perché la vittima designata è incapace di regire....
Anche io avrei usato questa stessa strategia

Scusate se tutto sembra un po' messo alla rinfusa, incluse le mie risposte


"Quando mi trastullo con la mia gatta chissà se essa non faccia di me il proprio passatempo più di quanto io faccia con lei" Montaigne
Aletto non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 06-10-2018, 08:50   #157
Profilo Utente
babaferu
Supergatto
 
Utente dal: 06 2008
Paese: torino
Gatti: 3
Messaggi: 11,600
Predefinito Re: Eliminare i crocchi a 13 gatti: sono nel panico

No non mi metterei a tagliare ungie aggiungendo stress a stress.... Non si son fatti male finora, non lo faranno.
Dai a loro il tempo di adattarsi al nuovo giro e ai fiori di fare effetto... Io continuerei a lasciare umido a disposizione, impareranno a regolarsi, e se non lo faranno diminuirai piano piano.
Non vai in rovina se per un 15 gg fai così, ne loro diventeranno obeso, sii paziente e non aggiungere preoccupazione a preoccupazione.
vedrai che si daranno una misura, abbi pazienza, concordo con chi ti dice di intervenire poco, al massimo distrarli con uno stick.
Pace in casa.... Meno stress possibile, ogni cambiamento con lentezza, ricorda che quel che ha rovinato l'equilibrio èstato un cambio repentino, ora abbi tanta calma e pazienza.
I fiori va bene come li stai dando, ci vuole qualche settimana per avere risultati.
Puoi metterli anche nel diffusore a ultrasuoni.
Un abbraccio, ba
babaferu non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 06-10-2018, 09:01   #158
Profilo Utente
Anubi
Gattone
 
Utente dal: 10 2016
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 4
Messaggi: 1,507
Predefinito Re: Eliminare i crocchi a 13 gatti: sono nel panico

@Aletto ricordo che Pawsie nella sua presentazione ha detto che Nemo ha 2 anni. Secondo te può centrare il fatto che abbia raggiunto la propria maturità sociale?
Anubi non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 06-10-2018, 09:06   #159
Profilo Utente
Anubi
Gattone
 
Utente dal: 10 2016
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 4
Messaggi: 1,507
Predefinito Re: Eliminare i crocchi a 13 gatti: sono nel panico

Quote:
Originariamente inviato da babaferu Visualizza Messaggio
Non si son fatti male finora, non lo faranno.
Questo non vuol dire...Nemo fortunatamente è quasi sempre riuscito a rintanarsi sull'armadio, quelle volte che Toz è riuscito ad acciuffarlo Pawsie è riuscita ad intervenire evitando il peggio. Poi magari le aggressioni di Toz sono meno violente di quelle che ho visto qua, ci mancherebbe! Sono la prima che spera che non succeda niente tra i mici e che torni una pacifica convivenza tra loro.
Anubi non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 06-10-2018, 09:14   #160
Profilo Utente
Aletto
Supergatto
 
Utente dal: 12 2014
Paese: Roma
Regione: Lazio
Sesso: Donna
Gatti: 3
Messaggi: 6,938
Predefinito Re: Eliminare i crocchi a 13 gatti: sono nel panico

Quote:
Originariamente inviato da Anubi Visualizza Messaggio
@Aletto ricordo che Pawsie nella sua presentazione ha detto che Nemo ha 2 anni. Secondo te può centrare il fatto che abbia raggiunto la propria maturità sociale?
Sì, cambiano tutti gli equilibri, si consolida la propria visione del mondo che era cominciata già da tempo senza che nessuno se ne accorgesse.....tranne Toz..... e gli altri gatti ovviamente


"Quando mi trastullo con la mia gatta chissà se essa non faccia di me il proprio passatempo più di quanto io faccia con lei" Montaigne
Aletto non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Rispondi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu Non puoi postare nuovi threads
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Disattivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +1. Attualmente sono le 00:41.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright, Privacy e Note Legali : Micimiao.net - Micimiao.it - Micimiao.com Copyright ©2000 - 2019.
Tutti i contenuti presenti all'interno di questo sito sono proprietà di micimiao e sono protetti da copyright. .
E' pertanto severamente vietato copiare anche solo parzialmente i contenuti di questo sito senza aver ottenuto il consenso esplicito.
Creato, aggiornato e gestito da webmaster Tamara