Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili
Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili e amici degli animali
Aiuta anche tu Micimiao clicca qui

Home Micimiao Forum Regolamento FAQ Calendario
Vai Indietro   Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili > OFF TOPIC > Discussioni su pc e tecnologia

Notizie

Discussioni su pc e tecnologia In questa sezione si parla di problemi e di novità legate al pc e alla tecnologia.

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 12-11-2016, 18:31   #1
Profilo Utente
Ritpetit
Supergatto
 
Utente dal: 02 2016
Regione: Liguria
Sesso: Uomo
Gatti: 2
Messaggi: 2,761
Predefinito Distro Linux ultra light

Questa volta ho bisogno di aiuto io.
Una persona cara che conosco, molto mal messa economicamente e ormai avanti con gli anni, aveva un vecchio pc con XP (un P4 primissima serie con 512 GB di Ram), e gli è morto.
Voleva portarlo ad aggiustare, ho verificato non fossero le cose più banali (l'ali e la ram), non essendo quelle gli ho detto di lasciar perdere
La persona in questione usufruisce della connessione wifi che il vicino, gentilmente, gli concede "in comodato d'uso gratuito" , e grazie a quello le giornate tutte un po' tristi gli passavano almeno con un po' meno noia, potendo accedere almeno al mondo esterno "virtuale".
Era comunque conscio di avere ormai una caffettiera al posto di un pc

veniamo al dunque: Io in cantina ho un vecchio Athlon (credo 2800+) con 512 di ram, in un cassetto un hdd da 80 GB lo recupero, se mi va bene potrei anche portare la ram ad 1GB, visto che se non ricordo male ha 4 slot e forse i due banchi da 256 del suo pc potrebbero essere compatibili.
Chiaro che, comunque, resta un pc molto obsoleto.
Volevo comunque metterlo in condizioni di avere ancora "una finestra sul mondo", e senza dirgli niente domani vorrei guardare in cantina e vedere se quel pc è ancora funzionante, metterlo a posto e regalarglielo.
Credo abbia XP sopra, ma vorrei dargli un qualcosa di più usabile, e quindi metterci sopra una distro Linux
Ubuntu ormai è ai livelli di Win, e su un pc così è troppo pesante.
Come alternativa pensavo a Mint, Peppermint, Lubuntu.
Me ne serve una particolarmente leggera per permettergli di fare le cose basiche che faceva (navigazione web, posta, di notte un po' di P2P e uso come player musicale attaccandolo al suo vecchio stereo).
Sarebbe gradita un'interfaccia intuitiva, se simile a Win decisamente meglio (per quello pensavo a Mint, se non ricordo male era graficamente simile).
Ah, vorrei mettergli Skype: ha il figlio coi nipotini molto distanti da casa, e sarebbe un piacere per lui poterli vedere.
Io è qualche anno che non ho più avuto tempo di giocare con Linux e son fermo a Ubuntu di almeno 4 anni fa, messo su solo per riutilizzare come muletto un P4 poi deceduto.

Consigli?
Grazie


Sogno di risentire il tuo musetto sul mio viso. Il mio cuore sarà sempre con te, questa sarà sempre casa tua. Buona Fortuna Pedro, mio micione desaparecido
Ritpetit non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 12-11-2016, 19:15   #2
Profilo Utente
alepuffola
ModerCybercat
Sostenitore
 
L'avatar di  alepuffola
 
Utente dal: 09 2007
Paese: Cetraro
Regione: Calabria
Sesso: Uomo
Gatti: 4
Messaggi: 12,813
Predefinito Re: Distro Linux ultra light

Ciao Ivo,
beh dai 1 giga di Ram ( ddr2 ?) e un 2800+ non è poi così male, con quell'hardware ci gira di sicuro qualcosa di usabile e che permetta di navigare aprendo la maggior parte delle pagine correttamente con Firefox, non pretendendo la velocità d'apertura ovviamente.
Lubuntu o Mint dovrebbero andar più che bene, ma credo anche Knoppix , Mepis, e PcLinuxOS.
Mepis l'avevo installato sul pc monoprocessore, nel 2008, ed era ottimo nel rilevamento delle periferiche di networking, riconobbe al volo una pennetta wi-fi che Xubuntu non riusciva ad avviare neanche dopo aver installato i driver proprietari. Consumava si e no 300 mega di Ram ddr senza rallentamenti.
PcLinuxOs è anche più simile a Win degli altri e forse per lui abituato a XP è più indicato.
Ne hai già provato qualcuno in macchina virtuale?


Powered by Puffola & Linux-like....Puffola, Cristina Birba e Crokkante nella luce
...gatta frettolosibus fecit gattini guerces..
alepuffola non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 13-11-2016, 21:13   #3
Profilo Utente
Ritpetit
Supergatto
 
Utente dal: 02 2016
Regione: Liguria
Sesso: Uomo
Gatti: 2
Messaggi: 2,761
Predefinito Re: Distro Linux ultra light

Grazie Ale.
Purtroppo ho solo 512 di ram, il mio pc parte ma devo quasi necessariamente vedere se la ram del pc morto è compatibile e funzionante per arrivare almeno ad 1GB
Butterò un occhio in virtuale a Lubuntu che ho trovato in versione LXLE, altrimenti virerò su Mint.
Ho intenzione poi di guardarmi Zorin OS, ne ho letto bene (ne sai nulla?)
Spero di riuscire a bootare su usb, altrimenti sicuramente non posso usare Lubiìuntu (è più grande di un cd)
Ho fatto una chiavetta con Rufus, proverò a vedere se il vecchio "tostapane" mi fa bootare da usb...speriamo, altrimenti devo virare su altro

p.s. - ma PcLinuxOs (come si dedurrebbe anche dal nome) non è simile al SO della mela (marcia) morsicata?


Sogno di risentire il tuo musetto sul mio viso. Il mio cuore sarà sempre con te, questa sarà sempre casa tua. Buona Fortuna Pedro, mio micione desaparecido
Ritpetit non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 15-11-2016, 22:58   #4
Profilo Utente
Ritpetit
Supergatto
 
Utente dal: 02 2016
Regione: Liguria
Sesso: Uomo
Gatti: 2
Messaggi: 2,761
Predefinito Re: Distro Linux ultra light

Provato Lubuntu LXLE live, non mi dispiace (anche se in inglese, devo poi vederlo installato e tradotto)
Ho recuperato due banchi di ddr (non 2) da una scatola polverosa e il pc ha 1GB di RAM

Provo il boot: boota da USB, da Cd e da DVD.

Ci mettiamo al lavoro, faccio una chiavetta con Rufus con su Lubuntu.
La legge, provo la live, un pò lenta ma va.
esco, provo Zorin ma mi accorgo di aver scaricato la 64 bit, non va.
Installiamo Lubuntu e .... e si inchioda sull'aggiornamento dell'ora!
Lo lascio lì..dopo un'ora è sempre lì.
Skip
Orologio
Finisce la mattinata, sempre orologio, chiaramente piantato.
spengo da tasto
riaccendo..e XP sputtanato! (ovviamente avevo partizionato il disco e installato su altra partizione).
Riprovo a bootare e...porca zozza, non mi fa più bootare nè da usb nè da dvd, solo hdd, cd e rete
Problema, lubuntu e zorin non stanno in un cd (e poi come caxxo fa a sputtanarsi il boot? sembra mi abbia compromesso il bios, e la MB è una oem HP, dove lo ritrovo il bios?)
disperato, visto che l'unica cosa che funziona è il cd, decido di provare a rimettere a posto xp.
Merd@, era una versione Home, io ne ho solo Professional...
'fanculo, piallo tutto!
Reinstallo xp professional service pack 1, mi viene male a pensare le giornate a scaricare aggiornamenti.
finita la prima installazione, non faccio nulla, nessun aggiornamento, la macchina vede il DVD, dice che funziona, in realtà non legge nulla: in pratica ho la quasi certezza che mi abbia fottuto il DVD
Spengo
Riaccendo, provo il boot (nel frattempo riscarico Lubuntu, vedi mai sia una versione corrotta) e non mi da il dvd ma mi da usb.
rifaccio la procedura, mi si inchioda di nuovo.
esco, fortuna xp funziona, mi vede ancora il boot da usb (devo poi cercare di capire cosa c'entra il sistema operativo col boot da bios...misteri dell'informatica), ricarico lubuntu ma come live e da lì provo a installarlo SENZA AGGIORNAMENTI in fase di installazione.
ce la fa!
Alleluja
lancio gli aggiornamenti...e dopo mezz'ora pc inchodato con schermi con effetto pixel da 1/2 cm di grandezza.

.... poi ci si chiede perchè Linux non prende piede ... e io non è che sono proprio un digitalimpedito, eh!


Sogno di risentire il tuo musetto sul mio viso. Il mio cuore sarà sempre con te, questa sarà sempre casa tua. Buona Fortuna Pedro, mio micione desaparecido
Ritpetit non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 16-11-2016, 02:36   #5
Profilo Utente
alepuffola
ModerCybercat
Sostenitore
 
L'avatar di  alepuffola
 
Utente dal: 09 2007
Paese: Cetraro
Regione: Calabria
Sesso: Uomo
Gatti: 4
Messaggi: 12,813
Predefinito Re: Distro Linux ultra light

Leggo ora, scusami, m'erano sfuggiti i tuoi ultimi post per distrazione.
Potendo sarebbe meglio evitare le distro leggere LX, perchè mancano alcuni tool di configurazione presenti sull'interfaccia Gnome e KDE e va a finire che deve usare il terminale per cose che potrebbe fare con due click di mouse. Ma con le specifiche che abbiamo mi sa che non abbiamo scelta.

PCLinuxOS deriva direttamente da Mandriva, e usa il suo desktop KDE, ma accantonalo, è ormai pesante per quella macchina, ed è solo a 64 bit, e non puoi usarlo.

Linux Mint invece c'è anche a 32 bit e forse sarebbe indicato, anche perchè non rinuncia a codec proprietari ed è uno dei più pronti all'uso completo. L'ISO è però sempre 1,5 giga.
Non puoi proprio più usare il DVD per il boot?

Domani ( anzi oggi..) faccio un giro sul web e cerco qualcosa di adatto.


Powered by Puffola & Linux-like....Puffola, Cristina Birba e Crokkante nella luce
...gatta frettolosibus fecit gattini guerces..
alepuffola non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 16-11-2016, 07:46   #6
Profilo Utente
Ritpetit
Supergatto
 
Utente dal: 02 2016
Regione: Liguria
Sesso: Uomo
Gatti: 2
Messaggi: 2,761
Predefinito Re: Distro Linux ultra light

No, niente dvd dal bios, sembra non lo veda più.
Eppure su Xp esiste, me lo da funzionante, in effetti si apre e chiude e prova a leggere, ma dopo un pò mi dice di inserire un dvd.
Ho anche provato a scollegare il cd ed invertire i cavi con dvd (a volte, eliminate le cose logiche funzionano quelle assurde), ma non cambia niente.
Comunque per adesso boota da usb, quindi non ho problemi almeno per caricare SO un pò più grandi

Grazie


Sogno di risentire il tuo musetto sul mio viso. Il mio cuore sarà sempre con te, questa sarà sempre casa tua. Buona Fortuna Pedro, mio micione desaparecido
Ritpetit non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 16-11-2016, 17:46   #7
Profilo Utente
alepuffola
ModerCybercat
Sostenitore
 
L'avatar di  alepuffola
 
Utente dal: 09 2007
Paese: Cetraro
Regione: Calabria
Sesso: Uomo
Gatti: 4
Messaggi: 12,813
Predefinito Re: Distro Linux ultra light

Dunque, incuriosito da Zorin, l'ho scaricato e provato in istallazione completa su macchina virtuale Virtualbox.
Ho configurato Virtualbox con questi settaggi da dedicare a Zorin:
- 1 processore
- 1 Giga di Ram
- 128 mb di scheda video
- accelerazione video 3D abilitata
- modalità I/OPIC abilitata, per poter usare contemporaneamente il sistema Host ( Ubuntu) e il sistema virtuale nella sua finestra.
Purtroppo (non so perchè) la finestra di Zorin rimane settata a 800x600px, e anche mettendo in scelta Automatica della risoluzione su Zorin, mi rimane a 800x600, e così è poco usabile perchè spariscono dei menu.
Più tardi masterizzo e lo provo direttamente sul notebook, lì dovrebbe settarmi correttamente la risoluzione.

Quello sopra rimane (finora) l'unico inconveniente, Ivo. Tutto il resto è praticamente rose e fiori
Per usabilità e consumi le promesse le mantiene tutte, a riposo consuma una vera fesseria, meno di 200 mega. Ma non so se dipenda dalla macchina virtuale, visto che usa pur sempre una macchina nuova, con ram dd3 e disco SSD.
L'installazione seguendo il wizard predefinito ( che installa utilizzando tutto il disco) è molto semplice, quasi meglio di Ubuntu, bisogna solo dare 3 o 4 - Continua- e aspettare che completi, aggiorni i pacchetti indispensabili, quindi proponga il riavvio per completare l'installazione.
Il desktop pare preso pari pari da XP, con al posto di Start, la Z di Zorin. Il menu è molto simile e si trova tutto facilmente.

La prima cosa che ho fatto è aprire Youtube con Firefox, ma non andava ( avviso di versione obsoleta) ho tentato di aggiornarlo, ma pare non procedesse) così per tagliare a testa al toro ho aperto il Software Center (Strumenti di Sistema->Software Center) e installato Google Chromium.
Ho aperto un 5-6 schede: il forum, un video Youtube, Ebay, Amazon..tutto perfetto. Il consumo aumenta a circa 400 mega.
Ubuntu 16.04 con le stesse schede aperte si mangerebbe come minimo 1 giga e mezzo.

Dimenticavo, l'installazione pretende Internet già collegato, quindi col cavetto ethernet sarebbe meglio, ma dovrebbe riconoscere al volo anche la scheda wi-fi senza tanti problemi.

Ti aggiorno


Powered by Puffola & Linux-like....Puffola, Cristina Birba e Crokkante nella luce
...gatta frettolosibus fecit gattini guerces..

Ultima Modifica di alepuffola; 16-11-2016 at 17:53.
alepuffola non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 16-11-2016, 18:02   #8
Profilo Utente
alepuffola
ModerCybercat
Sostenitore
 
L'avatar di  alepuffola
 
Utente dal: 09 2007
Paese: Cetraro
Regione: Calabria
Sesso: Uomo
Gatti: 4
Messaggi: 12,813
Predefinito Re: Distro Linux ultra light

Ops! dmenticavo un'altra cosa..
Per la prova ho usato Zorin OS9 LITE, quello per hardware datato. Che comunque di un pò datato mi pare abbia solo la grafica, non l'usabilità.

Proverò anche la versione Core, sarà più esosa, ma penso che con 1 giga ci si vada bene comunque.
E a pagamento c'è anche la Business e la Ultimate ( pagamento poi...neanche 10 euro il prezzo di una pizza e birra) che offre software ulteriore e un supporto più esteso.


Powered by Puffola & Linux-like....Puffola, Cristina Birba e Crokkante nella luce
...gatta frettolosibus fecit gattini guerces..
alepuffola non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 16-11-2016, 18:53   #9
Profilo Utente
Xiaowei
SuperModeratore
 
L'avatar di  Xiaowei
 
Utente dal: 10 2015
Paese: Roma
Regione: Lazio
Sesso: Donna
Gatti: 1
Messaggi: 4,109
Predefinito Re: Distro Linux ultra light

Io ho installato e tengo tuttora lubuntu su un netbook che ha quasi 10 anni. Venduto con win 7 starter (dio ce ne scampi), si inchiodava per qualsiasi cosa. Con lubuntu ci facevo le videochiamate su Skype dalla Cina:P
Xiaowei non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 16-11-2016, 19:01   #10
Profilo Utente
Ritpetit
Supergatto
 
Utente dal: 02 2016
Regione: Liguria
Sesso: Uomo
Gatti: 2
Messaggi: 2,761
Predefinito Re: Distro Linux ultra light

Grazie, poi vi aggiorno per bene... mentre mangiavo ho installato Zorin lite (prima di leggerti , proprio perché conoscevo la versione 6 e me la ricordavo con un'interfaccia molto user-frendly per chi viene da XP
Installata senza troppi problemi, sono anche riuscito a metterci teamviewer anche se non ce ne è traccia dal repository di Zorin
Memore di lubuntu lxle NON installo con gli aggiornamenti.

Prima di uscire lancio gli aggiornamenti, vanno a buon fine, mi dice che c'è della "roba" obsoleta e che me la toglie, dico a mia moglie di buttarci un'occhiata e se vede un "riavvia" di dare il comando.
Lo fa...e si riaccende, ma schermo nero

@ Silvia ....eeehhhh, un netbook di 10 anni...MAGARI!
Il mio è un pc "su base" HP, con ram recuperata, una vecchia scheda video AGP con su un dito di polvere.
Credo abbia decisamente più di 15 anni


Sogno di risentire il tuo musetto sul mio viso. Il mio cuore sarà sempre con te, questa sarà sempre casa tua. Buona Fortuna Pedro, mio micione desaparecido
Ritpetit non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Rispondi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu Non puoi postare nuovi threads
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Disattivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +1. Attualmente sono le 15:25.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright, Privacy e Note Legali : Micimiao.net - Micimiao.it - Micimiao.com Copyright ©2000 - 2019.
Tutti i contenuti presenti all'interno di questo sito sono proprietà di micimiao e sono protetti da copyright. .
E' pertanto severamente vietato copiare anche solo parzialmente i contenuti di questo sito senza aver ottenuto il consenso esplicito.
Creato, aggiornato e gestito da webmaster Tamara