Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili
Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili e amici degli animali
Aiuta anche tu Micimiao clicca qui

Home Micimiao Forum Regolamento FAQ Calendario
Vai Indietro   Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili > MICIMIAO FORUM DI DISCUSSIONE SUI MICI > Malattie dei gatti: Richieste di aiuto e consigli

Notizie

Malattie dei gatti: Richieste di aiuto e consigli In questa sezione potrete chiedere consigli e scambiarvi pareri sulle principali malattie feline che colpiscono i mici, ricordandovi che il forum NON sostituisce in nessun caso l'intervento del veterinario

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 21-05-2020, 23:11   #41
Profilo Utente
Gattuso
Cucciolo
 
L'avatar di  Gattuso
 
Utente dal: 04 2020
Gatti: 1
Messaggi: 41
Predefinito Re: Insufficienza renale… Esperienze?

Quote:
Originariamente inviato da Tolino Visualizza Messaggio
Ciao, come state? Spero in una buona notizia
Ciao Tolino,
Proseguiamo tra alti e bassi.. dopo lunedì non è più andato di corpo nonostante prenda l’olio di vaselina tutti i giorni.. vomita un giorno sì e uno no (però tutto sommato è una cosa abbastanza gestibile, se vomita lo fa una volta) e sempre lunedì ha iniziato l’antibiotico.. martedì l’ho visto un po’ meglio infatti dopo tanto tempo ha ricominciato a fare le fusa e a miagolare!! Ieri ha dormito tanto ma non mi sono preoccupata perché mi sembrava sereno e rilassato ed era da tanto che non si faceva una bella dormita.. e arriviamo ad oggi.. oggi sì è alzato poco.. secondo me ha ancora la febbre nonostante l’antibiotico e stamattina mentre provavo a fare la flebo mi ha morso e lui non l’aveva mai fatto prima!!
Morale della favola.. sono dovuta andare in pronto soccorso perché la mano si era gonfiata tantissimo e avevo un dolore allucinante e quando mi hanno chiesto come mi ero procurata il morso riuscivo a concentrarmi solo sul dolore che stavo provando e non ho pensato alle possibili conseguenze e ho detto che era stato il mio gatto.. Risultato: antitetanica, antibiotico, bendaggio e domani sono obbligata a trasmettere all’asl il modulo segnalante l’aggressione
Ho provato a informarmi sulla prassi e mi sembra di aver capito che in questi casi il veterinario dell’Asl dovrebbe effettuare una visita per controllare il gatto.. però io non ho intenzione di stressare un gatto nelle sue condizioni con ulteriori visite inutili.. dite che se spiego la situazione lo lasciano stare? Assurdo.. capirei se avesse aggredito qualcun altro ma così..
E poi mi chiedo se non abbia reagito così perché è stanco di fare flebo e di prendere tutte ste medicine.. è difficile essere oggettiva in questo momento..
Forse proveremo con il Plasil per la nausea e per vedere se l’appetito migliora..
L’irc penso sia sotto controllo perché nonostante le flebo fa meno pipì e se non sbaglio questo dovrebbe essere un buon segno però magari mi sbaglio anche se spero di no
Gattuso non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 22-05-2020, 12:18   #42
Profilo Utente
Tolino
Gatto
 
Utente dal: 09 2017
Regione: Toscana
Sesso: Uomo
Gatti: 1
Messaggi: 793
Predefinito Re: Insufficienza renale… Esperienze?

Quote:
Originariamente inviato da Gattuso Visualizza Messaggio
Ciao Tolino,
Proseguiamo tra alti e bassi.. dopo lunedì non è più andato di corpo nonostante prenda l’olio di vaselina tutti i giorni.. vomita un giorno sì e uno no (però tutto sommato è una cosa abbastanza gestibile, se vomita lo fa una volta) e sempre lunedì ha iniziato l’antibiotico.. martedì l’ho visto un po’ meglio infatti dopo tanto tempo ha ricominciato a fare le fusa e a miagolare!! Ieri ha dormito tanto ma non mi sono preoccupata perché mi sembrava sereno e rilassato ed era da tanto che non si faceva una bella dormita.. e arriviamo ad oggi.. oggi sì è alzato poco.. secondo me ha ancora la febbre nonostante l’antibiotico e stamattina mentre provavo a fare la flebo mi ha morso e lui non l’aveva mai fatto prima!!
Morale della favola.. sono dovuta andare in pronto soccorso perché la mano si era gonfiata tantissimo e avevo un dolore allucinante e quando mi hanno chiesto come mi ero procurata il morso riuscivo a concentrarmi solo sul dolore che stavo provando e non ho pensato alle possibili conseguenze e ho detto che era stato il mio gatto.. Risultato: antitetanica, antibiotico, bendaggio e domani sono obbligata a trasmettere all’asl il modulo segnalante l’aggressione
Ho provato a informarmi sulla prassi e mi sembra di aver capito che in questi casi il veterinario dell’Asl dovrebbe effettuare una visita per controllare il gatto.. però io non ho intenzione di stressare un gatto nelle sue condizioni con ulteriori visite inutili.. dite che se spiego la situazione lo lasciano stare? Assurdo.. capirei se avesse aggredito qualcun altro ma così..
E poi mi chiedo se non abbia reagito così perché è stanco di fare flebo e di prendere tutte ste medicine.. è difficile essere oggettiva in questo momento..
Forse proveremo con il Plasil per la nausea e per vedere se l’appetito migliora..
L’irc penso sia sotto controllo perché nonostante le flebo fa meno pipì e se non sbaglio questo dovrebbe essere un buon segno però magari mi sbaglio anche se spero di no
Una visita della Asl per un gatto che evidentemente si è rotto le palle delle flebo etc....ma anche no. Ci sta che reagisce così, non perché è " cattivo", anche io probabilmente mi sarei rotto. Il mio gatto si faceva la pipì addosso per la paura di quelle poche flebo che gli ho fatto, ma c' è anche chi è meno remissivo e un morso ci sta
Tolino non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 22-05-2020, 13:31   #43
Profilo Utente
Gattuso
Cucciolo
 
L'avatar di  Gattuso
 
Utente dal: 04 2020
Gatti: 1
Messaggi: 41
Talking Re: Insufficienza renale… Esperienze?

Quote:
Originariamente inviato da Tolino Visualizza Messaggio
Una visita della Asl per un gatto che evidentemente si è rotto le palle delle flebo etc....ma anche no. Ci sta che reagisce così, non perché è " cattivo", anche io probabilmente mi sarei rotto. Il mio gatto si faceva la pipì addosso per la paura di quelle poche flebo che gli ho fatto, ma c' è anche chi è meno remissivo e un morso ci sta
Ma infatti lo capisco. Non mi ha mai morso prima. Ha anche ragione. Ad ogni modo ho parlato con l’asl veterinaria spiegando la situazione del gatto e sono stati molto comprensivi, probabilmente basterà un monitoraggio telefonico e si metteranno in contatto con il suo veterinario.
Da stamattina il mio cucciolo cammina male, è debole.. ho capito che non ce la fa più e nonostante l’antibiotico l’infezione sembra peggiorare.
Aumentiamo le vitamine e vediamo come va durante il weekend. Se continua così dovrò prendere una decisione lunedì. Non voglio ma probabilmente dovrò. Sono distrutta, non posso crederci. Non posso credere che mi stia lasciando. Non capisco questo tracollo. Speravo in qualche mese vissuto dignitosamente, non settimane e non così. Non se lo merita.
Gattuso non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 22-05-2020, 15:03   #44
Profilo Utente
Zampetta16
Gattone
 
L'avatar di  Zampetta16
 
Utente dal: 03 2017
Regione: Sardegna
Gatti: 2
Messaggi: 1,151
Predefinito Re: Insufficienza renale… Esperienze?

Mi dispiace molto per il peggioramento, derivante dal linfoma intestinale.
L'insufficienza renale, da come hai scritto, praticamente non c'è o comunque è di grado lieve, non è certo questa a farlo stare male a questi livelli.
Lascia perdere le flebo.
Prova a fargli mangiare del buon cibo, altamente biodisponibile.
L'ideale la carne, cotta, vista la situazione dell'intestino, se la mangia.
Tipo coscia di pollo bollita, da dare disossata.
Altrimenti un umido completo, di qualità.
Quando parli di brodino, intendi la salsetta di un qualche prodotto gourmet?
La zuppa, non ho capito cosa sia.
Il renal, che marca stai dando? Ha cereali/carboidrati?
Il cibo scadente potrebbe anche influire sul vomito.
Cosa intendi per aumentare le vitamine? Una di quelle paste multivitaminiche?

C'è di mezzo l'intestino rallentato, se è occluso dal linfoma, c'è poco da fare, credo.
Ma questo devono dirtelo i veterinari, in base alle immagini diagnostiche che hanno.
L'olio di vasellina irrita l'intestino, non so dopo quanto tempo. Non è di alcun aiuto sul miglioramento di volume/consistenza feci o sulla motilità intestinale. Ha solo un effetto meccanico, a mo' di sciacquone, diciamo. Meglio altro, tipo provare con la cuticola psillio, fibrasol, il laevolac non so come funzioni. Serve il parere dei vet che lo seguono.

Tra gli integratori possibili credo il più utile al momento possano essere gli Omega 3, se riesci a farli prendere senza torturalo troppo.
https://www.mariamayer.it/blog/post/...r-cane-e-gatto
Zampetta16 non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 22-05-2020, 15:54   #45
Profilo Utente
Gattuso
Cucciolo
 
L'avatar di  Gattuso
 
Utente dal: 04 2020
Gatti: 1
Messaggi: 41
Predefinito Re: Insufficienza renale… Esperienze?

Quote:
Originariamente inviato da Zampetta16 Visualizza Messaggio
Mi dispiace molto per il peggioramento, derivante dal linfoma intestinale.
L'insufficienza renale, da come hai scritto, praticamente non c'è o comunque è di grado lieve, non è certo questa a farlo stare male a questi livelli.
Lascia perdere le flebo.
Prova a fargli mangiare del buon cibo, altamente biodisponibile.
L'ideale la carne, cotta, vista la situazione dell'intestino, se la mangia.
Tipo coscia di pollo bollita, da dare disossata.
Altrimenti un umido completo, di qualità.
Quando parli di brodino, intendi la salsetta di un qualche prodotto gourmet?
La zuppa, non ho capito cosa sia.
Il renal, che marca stai dando? Ha cereali/carboidrati?
Il cibo scadente potrebbe anche influire sul vomito.
Cosa intendi per aumentare le vitamine? Una di quelle paste multivitaminiche?

C'è di mezzo l'intestino rallentato, se è occluso dal linfoma, c'è poco da fare, credo.
Ma questo devono dirtelo i veterinari, in base alle immagini diagnostiche che hanno.
L'olio di vasellina irrita l'intestino, non so dopo quanto tempo. Non è di alcun aiuto sul miglioramento di volume/consistenza feci o sulla motilità intestinale. Ha solo un effetto meccanico, a mo' di sciacquone, diciamo. Meglio altro, tipo provare con la cuticola psillio, fibrasol, il laevolac non so come funzioni. Serve il parere dei vet che lo seguono.

Tra gli integratori possibili credo il più utile al momento possano essere gli Omega 3, se riesci a farli prendere senza torturalo troppo.
https://www.mariamayer.it/blog/post/...r-cane-e-gatto
Ieri e oggi non ho più somministrato l’olio di vaselina proprio per evitare di irritare l’intestino ulteriormente.. stamattina è andato di corpo comunque..
Per gli integratori ho provato nutriplus ma non l’ha voluto quindi stiamo somministrando da un po’ di giorni il metabolase con le flebo..
per quanto riguarda il cibo, il brodo è quello che gli preparo io apposta per lui mentre la zuppa è quella della schesir che è l’unica cosa che mangia.. non vuole cibo solido! Ho provato con il pollo bollito e con la carne ma non vuole.. forse per l’infezione alle vie respiratorie che stiamo curando o non so.. per il linfoma?
per il cibo renal ho provato la hill’s, Royal canin, kattovit renal drink e stuzzy cat che è quello che gli piace un po’ di più ma sempre somministrato con siringa.. da solo mangia solo cibi liquidi.. forse un po’ di umido recovery potrebbe piacergli? Finora non gliel’ho mai preso perché altamente proteico.
Oggi comunque il veterinario è venuto a casa a vedere il gatto e mi ha parlato di giorni... così abbiamo deciso di vedere come va in questi due giorni..
Oltre all’andatura lenta e debole, il micio zoppica un po’ da stamattina ma non ha alcuna frattura e non è caduto quindi mi hanno detto di dare il cortisone.. proverò a darglielo se me lo permetterà.

Ultima Modifica di Gattuso; 22-05-2020 at 16:02.
Gattuso non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 22-05-2020, 16:09   #46
Profilo Utente
Zampetta16
Gattone
 
L'avatar di  Zampetta16
 
Utente dal: 03 2017
Regione: Sardegna
Gatti: 2
Messaggi: 1,151
Predefinito Re: Insufficienza renale… Esperienze?

Ero ferma all'altro post in cui faceva il contrario, mangiava il renal solido e non il liquido...
Allora forse proverei a frullare un po' di coscia bollita allungata col suo brodo, sempre liquido ma più consistente.
L'infezione alle vie respiratorie penso possa essere una conseguenza del linfoma, uno stato infiammatorio generale.
Non so, provo a dare dei suggerimenti pensando a quello che farei io in situazioni simili, cercando di tirarlo su, senza essere invasiva.
Sulle proteine che danneggiano un carnivoro, per la Mayer rientra tra le leggende metropolitane:
https://www.mariamayer.it/blog/post/...i-vs-carnivori
Nel tuo caso poi con l'insufficienza renale che non c'è/lieve VS linfoma, beh mi occuperei di dare il miglior cibo possibile per lo stato dell'intestino e del metabolismo dei gatti invece delle poche proteine...
Mi dispiace molto, davvero, non se c'è qualcosa che possa aiutarlo, per stare un pochino meglio, per salutarlo dopo averlo visto di nuovo lui per almeno un altro po', forse tutto questo che scrivo è inutile, tempo perso. Ma mi piacerebbe tanto leggere di un momento più sereno di voi due insieme.
Un abbraccio
Zampetta16 non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 23-05-2020, 13:02   #47
Profilo Utente
Tolino
Gatto
 
Utente dal: 09 2017
Regione: Toscana
Sesso: Uomo
Gatti: 1
Messaggi: 793
Predefinito Re: Insufficienza renale… Esperienze?

Ciao, volevo sapere se ci sono novità...
Tolino non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 25-05-2020, 15:07   #48
Profilo Utente
Gattuso
Cucciolo
 
L'avatar di  Gattuso
 
Utente dal: 04 2020
Gatti: 1
Messaggi: 41
Predefinito Re: Insufficienza renale… Esperienze?

Quote:
Originariamente inviato da Zampetta16 Visualizza Messaggio
Ero ferma all'altro post in cui faceva il contrario, mangiava il renal solido e non il liquido...
Allora forse proverei a frullare un po' di coscia bollita allungata col suo brodo, sempre liquido ma più consistente.
L'infezione alle vie respiratorie penso possa essere una conseguenza del linfoma, uno stato infiammatorio generale.
Non so, provo a dare dei suggerimenti pensando a quello che farei io in situazioni simili, cercando di tirarlo su, senza essere invasiva.
Sulle proteine che danneggiano un carnivoro, per la Mayer rientra tra le leggende metropolitane:
https://www.mariamayer.it/blog/post/...i-vs-carnivori
Nel tuo caso poi con l'insufficienza renale che non c'è/lieve VS linfoma, beh mi occuperei di dare il miglior cibo possibile per lo stato dell'intestino e del metabolismo dei gatti invece delle poche proteine...
Mi dispiace molto, davvero, non se c'è qualcosa che possa aiutarlo, per stare un pochino meglio, per salutarlo dopo averlo visto di nuovo lui per almeno un altro po', forse tutto questo che scrivo è inutile, tempo perso. Ma mi piacerebbe tanto leggere di un momento più sereno di voi due insieme.
Un abbraccio
Ti ringrazio per le tue parole Zampetta16.. vorrei anch’io rivedere il mio Gattuso per un po’ ma non mi sembra più possibile ormai, sono sfinita.. abbiamo dato un altro antibiotico più dose bassa di cortisone e sicuramente l’ha aiutato. Zoppica ancora ma ha recuperato un po’ di appetito, anche se tuttora vuole solo cibo liquido. Io vorrei aiutarlo ma anche se è migliorato un po’, da ieri è diventato impossibile effettuare qualsiasi cura, anche una puntura è diventata una tragedia.. io sono sempre riuscita a fargli flebo e somministrare medicine a casa ma non riesco più, mi aggredisce e mi ha morso di nuovo. Non si lascia fare niente. Continuano a dirmi che se non vuole essere curato devo lasciarlo stare ma non riesco a capire se abbiano ragione o meno. Lui mangia e ancora salta sulle sedie ma senza medicine peggiorerà in fretta e allora forse è meglio salutarlo adesso. Non lo so.
Gattuso non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 25-05-2020, 15:21   #49
Profilo Utente
Gattuso
Cucciolo
 
L'avatar di  Gattuso
 
Utente dal: 04 2020
Gatti: 1
Messaggi: 41
Predefinito Re: Insufficienza renale… Esperienze?

Quote:
Originariamente inviato da Tolino Visualizza Messaggio
Ciao, volevo sapere se ci sono novità...
Ciao Tolino,
Come dicevo a Zampetta16, abbiamo somministrato un secondo antibiotico e una dose bassa di cortisone che l’ha sicuramente aiutato infatti la faringite è migliorata e mangia con più appetito anche se solo liquidi. Tuttavia ha iniziato a rifiutare ogni cura sia a casa sia dal vet, le flebo che gli facevo fino a 4 giorni fa sono diventate impossibili, qualsiasi medicina per bocca o puntura è impossibile da dare.. una tragedia, urla, graffi e morsi. Mi ha di nuovo aggredita, cosa che fino a una settimana fa non aveva mai fatto. Oggettivamente lui non vuole più assumere niente e, dunque, mi chiedo: è giusto accettare il fatto che non voglia più cure? Io sono contro l’accanimento e spesso mi sono sentita dire che finché mangia e si muove non è il momento.. ma è davvero così? Anche se zoppica e cammina male? Anche se probabilmente ha spesso dolore? Anche se non fa più la sua vita? Devo aspettare che arrivi a pesare 3 kg e che si trascini? So che la decisione spetta a me ma non so essere oggettiva. Il mio cane a 16 anni se n’è andato in una notte, è stato male improvvisamente ma ha sofferto per poche ore. Non voglio fargli patire una lunga agonia ma appena vedo un segno positivo continuo a rimandare perché mi sembra possa stare meglio. Forse è solo egoismo.
Gattuso non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 25-05-2020, 17:19   #50
Profilo Utente
Tolino
Gatto
 
Utente dal: 09 2017
Regione: Toscana
Sesso: Uomo
Gatti: 1
Messaggi: 793
Predefinito Re: Insufficienza renale… Esperienze?

Quote:
Originariamente inviato da Gattuso Visualizza Messaggio
Ciao Tolino,
Come dicevo a Zampetta16, abbiamo somministrato un secondo antibiotico e una dose bassa di cortisone che l’ha sicuramente aiutato infatti la faringite è migliorata e mangia con più appetito anche se solo liquidi. Tuttavia ha iniziato a rifiutare ogni cura sia a casa sia dal vet, le flebo che gli facevo fino a 4 giorni fa sono diventate impossibili, qualsiasi medicina per bocca o puntura è impossibile da dare.. una tragedia, urla, graffi e morsi. Mi ha di nuovo aggredita, cosa che fino a una settimana fa non aveva mai fatto. Oggettivamente lui non vuole più assumere niente e, dunque, mi chiedo: è giusto accettare il fatto che non voglia più cure? Io sono contro l’accanimento e spesso mi sono sentita dire che finché mangia e si muove non è il momento.. ma è davvero così? Anche se zoppica e cammina male? Anche se probabilmente ha spesso dolore? Anche se non fa più la sua vita? Devo aspettare che arrivi a pesare 3 kg e che si trascini? So che la decisione spetta a me ma non so essere oggettiva. Il mio cane a 16 anni se n’è andato in una notte, è stato male improvvisamente ma ha sofferto per poche ore. Non voglio fargli patire una lunga agonia ma appena vedo un segno positivo continuo a rimandare perché mi sembra possa stare meglio. Forse è solo egoismo.
Perché dici che non fa più la sua vita? Lo vedi molto sofferente?
Tolino non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Rispondi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu Non puoi postare nuovi threads
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Disattivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +1. Attualmente sono le 08:02.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright, Privacy e Note Legali : Micimiao.net - Micimiao.it - Micimiao.com Copyright ©2000 - 2020.
Tutti i contenuti presenti all'interno di questo sito sono proprietà di micimiao e sono protetti da copyright. .
E' pertanto severamente vietato copiare anche solo parzialmente i contenuti di questo sito senza aver ottenuto il consenso esplicito.
Creato, aggiornato e gestito da webmaster Tamara