Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili
Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili e amici degli animali
Aiuta anche tu Micimiao clicca qui

Home Micimiao Forum Regolamento FAQ Calendario
Vai Indietro   Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili > MICIMIAO FORUM DI DISCUSSIONE SUI MICI > Alimentazione

Notizie

Alimentazione Domande e consigli riguardo tutto ciò che i nostri a-mici mangiano o dovrebbero mangiare

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 13-03-2019, 17:18   #1
Profilo Utente
michelamichela
Gatto
 
L'avatar di  michelamichela
 
Utente dal: 02 2010
Regione: Veneto
Sesso: Donna
Gatti: 1
Messaggi: 595
Predefinito Brit Care Missy

Sono alla ricerca .....eterna di crocchette che abbiano ceneri gregge non superiori a 7 e che siano buone per micia sterilizzata razza persiano che sono propensi alle patologie urinarie, ho dato un occhio alle Brit Care Mi pare Missy per gatto sterilizzato, fra le atre cose contengono anche la l-lisina, hanno ceneri basse e non troppo cariche, magnesio e fosforo bassi, che ne dite? Le provo? Premetto che ne do poche al giorno ma anche se così non vorrei dare una crocchetta troppo “spinta” ad un gatto che di razza sarebbe un po’ portato alle patologie urinarie....poi c’è anche la versione per mici proprio persiani...anche se non credo proprio in questa faccenda di per main per British per tizio e caio....bhoooo? Comunque secondo voi esperte queste Brit Care dovrebbero essere meglio delle Farmina ND che attualmente do? Inoltre le Farmina per micio sterilizzato hanno ceneri gregge alte, proteine alte, e questo per la maggiore quantità di carne e contengono la metionina che credo sia per il fatto dei calcoli li previene, però non mi convince che ci sia appunto la metionina ma ceneri gregge alte, magnesio e fosforo più alti che nelle Brit. E anche da ultimo l’odore è migliore quello delle Brit secondo il mio parere umano, quello delle Farmina è buono se si prendono le referenze per mici non sterilizzati, le neutered sanno da cartone, come depauperate di tutto.
Grazie dei consigli un caro saluto a tutti😘😊🌺
michelamichela non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 14-03-2019, 13:27   #2
Profilo Utente
clakis
Gattino
 
Utente dal: 04 2014
Regione: Lazio
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 411
Predefinito Re: Brit Care Missy

L'unica prevenzione reale per patologie delle vie urinarie è eliminare il secco.
Le crocchette per gatti sterilizzati sono terribili perché piene di carboidrati.

Dà un buon umido completo.
clakis non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 14-03-2019, 15:14   #3
Profilo Utente
michelamichela
Gatto
 
L'avatar di  michelamichela
 
Utente dal: 02 2010
Regione: Veneto
Sesso: Donna
Gatti: 1
Messaggi: 595
Predefinito Re: Brit Care Missy

Quote:
Originariamente inviato da clakis Visualizza Messaggio
L'unica prevenzione reale per patologie delle vie urinarie è eliminare il secco.
Le crocchette per gatti sterilizzati sono terribili perché piene di carboidrati.

Dà un buon umido completo.
Si si.....lo so e ne do pochissime ma non posso proprio toglierle del tutto....purtroppo quando manco non è possibile con umido tutto il giorno, non mi assento tantissimo ma quando vado via non posso dare incombenze troppo pesanti alla vicina....credimi non è come un micio normale....
michelamichela non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 14-03-2019, 16:10   #4
Profilo Utente
babaferu
Supergatto
 
Utente dal: 06 2008
Paese: torino
Gatti: 3
Messaggi: 10,892
Predefinito Re: Brit Care Missy

Quote:
Originariamente inviato da michelamichela Visualizza Messaggio
Si si.....lo so e ne do pochissime ma non posso proprio toglierle del tutto....purtroppo quando manco non è possibile con umido tutto il giorno, non mi assento tantissimo ma quando vado via non posso dare incombenze troppo pesanti alla vicina....credimi non è come un micio normale....
E allora scegli crocchi buoni grain free, non sta roba col riso. È inutile cercare ceneri basse se sono basse perché hanno i carboidrati.
Comunque tra riempite una ciotola di crocchi o di umido non cambia poi molto.
babaferu è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 14-03-2019, 16:41   #5
Profilo Utente
alimiao
Gattone
 
Utente dal: 01 2015
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 2,202
Predefinito Re: Brit Care Missy

Sembra anche a me che dei crocchi se ne potrebbe fare a meno nel tuo caso. E' pieno di cat sitter in giro che danno solo umido, ci sono cat sitter che addirittura danno la carne cruda!

Non capisco poi cosa vuol dire la frase "non è un gatto normale"... persiano o siamese o frittomisto, i carboidrati fanno comunque male e le proteine fanno comunque bene!
Te lo dice una che ha un gatto di razza per cui all'inizio tutti mi avevano detto "non sono mica gatti normali, sono senza sottopelo, soffrono gli sbalzi, per cui devi lasciargli i crocchi a disposizione h24 perché disperdono più calore dei gatti normali". Risultato di cotanta scienza: il micio era a pois a causa della dermatite. Da quando fa la dieta a crudo, problema risolto, sembra rinato e gli è venuto un pelo folto e bellissimo (alla faccia del "sono senza sottopelo devi nutrirli di crocchi").
Se la tua micia è più cagionevole del normale e predisposta a problemi renali a causa di una linea genetica un po' "sfortunata" non risolvi certo il problema dandole crocchi con ceneri basse.
alimiao non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 14-03-2019, 17:42   #6
Profilo Utente
michelamichela
Gatto
 
L'avatar di  michelamichela
 
Utente dal: 02 2010
Regione: Veneto
Sesso: Donna
Gatti: 1
Messaggi: 595
Predefinito Re: Brit Care Missy

Quote:
Originariamente inviato da alimiao Visualizza Messaggio
Sembra anche a me che dei crocchi se ne potrebbe fare a meno nel tuo caso. E' pieno di cat sitter in giro che danno solo umido, ci sono cat sitter che addirittura danno la carne cruda!

Non capisco poi cosa vuol dire la frase "non è un gatto normale"... persiano o siamese o frittomisto, i carboidrati fanno comunque male e le proteine fanno comunque bene!
Te lo dice una che ha un gatto di razza per cui all'inizio tutti mi avevano detto "non sono mica gatti normali, sono senza sottopelo, soffrono gli sbalzi, per cui devi lasciargli i crocchi a disposizione h24 perché disperdono più calore dei gatti normali". Risultato di cotanta scienza: il micio era a pois a causa della dermatite. Da quando fa la dieta a crudo, problema risolto, sembra rinato e gli è venuto un pelo folto e bellissimo (alla faccia del "sono senza sottopelo devi nutrirli di crocchi").
Se la tua micia è più cagionevole del normale e predisposta a problemi renali a causa di una linea genetica un po' "sfortunata" non risolvi certo il problema dandole crocchi con ceneri basse.
Allora non mi so spiegare bene! Le crocchette sono proprio pochissime che mangia, do due pasti di umido al giorno e pochi grammi di crocchi....è solo quando vado via che viene alimentata a crocchette si tratta di 7 gg. All anno e qualche gg qua e là....certo che è un gatto e sta benissimo per fortuna, ho avuto in passato un gatto con struvite che non voleva saperne di umidi...qui mi sono impuntata e ne ho scovati direi 5 che mangia e ruoto. Con umido c’è da farle la montagnola più volte per farlo finire, se voi tutti avete mici con Musetti normali non potete capire, i mici brachicefali sono diversi e fanno fatica c’è da stargli dietro. Poi qui da me cat sitter vi sfido! Certo se la porto in negozio di animali con gabbie ....ma proprio non è il caso. Poi se la mia mamma non c’è più che lavava le ciotole 3 volte al giorno e per terra e tappetino....beate voi che magari avete parenti e amici disposti.
Detto questo avevo solo chiesto che tipo erano queste Brit....non mi sembra un dramma!
Grazie comunque della collaborazione
michelamichela non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 14-03-2019, 19:58   #7
Profilo Utente
Fedy
Cucciolo
 
Utente dal: 02 2019
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 26
Predefinito Re: Brit Care Missy

Ciao michelamichela,
io non sono per niente un esperta, però quando cercavo una seconda marca di secco grain free per le mie gatte ho letto in una vecchia discussione del forum che Britcare Missy è un ottimo prodotto e digeribile perché come cereale c’è prevalentemente riso. Io ho comprato di recente Britcare Lilly e Cocco che sono con le patate, non gli ho però ancora provati perché devo finire prima due pacchi di Carnilove . Anche io adesso do prevalentemente umido e solo 10g di secco, ma preferisco comunque comprare per sicurezza secco con ceneri sotto il 7, io uso i Carnilove alla renna con 5,5 di ceneri, mentre i Britcare Lilly ne hanno 7 ed i Britcare Cocco 6,2.
Fedy non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 15-03-2019, 06:45   #8
Profilo Utente
michelamichela
Gatto
 
L'avatar di  michelamichela
 
Utente dal: 02 2010
Regione: Veneto
Sesso: Donna
Gatti: 1
Messaggi: 595
Predefinito Re: Brit Care Missy

Quote:
Originariamente inviato da Fedy Visualizza Messaggio
Ciao michelamichela,
io non sono per niente un esperta, però quando cercavo una seconda marca di secco grain free per le mie gatte ho letto in una vecchia discussione del forum che Britcare Missy è un ottimo prodotto e digeribile perché come cereale c’è prevalentemente riso. Io ho comprato di recente Britcare Lilly e Cocco che sono con le patate, non gli ho però ancora provati perché devo finire prima due pacchi di Carnilove . Anche io adesso do prevalentemente umido e solo 10g di secco, ma preferisco comunque comprare per sicurezza secco con ceneri sotto il 7, io uso i Carnilove alla renna con 5,5 di ceneri, mentre i Britcare Lilly ne hanno 7 ed i Britcare Cocco 6,2.
Grazie Fede, anch’io ho un pacchettino piccolo di Carnilove ma cinghiale con ceneri davvero basse, volevo passare a quello però le cricche hanno una dimensione davvero notevole...non so se solo per questa referenza,...allora ho dato un occhio alle Brit, certo c’è il riso ma anch’io ne do ca. 10 gr. Come te e mantenendo un pochino di crocche le volevo con ceneri basse. Probabile che dandone poche non succeda nulla ma lo stesso vorrei scegliere un crocchi che poi non appesantisca i reni, faccia bene da un verso e alla lunga male ....chiaro che l’alimentazione migliore non esiste, ne crocche, ne umidi confezionati, ne crudo con ossa....si dovrebbe andare da un Vet nutrizionista che cucia addosso al micio la sua dieta. Grazie davvero della tua disponibilità, buona giornata🌺
michelamichela non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 15-03-2019, 08:57   #9
Profilo Utente
Fedy
Cucciolo
 
Utente dal: 02 2019
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 26
Predefinito Re: Brit Care Missy

Ciao michelamichela,
anch'io ovviamente concordo che sia meglio un'alimentazione umida, meglio con carne cruda, ecc...pero' si fa quel che si puo'...io vivo da sola e lavoro tutto il giorno, quindi è dura organizzarmi. Tra l'altro ti capisco quando parli di catsitter, io ne ho provate varie e adesso ne ho trovata una ottima e mia vicina di casa, ma pure lei, come tutti quelli che conosco con gatti, alimenta i suoi gatti solo a secco e non sta molto attenta con le dosi di secco per le mie gatte che quindi fanno piu' capricci del solito con l'umido, glielo detto piu' volte ma non mi ascolta molto...quindi per sicurezza io sto attenta alle ceneri.
Leggendo in giro di crocchi grain free di piccola dimensione con ceneri basse ci sono i Nutrivet, che pero' non so se Zooplus vende ancora, i Carnilove x gatti sterilizzati che pero' hanno ceneri 7,8, e poi forse gli Acana wild prairie ma non sono sicura e con ceneri sui 7.
Io ho il tuo problema opposto, cerco crocchi non troppo piccoli perché una delle mie gatte li mangia troppo in fretta e poi spesso vomita, dare piu' umido devo dire che mi ha risolto il problema.
I Farmina ND non li ho mai provati e sinceramente a me non ispirano, troppo costosi, ceneri troppo alte e fibre troppo basse.
Fedy non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 15-03-2019, 09:19   #10
Profilo Utente
Malinka
Supergatto
 
L'avatar di  Malinka
 
Utente dal: 02 2017
Sesso: Donna
Gatti: 7
Messaggi: 3,373
Predefinito Re: Brit Care Missy

Non ho partecipato a questa discussione, ma l'ho seguita.
Michela, hai chiesto consigli riguardo ai croccantini Brit Care e ti sono stati dati, ma non sono stati di tuo gradimento.
Indubbiamente non sei obbligata a seguirli, ci mancherebbe altro! Ma non puoi nemmeno "pretendere" di avere la nostra "benedizione" sulla tipologia di cibo che dai o vorresti dare a Lumi.
Dico "nostra" perché la mia opinione è identica a quella negativa espressa da altri.

Anche i sassi sanno cos'è un gatto brachicefalo e quali sono i problemi che incontra nella vita quotidiana, nella fattispecie la difficoltà nell'afferrare un certo tipo di alimenti.
Di certo ti sarai informata prima di acquistarlo, quindi ora non "lamentarti" che devi fare più volte la montagnola per far sì che Lumi riesca a mangiare l'umido con una certa facilità e di conseguenza non puoi incaricare altre persone di provvedere a lui quando ti assenti.

E poi non è che qui tutti abbiano parenti e amici disposti a provvedere al gatto in loro assenza e infatti molti utenti pagano una catsitter.
Altri, se non si tratta di assenza causa lavoro, scelgono di non star via per più di uno o due giorni al massimo (quando lavoravo ero fra questi, non facevo neppure le classiche ferie, preferivo restarmene a casa con i miei animali).
Questione di punti di vista, questione di scelte; nessuna è da criticare, nessuna è da portare come esempio.
Questo solo per dirti di non fare la "vittima", tanto più che nessuno immagino ti abbia obbligato a prendere un micio come Lumi...o forse sbaglio.

Quote:
Originariamente inviato da michelamichela Visualizza Messaggio
Grazie Fede, anch’io ho un pacchettino piccolo di Carnilove ma cinghiale con ceneri davvero basse, volevo passare a quello però le cricche hanno una dimensione davvero notevole...non so se solo per questa referenza,...allora ho dato un occhio alle Brit, certo c’è il riso ma anch’io ne do ca. 10 gr. Come te e mantenendo un pochino di crocche le volevo con ceneri basse. Probabile che dandone poche non succeda nulla ma lo stesso vorrei scegliere un crocchi che poi non appesantisca i reni, faccia bene da un verso e alla lunga male ....chiaro che l’alimentazione migliore non esiste, ne crocche, ne umidi confezionati, ne crudo con ossa....si dovrebbe andare da un Vet nutrizionista che cucia addosso al micio la sua dieta. Grazie davvero della tua disponibilità, buona giornata
Non mi fossilizzerei sulle ceneri basse. Il gatto è un carnivoro obbligato, qualsiasi gatto in libertà mangerebbeo solo proteine animali e di conseguenza con ceneri molto alte.
Non ho mai visto un micio saccheggiare campi di grano e di riso per nutrirsi, ma qualche pollaio con teneri e gustosi pulcini, sì.

I crocchi non "appesantiscono" i reni, i crocchi sono una mazzata per i reni, perché ogni volta che un gatto mangia secco, l'acqua necessaria per reidratarli la ricava dal proprio organismo, quella che beve dalla ciotola o dalla fontanella è decisamente insufficiente e il gatto si ritrova in una condizione di perenne scarsa idratazione, certo più o meno "importante" in dipendenza dal quantitativo di secco che assume. Solo il passare degli anni ci potrà dire quanto male gli abbia fatto alimentarsi con o anche con mangimi secchi.

Non esiste l'alimentazione prefetta, neppure quella in natura è prefetta, la perfezione non è di questo mondo.
Invece l'alimentazione migliore esiste, eccome se esiste!
E non è certo quella che prevede secco nella dieta quotidiana, soprattutto un secco di scarsa qualità zeppo di carboidrati come Brit Care.
E' sufficiente informarsi e accettare l'evidenza anche se non ci piace molto, e comportarci di conseguenza.
E senza necessariamente andare a scomodare i nutrizionisti, oramai lo sappiamo bene tutti, sassi compresi, che il secco a lungo andare condanna i reni, anche quello "con ceneri basse".
Se invece preferiamo mettere al primo posto la praticità del secco (per noi e per chi eventualmente dovrà occuparsi del nostro gatto)...e diamogli sti stramaledetti croccantini...


Un essere nato uomo e un altro nato gatto | Camminano insieme | Per la via rugiadosa (haiku di Katō Shūson)
Malinka non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Rispondi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu Non puoi postare nuovi threads
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Disattivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +1. Attualmente sono le 10:51.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright, Privacy e Note Legali : Micimiao.net - Micimiao.it - Micimiao.com Copyright ©2000 - 2019.
Tutti i contenuti presenti all'interno di questo sito sono proprietà di micimiao e sono protetti da copyright. .
E' pertanto severamente vietato copiare anche solo parzialmente i contenuti di questo sito senza aver ottenuto il consenso esplicito.
Creato, aggiornato e gestito da webmaster Tamara