Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili
Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili e amici degli animali
Aiuta anche tu Micimiao clicca qui

Home Micimiao Forum Regolamento FAQ Calendario
Vai Indietro   Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili > MICIMIAO FORUM DI DISCUSSIONE SUI MICI > Consigli utili da dare per i vostri a-mici

Notizie

Consigli utili da dare per i vostri a-mici Se avete dei consigli utili, per rendere più felice la vita con i nostri a-mici, inseriteli qui.

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 20-07-2020, 20:53   #1
Profilo Utente
SonSon
Cucciolino
 
Utente dal: 07 2020
Paese: Italia
Regione: Friuli
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 9
Predefinito Gatti nel proprio letto

Buonasera! Vi scrivo per domandarvi un piccolo consiglio che ha a che vedere con l'educazione dei mici.
Abbiamo 2 mici di quasi 3 mesi, siccome mio marito non vuole, non li stiamo abituando a dormire nel lettone con noi, nulla da dire a riguardo perché ognuno a riguardo ha la propria opinione, e mi sta bene anche se per come sono fatta li farei dormire con noi serenamente.
Ora però vi spiego il perché del post: mio marito per una decina di giorni ad agosto andrà dai suoi genitori in Sicilia ed io rimarrò a casa sola soletta coi mici... Ora io voglio ovviamente mantenere la linea educativa di non farli dormire nel lettone, ma so già che, presa dalla solitudine, avrò voglia della loro compagnia di notte... Se io qualche giorno di quelli dovessi concedergli questo lusso, quanto sarebbe deleterio? Rischierei di compromettere tanto il loro essere abituati a dormire da soli in salotto? Considerate che sono piccolini, in quei giorni avranno poco più di 3 mesi... Uno dei due in particolare adora il contatto umano e so che sarebbe molto felice di dormire nel lettone addossato come una cozza cosa che a me farebbe solo piacere ovviamente 😅
La mia paura è che se io gli concedo questo lusso anche so per pochi giorni poi dopo sarà difficile farli tornare a dormire da soli senza miagolii dietro la porta della camera da letto una volta rientrato mio marito 😅
Vi ringrazio anticipatamente per i consigli che mi darete, non voglio fare cavolate che poi rischio di rimpiangere 🙇🏻*♀️
SonSon non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 20-07-2020, 22:34   #2
Profilo Utente
Eleo76
Cucciolino
 
Utente dal: 07 2020
Paese: Lamporecchio
Regione: Toscana
Sesso: Donna
Gatti: 1
Messaggi: 13
Predefinito Re: Gatti nel proprio letto

Ciao, sai che anche mio marito non vuole che il mio gatto monti sul letto? Infatti non c è mai montato.. Fino ad ora... Il fatto è che non lavoro e quando mio marito la mattina va via di casa alle 7, wiski attacca a miagolare perché vuole entrare, e dato che a quell'ora sono ancora a letto, lui viene e si addormenta accanto a me, e ci resta solo la mattina.. Quando mio marito è in casa non ci va sul letto.. Probabilmente sa che quando c è lui il letto è vietato. I tuoi mici però sono piccini e secondo me se li abitui a questa età forse è più difficile poi disabituarli, però ti capisco, anche io lo farei stare sul letto quando gli pare e piace..
Eleo76 non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 22-07-2020, 07:02   #3
Profilo Utente
SonSon
Cucciolino
 
Utente dal: 07 2020
Paese: Italia
Regione: Friuli
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 9
Predefinito Re: Gatti nel proprio letto

Quote:
Originariamente inviato da Eleo76 Visualizza Messaggio
Ciao, sai che anche mio marito non vuole che il mio gatto monti sul letto? Infatti non c è mai montato.. Fino ad ora... Il fatto è che non lavoro e quando mio marito la mattina va via di casa alle 7, wiski attacca a miagolare perché vuole entrare, e dato che a quell'ora sono ancora a letto, lui viene e si addormenta accanto a me, e ci resta solo la mattina.. Quando mio marito è in casa non ci va sul letto.. Probabilmente sa che quando c è lui il letto è vietato. I tuoi mici però sono piccini e secondo me se li abitui a questa età forse è più difficile poi disabituarli, però ti capisco, anche io lo farei stare sul letto quando gli pare e piace..
Il mio timore è proprio che poi, anche solo per una settimana, si abituino troppo e dopo sarebbe un problema, però so già che difficilmente resisterò alla tentazione 😭 al tempo stesso penso che però essendo piccoli possano essere educati anche più facilmente, quindi che capiscano che se possono stare con me è solo perché appunto "papà" non c'è... Sono veramente combattuta 🥺
SonSon non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 22-07-2020, 07:48   #4
Profilo Utente
Piumagica
Gattino
 
L'avatar di  Piumagica
 
Utente dal: 12 2018
Paese: Albenga
Regione: Liguria
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 345
Exclamation Re: Gatti nel proprio letto

Io ti consiglierei di mantenere la "linea dura", soprattutto perché sono piccoli e, un po' come per i bambini, è inutile che un genitore dica sì e l'altro no.

O li educate entrambi nello stesso modo o non riuscirete mai a fargli capire le regole.

A me i gatti che dormono nel letto non mi dispiacciono, nemmeno al mio moroso, però... Con Loki è proprio una violazione della privacy
Fin da piccino l'abbiamo lasciato dormire con noi nel letto, inteneriti dal fatto che spiagnucolava dalla porta (e ci dava pure delle zampate allucinanti) e che era un micino "da solo".
Adesso quando io e il mio moroso siamo in... Intimità, il gatto sale sul letto e cerca di dormire tra noi. Impossibile sbatterlo fuori perché altrimenti fa la cacca dalla porta, ci dobbiamo quindi prepare e se lo vediamo arrivare iniziamo a "menare le gambe all'aria" almeno lui se ne va infastidito.

Con Cloe abbiamo adottato una linea diversa, memori dell'appicciamento di Loki, e fin dal primo giorno ho messo una cuccia morbida sul mio comodino. E adesso lei dorme esclusivamente lì o su un'altra cuccia sul settimanale. Solo qualche volta, tipo d'inverno, viene a dormicchiare la prima mezz'oretta dai nostri piedi.

Trovo sempre un po' bruttino chiuderli fuori dalla camera, perché così è proprio escluderli e per dei gattini piccoli, magari arrivati da poco a casa, non è proprio il massimo. Un conto è se entrano e fanno danni, ma se piangono solo perché ti/vi sentono e vogliono entrare solo per starti/vi vicino... No dai

Potresti provare a mettere in camera, vicino al letto o su qualche mobiletto basso qualche cuccia o anche solo una scatola aperta con un paio di copertina o cuscini o stracci e metterli lì quando è ora della nanna. Usciranno, ti chiameranno, piangeranno, ma tu continui a portaceli dentro, anche allo sfinimento.
Magari falli giocare li dentro o facci tante coccole, penso che così prima o poi capiranno.


* Loki, Cloe e Fiore vi salutano! * * Lulù ci protegge da lassù *
Piumagica non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 22-07-2020, 09:11   #5
Profilo Utente
Misty
Gattone
 
L'avatar di  Misty
 
Utente dal: 09 2018
Regione: Piemonte
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 1,156
Predefinito Re: Gatti nel proprio letto

Il gatto che dorme nel letto vicino a te è la cosa più bella del mondo. Quando non vengono mi dispiace e mi chiedo se ho fatto qualcosa di male


Misty * mamma di Milly e Maya * Crimy, Misty e Milù nel mio cuore
Misty non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 22-07-2020, 09:13   #6
Profilo Utente
Fren
Cucciolino
 
Utente dal: 07 2020
Regione: Emilia Romagna
Sesso: Donna
Gatti: 1
Messaggi: 14
Predefinito Re: Gatti nel proprio letto

Io ho una micioletta di due mesi e mezzo che ho sempre cercato di non far dormire sul letto con me (perché ho un matersasso singolo, zero climatizzatore e io ho il sonno agitato e leggero ). Quando ha fatto il primo vaccino, il giorno dopo è stata male ed era super bisognosa di coccole e io mi sono intenerita e ho lasciato che dormisse con me... è bastata quell'unica volta e ora, ogni mattina, me la ritrovo acciambellata sul polpaccio.
Temo che se per una decina di giorni gli dai il via libera sul lettone, sarà difficile poi che smettano di farlo, quando tornerà ad esserci tuo marito. Mantenere stabile la routine mi sa che sia la cosa migliore.
Fren non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 22-07-2020, 09:36   #7
Profilo Utente
babaferu
Supergatto
 
Utente dal: 06 2008
Paese: torino
Gatti: 3
Messaggi: 13,166
Predefinito Re: Gatti nel proprio letto

I gatti dormono un pò dove gli pare.... Qui il letto è il loro Regno.
Mio marito ride di me perché prima di prendere Lluvia avevo messo una condizione: il gatto nel letto no! La prima notte, dopo mezz'oretta di pianti, l'ho infilata sotto le coperte con noi... E non è più uscita.
Bella piumagica la storia delle gambe per aria anche i miei si allontanano sdegnati se ci muoviamo troppo nel letto.
Devo dire che i miei non sono troppo appiccicoso, si limitano ad occupare gli angolino liberi, solo Abebe ogni tanto reclama un abbraccio.
In conclusione, sonson, è tanto bello ma.... È già molto difficile non farli salire sul letto, se ce li metti tu anche solo per un giorno, è molto difficile che non ripetano l'esperienza.
Vorrei però anche farti notare che tenerli fuori dalla stanza non è una linea educativa, è un'imposizione vostra, che loro al momento accettano.... Non è una questione di lusso ma di gestione del territorio. Li state escludendo dalla vostra cuccia. Certo in una convivenza ci vanno delle mediazioni, ma se la leggi in questi termini ti renderai conto della serietà della situazione e della necessità di non rompere un equilibrio.
Un bacio, ba
babaferu è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 22-07-2020, 11:08   #8
Profilo Utente
alimiao
Moderatore
 
Utente dal: 01 2015
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 2,629
Predefinito Re: Gatti nel proprio letto

Io non sono contraria in linea di principio a farli dormire con noi, ma purtroppo questo mi causava continui mal di schiena dovuti al fatto di non potermi rigirare come voglio (la Wasabi è specialista nel mettersi in modo da "bloccare" le braccia, manco stesse facendo karate!! ).

Quindi a malincuore ho deciso di chiudere la porta e riaprirla solo la mattina. Risultato: hanno protestato due giorni, poi si sono abituati. Adesso d'estate però se teniamo chiuso muoriamo di caldo, quindi abbiamo riaperto, sperando nel fatto che essendo caldo, i gatti magari non ci si accoccolassero proprio in faccia. In effetti è successo così, tendono a stare nel fondo del letto e quindi non creano problemi a livello schiena, anche se la Wasabi tende sempre a provare a mettersi sulla mia pancia, una o due volte la devo spostare....

Io comunque ti consiglio di continuare a fare come avete stabilito con tuo marito, anche per coerenza di coppia... se avete deciso di fare così insieme, perché a lui dà fastidio il gatto a letto, pensa che fastidio gli darebbe scoprire che in sua assenza li hai "disabituati"...
alimiao non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 23-07-2020, 16:12   #9
Profilo Utente
SonSon
Cucciolino
 
Utente dal: 07 2020
Paese: Italia
Regione: Friuli
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 9
Predefinito Re: Gatti nel proprio letto

Innanzitutto vi ringrazio di cuore per i consigli e per la panoramica di situazioni differenti, avevo bisogno di un confronto a riguardo!
Purtroppo il lasciare la stanza aperta è fuori discussione perché mio marito è proprio contrario al fatto che si abituino a girare anche lì, lui non è abituato e non c'è verso ahimè, poi ha anche il trauma del mio cane (che sta con mia mamma, sta da noi solo quando lei è via)che non accetta in alcun modo di essere esclusa dalla stanza da letto e come minimo deve dormire accanto al letto se sopra non è possibile, piuttosto gratta all'inverosimile la porta ed ovviamente addio intimità perché se osiamo toccarci comincia a grattare il letto (è un cane molesto ed abituato molto male purtroppo, ne sono consapevole &#128517, mio marito non vuole ritrovarsi nella stessa situazione con loro che miagolando e grattano dietro la porta, motivo per cui dal primo giorno hanno dormito soletti in salotto, e non hanno mai fatto storie in realtà (solo Mihawk la prima sera che prima di andare a nanna voleva le coccole, sono bastate due carezze ed è andato a dormire contento). Quindi nada, al limite quando lui non ci sarà lascerò la camera aperta solo durante il giorno per fargli prendere coscienza dell'intera casa e non "escluderli", tra l'altro sarò in ferie una settimana ed avrò modo di osservarli H24.
Speravo di poterli abituare a differenziare le situazioni, quando ci sono solo io e quando siamo in due, però è vero che essendo piccoli si abituano facilmente alle cose, soprattutto se gli piacciono 😭 grazie di avermi fatto tornare coi piedi per terra 😵
SonSon non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 23-07-2020, 16:23   #10
Profilo Utente
babaferu
Supergatto
 
Utente dal: 06 2008
Paese: torino
Gatti: 3
Messaggi: 13,166
Predefinito Re: Gatti nel proprio letto

Non è una buona idea lasciargli la porta aperta di giorno in assenza del marito. Una porta prima aperta e poi chiusa è uno dei torti più grandi che puoi fare al gatto.
Loro già sanno che lì c'è una stanza.... Se diventa loro territorio non tollereranno che richiudi la porta. Non è questione di abitudini ma di territorio, come già ti scrivevo. Se fossero grandi... Sarebbe ancora peggio.
Baci, ba

Ultima Modifica di babaferu; 23-07-2020 at 16:25.
babaferu è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Rispondi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu Non puoi postare nuovi threads
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Disattivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +1. Attualmente sono le 13:34.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright, Privacy e Note Legali : Micimiao.net - Micimiao.it - Micimiao.com Copyright ©2000 - 2020.
Tutti i contenuti presenti all'interno di questo sito sono proprietà di micimiao e sono protetti da copyright. .
E' pertanto severamente vietato copiare anche solo parzialmente i contenuti di questo sito senza aver ottenuto il consenso esplicito.
Creato, aggiornato e gestito da webmaster Tamara