Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili
Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili e amici degli animali
Aiuta anche tu Micimiao clicca qui

Home Micimiao Forum Regolamento FAQ Calendario
Vai Indietro   Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili > MICIMIAO FORUM DI DISCUSSIONE SUI MICI > Alimentazione

Notizie

Alimentazione Domande e consigli riguardo tutto ciò che i nostri a-mici mangiano o dovrebbero mangiare

Chiudi Discussione
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 09-05-2013, 14:42   #1
Profilo Utente
BarbaraB
Gatto
 
Utente dal: 07 2011
Paese: Siena
Regione: Toscana
Sesso: Donna
Gatti: 7
Messaggi: 623
Predefinito Tabelle alimentari, DM e etichette, questi sconosciuti!

Voglio condividere con tutti voi uno studio che ho fatto per venire a capo (o almeno capirci di più) riguardo all'annoso e complicato problema “alimentazione felina” che mi sembra della massima importanza per nostri amici pelosi!

Tutti noi sappiamo che ci sono delle percentuali di proteine, carne, vitamine, minerali ecc che sono necessarie per una corretta alimentazione dei nostri gatti, e magari troviamo pure delle tabelle (ho anche qualche link se vi interessa) con le giuste dosi, ma davanti ad una etichetta di cibo umido o secco magari non sappiamo capire se c'è veramente quella quantità e quell'integrazione che serve perché praticamente tutte le tabelle sono basate su percentuali raramente riferite "as fed" ovvero tal quale, ma quasi sempre riferiti ad una base “DM” , che vuol dire “dry matter” ovvero “sostanza secca” dalla quale è stata tolta tutta l’umidità.

Siccome mi ci sono rotta la testa pure io su questo problema di capire gli ingredienti e le loro giuste quantità , vedo di pubblicarvi un sistema semplice per capire intanto come applicare queste tabelle e, se poi vi interessa, vi metto anche una tabella completa (me la sono fatta io prendendo da vari siti, è in inglese ma posso tradurla, con calma! ) con i principali nutrienti e le relative dosi, necessari ad una dieta bilanciata sia per crescita e riproduzione (cuccioli, gatte gravide e in lattazione), sia per un mantenimento di gatti adulti.

Vediamo grossomodo cosa un cibo completo deve contenere come valori principali (ma non solo questi!!!):

Tabella riassuntiva:
Proteine: almeno 30% per crescita e riproduzione e 26% di mantenimento adulti, livello ottimale 50-60% DM
Grassi: almeno il 9% per entrambe le casistiche, livello ottimale 20-30% DM
Calcio: almeno 1% e 0,6% DM
Fosforo: almeno 0.8% e 0,5% DM
(Att! Questi due minerali devono essere in equilibrio fra loro in un rapporto di 1,2-1,5:1, ovvero il calcio grossomodo deve essere 1 volta e mezzo la quantità di fosforo o poco meno, questo corrisponde al 10-15% di ossa nel cibo crudo o BARF)
Taurina (nel secco) almeno 0,1% (nell’umido) almeno 0,20%, meglio se di più! Specie in gravidanza, allattamento e crescita dei piccoli

Inoltre deve contenere
Vitamina A da 9.000-5.000 fino a 750.000 IU/kg (di vitamina A è ricco il fegato che deve rappresentare il 5% del cibo crudo ma attenzione ai sovradosaggi! È una vitamina che si accumula!)
Vitamine E 30 UI/KG (indispensabile! Attenzione, non è contenuta nel pesce azzurro e in tutti i grassi polinsaturi che sono da evitare per i gatti o al limite vanno integrati con vit.E!)
Niacina (vit.B3) non più di 60 mg/kg (altrimenti è causa di pruriti e arrossamenti)
Acido Folico 0,8 mg/kg,spesso i gatti ne sono carenti
Vitamina C non deve esserci perché il gatto la produce in proprio!
Potassio, Sodio e Clorina non sono un problema dato che i gatti li trovano facilmente in tutti i cibi.
Pochi carboidrati !

Un cibo che non contiene TUTTI questi elementi nelle giuste dosi (e anche diversi altri in percentuali molto basse), NON è un cibo completo, ma complementare, va dato con molta attenzione agli squilibri che può apportare e non può costituire l'alimento principale del gatto!

Vediamo ora come trovare questa famosa DM per confrontare i cibi!

Leggendo una etichetta troverete sempre fra le sostanze la percentuale di umidità, mettiamo che in una busta di crocche trovate queste percentuali (ma si può applicare all'umido lo stesso procedimento, la percentuale di acqua sarà ben più alta):

29% proteine, grasso 15%, fibre 6% , 10% di umidità ecc.

La DM si trova con questo semplice calcolo:

DM= 100% -10%= 90% di sostanza secca, ovvero 0,9 parti su 1

Quindi per calcolare il contenuto corretto relativamente alla tabella di riferimento:

proteine: 29% : 0.9 = 32,2 % (0,322 parti su 1)
grasso: 15% : 0,9= 16,7 %
fibre: 6%: 0,9= 6,7% ecc

In questo caso vediamo che il cibo contiene il minimo di proteine (ma non il % ottimale!) e quasi il livello ottimale di grassi.
E i tanto famigerati carboidrati? Come si vedono, che non li scrivono mai dato che si limitano a darli negli ingredienti senza indicare le dosi? (ricordiamoci che nella lista degli ingredienti sia umani che animali, per legge! gli ingredienti vanno indicati da quello contenuto in maggiore quantità al minore, quindi se trovate: Carne, riso, mais... ecc significa che la percentuale di cereali è alta!!!)
Facile! Basta sottrarre al 100% tutte le percentuali di sostanze nutritive cosi ottenute (proteine, grassi, fibre di ogni genere, calcio e fosforo, altri minerali indicati) trascurando le vitamine che sono in percentuale piccolissima e – come avete visto – sono indicati di solito in IU/KG e mg/kg, e si ottiene grossomodo la percentuale dei carboidrati che deve essere il più bassa possibile (ma ci devono essere)!
Unici Carboidrati “buoni” sono i FOS (fruttooligosaccaridi) che si trovano nei semi di psyllium (o ispagola) e i MOS (mannooligosaccaridi) che si trovano nel lievito di birra, che fanno bene al micetto che ha problemi intestinali.

Vi sono stata utile? Io ho trovato questi studi sull’alimentazione molto interessanti per renderci meglio conto di cosa stiamo dando loro da mangiare, dato che prima per me le etichette erano aramaico antico o giù di lì!
Spero solo di non avervi annoiato troppo!
BarbaraB non è collegato   Vai in cima
Vecchio 09-05-2013, 21:02   #2
Profilo Utente
Sara87
Gattone
 
L'avatar di  Sara87
 
Utente dal: 05 2011
Paese: Udine
Regione: Friuli
Gatti: 3
Messaggi: 2,279
Predefinito Re: Tabelle alimentari, DM e etichette, questi sconosciuti!

Alla faccia che lavorone, altrochè. Grazie, davvero molto utile!


Trussardi, Shirley e Zsòfia siete i miei amori pelosi
Sara87 non è collegato   Vai in cima
Vecchio 09-05-2013, 21:35   #3
Profilo Utente
Va lentina
Supergatto
 
L'avatar di  Va lentina
 
Utente dal: 06 2005
Paese: Brianzolandia
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 11
Messaggi: 23,058
Predefinito Re: Tabelle alimentari, DM e etichette, questi sconosciuti!

Non ho capito bene il discorso dei carboidrati....:/
Però complimenti, un bel lavorone...


Baldo...canterò il tuo nome come la valle canta l'eco delle campane; ascolterò il linguaggio della tua anima come la spiaggia ascolta la storia delle onde.
Va lentina non è collegato   Vai in cima
Vecchio 09-05-2013, 22:50   #4
Profilo Utente
BarbaraB
Gatto
 
Utente dal: 07 2011
Paese: Siena
Regione: Toscana
Sesso: Donna
Gatti: 7
Messaggi: 623
Predefinito Re: Tabelle alimentari, DM e etichette, questi sconosciuti!

Quote:
Originariamente inviato da Va lentina Visualizza Messaggio
Non ho capito bene il discorso dei carboidrati....:/
Però complimenti, un bel lavorone...
I carboidrati sono difficili da "quantificare" all'interno di una etichetta perchè non sono compresi nei "nutrienti", quindi si va "per esclusione".
Ad esempio: se ho 78% fra grassi, proteine, calcio e fosforo, sali minerali vari ecc, quello che resta sono "carboidrati" pe rla maggior parte! Quindi saranno circa il 20%!
I carboidrati forniscono energia attraverso lo zucchero che contengono ma sono quasi esclusivamente di origine vegetale e il gatto non riesce a rompere le catene di amidi e quindi a digerirli. Per cui una dieta ricca in carboidrati non è esattamente ciò che il gatto digerosce meglio!
Mi sono spiegata? se qualcuno vuole provare a cimentarsi su una tabella di cibo per gatti, basta la riporti e applichi i semplici calcoli di cui sopra...
Magari posso dirvi se avete calcolato bene!
E' interessante prendere due o tre marche dello stesso tipo (ad esempio cibo secco gatti adulti) e confrontarne i valori nutritivi! vengono fuori delle cose inaspettate!
BarbaraB non è collegato   Vai in cima
Vecchio 09-05-2013, 22:58   #5
Profilo Utente
BarbaraB
Gatto
 
Utente dal: 07 2011
Paese: Siena
Regione: Toscana
Sesso: Donna
Gatti: 7
Messaggi: 623
Predefinito Re: Tabelle alimentari, DM e etichette, questi sconosciuti!

Quote:
Originariamente inviato da Sara87 Visualizza Messaggio
Alla faccia che lavorone, altrochè. Grazie, davvero molto utile!
Se questo è un lavorone... vedessi il resto!!!

Niente di che, solo un riassunto del riassunto del riassunto... per menti semplici e poco "scientifiche" come la mia!
BarbaraB non è collegato   Vai in cima
Vecchio 10-05-2013, 11:04   #6
Profilo Utente
Alan
Gatto
 
Utente dal: 02 2013
Paese: Cadine
Regione: Trentino
Sesso: Uomo
Gatti: 2
Messaggi: 642
Predefinito Re: Tabelle alimentari, DM e etichette, questi sconosciuti!

bel lavorone, ma io cmq non riuscirei a stare li a leggere etichette e cercare di capire quale è il cibo migliore, chiedo sempre lumi
Alan non è collegato   Vai in cima
Vecchio 10-05-2013, 11:24   #7
Profilo Utente
7M
Guest
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Tabelle alimentari, DM e etichette, questi sconosciuti!

Complimenti Barbara, davvero un bel lavoro
Me lo sono salvato per andare a riguardarlo di tanto in tanto (io non sono un'esperta di alimentazione, ne umana ne animale, ma cerco di dare i meglio ai miei mici).
Grazie anche per la precisazione sui carboidrati!!
  Vai in cima
Vecchio 10-05-2013, 13:14   #8
Profilo Utente
BarbaraB
Gatto
 
Utente dal: 07 2011
Paese: Siena
Regione: Toscana
Sesso: Donna
Gatti: 7
Messaggi: 623
Predefinito Re: Tabelle alimentari, DM e etichette, questi sconosciuti!

Quote:
Originariamente inviato da Alan Visualizza Messaggio
bel lavorone, ma io cmq non riuscirei a stare li a leggere etichette e cercare di capire quale è il cibo migliore, chiedo sempre lumi
Il problema è che almeno la vera quantità di carne e grossomodo se contengono i giusti nutrienti, bisognerebbe guardarcelo da soli!
Ci sono tante scuole di pensiero! Magari una persona ti consiglia una marca e un'altra te ne dice peste e corna... Meglio "conoscere" almeno dei principi basilari e giudicare da sè...

L'alimentazione "giusta" pe ri nostri mici sarebbe a base di topolini, uccelli, lucertole, insettini e erbette varie completi di peli, zampe, becchi, ossa, occhi, membrane, cuore, fegato, viscere con stomaci contenenti residui di erbe e graniglie e via discorrendo (non cito a caso ognuna di queste parti del corpo delle prede contiene elementi indispensabili!)
Purtroppo non si può, ma neanche si può pensare di dare cibi cotti (piuttosto mal digeriti dai nostri a-mici) fai da te, senza complementi e integratori indispensabili illudendosi che siano più sani per loro!
Oppure affrontare il discorso "cibo crudo" (Raw e BARF) pensando che sia facile giocare con le sostanze e gli additivi...
Personalmente sto risolvendo affidandomi a una ditta che produce raw già integrato con taurina, ossa cartilagini ecc e di circuiti alimentari umani, produzione controllata dall'università e da una vet allevatrice che conosco bene e che è preparatissima, più crocche sempre a disposizione, più una parte di umido industriale per i cuccioli (quando li cedo magari chi li compra non vuole il raw!). Faccio l'ordine, mi arriva a casa sugerlato (con abbattitore a -40°!!!) perfettamente sigillato e surgelato indosi da 200gr e si conserva fino ad un anno! Uso vari gusti, per i cuccioli pollo e quaglia, per tutti anche manzo, coniglio e più raramente salmone.
Non sono invece soddisfattissima del cibo secco che uso, dato che contiene circa il 30% di carboidrati e per me sono troppi, ma è uno dei migliori! Non sono del tutto convinta dei GF... ho un po' paura che siano veramente troppo poveri in carboidrati e fibre, perchè in fondo un po' di zuccheri servono e alla peristalsi fa bene un po' di volume!!!
In compenso il crudo che uso non ne contiene affatto così si bilanciano! Inoltre integro con i carboidrati buoni, dando una pillolina di lievito di birra alla settimana...

Quote:
Originariamente inviato da MayaMieleMimi Visualizza Messaggio
Complimenti Barbara, davvero un bel lavoro
Me lo sono salvato per andare a riguardarlo di tanto in tanto (io non sono un'esperta di alimentazione, ne umana ne animale, ma cerco di dare i meglio ai miei mici).
Grazie anche per la precisazione sui carboidrati!!
Grazie! Si, pensavo anch'io che può essere un riassuntino utile da consultare ogni tanto!
Ricordo a tutti però che è incompleto, deve servire solo da orientamento!
BarbaraB non è collegato   Vai in cima
Vecchio 11-05-2013, 13:09   #9
Profilo Utente
cibergatta
Supergatto
 
L'avatar di  cibergatta
 
Utente dal: 08 2008
Regione: Sardegna
Sesso: Donna
Gatti: 9
Messaggi: 3,635
Predefinito Re: Tabelle alimentari, DM e etichette, questi sconosciuti!

Bel lavoro Barbara!

Se ti può essere d'aiuto, per trarre spunto ed info, ti linko un lavoro che avevamo fatto tempo fa qui sul forum... (che sicuramente conosci gia')..purtroppo e' rimasto a livello di bozza... altrimenti sarebbe stato molto utile rivederlo e completarlo...
Nel caso tu ne avessi voglia, si potrebbero unire le forze e ricavare una sorta di guida alimentare!

http://www.micimiao.net/forum/showthread.php?t=107891


Teo e Sofia ....
Fiocco, Play, Maya, Molly, Tommy, Ninny, Filiby, Panterina e Piumy-NelRomeo, Giulietto, Sissy, Nerina,Tigratina, Filippo, Mao, Tigrito, Silver
cibergatta non è collegato   Vai in cima
Vecchio 16-05-2013, 11:24   #10
Profilo Utente
violapensiero
Supergatto
Sostenitore
 
L'avatar di  violapensiero
 
Utente dal: 03 2006
Sesso: Donna
Gatti: 4
Messaggi: 33,574
Predefinito Re: Tabelle alimentari, DM e etichette, questi sconosciuti!

Sei anni fa avevo postato un simile calcolo, che avevo letto su un libro di Bruce Fogle. Calcolo che mi è sempre stato utile. Sempre meglio ricordare certe cose comunque.


Quando tutto crolla, viene voglia di buttarsi insieme...
violapensiero non è collegato   Vai in cima
Chiudi Discussione

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu Non puoi postare nuovi threads
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Disattivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +1. Attualmente sono le 17:12.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright, Privacy e Note Legali : Micimiao.net - Micimiao.it - Micimiao.com Copyright ©2000 - 2019.
Tutti i contenuti presenti all'interno di questo sito sono proprietà di micimiao e sono protetti da copyright. .
E' pertanto severamente vietato copiare anche solo parzialmente i contenuti di questo sito senza aver ottenuto il consenso esplicito.
Creato, aggiornato e gestito da webmaster Tamara