Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili
Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili e amici degli animali
Aiuta anche tu Micimiao clicca qui

Home Micimiao Forum Regolamento FAQ Calendario
Vai Indietro   Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili > MICIMIAO FORUM DI DISCUSSIONE SUI MICI > Richieste di aiuto generiche

Notizie

Richieste di aiuto generiche Inserite qui le vostre richieste d'aiuto o aiutate chi si trova in difficoltà con i propri gatti

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 15-04-2019, 19:43   #1
Profilo Utente
Super Squirrel
Cucciolo
 
Utente dal: 09 2016
Messaggi: 91
Predefinito Ciclo antibiotico

Ciao a tutti!

La situazione è la seguente: domenica 7, dopo 2/3 giorni in cui era molto mogio e mangiava poco, ho dovuto portare Lilo (un maschio castrato di 3/4 anni) in una clinica, perché stava davvero male, tanto che a mala pena si reggeva in piedi. Dalla visita è risultata febbre, disidratazione e una probabile tracheite (in totale assenza però sia di scolo nasale che oculare, a tal riguardo l'unico sintomo che ho riscontrato nei giorni precedenti è una tendenza a deglutire/masticare senza apparente motivo). Per indagare meglio abbiamo fatto anche un emocromo, ma è risultato quasi nella norma o comunque non spiegava di certo la condizione in cui era il gatto; in pratica l'emoglobina era leggermente bassa, mentre le piastrine erano abbastanza basse (per quanto riguarda quest'ultimo valore, il Vet ha detto che poteva anche essere dovuto alle modalità di prelievo). A questo punto gli è stato somministrato un antibiotico, un antipiretico e una flebo con vitamine per idratarlo. Verso sera la temperatura era quasi normale e il gatto sembrava più vispo. L'indomani Lilo stava decisamente meglio, inoltre quando sono tornato in clinica per una visita di controllo, mi hanno detto che analizzando uno striscio del sangue prelevato il giorno prima è stata rilevata l'emobartonella. Terapia: 21 giorni di doxiclina. Per risparmiare ho comprato il Bassado 100mg, mezza compressa al giorno.

Nei primi 3 giorni sono riuscito a dargli l'antibiotico abbastanza facilmente: dividevo la mezza compressa in 3/4 parti che andavo poi a infilare in bocconcini di umido/wurstel. Il terzo giorno però nel buttare giù l'ultimo boccone ha frantumato la compressa con i denti... e da quel momento ogni volta che mangia l'umido è molto diffidente e mastica fino a ridurre il cibo a livello atomico. Infatti già il quarto giorno il solito metodo non ha funzionato e alla fine ho dovuto avvolgere Lilo in un'asciugamano e infilargli la compressa in gola. Da quel momento in poi è diventato un inferno dargli l'antibiotico; una volta in bocca non c'è verso di fargli ingoiare la compressa: bava, conati di vomito, lamenti, graffi dappertutto perchè si dimena come un matto... inoltre mi dispiace molto anche per lui perchè si stressa tantissimo.
Oggi ho provato a sbriciolare l'antibiotico in un po' di omogeneizzato e a metterglielo in bocca con il dito, alla fine sono riuscito a darglielo, ma è stata cmq un'impresa... inoltre mi chiedo: l'antibiotico sbriciolato fa meno effetto? in caso di una lunga terapia può aumentare la probabilità di problemi allo stomaco/esofago?

In ogni caso con oggi fanno 8 giorni e la vedo davvero dura!
Avete qualche consiglio da darmi?
Per caso esiste la doxiciclina iniettabile (ancora meglio se a lento rilascio in modo da diminuire le ipotetiche iniezioni)?

P.S.
Il gatto ha sicuramente le tenie, prima di dargli il vermifugo però ho preferito aspettare che gli mettessi l'antipulci (cosa che ho fatto oggi) visto il nesso di causalità che esiste tra pulci e tenie. Domanda: posso dargli il Milbemax durante la cura antibiotica?
Super Squirrel non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 15-04-2019, 20:18   #2
Profilo Utente
babaferu
Supergatto
 
Utente dal: 06 2008
Paese: torino
Gatti: 3
Messaggi: 11,007
Predefinito Re: Ciclo antibiotico

Non sbriciolare l'antibiotico, diventa solo piu' amara (non aumenta i problemi allo stomaco in ogni caso, e fa lo stesso effetto di quello intero).... Secondo me uno dei metodi migliori e' proprio insalcicciare il gatto, aprirgli la bocca e buttare la pasticca in gola il piu' profondamente possibile, per l'uso esiste lo sparapillole, quando la pillola e' in bocca la si chiude e si massaggia sotto il mento. Puoi intingerla nel burro o chiuderla nell'easy pill x renderla meno amara.

Non so se esista iniettabile, ma in effetti sarebbe una buona soluzione, ora controllo.
Edit: Si esiste, chiedi al vet
http://www.farmaciasanvittorio.it/articolo/30

Ultima Modifica di babaferu; 15-04-2019 at 20:22.
babaferu non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 16-04-2019, 13:52   #3
Profilo Utente
Super Squirrel
Cucciolo
 
Utente dal: 09 2016
Messaggi: 91
Predefinito Re: Ciclo antibiotico

Quote:
Secondo me uno dei metodi migliori e' proprio insalcicciare il gatto, aprirgli la bocca e buttare la pasticca in gola il piu' profondamente possibile, per l'uso esiste lo sparapillole, quando la pillola e' in bocca la si chiude e si massaggia sotto il mento
In effetti è quello che faccio, ma non vuole proprio saperne di ingoiarla.
Per quanto riguarda lo sparapillole dopo aver visto alcuni video su youtube non sono sicuro che faccia al mio caso, inoltre avrei paura di fargli andare la compressa di traverso.

Quote:
Puoi intingerla nel burro o chiuderla nell'easy pill x renderla meno amara.
Al di là del sapore secondo me ormai il problema è diventato proprio di natura psicologica.
In ogni caso oggi proverò con un po' di burro, che magari oltre a renderla meno amara, la rende anche più "scivolosa". Una volta che la compressa imburrata si trova all'interno della bocca chiusa, l'idea sarebbe quella di sparargli un po' di acqua in bocca con una siringa in modo da costringerlo a deglutire... che dite potrebbe funzionare?

Quote:
Non so se esista iniettabile, ma in effetti sarebbe una buona soluzione, ora controllo.
Edit: Si esiste, chiedi al vet
http://www.farmaciasanvittorio.it/articolo/30
Alla clinica mi hanno detto che non è possibile, magari sentirò anche altri veterinari.
In ogni caso mi sembra di capire che se anche esistesse, sarebbe comunque per iniezioni endovena e non sottocutanee.

Per quanto riguarda invece il vermifugo posso darglielo durante il ciclo di antibiotico?
Super Squirrel non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 16-04-2019, 14:31   #4
Profilo Utente
iottisan
Supergatto
 
Utente dal: 05 2010
Paese: Modena
Regione: Emilia Romagna
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 6,105
Predefinito Re: Ciclo antibiotico

Quote:
Originariamente inviato da Super Squirrel Visualizza Messaggio
l'idea sarebbe quella di sparargli un po' di acqua in bocca con una siringa in modo da costringerlo a deglutire... che dite potrebbe funzionare?
Occhio che i liquidi sparati in gola sono molto pericolosi, se non seguono il tragitto corretto... potresti causargli una polmonite ab ingestis.
Inoltre non faresti che stressarlo ancora di più.
Io consiglio di infilargliela in gola, bella decisa in modo da non doverlo fare in più tentativi, che fanno innervosire ancora di più il micio.
Se la pastiglia è amara non c'è verso di fargliela prendere con del cibo, di solito. Con i cani sì, ma con i gatti è molto difficile.


"Mi era stato detto che l' addomesticamento con i gatti è molto difficile. Non è vero. Il mio mi ha addomesticato in un paio di giorni." Bill Dana

Ultima Modifica di alepuffola; 17-04-2019 at 15:40. Ragione: tag quote
iottisan non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 16-04-2019, 14:34   #5
Profilo Utente
iottisan
Supergatto
 
Utente dal: 05 2010
Paese: Modena
Regione: Emilia Romagna
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 6,105
Predefinito Re: Ciclo antibiotico

Altra soluzione potrebbe essere trovare la doxiciclina in sciroppo (non so se esiste), anche se vale quanto sopra con la spruzzata di acqua.


"Mi era stato detto che l' addomesticamento con i gatti è molto difficile. Non è vero. Il mio mi ha addomesticato in un paio di giorni." Bill Dana
iottisan non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 16-04-2019, 14:38   #6
Profilo Utente
iottisan
Supergatto
 
Utente dal: 05 2010
Paese: Modena
Regione: Emilia Romagna
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 6,105
Predefinito Re: Ciclo antibiotico

.... e usare il Vibravet pasta? Gliela spalmi bene sulla zampa.... et voilà.


"Mi era stato detto che l' addomesticamento con i gatti è molto difficile. Non è vero. Il mio mi ha addomesticato in un paio di giorni." Bill Dana
iottisan non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 16-04-2019, 15:14   #7
Profilo Utente
Super Squirrel
Cucciolo
 
Utente dal: 09 2016
Messaggi: 91
Predefinito Re: Ciclo antibiotico

Quote:
.... e usare il Vibravet pasta? Gliela spalmi bene sulla zampa.... et voilà.
Non sarei tanto ottimista al riguardo!
Visto che molto probabilmente dovrei cmq immobilizzarlo e appiccicargliela sulla lingua, tanto vale che continuo con
compressa_sbriciolata + omogeneizzato/paté_di_tonno/pasta_di_acciughe
o sbaglio?
Inoltre mi sembra di capire che il vibravet costa un bel po'?

Quote:
Occhio che i liquidi sparati in gola sono molto pericolosi, se non seguono il tragitto corretto... potresti causargli una polmonite ab ingestis.
L'acqua cmq gliela sparerei sempre lateralmente alla bocca.
Super Squirrel non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 16-04-2019, 17:03   #8
Profilo Utente
Xiaowei
SuperModeratore
 
L'avatar di  Xiaowei
 
Utente dal: 10 2015
Paese: Roma
Regione: Lazio
Sesso: Donna
Gatti: 1
Messaggi: 3,971
Predefinito Re: Ciclo antibiotico

Sì, costa di più del bassado perché è un farmaco per umani quest'ultimo, i prodotti veterinari sono sempre più cari. Ma per una cosa così importante potresti "cedere" al prodotto veterinario, perché è importante che assuma tutte le dosi di antibiotico. Puoi chiedere il vibravet pasta per cani, in proporzione costa di meno e riesci a coprire con una sola siringa di medicinale tutti i giorni in cui deve fare la cura Lilo. E ne basterebbe pochissimo, è una pasta aromatizzata quindi basta che glielo avvicini alla bocca e il micio lo lecca.

Comprare Easy pill e continuare col bassado? Lo trovi in farmacia, è uno snack tipo pongo. Il segreto per queste somministrazioni è ruotare il modo in cui gli fai prendere il farmaco,io almeno ho sempre fatto così: un giorno ficcato in gola, il successivo in uno snack, la volta ancora dopo magari con del tonno ecc.

Ultima Modifica di Xiaowei; 16-04-2019 at 17:07.
Xiaowei non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 16-04-2019, 22:09   #9
Profilo Utente
babaferu
Supergatto
 
Utente dal: 06 2008
Paese: torino
Gatti: 3
Messaggi: 11,007
Predefinito Re: Ciclo antibiotico

Quote:
Originariamente inviato da iottisan Visualizza Messaggio
Altra soluzione potrebbe essere trovare la doxiciclina in sciroppo (non so se esiste), anche se vale quanto sopra con la spruzzata di acqua.
No, e' peggio, e' amaro e rischioso spruzzare liquidi in bocca a un gatto che si divincola. Molto piu' rischioso dello sparapillole o di buttare la compressa in gola, lo sparapillole lo hanno inventato apposta, non va nulla di traverso, la sua gola e' diversa dalla nostra.
La compressa va buttata piu' in fondo possibile anche se non usi lo sparapillole, proprio buttata in gola non messa semplicemente in bocca, poi niente acqua, ma un massaggio sotto il mento che induce la deglutizione.
Certamente ormai e' una questione psicologica, ma l'amaro fa sbavare, il burro fa scivolare meglio in gola. In alternativa, secondo me fai come dice xiaowei.

Forza forza....

Per quel che riguarda il vermifugo non saprei, chiedi al vet!
babaferu non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 17-04-2019, 11:18   #10
Profilo Utente
Super Squirrel
Cucciolo
 
Utente dal: 09 2016
Messaggi: 91
Predefinito Re: Ciclo antibiotico

Innanzitutto grazie a tutti per i preziosi consigli!

Ieri ho provato di nuovo a darglielo sbriciolato nell'omogeneizzato ficcandoglielo con il dito alla base della lingua, ma ha iniziato a dimenarsi e tra salivazione e conati l'ha cacciato quasi tutto. Il motivo credo sia il fatto, come avevate già detto, che sbriciolandolo l'amaro si sente ancora di più. Alla fine ho deciso di utilizzare lo stesso metodo mettendomi sulla punta del dito dell'omogeneizzato con un pezzetto di antibiotico all'interno (ho diviso la mezza compressa in 3 parti) e ha funzionato.

Per quanto riguarda il Vibravet in effetti sono tentato, ma ho paura che si riveli un altro buco nell'acqua.

Anche l'EasyPill mi stuzzica, ma poi penso che non sarebbe molto diverso dall'avvolgere la compressa in una polpettina o un pezzetto di umido o di wurstel.
Ormai l'unica cosa che mangia senza diffidenza e senza stare lì a masticare per due ore sono i croccantini... a tal proposito avrei pensato di mettere in ammollo 2/3 croccantini per poi infilargli dentro i pezzetti di antibiotico e di nasconderli nel piatto tra gli altri croccantini, anche se non so quanto sia fattibile e inoltre temo che poi faccia storie anche a mangiare i croccantini.

Vabbe bisogna tener duro ancora un po', anche se ormai ho mani e braccia che chiedono pietà!
Super Squirrel non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Rispondi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu Non puoi postare nuovi threads
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Disattivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +1. Attualmente sono le 19:50.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright, Privacy e Note Legali : Micimiao.net - Micimiao.it - Micimiao.com Copyright ©2000 - 2019.
Tutti i contenuti presenti all'interno di questo sito sono proprietà di micimiao e sono protetti da copyright. .
E' pertanto severamente vietato copiare anche solo parzialmente i contenuti di questo sito senza aver ottenuto il consenso esplicito.
Creato, aggiornato e gestito da webmaster Tamara