Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili
Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili e amici degli animali
Aiuta anche tu Micimiao clicca qui

Home Micimiao Forum Regolamento FAQ Calendario
Vai Indietro   Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili > MICIMIAO FORUM DI DISCUSSIONE SUI MICI > L'allevamento e gli allevatori

Notizie

L'allevamento e gli allevatori Per chi vuole conoscere meglio questo mondo felino ancora per molti sconosciuto.

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 02-04-2020, 14:48   #1
Profilo Utente
Alfo1988
Cucciolino
 
Utente dal: 03 2020
Messaggi: 24
Predefinito Allevamento che trasporta gatti da un posto all'altro, fidarsi ??

Buongiorno.

Ho davvero necessità urgente di un consiglio.
Sto per fermare il mio primo gatto di razza, ma essendo alla prima esperienza, non vorrei cadere in tranelli e rischiare.
Il punto è questo: ho trovato questo allevamento che si trova in Emilia Romagna e io sto in Lombardia.
Mi è stato chiesto un certo prezzo se lo vado a prendere in Emilia, mentre un prezzo più alto se (diciamo così) "me lo fanno arrivare" in Lombardia.
Sostanzialmente, in Lombardia questo allevamento è "associato" a un altro.
Sostanzialmente, sono due allevamenti gestiti da due persone diverse (mi pare di aver capito che le due allevatrici siano parenti o amiche) e uno di questi allevamenti è in Lombardia vicino a me e l'altro è in Emilia Romagna.
Ora, il gatto si trova in Emilia, ma io posso fermarlo e per la metà di maggio me lo farebbero recapitare all'allevamento qui in LOMBARDIA, di modo che io possa andarlo a prendere (con però un sovraprezzo).
Ora, posto che ho verificato e entrambi gli allevamenti in questione sono registrati wcf.... Non so se fidarmi di queste cose, essendo alla prima esperienza.
Domanda, che voi sappiate, è "normale" che gli allevamenti possano gestire le cose in questo modo ??
Grazie.
Alfo1988 non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 02-04-2020, 16:19   #2
Profilo Utente
iw1dov
Gattone
Sostenitore
 
Utente dal: 06 2016
Paese: Torino
Regione: Piemonte
Sesso: Uomo
Gatti: 5
Messaggi: 2,310
Predefinito Re: Allevamento che trasporta gatti da un posto all'altro, fidarsi ??

Ma è un micio già grande? O è un cucciolino?

Perchè se è grande, va be'... ma se è un cucciolo, che fa? trasloca mamma e gattini? e poi li fa tornare indietro?
iw1dov non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 02-04-2020, 16:20   #3
Profilo Utente
babaferu
Supergatto
 
Utente dal: 06 2008
Paese: torino
Gatti: 3
Messaggi: 12,895
Predefinito Re: Allevamento che trasporta gatti da un posto all'altro, fidarsi ??

Non ti puoi fidare se non hai visto l'allevamento dove vive il gattino e i genitori. Cosa che va fatta.... Prima di scegliere il gatto, non dopo.
babaferu non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 02-04-2020, 16:39   #4
Profilo Utente
Alfo1988
Cucciolino
 
Utente dal: 03 2020
Messaggi: 24
Predefinito Re: Allevamento che trasporta gatti da un posto all'altro, fidarsi ??

E infatti...
Cioè, io ho visto l'allevamento di Milano, ma non quello di Forlí....
Quello che so è che comunque entrambi gli allevamenti sono registrati wcf...
Alfo1988 non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 02-04-2020, 17:16   #5
Profilo Utente
alimiao
Moderatore
 
Utente dal: 01 2015
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 2,586
Predefinito Re: Allevamento che trasporta gatti da un posto all'altro, fidarsi ??

Permettimi Alfo, ma nell'ultima discussione in merito, quando esprimevi dubbi sulla possibilità di prendere un gatto perché dicevi di non sentirti pronto, e noi ti avevamo consigliato di non essere precipitoso, tu dicevi:

Tutto chiaro raga.
Anzi....vi ringrazio, mi avete dato più prospettiva visiva della questione.
Probabilmente devo mettermi prima in pace con me stesso e poi pensare al gatto.

PS.
Per la questione "quanto sarei disposto a prendermene cura se....".... Fosse per me, non ci sarebbero affatto problemi.
Ripeto, vivessi da solo l'avrei già preso. Ed è esattamente quello che farò non appena andrò a vivere per conto mio, perché a me non "fanno paura" la pipì in giro o le spese medico-veterinarie.
La vera questione qui è capire quanto sarei disposto a fare il passo in questo momento in cui non vivo ancora da solo
"


Questo era circa dieci giorni fa.
Ora "stai per fermare il primo gatto di razza". Con il coinvolgimento di due allevamenti in Lombardia e Emilia, con la situazione del coronavirus di mezzo.
Quindi ricapitolando, sei una persona che ha diecimila dubbi, è da anni che sei indeciso se prendere un micio o no, la tua famiglia ha già riportato al canile un cane perché aveva problemi di salute, sei al tuo primo gatto, ti stai impelagando per di più nell'acquisto di gatto di razza in allevamento (cosa che già in situazione normale comporta qualche rischio e va fatta con le dovute cautele), in un periodo del genere??!!

Francamente non capisco tutta questa fretta di fermare questo gattino (che peraltro non hai nemmeno visto) proprio adesso, con mezza Italia che sta andando a scatafascio. Come fai a essere sicuro che per metà maggio il lockdown non sia prorogato? che i veterinari siano dispobibili se il gatto dovesse avere dei problemi?


Fossi in te lascerei perdere per il momento. Di gatti British ce n'è tanti, di allevamenti anche, quando finirà il lockdown potrai andare tu in Emilia e verificare la serietà di questo allevamento, oppure aspettare che l'allevamento di Milano abbia cuccioli.
alimiao non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 02-04-2020, 18:41   #6
Profilo Utente
babaferu
Supergatto
 
Utente dal: 06 2008
Paese: torino
Gatti: 3
Messaggi: 12,895
Predefinito Re: Allevamento che trasporta gatti da un posto all'altro, fidarsi ??

Quote:
Originariamente inviato da Alfo1988 Visualizza Messaggio
E infatti...
Cioè, io ho visto l'allevamento di Milano, ma non quello di Forlí....
Quello che so è che comunque entrambi gli allevamenti sono registrati wcf...
Non hai visto dov'è nato e cresciuto il gatto che hai scelto, e non va bene!

Per il resto, mi era sfuggito che eri sempre tu...
babaferu non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 02-04-2020, 20:39   #7
Profilo Utente
Zampetta16
Gattone
 
L'avatar di  Zampetta16
 
Utente dal: 03 2017
Regione: Sardegna
Gatti: 2
Messaggi: 1,446
Predefinito Re: Allevamento che trasporta gatti da un posto all'altro, fidarsi ??

Condivido tutte le osservazioni e perplessità di Alimiao.
Zampetta16 non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 04-04-2020, 02:17   #8
Profilo Utente
Neness
Gatto
 
L'avatar di  Neness
 
Utente dal: 10 2014
Paese: Roma
Regione: Lazio
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 529
Predefinito Re: Allevamento che trasporta gatti da un posto all'altro, fidarsi ??

Quote:
Originariamente inviato da Alfo1988 Visualizza Messaggio
Buongiorno.

Domanda, che voi sappiate, è "normale" che gli allevamenti possano gestire le cose in questo modo ??
Grazie.

Più che di questo io mi preoccuperei del fatto che come ti è stato già detto da altri utenti, tu non abbia possibilità di vedere il micio prima di acquistarlo, controllare lo stato di igiene dell’allevamento stesso. È un tuo diritto osservare anche i comportamenti del micio, verificare che sia ben socializzato e che soprattutto si trovi in buono stato di salute. Se per un qualsiasi motivo dovessi decidere di non acquistarlo avrebbe anche fatto un viaggio piuttosto lungo a vuoto, non so se mi spiego. Non mi soffermo troppo poi a ribadire che leggendo una tua antecedente discussione anche io condivido le perplessità degli altri utenti. Quello che mi sento di dirti è aspettare che arrivi qualche cucciolata nell’allevamento di Milano, che da ciò che ho avuto modo di capire hai già visitato e quindi hai potuto sincerarti delle condizioni dello stesso. Su questa sezione comunque ci sono degli ottimi consigli che io stessa ho seguito prima di andare a scegliere il mio che andrò a prendere come sarà di nuovo garantita la mobilità, il dialogo e il rapporto con l’allevatore è fondamentale se decidi di optare per un gatto di razza. Spero di esser stata d’aiuto!
Neness non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 04-04-2020, 11:18   #9
Profilo Utente
morghi
Moderatore
 
L'avatar di  morghi
 
Utente dal: 01 2008
Paese: Parma
Regione: Emilia Romagna
Sesso: Donna
Gatti: 5
Messaggi: 6,351
Predefinito Re: Allevamento che trasporta gatti da un posto all'altro, fidarsi ??

Caro Alfo,
che due allevatori di due regioni diverse collaborino è abbastanza normale... se ti fidi dell'allevatore di Milano secondo me puoi fidarti anche dell'allevatore di Forlì...
Detto questo.... ma sei proprio sicuro che a Maggio il tuo gatto possa essere trasportato da Forlì a Milano????? Non vedi che è tutto bloccato???? I cuccioli NON possono circolare...
Ci aggiungo che sei sempre sovrastato dai dubbi e ora vorresti prendere un gatto che non hai visto e che non sai nemmeno se potrà arrivare da te??? Non fermarlo.... stai dando una caparra per un gatto che chissà se e quando vedrai!
Hai aspettato tanto, aspetta che l'emergenza finisca e fai le cose con calma.... un amico peloso è per sempre!


... A meow massages the heart ...
morghi non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 04-04-2020, 12:35   #10
Profilo Utente
alimiao
Moderatore
 
Utente dal: 01 2015
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 2,586
Predefinito Re: Allevamento che trasporta gatti da un posto all'altro, fidarsi ??

Aggiungo ulteriore commento. L'acquisto di un micio, seppure nel miglior allevamento possibile, non è mai a rischio zero. Ci può essere il caso di micio di genitori negativi a tare genetiche che nasce positivo e sviluppa problemi di salute. Sono casi rari, ma ci sono. In quel caso che fai? Glielo riporti a Forlì? Te lo tieni con la tara di salute, non avendo neanche a disposizione i veterinari a pieno servizio per fare analisi e altro?

I requisiti minimi di garanzia per acquistare un cucciolo (che comunque non significa rischio zero, come già spiegato) sono i seguenti:
1) poter visitare di persona l'allevamento e sincerarsi delle condizioni in cui vivono i gatti
2) vedere i genitori del gattino con visione di relativi pedigree e test genetici
3) verificare la percentuale di inbreeding
4) ovvio e scontato, poter vedere il gattino di persona!
5) non fidarsi di chi spedisce gatti senza averti prima conosciuto di persona

Questi sono i requisiti minimi IN TEMPI NORMALI. E già mi pare che nel tuo caso non ci siamo. Adesso in piena pandemia, i requisiti dovrebbero essere anche di più, perché ogni possibile criticità che insorgesse diventerebbe molto più difficile da risolvere.
alimiao non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Rispondi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu Non puoi postare nuovi threads
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Disattivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +1. Attualmente sono le 04:15.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright, Privacy e Note Legali : Micimiao.net - Micimiao.it - Micimiao.com Copyright ©2000 - 2020.
Tutti i contenuti presenti all'interno di questo sito sono proprietà di micimiao e sono protetti da copyright. .
E' pertanto severamente vietato copiare anche solo parzialmente i contenuti di questo sito senza aver ottenuto il consenso esplicito.
Creato, aggiornato e gestito da webmaster Tamara