Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili
Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili e amici degli animali
Aiuta anche tu Micimiao clicca qui

Home Micimiao Forum Regolamento FAQ Calendario
Vai Indietro   Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili > MICIMIAO FORUM DI DISCUSSIONE SUI MICI > Alimentazione

Notizie

Alimentazione Domande e consigli riguardo tutto ciò che i nostri a-mici mangiano o dovrebbero mangiare

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 27-12-2016, 10:45   #31
Profilo Utente
Saretta ♡
Gattone
 
L'avatar di  Saretta ♡
 
Utente dal: 01 2016
Messaggi: 2,354
Predefinito Re: Cosa ne pensate di queste marche di croccantini?

Però ricordiamoci che a quel 100% si deve arrivare...
quindi se diminuiamo le proteine e i grassi (che sono le cose che il gatto assimila meglio) aumentiamo fibre , carboidrati e ceneri ....
io sceglierei tipo un nutrivet anche x un anziano se non ha particolari peoblemi...


Sara,Tigro-giò e Minnie
Saretta ♡ non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 27-12-2016, 10:54   #32
Profilo Utente
Nenya
Gatto
 
L'avatar di  Nenya
 
Utente dal: 07 2015
Paese: Italia
Regione: Trentino
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 546
Predefinito Re: Cosa ne pensate di queste marche di croccantini?

Non è vero sai... stai attenta Saretta, un nutrivet ad un anziano anche senza problemi ai reni o alla digestione, c'è l'alto rischio che lo mandi in diarrea, perchè il contenuto proteico è troppo elevato... le fibre dentro certi limiti fanno meglio ad un gatto vecchiotto...

Le ceneri sono direttamente proporzionali alla quantità di carne dentro il crocco, più carne c'è più sono alte le ceneri... le ceneri non si alzano con l'abbassarsi delle proteine...
Nenya non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 27-12-2016, 11:00   #33
Profilo Utente
Saretta ♡
Gattone
 
L'avatar di  Saretta ♡
 
Utente dal: 01 2016
Messaggi: 2,354
Predefinito Re: Cosa ne pensate di queste marche di croccantini?

Quote:
Originariamente inviato da Nenya Visualizza Messaggio
Non è vero sai... stai attenta Saretta, un nutrivet ad un anziano anche senza problemi ai reni o alla digestione, c'è l'alto rischio che lo mandi in diarrea, perchè il contenuto proteico è troppo elevato... le fibre dentro certi limiti fanno meglio ad un gatto vecchiotto...

Le ceneri sono direttamente proporzionali alla quantità di carne dentro il crocco, più carne c'è più sono alte le ceneri... le ceneri non si alzano con l'abbassarsi delle proteine...
Ovvio che se un gatto ha mangiato tutta la vita Rc non e che a 15 anni gli dai nutrivet o orijen , è ovvio che avrà problemi. ..
ma gatti già abituati non avranno nessun problema secondo me...
per esempio nell altro post l utente dice di aver dato al proprio gatto sia granatapet sia nutrivet pesce e stanno benone... allora perché abbassare le proteine e grassi per immettere nel corpo cose che il gatto in natura non mangerebbe? !?!?!
Le fibre entro certi limiti ovvio che fanno bene, ma non a limiti stratosferici...
le ceneri si alzano quando il crocco è composto anche da molti scarti ... la carne di muscolo ne contiene di meno (guarda nutrivet e carnilove, tanta carne e ceneri basse.. guarda rc , poca carne (in farine per lo più ) e ceneri se ricordo bene altissime)...


Sara,Tigro-giò e Minnie
Saretta ♡ non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 27-12-2016, 12:09   #34
Profilo Utente
Xiaowei
SuperModeratore
 
L'avatar di  Xiaowei
 
Utente dal: 10 2015
Paese: Roma
Regione: Lazio
Sesso: Donna
Gatti: 1
Messaggi: 4,343
Predefinito Re: Cosa ne pensate di queste marche di croccantini?

Se il gatto mangia umido in quantità serie (dai 150g in su) anche crocchi "pesanti" non danno alcun problema. La mia ha 12 anni e mangia 20g di Acana al giorno: sta meglio di prima, quando era più giovane e mangiava croccantini sterilised e schifezze simili, perché "guai" alle proteine alte. Ha le analisi perfette!
Xiaowei non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 27-12-2016, 12:49   #35
Profilo Utente
linguadigatto
Supergatto
 
L'avatar di  linguadigatto
 
Utente dal: 08 2015
Regione: Piemonte
Sesso: Donna
Gatti: 9
Messaggi: 6,936
Predefinito Re: Cosa ne pensate di queste marche di croccantini?

Quote:
Originariamente inviato da Nenya Visualizza Messaggio
Non è vero sai... stai attenta Saretta, un nutrivet ad un anziano anche senza problemi ai reni o alla digestione, c'è l'alto rischio che lo mandi in diarrea, perchè il contenuto proteico è troppo elevato...
questa cosa che le proteine fanno venire diarrea ai gatti anziani io non l'ho mai sentita. Romeo e Birillo, 18 e 18 anni, passati quest'anno da un croccantino per galline + umido kitekat ad una dieta a base di animonda carny e umido renal (per uno) e hepatic (per l'altro) sono rifioriti. prima vomitavano spesso, erano magri, freddi.. ora hanno messo su muscolo, il pelo è bello, la cacca perfetta.


Anna Leo Ludo Tesla Sestosenso Conrad-Cispi ... Sharon Bender Trippy Romeo, Buscemino e Biri sotto il salice, Rourki sotto la quercia
linguadigatto non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 27-12-2016, 13:30   #36
Profilo Utente
Nenya
Gatto
 
L'avatar di  Nenya
 
Utente dal: 07 2015
Paese: Italia
Regione: Trentino
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 546
Predefinito Re: Cosa ne pensate di queste marche di croccantini?

Quote:
Originariamente inviato da Saretta ♡ Visualizza Messaggio
Ovvio che se un gatto ha mangiato tutta la vita Rc non e che a 15 anni gli dai nutrivet o orijen , è ovvio che avrà problemi. ..
ma gatti già abituati non avranno nessun problema secondo me...
per esempio nell altro post l utente dice di aver dato al proprio gatto sia granatapet sia nutrivet pesce e stanno benone... allora perché abbassare le proteine e grassi per immettere nel corpo cose che il gatto in natura non mangerebbe? !?!?!
Le fibre entro certi limiti ovvio che fanno bene, ma non a limiti stratosferici...
le ceneri si alzano quando il crocco è composto anche da molti scarti ... la carne di muscolo ne contiene di meno (guarda nutrivet e carnilove, tanta carne e ceneri basse.. guarda rc , poca carne (in farine per lo più ) e ceneri se ricordo bene altissime)...
scusami ma che paragoni mi fai?
Non ho nominato la RC nel mio post, ovvio che se mangia RC da 15 anni sei un tonto se provi a cambiarle marca in nutrivet, brit care o granatapet... a 15 anni devi dargli RC e basta... al massimo se ti riesce passi a natural trainer o personal trainer...
Quanto ha il micio? L'età che io sappia conta, se ha 4 anni va bene che mangi granatapet e nutrivet, ma se ne ha 14 io avrei da ridire su entrambe, le trovo troppo forti...
Ho detto solo che le fibre in un gatto vecchiotto sono forse meglio di un crocco troppo proteico, non ho parlato di limiti, se non quando ho detto dentro certi limiti, ma visto che non ho nomitato una marca specifica non ha senso la tua risposta... o forse ti sei spiegata male....
Questa storia delle ceneri alte se ci sono schifezze come farine o zampe o becchi, la capisco ma fino ad un certo punto, perchè come ho detto non ricordo se qui o un'altro topic, conosco marche che mettono carne umana del croccantino e hanno ceneri al 7,2 o a 7,8.... la cenere dipende molto (da quello che so) dalla presenza di carne, più carne c'è più alte son le ceneri....
Nenya non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 27-12-2016, 13:38   #37
Profilo Utente
Nenya
Gatto
 
L'avatar di  Nenya
 
Utente dal: 07 2015
Paese: Italia
Regione: Trentino
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 546
Predefinito Re: Cosa ne pensate di queste marche di croccantini?

Quote:
Originariamente inviato da linguadigatto Visualizza Messaggio
questa cosa che le proteine fanno venire diarrea ai gatti anziani io non l'ho mai sentita. Romeo e Birillo, 18 e 18 anni, passati quest'anno da un croccantino per galline + umido kitekat ad una dieta a base di animonda carny e umido renal (per uno) e hepatic (per l'altro) sono rifioriti. prima vomitavano spesso, erano magri, freddi.. ora hanno messo su muscolo, il pelo è bello, la cacca perfetta.
Son contenta per i tuoi mici, che a 18 anni sono riusciti a passare dal cibo per galline, alla animonda carny... con il mio che non ha 18 ma circa 10 anni di meno, l'umido animonda l'ha fatto prima vomitare e poi andare in diarrea, mangia bene il complementare della petreet (è l'umido per ora che riesco a dargli senza che me lo rimetta) ho provato con natura:menù al manzo e non lo tocca neanche si lecca solo il sugo, ho provato quella delal granatapet, della happycat, della canagan, o li vomita o non li tocca....

Forse i tuoi vomitavano perchè non erano neanche curati... forse... cmq sia come ha detto Serena in un'altro post ci sono due correnti di pensiero tra i vet per i mici anziani, la prima che i crocchi con proteine alte li fanno andare in diarrea, vomitare, e sovraccaricano i reni, altri dicono l'esatto contrario, che non sintetizzando più bene le proteine bisognerebbe "caricare" di più il crocco.... io mi attengo alla prima linea di pensiero, anche perchè spostarsi alla seconda in caso di dimagrimento del gatto ci vuole poco, farlo stare male caricando il crocco, ipotizando che sintetizzando male, serva un crocco più "forte" mi pare poco furbo....
Nenya non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 27-12-2016, 14:14   #38
Profilo Utente
linguadigatto
Supergatto
 
L'avatar di  linguadigatto
 
Utente dal: 08 2015
Regione: Piemonte
Sesso: Donna
Gatti: 9
Messaggi: 6,936
Predefinito Re: Cosa ne pensate di queste marche di croccantini?

i miei non mangiano croccantini, già sono vecchi e con reni border line.. voglio preservarli il più a lungo possibile senza ricorrere alla naftalina

però anche gli altri, dai 5 mesi ai 6 anni, mangiano prevalentemente umido completo animonda o simili e non hanno problemi. sei sicura che il tuo non abbia intolleranze particolari?


Anna Leo Ludo Tesla Sestosenso Conrad-Cispi ... Sharon Bender Trippy Romeo, Buscemino e Biri sotto il salice, Rourki sotto la quercia
linguadigatto non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 27-12-2016, 14:15   #39
Profilo Utente
Saretta ♡
Gattone
 
L'avatar di  Saretta ♡
 
Utente dal: 01 2016
Messaggi: 2,354
Predefinito Re: Cosa ne pensate di queste marche di croccantini?

Ho nominato le due marche che mi sono venute a mente...
Io sono della seconda scuola di pensiero, tu della prima, ok... è normale che tra tante persone c è chi la pensa in un modo e chi in un altro...poi dipende dall utente che ha posto la domanda decidere...
neanche io ad un gatto anziano avrei cambiato un alimentazione che fa da tutta una vita...ma neanche non darei un crocco proteico... perché SECONDO ME , le proteine ANIMALI vegono sintetizzate bene dall organismo senza appesantirlo...

Il mio gatto è giovane, ha 2 anni e 1 mese... non do crocchi "carichi" perché o non li diggerisce o non li mangia ... e dopo tutti quei problemi di salute ora ha bisogno di stabilizzarsi!
stessa cosa sull umido, o non lo mangia (il 99%dei casi) o non lo diggerisce (come bozita e almo dailyda 85gr) ...
mangia crocche concept for life sensitive (qualità medio-alta) e mr stuzzy/stuzzy gold (qualità media) ...
sono gli unici compromessi trovati per ora, e ne abbiamo provate tante...
in futuro proveremo a dare qualcosa che sulla carta risulta migliore , se lo mangia/tollera bene, altrimenti fa nulla...
ciò che fa stare bene il nostro animale e anche noi e la cosa adatta, anche se non è il meglio sulla carta


Sara,Tigro-giò e Minnie
Saretta ♡ non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 27-12-2016, 14:28   #40
Profilo Utente
linguadigatto
Supergatto
 
L'avatar di  linguadigatto
 
Utente dal: 08 2015
Regione: Piemonte
Sesso: Donna
Gatti: 9
Messaggi: 6,936
Predefinito Re: Cosa ne pensate di queste marche di croccantini?

Quote:
Originariamente inviato da Saretta ♡ Visualizza Messaggio
neanche io ad un gatto anziano avrei cambiato un alimentazione che fa da tutta una vita...ma neanche non darei un crocco proteico... perché SECONDO ME , le proteine ANIMALI vegono sintetizzate bene dall organismo senza appesantirlo...
nel mio caso la situazione era: circa 15 g di crocchi ammollati + 50 g di umido al giorno a testa, altrimenti vomitavano o avevano diarrea. queste erano le istruzioni all'adozione. ma io li ho visti male: magri, perdevano tanto pelo, sempre affamati, Romeo addirittura diventava freddo dormendo (e dorme circa 23 ore al giorno quindi è un problema concreto). ora mangiano 150 - 170 g di umido al giorno, senza vomito, senza diarrea. hanno preso peso, di muscolo e non di ciccia, non perdono più il pelo, non vanno in ipotermia.

ogni caso è - appunto - un caso. si decide di volta in volta in base a tante considerazioni.. e anche in base alle nostre sensazioni. come le mamme, noi gattare e gattari abbiamo quell'istinto che la fa in barba a tutti


Anna Leo Ludo Tesla Sestosenso Conrad-Cispi ... Sharon Bender Trippy Romeo, Buscemino e Biri sotto il salice, Rourki sotto la quercia
linguadigatto non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Rispondi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu Non puoi postare nuovi threads
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Disattivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +1. Attualmente sono le 14:35.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright, Privacy e Note Legali : Micimiao.net - Micimiao.it - Micimiao.com Copyright ©2000 - 2020.
Tutti i contenuti presenti all'interno di questo sito sono proprietà di micimiao e sono protetti da copyright. .
E' pertanto severamente vietato copiare anche solo parzialmente i contenuti di questo sito senza aver ottenuto il consenso esplicito.
Creato, aggiornato e gestito da webmaster Tamara