Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili
Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili e amici degli animali
Aiuta anche tu Micimiao clicca qui

Home Micimiao Forum Regolamento FAQ Calendario
Vai Indietro   Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili > MICIMIAO FORUM DI DISCUSSIONE SUI MICI > Malattie dei gatti: Richieste di aiuto e consigli

Notizie

Malattie dei gatti: Richieste di aiuto e consigli In questa sezione potrete chiedere consigli e scambiarvi pareri sulle principali malattie feline che colpiscono i mici, ricordandovi che il forum NON sostituisce in nessun caso l'intervento del veterinario

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 05-07-2019, 14:11   #1
Profilo Utente
Stellula
Cucciolino
 
L'avatar di  Stellula
 
Utente dal: 07 2019
Messaggi: 4
Unhappy Coronavirus. Non potrete prendere altri gatti

Ciao a tutti,
sono nuova del forum e mi piacerebbe ricevere i vostri suggerimenti rispetto alla nostra situazione.

A settembre prendiamo un micio nero fantastico. Il gatto più empatico che abbia mai conosciuto e lo chiamiamo Tabú (come le liquirizie).
Dopo qualche mese decidiamo di prendere una micia, Frida, che con una staffetta arriva a casa nostra e dopo la prima settimana di assestamento, i due mici diventano inseparabili. A maggio però cominciamo a vedere Tabú strano, apatico e leggermente inappetente. Andiamo dal veterinario che prescrive immediatamente cortisone e antibiotico ma non vedendo miglioramenti cambiamo veterinario che dopo una lunghissima trafila di esami ritiene che possa trattarsi di FIP. Il test confermerà questa triste verità. Tabú dopo circa un mese di sofferenza e tentativi terapeutici peggiora con delle complicazioni neurologiche e la veterinaria ci conferma che non c'é più niente da fare e prendiamo l'unica decisione che non avremmo mai voluto prendere. Oggi Tabú ci manca tantissimo e soffriamo ancora molto la sua assenza.

A questo punto della storia la micia Frida resta da sola e in occasione della sua sterilizzazione facciamo testare anche lei per il coronavirus e il risultato é naturalmente positivo . Non sapremo mai chi dei due sia stato portatore del virus, sta di fatto che la veterinaria ci ha detto che non potremo mai più avere un altro gatto perchè rischierebbe di ammalarsi proprio come Tabú.

Oggi Frida si ritrova da sola. E' una micia molto vivace che ha bisogno di presenza, gioco e coccole a mai finire e noi facciamo il possibile per farla stare bene.
L'idea di non poter avere un altro gatto é davvero terribile sia per noi che per lei. Abbiamo un piccolo giardino che per regolamento condominiale non possiamo attrezzare con delle misure antifuga quindi quando torniamo dal lavoro la facciamo uscire sotto stretta sorveglianza ma questa é una situazione che Firda mal tollera. Vorrebbe passare più tempo fuori ma il rischio é che possa arrivare sulla strada e quindi cerchiamo di sorvegliarla a vista ma non basta.

Sta arrivando il momento delle vacanze e quando decidemmo di prendere due gatti sapevamo che avremmo potuto contare sull'aiuto delle nostre famiglie per tenere i mici. Ora però con la positività al coronavirus, Frida non può essere lasciata nella casa di nessuno che abbia un gatto per evitare che anche altri gatti possano ammalarsi.
Come posso fare per risolvere la situazione?
Qualcuno ha esperienze analoghe? Come risolvere la solitudine e la difficoltà della convivenza con altri gatti?
Se Frida avesse la possibilità di uscire in maniera sicura avremmo risolto gran parte del problema ma non vogliamo rischiare di perderla. Pur non essendo vicinissima la strada, Frida che é ancora una cucciola ( 7 mesi), ha tantissima voglia di esplorare.

Vi ringrazio per i consigli che mi darete.

Ultima Modifica di alepuffola; 05-07-2019 at 19:42.
Stellula non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 05-07-2019, 14:56   #2
Profilo Utente
Bia
Gattino
 
Utente dal: 05 2019
Paese: Monza
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 1
Messaggi: 109
Predefinito Re: Coronavirus. Non potrete prendere altri gatti

Ciao, ma il giardino è di vostra proprietà? Non so se un regolamento condominiale abbia la facoltà di vietare una recinzione all'interno della vostra proprietà... e se per ipotesi voleste mettere una rete per proteggere vostro figlio chi ve lo potrebbe vietare? Mi informerei bene su questa cosa... ovviamente se il giardino è condominiale il discorso è diverso e in quel caso non potete far nulla..... per quanto riguarda la fip se c'è il rischio di contagio è ovvio che Frida deve rimanere figlia unica, ma non ne farei un dramma, tanti gatti stanno bene anche da soli, l'importante è che riescano a trovare un loro equilibrio in un ambiente che offra loro sufficienti stimoli, ovviamente se vive solo in casa questi stimoli dovete ingegnarvi voi a fornirglieli e questa è la parte più faticosa (per noi).
Per le vacanze, se non c'è nessuno di vostra conoscenza che ve la possa tenere senza altri gatti, potete organizzarvi con un cat sitter a pagamento, ce ne sono sia che vengono a casa vostra, sia che accettano di tenere il gatto a casa loro... oppure potete portarla in vacanza con voi se la gattina non patisce troppo gli spostamenti, di solito però si preferisce la prima soluzione....
Bia non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 06-07-2019, 00:02   #3
Profilo Utente
Stellula
Cucciolino
 
L'avatar di  Stellula
 
Utente dal: 07 2019
Messaggi: 4
Predefinito Re: Coronavirus. Non potrete prendere altri gatti

Quote:
Originariamente inviato da Bia Visualizza Messaggio
Ciao, ma il giardino è di vostra proprietÃ*? Non so se un regolamento condominiale abbia la facoltÃ* di vietare una recinzione all'interno della vostra proprietÃ*... e se per ipotesi voleste mettere una rete per proteggere vostro figlio chi ve lo potrebbe vietare? Mi informerei bene su questa cosa... ovviamente se il giardino è condominiale il discorso è diverso e in quel caso non potete far nulla..... per quanto riguarda la fip se c'è il rischio di contagio è ovvio che Frida deve rimanere figlia unica, ma non ne farei un dramma, tanti gatti stanno bene anche da soli, l'importante è che riescano a trovare un loro equilibrio in un ambiente che offra loro sufficienti stimoli, ovviamente se vive solo in casa questi stimoli dovete ingegnarvi voi a fornirglieli e questa è la parte più faticosa (per noi).
Per le vacanze, se non c'è nessuno di vostra conoscenza che ve la possa tenere senza altri gatti, potete organizzarvi con un cat sitter a pagamento, ce ne sono sia che vengono a casa vostra, sia che accettano di tenere il gatto a casa loro... oppure potete portarla in vacanza con voi se la gattina non patisce troppo gli spostamenti, di solito però si preferisce la prima soluzione....
Per le vacanze non avevo pensato di trovare qualcuno che possa tenerla a casa sua, è un’ottima idea
amici che la terrebbero non ne abbiamo. Mi manca solo il vicino di casa. Alla peggio verrÃ* qualcuno a darle da mangiare e a farle un poÂ’ di compagnia.
Il giardino è mio ed è recintato ma Frida scavalca. Abbiamo delle regole condominiali che vietano recinzioni più alte di 70 cm e lei si arrampica sulla rete e va di lÃ*. Avevo pensato anche a un collarino con il gps... figurati
Come stimoli abbiamo pensato anche di prendere un cane, anche se preferivamo aspettare ancora un po’ sia perché veniamo da due perdite dei nostri rispettivi cagnoloni, sia perché abbiamo bisogno di organizzarci al meglio con i nostri lavori..
Stellula non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 06-07-2019, 06:56   #4
Profilo Utente
Bia
Gattino
 
Utente dal: 05 2019
Paese: Monza
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 1
Messaggi: 109
Predefinito Re: Coronavirus. Non potrete prendere altri gatti

70 cm è pochissimo in effetti, potresti provare con pannelli trasparenti in plexiglass invece della rete, ma credo che 70 cm li scavalcherebbe comunque con un balzo.... oppure fare un catrun (credo si scriva così), cioè recintarle una parte di giardino tipo un gabbione, come spazio non è paragonabile al giardino ma sempre meglio di niente, almeno ha un po' d'erba da annusare e qualche insetto da rincorrere.....
Comunque la sostanza è che se l'esterno non è sicuro per lei è meglio che non ci vada, se avete una strada trafficata vicina i rischi sono troppi.... pazienza, stanno bene anche in casa se abituati fin da piccoli, tieni presente che adesso è così vivace perché è giovane, ma dopo un paio d'anni si calmano molto e passano gran parte del giorno a dormire!
Bia non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 06-07-2019, 06:59   #5
Profilo Utente
Bia
Gattino
 
Utente dal: 05 2019
Paese: Monza
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 1
Messaggi: 109
Predefinito Re: Coronavirus. Non potrete prendere altri gatti

Il cane Mi Sembra un'ottima idea, a volte cane e gatto creano rapporti speciali, perché non c'è quella rivalità che può crearsi tra gatti, si fanno davvero compagnia! Certo prima dovete avere voi le condizioni giuste!
Bia non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 06-07-2019, 09:30   #6
Profilo Utente
Xiaowei
SuperModeratore
 
L'avatar di  Xiaowei
 
Utente dal: 10 2015
Paese: Roma
Regione: Lazio
Sesso: Donna
Gatti: 1
Messaggi: 4,047
Predefinito Re: Coronavirus. Non potrete prendere altri gatti

Ciao, purtroppo ti sono state date informazioni in parte scorrette. La positività al coronavirus (ossia il virus che **può** provocare la FIP) è riscontrabile sulla maggior parte dei gatti provenienti dalla strada o gatti che sono stati all'esterno/a contatto con tanti gatti (es. gattili). Non significa assolutamente che non possiate avere un altro micio perché automaticamente questo sì ammalerà....nè la positività al virus giustifica l'etichetta "malato di FIP" in un micio malato. La FIP non si può diagnosticare che con un'autopsia, ci possono essere esami che possono dare qualche certezza in più sulla malattia ma la positività al solo coronavirus non significa essere condannati a morte.
Xiaowei non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 06-07-2019, 11:55   #7
Profilo Utente
Simo76
Gattino
 
L'avatar di  Simo76
 
Utente dal: 03 2015
Regione: Liguria
Sesso: Donna
Gatti: 4
Messaggi: 238
Predefinito Re: Coronavirus. Non potrete prendere altri gatti

Quoto Xiaowei! Frida non deve rimanere gatta unica se non è quello che volete. Trovo allucinante che ci siano veterinari che arrivino ad affermare simili inesattezze!!
Frida può essere positiva al coronavirus oggi (come tantissimi altri gatti, la maggior parte) e risultare negativa ad un successivo test fatto tra un mese ad esempio e poi tornare positiva un'altra volta e in tutto questo essere perfettamente sana. La positività al coronavirus non vuole dire nulla se non ci sono altri sintomi e soprattutto non si può assolutamente dire che anche il vostro Tabù sia morto di Fip se non sono stati fatti degli accertamenti necroscopici perché la malattia si può diagnosticare con certezza solo post mortem.

Invece non farei assolutamente uscire la gatta in un giardino che non possa essere messo in assoluta sicurezza. Per le vacanze l'ideale è lasciarla nel suo ambiente a casa e far venire una cat sitter almeno due volte al giorno ad occuparsi di lei; cambiare casa è sempre molto stressante per un gatto e sarebbe meglio evitarlo. E poi cercarle un nuovo compagno/a felino


Simo76 non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 07-07-2019, 11:46   #8
Profilo Utente
Stellula
Cucciolino
 
L'avatar di  Stellula
 
Utente dal: 07 2019
Messaggi: 4
Predefinito Re: Coronavirus. Non potrete prendere altri gatti

Ciao! grazie per i vostri riscontri. Mi sento ascoltata e vedo finalmente qualche possibilità perchè, appunto, finora ci è stato consigliato di non prendere altri gatti per la forte percentuale di rischio di rivivere la stessa storia.
Siamo consapevoli che avere il coronavirus non corrisponda a fip certa ma vista l'esperienza con Tabù e visto il riscontro dei veterinari, siamo preoccupati che possa ripetersi con un altro gatto.
Non è stata fatta un accertamento autoptico ma il titolo anticorpale al CV era molto alto e il quadro clinico corrispondeva alla fip. Inoltre è stato fatto anche un test alla toxo perchè la sintomatologia somiglia a quella del CV e il risultato è stato negativo. Quindi le veterinarie in base al quadro clinico che riconduceva alla fip secca (non umida) e in base agli esami fatti, hanno convenuto fosse fip. La certezza matematica fosse fip continuiamo a non averla ma vista la precedente esperienza e visto il recente test al CV di Frida, abbiamo pensato fosse rischioso prendere un altro micio. Forse si tratta solo di aspettare ancora un po' per superare i nostri timori e accettare che una certa percentuale di richio c'è e ci sarà sempre. Sulla sicurezza del giardino sono d'accordo ma Fridina ha la tenacia di miagolare fino a convincerci a farla uscire (nonostante sia sterilizzata). Visto che la teniamo d'occhio abbiamo riscontrato che al massimo va dai vicini che evidentemente hanno dei giardini più divertenti del nostro. Per le vacanze nel frattempo vi dico che il nostro vicino di casa ci ha detto che potrà pensarci lui
Stellula non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 07-07-2019, 12:10   #9
Profilo Utente
Bia
Gattino
 
Utente dal: 05 2019
Paese: Monza
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 1
Messaggi: 109
Predefinito Re: Coronavirus. Non potrete prendere altri gatti

Sul discorso coronavirus e fip io non me ne intendo, quindi non mi esprimo, ma mi fa specie che dei veterinari diano consigli sbagliati, se non le sanno loro queste cose!
Per quanto riguarda le uscite ti dico solo di valutare bene se la strada di cui parli non sia troppo trafficata, capisco che sia difficile tenerla in casa dopo aver visto quanto si diverte fuori, ma i gatti piano piano estendono molto il loro territorio e dubito che si limiterà alle case dei vicini, magari non attraverserà mai la strada, ma magari sì se valuta di potercela fare, i gatti hanno molta fiducia nelle loro capacità, anche troppa e a volte ne pagano le conseguenze....
Il mio consiglio è di decidere ora per sempre, perché poi diventa un supplizio rinchiudere un gatto abituato ad uscire....
Bia non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 09-07-2019, 08:49   #10
Profilo Utente
Leny
Gatto
 
Utente dal: 06 2016
Regione: Sicilia
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 766
Predefinito Re: Coronavirus. Non potrete prendere altri gatti

Per quanti riguarda FIP e coronavirus non mi esprimo perché non sono informata a riguardo, ma mi unisco al coro di chi dice che è meglio non far uscire la gatta. È ancora giovane e siete in tempo ad abituarla a stare in casa, quindi ignorate i suoi miagolii (lo so, è difficile e a volte straziante ma ci vuole polso fermo, non possiamo accontantarli sempre) e tenetela al sicuro. Come dicono altri utenti, oggi va nel giardino dei vicini, domani potrebbe andare in strada. Voi potete osservarla e sorvegliarla quanto volete, ma se decidesse di scavalcare e scappare dal giardino dei vicini come fareste a placcarla? Se qualche rumore la spaventasse e corresse via col cavolo che la prendete, sarebbe un fulmine.
Inoltre non tutti i vicini apprezzano avere gatti altrui che gironzolano nei loro giardini.
Io ho due gatti, uno abituato ad uscire sin da piccolo (contro il mio volere) e che si dispera se lo chiudo in casa, mentre l'altra è abituata sin da piccola a stare in casa ed è comunque una gatta felice e gioiosa e non si dispera tanto. Ogni tanto capita che riesca a scappare di casa, ma appena mi ritrovo davanti a lei a sgridarla armata di trasportino lei rifa dritto e ritorna a casa alla velocità della luce. A volte la becco in flagrante mentre sta per uscire dalla porta e mi basta fare "emh emh!" E lei abbandona il suo piano di fuga e cambia stanza.
Leny non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Rispondi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu Non puoi postare nuovi threads
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Disattivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +1. Attualmente sono le 19:37.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright, Privacy e Note Legali : Micimiao.net - Micimiao.it - Micimiao.com Copyright ©2000 - 2019.
Tutti i contenuti presenti all'interno di questo sito sono proprietà di micimiao e sono protetti da copyright. .
E' pertanto severamente vietato copiare anche solo parzialmente i contenuti di questo sito senza aver ottenuto il consenso esplicito.
Creato, aggiornato e gestito da webmaster Tamara