Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili
Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili e amici degli animali
Aiuta anche tu Micimiao clicca qui

Home Micimiao Forum Regolamento FAQ Calendario
Vai Indietro   Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili > OFF TOPIC > Promozione Siti, Offerte Pet Online e File scaricabili

Notizie

Promozione Siti, Offerte Pet Online e File scaricabili Se volete consigliare qualche sito e linkare i file scaricabili fatelo in questa sezione.

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 26-12-2016, 15:56   #1
Profilo Utente
Giuseppe63
Cucciolino
 
Utente dal: 12 2016
Messaggi: 1
Predefinito Piccolo suggerimento letterario

Segnalo a voi tutti una lettura che potrebbe essere d'interesse per chi, amando i gatti, va alla ricerca di ragioni "filosofiche" che aiutino a comprendere la complessa natura delle feline affinità. Il testo di cui propongo la lettura è presente sul sito www.diogenemagazine.it. Si tratta di un piccolo capitolo tratto da un libro di filosofia sugli animali, in cui il gatto, a ragione, ha un suo specifico spazio.

Questo è il link per la lettura: http://www.diogenemagazine.it/lettur...dei-gatti.html
Giuseppe63 non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 27-12-2016, 01:39   #2
Profilo Utente
violapensiero
Supergatto
Sostenitore
 
L'avatar di  violapensiero
 
Utente dal: 03 2006
Sesso: Donna
Gatti: 4
Messaggi: 33,604
Predefinito Re: Piccolo suggerimento letterario

Bellissimo capitolo, grazie Giuseppe!


Quando tutto crolla, viene voglia di buttarsi insieme...
violapensiero non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 27-12-2016, 10:30   #3
Profilo Utente
Aletto
Supergatto
 
Utente dal: 12 2014
Paese: Roma
Regione: Lazio
Sesso: Donna
Gatti: 3
Messaggi: 6,938
Predefinito Re: Piccolo suggerimento letterario

Quote:
Originariamente inviato da Giuseppe63 Visualizza Messaggio
Segnalo a voi tutti una lettura che potrebbe essere d'interesse per chi, amando i gatti, va alla ricerca di ragioni "filosofiche" che aiutino a comprendere la complessa natura delle feline affinità. Il testo di cui propongo la lettura è presente sul sito www.diogenemagazine.it. Si tratta di un piccolo capitolo tratto da un libro di filosofia sugli animali, in cui il gatto, a ragione, ha un suo specifico spazio.

Questo è il link per la lettura: http://www.diogenemagazine.it/lettur...dei-gatti.html
Ciao, ho letto il link con interesse e c'è l'importante paragone tra lo sguardo colto da Deridda e lo sguardo colto da Martinetti
L'incrocio di sguardi di Deridda coglie la nudità umana, penso anche alla nudità della mente umana di fronte a un dover colloquiare senza parole, senza poter svicolare tramite esse proprio perché non potendo usarle ci costringe a vederci nel profondo per scovare "l'animale che dunque sono" e riemergere animalizzati per poter rispondere a quello sguardo che ci obbliga ad un decentramento (ma questo Deridda non credo lo dica).
Martinetti, leggendo il link, lo avverto non solo animalista ma sembra aver fatto il passo successivo ed essere quindi un postumanista antispecista «ogni specie animale, come ha la sua anima, ha il suo mondo». Anche gli esseri più piccoli presenti nella scala animale hanno uno spazio che gli appartiene. «Noi li vediamo nel nostro mondo e collochiamo il loro mondo nel nostro come una variazione o una riduzione del nostro mondo, del vero mondo, in cui essi e noi viviamo. Ma è questo il vero mondo?»[6] La risposta è chiara: non può dirsi vero un mondo che prevarica gli altri e che dà l’illusione (per Martinetti le cose stavano così) di essere i titolari della più alta dignità presente nell’universo.[7]

Se andiamo oltre il sentire quello sguardo come magnetico, misterioso, ammaliatore e magico, ci ritroviamo col più grande dono che i loro occhi ci offrono: essere sia più animali sia più umani, perché solo un uomo decentrato nello specchio animale può osservarsi da una sponda umana (R.Marchesini)

Grazie per il link


"Quando mi trastullo con la mia gatta chissà se essa non faccia di me il proprio passatempo più di quanto io faccia con lei" Montaigne
Aletto è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 29-12-2016, 13:35   #4
Profilo Utente
linguadigatto
Supergatto
 
L'avatar di  linguadigatto
 
Utente dal: 08 2015
Regione: Piemonte
Sesso: Donna
Gatti: 9
Messaggi: 6,927
Predefinito Re: Piccolo suggerimento letterario

grazie


Anna Leo Ludo Tesla Sestosenso Conrad-Cispi ... Sharon Bender Trippy Romeo, Buscemino e Biri sotto il salice, Rourki sotto la quercia
linguadigatto non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Rispondi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu Non puoi postare nuovi threads
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Disattivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +1. Attualmente sono le 14:06.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright, Privacy e Note Legali : Micimiao.net - Micimiao.it - Micimiao.com Copyright ©2000 - 2019.
Tutti i contenuti presenti all'interno di questo sito sono proprietà di micimiao e sono protetti da copyright. .
E' pertanto severamente vietato copiare anche solo parzialmente i contenuti di questo sito senza aver ottenuto il consenso esplicito.
Creato, aggiornato e gestito da webmaster Tamara