Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili
Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili e amici degli animali
Aiuta anche tu Micimiao clicca qui

Home Micimiao Forum Regolamento FAQ Calendario
Vai Indietro   Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili > MICIMIAO FORUM DI DISCUSSIONE SUI MICI > Richieste di aiuto generiche

Notizie

Richieste di aiuto generiche Inserite qui le vostre richieste d'aiuto o aiutate chi si trova in difficoltà con i propri gatti

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 18-06-2019, 19:11   #1
Profilo Utente
silvia92
Gattino
 
Utente dal: 01 2018
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 175
Predefinito Quando il cibo diventa ossessione

Ciao a tutti, vi scrivo perché ho un problema con il micio più piccolo. Da quando l'ho preso ha sempre mangiato velocissimamente e dacirca un paio di settimane abbiamo attenuato gli episodi di rigurgito con la ciotola antingozzamento.
Restano però dei grossi problemo, il nostro cibo, il momento di preparazione pappa e il frigorifero.
Se apro il frigo lui si ficca dentro, tutte le sante voltee, perché sa che il suo cibo viene messo li..
Il momento di versare il cibo dalla confezione alla ciotola era diventato un incubo ci graffiava ci ringhiava, mangiava quello che avevo già messo nella ciotola ecc e quindi lo chiudiamo in bagno il tempo di preparare le ciotole e metterle per terra ( se abbiamo in mano la zua ciotola, lui salta e si aggrappa come una pera sulla ciotola e graffia sempre le gambe)..
Il nostro cibo, lui mangia TUTTO. ci ruba la pasta al sugo dal piatto, la frittata, la pasta al pesto, le fetre di pane, i funghi, zucchine, pomodorini tutto quello che capita nei piatti e nelle pentole! Non sappiamo più come fare, non mi va di chiuderlo in bagno perché noi dobbiamo mangiare perché miagola e piange e fa sbattere la porta (che è scorrevole e traballa quando è chiusa a chiave), abbiamo provato a premiarlo quando rimaneva seduto a guardarci, a dirgli no, con spruzzi d'acqua(sembra che questi gli piacciano)..
Insomma, per la sua incolumità e la nostra, cosa posso fare??!!
silvia92 non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 18-06-2019, 21:13   #2
Profilo Utente
Muset2005
Gattino
 
L'avatar di  Muset2005
 
Utente dal: 11 2018
Regione: Umbria
Sesso: Donna
Gatti: 1
Messaggi: 409
Predefinito Re: Quando il cibo diventa ossessione

Quanto ha il micio? Quanti grammi di cibo mangia al giorno?


There are two means of refuge from the misery of life: music and cats.
Matisse sempre con me
Muset2005 non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 18-06-2019, 22:53   #3
Profilo Utente
silvia92
Gattino
 
Utente dal: 01 2018
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 175
Predefinito Re: Quando il cibo diventa ossessione

Quote:
Originariamente inviato da Muset2005 Visualizza Messaggio
Quanto ha il micio? Quanti grammi di cibo mangia al giorno?
Ha fatto un anno a maggio, pensa 3kg e 400gr..
Mangia circa 150gr di umido.. Non riesco a dargliene di più perché se no vomita perché mangia troppo...
Gli do qualche crocchetta al mattino e sera (una manciata) ..

Magari la ruota col cibo e timer può essere una soluzione? Fa qualche spuntino almeno

Non so davvero come fare!

Ultima Modifica di silvia92; 18-06-2019 at 22:57.
silvia92 non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 19-06-2019, 06:09   #4
Profilo Utente
babaferu
Supergatto
 
Utente dal: 06 2008
Paese: torino
Gatti: 3
Messaggi: 11,587
Predefinito Re: Quando il cibo diventa ossessione

Uhm sta mangiando forse poco.... Credo che bisogna escludere che abbia fame.
A che orari gliene dai?
Lo terrei occupato col suo cibo mentre mangiate voi, almeno in quel momento siete tranquilli.
Mangerebbe carne?
Premi e punizioni coi gatti funzionano poco.
Cos'e' la ruota col timer?
babaferu non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 19-06-2019, 06:49   #5
Profilo Utente
Aletto
Supergatto
 
Utente dal: 12 2014
Paese: Roma
Regione: Lazio
Sesso: Donna
Gatti: 3
Messaggi: 6,931
Predefinito Re: Quando il cibo diventa ossessione

Una volta esclusi problemi di salute:
Com'è il rapporto con l'altro micio?
riesci a cogliere un'eventuale competizione tra loro per altre risorse?
cosa fa nell'intervallo tra un pasto e l'altro?
com'è il rapporto con voi nei momenti di tranquillità?
quali motivazioni di specie esprime con maggior soddisfazione?
quali non riesce ad esprimere?
può usufruire di uno spazio esterno?
hai notato mobbing nei suoi confronti? questo a volte è difficile da notare specialmente se siamo fuori a lungo per lavoro
da quale situazione proviene? trovatello e quanti mesi aveva, altri cambiamenti di case/stalli, cucciolata di allevamento o fortuita ecc

Scusa il questionario

Credo che focalizzare anche la tua attenzione sul cibo non ti aiuti ad andare a fondo, il problema è altrove. Spesso proviene da una problematica emozionale e/o motivazionale
Nel frattempo, anche se vomita (pulirai e amen) lascerei cibo a disposizione purché di ottima qualità. Prolungherei il tempo del suo benessere con l'ambiente e quindi anche con voi, anche se l'ambiente offre tiragraffi, lettiere, zone di isolamento e via dicendo, metterei altra roba tipo scatoloni ai quali si può cambiare il posto facilmente.
La situazione non cambierà dall'oggi al domani ma bisogna provare e *osservare*
Se poi non funziona nulla di tutto questo chiederei l'aiuto di un comportamentalista che venendo sul luogo, anche se i gatti non si fanno vedere, potrà capire qualcosa in più.


"Quando mi trastullo con la mia gatta chissà se essa non faccia di me il proprio passatempo più di quanto io faccia con lei" Montaigne
Aletto non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 19-06-2019, 08:04   #6
Profilo Utente
silvia92
Gattino
 
Utente dal: 01 2018
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 175
Predefinito Re: Quando il cibo diventa ossessione

Quote:
Originariamente inviato da babaferu Visualizza Messaggio
Uhm sta mangiando forse poco.... Credo che bisogna escludere che abbia fame.
A che orari gliene dai?
Lo terrei occupato col suo cibo mentre mangiate voi, almeno in quel momento siete tranquilli.
Mangerebbe carne?
Premi e punizioni coi gatti funzionano poco.
Cos'e' la ruota col timer?
Ma se gli aumento le dosi lui vomita, anche se a distanza di tempo..
Ho notato che questo atteggiamento è aumentato quando ho iniziato a dargli la carne cruda, pee problemi di diarrea, una vilta risolti completamente ha ripreso ad alternare umido completo e carne.
Do alla mattina alle 9 e la sera verso le 18..
La ruota, intendevo questa: https://www.zooplus.it/shop/gatti/ci...ci_cibo/540863 o qualcosa di molto similare... Cosi si potrebbe anche accorciare il tempo tra un pasto e l'altro. Purtroppo riesco a tornare a casa a pranzo 2 volte a settimana e divido in 3 le porzioni di cibo...
silvia92 non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 19-06-2019, 08:23   #7
Profilo Utente
silvia92
Gattino
 
Utente dal: 01 2018
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 175
Predefinito Re: Quando il cibo diventa ossessione

Quote:
Originariamente inviato da Aletto Visualizza Messaggio
Una volta esclusi problemi di salute:
Com'è il rapporto con l'altro micio?
riesci a cogliere un'eventuale competizione tra loro per altre risorse?
cosa fa nell'intervallo tra un pasto e l'altro?
com'è il rapporto con voi nei momenti di tranquillità?
quali motivazioni di specie esprime con maggior soddisfazione?
quali non riesce ad esprimere?
può usufruire di uno spazio esterno?
hai notato mobbing nei suoi confronti? questo a volte è difficile da notare specialmente se siamo fuori a lungo per lavoro
da quale situazione proviene? trovatello e quanti mesi aveva, altri cambiamenti di case/stalli, cucciolata di allevamento o fortuita ecc

Scusa il questionario

Credo che focalizzare anche la tua attenzione sul cibo non ti aiuti ad andare a fondo, il problema è altrove. Spesso proviene da una problematica emozionale e/o motivazionale
Nel frattempo, anche se vomita (pulirai e amen) lascerei cibo a disposizione purché di ottima qualità. Prolungherei il tempo del suo benessere con l'ambiente e quindi anche con voi, anche se l'ambiente offre tiragraffi, lettiere, zone di isolamento e via dicendo, metterei altra roba tipo scatoloni ai quali si può cambiare il posto facilmente.
La situazione non cambierà dall'oggi al domani ma bisogna provare e *osservare*
Se poi non funziona nulla di tutto questo chiederei l'aiuto di un comportamentalista che venendo sul luogo, anche se i gatti non si fanno vedere, potrà capire qualcosa in più.
Il rapporto con l'altro micio è migliorato molto nell'ultimo periodo, giocano a rincorrersi ogni tanto lui invoglia l'altro a giocare e iniziano a rincorrersi ..
Non mi sembra ci sia competizione tra di loro, forse solo per le coccole, quando le faccio a uno devo farle anche all'altro per forza.. Ma quando siamo tranquilli sul divano sono tutti e due vicini l'uno all'altro e vicini a noi.
Cosa intendi con la domanda "quali motivazioni di specie esprime con maggior soddisfazione?
quali non riesce ad esprimere"
Mobbing nel senso di zampate in testa quando tiro fuori la ciotola? O quando il grande è sulla sua sdraietta e lui va a disturbarlo? Perché in questo caso si, altrimenti è sempre lui che disturba l'altro per stuzzicarlo.

Il punto più dolente è proprio il suo passato. È rimasto senza mamma presto (non so dirti di preciso) non mangiava quindi era molto deperito. Poi è stato preso in cura da una persona che non se ne curava proprio., ha avuto un herpes e dei danni all'occhietto destro e ora vede un po ombreggiato. Poi è stato in stallp da un altra signora che l'ha curato., vaccinato, sverminato ecc.. E poi è arrivato a noi..

Il problema del vomito è che se sono a casa io lo pulisco subito senza problemi ma se non ci sono, ho notato che se lo rimangiano :dead.
Non posso lasciare cibo a disposizione perché appunto verrebbe divorato in 3 nanosecondi.. L'unica soluzione valida secondo me, potrebbero essere 2 distributori automatici , uno x ciascuno..
Proverò ad aumentare. Scatole/tubi e giochi

Grazie per il tuo aiuto, sempre prezioso
silvia92 non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 19-06-2019, 09:22   #8
Profilo Utente
Aletto
Supergatto
 
Utente dal: 12 2014
Paese: Roma
Regione: Lazio
Sesso: Donna
Gatti: 3
Messaggi: 6,931
Predefinito Re: Quando il cibo diventa ossessione

Le motivazioni sono ciò che ad una determinata specie piace e deve fare, nel gatto tra le più "attive" ci sono: la territoriale, la competitiva, la predatoria, la perlustrativa, la et-epimeletica e poi altre. Quindi, tornando a noi, quale di queste riesce ad esprimere per sentirsi appagato?
Vedi che il cibo diventa allora uno sfogo per sopperire a qualcos'altro
L'infanzia difficile non ha giovato e forse gli è rimasto impresso qualcosa.
Ora, è chiaro che molti dei nostri gatti provengono da un l'infanzia difficile, però molto conta la soggettività e una giusta interazione con l'ambiente che include consimili ed umani


"Quando mi trastullo con la mia gatta chissà se essa non faccia di me il proprio passatempo più di quanto io faccia con lei" Montaigne
Aletto non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 19-06-2019, 09:32   #9
Profilo Utente
babaferu
Supergatto
 
Utente dal: 06 2008
Paese: torino
Gatti: 3
Messaggi: 11,587
Predefinito Re: Quando il cibo diventa ossessione

Su aumentare il cibo: Potresti aggiungere una somministrazione serale, sono pochi 2 pasti al giorno, sta molto a digiuno. Se mangia carne, andrei su cose impegnative, es un'ala di polo, un quarto di quaglia... Cose crude che debba masticare insomma.
Concordo che all'orogine non ci sia la questione cibo in se', ma se il gatto ha fame difficilmente si distoglie da li....
Mio abebe era molto interessato al nostro cibo e alla tavola tanto da infilarmi una zampa in bocca x rubare un boccone. Ma in lui c'era soprattutto voglia di stare insieme e partecipare a un rito collettivo (perdonami aletto se dico sciocchezze), non fame (infatti lo stesso cibo nella ciotola non era di nessun interesse). Scrivo al passato perché da poco e' meno invadente. Devo dire di non aver mai fatto molto per dissuaderlo, in genere lo distraggo dal mio piatto offrendogli un pezzettino di cibo non troppo dannoso su un angolo del tavolo, vicino a me (se mangio la pasta sara' un po' di parmigiano, etc).
babaferu non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 19-06-2019, 09:37   #10
Profilo Utente
silvia92
Gattino
 
Utente dal: 01 2018
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 175
Predefinito Re: Quando il cibo diventa ossessione

Quote:
Originariamente inviato da babaferu Visualizza Messaggio
Su aumentare il cibo: Potresti aggiungere una somministrazione serale, sono pochi 2 pasti al giorno, sta molto a digiuno. Se mangia carne, andrei su cose impegnative, es un'ala di polo, un quarto di quaglia... Cose crude che debba masticare insomma.
Concordo che all'orogine non ci sia la questione cibo in se', ma se il gatto ha fame difficilmente si distoglie da li....
Mio abebe era molto interessato al nostro cibo e alla tavola tanto da infilarmi una zampa in bocca x rubare un boccone. Ma in lui c'era soprattutto voglia di stare insieme e partecipare a un rito collettivo (perdonami aletto se dico sciocchezze), non fame (infatti lo stesso cibo nella ciotola non era di nessun interesse). Scrivo al passato perché da poco e' meno invadente. Devo dire di non aver mai fatto molto per dissuaderlo, in genere lo distraggo dal mio piatto offrendogli un pezzettino di cibo non troppo dannoso su un angolo del tavolo, vicino a me (se mangio la pasta sara' un po' di parmigiano, etc).
Al momento non siamo arrivati alla zampa in bocca ma poco ci manca
Proverò a dargli come dici tu un pezzo di carne consistente da masticare magari vicino a voi mentre mangiamo, che solitamente sono le 21 ...


Vediamo come va...
silvia92 non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Rispondi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu Non puoi postare nuovi threads
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Disattivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +1. Attualmente sono le 00:38.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright, Privacy e Note Legali : Micimiao.net - Micimiao.it - Micimiao.com Copyright ©2000 - 2019.
Tutti i contenuti presenti all'interno di questo sito sono proprietà di micimiao e sono protetti da copyright. .
E' pertanto severamente vietato copiare anche solo parzialmente i contenuti di questo sito senza aver ottenuto il consenso esplicito.
Creato, aggiornato e gestito da webmaster Tamara