Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili
Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili e amici degli animali
Aiuta anche tu Micimiao clicca qui

Home Micimiao Forum Regolamento FAQ Calendario
Vai Indietro   Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili > MICIMIAO FORUM DI DISCUSSIONE SUI MICI > Malattie dei gatti: Richieste di aiuto e consigli

Notizie

Malattie dei gatti: Richieste di aiuto e consigli In questa sezione potrete chiedere consigli e scambiarvi pareri sulle principali malattie feline che colpiscono i mici, ricordandovi che il forum NON sostituisce in nessun caso l'intervento del veterinario

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 08-06-2020, 17:40   #1
Profilo Utente
Volpina
Cucciolo
 
L'avatar di  Volpina
 
Utente dal: 03 2020
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 74
Predefinito Amare sorprese e preoccupazioni

Ciao, di nuovo io

Come avevo scritto in qualche altro post, poco più di un mese fa ho adottato un micio dal gattile. Gatto che, secondo loro, ha circa 2- 3 anni, affidato sverminato/spulciato e vaccinato. Quando sono andata a prenderlo mi era stato detto che il vaccino trivalente fatto non necessitava richiamo e che garantisce copertura per 3 anni.

Dopo varie riflessioni sul numero di ore che passeremo fuori casa quando torneremo in ufficio e aver visto che il micio sembra avere un grosso bisogno di compagnia e coccole, disdegnando invece i giochini, ci decidiamo per prendergli un amico.

Ecco dunque che una settimana fa adottiamo una micetta di due mesi che subito si ben integra nella casa e, dopo un paio di giorni, fa conoscenza anche con il mio gattone già residente. A parte qualche impazienza del grande di fronte alla vivacità e irruenza della piccola, i due vanno d'accordo e dormono insieme (lei adora sprofondare nella pancia di lui).

La piccola arriva da un ambulatorio veterinario che l'ha salvata da una cucciolata partorita in un garage da genitori ignoti. Non potendo quindi avere certezze, per il momento, sulla salute della piccola (che potrebbe, non si sa mai, avere preso la felv dalla mamma - che intanto è deceduta sotto un'auto e non si può far testare) decidiamo di assicurarci che i due non si scambino ciotole (che comunque, nel dubbio, laviamo dopo ogni pasto), lettiere, di igienizzarci le mani quando passiamo da un gatto all'altro e, quando non siamo a casa o la notte, al momento teniamo la piccola in bagno. Per il resto, io sono ancora a casa e lo sarò per un bel po', per cui li tengo sotto controllo e tengo il più possibile pulita e igienizzata la casa.
Al momento dell'adozione viene sverminata e spulciata, indicandomi di farle fare il primo vaccino dopo 15 giorni. Mi viene anche segnalato che quel mattino ha avuto un episodio di feci molli, secondo la veterinaria a causa di una mescolanza di pappe diverse.

Contestualmente, prenoto una visita per il grande. Per scrupolo, per inserire il microchip (sono in Lombardia) e per testarlo fiv/felv così da poter valutare il vaccino felv in attesa di testare anche la piccola. Caso vuole che nei due giorni precedenti la visita noto che mastica a fatica, spazzola i patè/mousse ma lascia i bocconcini (li finisce in più volte, anzichè divorarli subito) e ignora totalmente i croccantini notturni. Mi sembra anche un po' più mogio e stanotte vomita, solo saliva. A parte questo ha appetito, lettiera regolare e feci solide, affettuoso.

Stamattina veterinario che innanzitutto mi dice che il gatto non può avere 2/3 anni ma almeno 5/6, che i denti sono piuttosto gialli e con un po' di tartaro. Da qui il dolore, tra due settimane monitoriamo e valutiamo l'applicazione di un gel. Per la nausea mi prescrive una settimana di pappa gastrointestinal.
Oltre a ciò, mi dice che il veterinario del gattile gli ha somministrato un vaccino che richiede un richiamo ma senza farglielo e che la copertura è di un anno, non 3.
Quindi lo vaccina di nuovo, tra due settimane il richiamo.
Visto che abbiamo fatto vaccino + microchip, mi suggerisce di rimandare il test fiv/felv a quando ci rivedremo tra due settimane per non stressarlo ulteriormente.
Dice anche a me di non diventare matta nel frattempo, non sarà un croccantino rubato dalla ciotola dell'altro o una leccata in testa a far trasmettere (casomai uno dei due l'avesse) la felv.

Tornata a casa mi metto a piangere, preoccupata e furibonda con il veterinario precedente. Felv a parte, per la quale appunto sto facendo il possibile, mi sto angosciando pensando che le gengive infiammate e lo stomachino sottosopra possono comunque essere causate dall'introduzione della seconda micina. Proprio perché davo per scontato che lui fosse vaccinato trivalente e invece non era protetto da nulla... potrebbe essere gastroenterite?

La piccola intanto è super vivace, ha appetito, cresce e aumenta di peso come dovrebbe, è affettuosa e di aspetto sano: pelo morbido e lucido, occhi/naso/orecchie puliti. Ciononostante, sebbene con il passare dei giorni (ricordo, è qui da una settimana) sia diminuita nella frequenza, le feci continuano a essere molli. Non diarrea, non acquose, mi capita anche di vederla mentre le fa e sono tipo "dentifricio", quando le raccolgo sembrano "fritteline" nella sabbia.

In sostanza, scusandomi per la lunghezza del post, sono preoccupata per entrambi, temendo si siano passati chissà cosa e chissà come...


Ecco i miei tigrotti:

https://ibb.co/Y3pSHYb
https://ibb.co/PTZCK28


Beige Teo Artù Atena
Volpina non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 08-06-2020, 17:50   #2
Profilo Utente
Misty
Gattone
 
L'avatar di  Misty
 
Utente dal: 09 2018
Regione: Piemonte
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 1,160
Predefinito Re: Amare sorprese e preoccupazioni

sono bellissimi!
non credo che il problema del tuo micio sia dovuto alla new entry che ha portato con se chissà quale malattia, attieniti a quanto ti ha detto questo veterinario e vedi come va. se ha un problema ai denti/gengive ci sta che sia mogio e che non riesca a mangiare bene e magari vomiti pure.
per le feci morbide della piccina sicuramente è dovuto al cambio di alimentazione e magari alla sverminazione che fa il suo effetto. vedrai che in poco tempo la cacca sarà normale.
facci sapere come procede


Misty * mamma di Milly e Maya * Crimy, Misty e Milù nel mio cuore
Misty non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 08-06-2020, 18:01   #3
Profilo Utente
laura
Supergatto
 
L'avatar di  laura
 
Utente dal: 03 2007
Paese: Settimo Milanese ma sono di Massa
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 3
Messaggi: 3,712
Predefinito Re: Amare sorprese e preoccupazioni

Ciao, e benvenuta, non avevo ancora visto i tuoi post. non ho ovviamente consigli medici ma se ti può essere di consolazione la nostra esperienza. Abbiamo tre gatti...Il primo Milo lo abbiamo preso proprio tramite una utente di questo forum 12 anni fa...pensavamo che sarebbe rimasto figlio unico ma dopo tre anni è arrivata Ariel. lei arrivava da una colonia felina. la volontaria che l'aveva a casa aveva fatto testare la mamma. Beh...dopo qualche giorno di convivenza Milo ha cominciato ad avere episodi di feci molli, ti dico solo che è dimagrito mezzo kg probabilmente è solo un pò di stress per il nuovo arrivo...cerca di stare tranquilla...vedrai che andrà tutto bene oddio che belliiiii


Aisha sarai sempre con me..mi manchi

Ultima Modifica di laura; 08-06-2020 at 18:05.
laura non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 08-06-2020, 18:20   #4
Profilo Utente
Volpina
Cucciolo
 
L'avatar di  Volpina
 
Utente dal: 03 2020
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 74
Predefinito Re: Amare sorprese e preoccupazioni

Adesso abbiamo provato a mettergli giù la pappa nuova suggerita dal vet, un patè gastrointestinal della Monge.

L'avrà giusto assaggiata, nonostante fosse ora della pappa e miagolasse a gran voce, la annusa e poi con la zampina fa il gesto di scavare sul pavimento attorno alla ciotola... Lo interpreto come "Mi fa talmente schifo che sembrano i miei bisognini"


Beige Teo Artù Atena

Ultima Modifica di Volpina; 08-06-2020 at 18:23.
Volpina non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 08-06-2020, 18:27   #5
Profilo Utente
Volpina
Cucciolo
 
L'avatar di  Volpina
 
Utente dal: 03 2020
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 74
Predefinito Re: Amare sorprese e preoccupazioni

Ma ora sto leggendo che potrebbe essere una segnale di marcatura, come se temesse che l'altra lo rubasse... però ne ha avanzato talmente tanto da farmi pensare che non gli piaccia..


Beige Teo Artù Atena
Volpina non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 11-06-2020, 11:41   #6
Profilo Utente
Stregatta74
Guest
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Amare sorprese e preoccupazioni

ciao volpina I pate gastrointestinal solitamente non sono il massimo per I gatti come appetibilita'. prova la royal canin ha sia secco che bocconcini di solito li mangiano.
  Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 11-06-2020, 12:02   #7
Profilo Utente
babaferu
Supergatto
 
Utente dal: 06 2008
Paese: torino
Gatti: 3
Messaggi: 13,170
Predefinito Re: Amare sorprese e preoccupazioni

Il gatto ha problemi di gengive... Come mai pensate che abbia nausea? Francamente non capisco e non vedo la necessità del gastrointestinal... Piuttosto ti doveva fare qualcosa di Sfiammante per le gengive, che non guariscono mica da sole
La piccola si può testare con PCR.
Le più recenti linee guida sui vaccini dicono che non è necessario vaccinare tutti gli anni.... Il veterinario del gatti le potrebbe non avere fatto proprio niente di sbagliato, hai il libretto vaccinale?
Baci, ba

Ultima Modifica di babaferu; 11-06-2020 at 12:04.
babaferu non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 11-06-2020, 15:55   #8
Profilo Utente
Volpina
Cucciolo
 
L'avatar di  Volpina
 
Utente dal: 03 2020
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 74
Predefinito Re: Amare sorprese e preoccupazioni

@babaferu: la veterinaria ha ipotizzato nausea perché le ho detto di averlo visto più mogio negli ultimi 2 giorni e perché la notte precedente alla visita veterinaria ha vomitato.
Alla fine dei prodotti umidi ne ha mangiate solo due dosi, controvoglia, mentre sembra apprezzare di più i crocchini abbinati (mi ha dato un campioncino monge e uno farmina).
Oggi mi sembra stare molto meglio e con un appetito da lupi.

Il problema gengive invece non è ancora totalmente rientrato, però anche quello mi sembra andare meglio. Non dovesse migliorare, mi farò prescrivere il gel.

Per quanto riguarda il vaccino invece, abbiamo sì regolare libretto + un foglio in cui il veterinario del gattile ha annotato le volte in cui ha visto il gatto e perché. In tutto compaiono tre incontri: il primo, praticamente il giorno dell'ingresso in gattile, per applicazione Stronghold; qualche giorno dopo per visitarlo, ma lo ha definito "invisitabile" perché soffiava, e ha stabilito l'età di 2- 3 anni; qualche giorno dopo ancora per il vaccino. Cinque giorni dopo me lo sono portata a casa.

Il vaccino somministrato è Feligen crp, effettivamente anche cercandolo online parla della necessità di un richiamo dopo 2 -3 settimane e della validità di un anno. Poi sì, immagino che se parliamo di un gatto sano, di 5/6 anni e con vita solo casalinga, allora forse il richiamo può andare oltre l'anno, ma credo che rimanga comunque necessario il 2' richiamo dopo le 2-3 settimane...

Nel frattempo ieri ho portato a far visitare anche la piccola, l'ha trovata bene e in crescita.
Nonostante ciò le ha trovato il pancino un po' gonfio e l'area anale un po' arrossata e quindi, aggiunto al fatto che le ho detto delle feci molli, mi ha prescritto milbemax gattini (una dose ieri, la prossima tra 15 giorni). Alla piccola era stato somministrato Broadline al momento dell'adozione, ma secondo questa veterinaria probabilmente non è stato sufficiente.


Beige Teo Artù Atena
Volpina non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 11-06-2020, 16:07   #9
Profilo Utente
babaferu
Supergatto
 
Utente dal: 06 2008
Paese: torino
Gatti: 3
Messaggi: 13,170
Predefinito Re: Amare sorprese e preoccupazioni

Direi che la veterinaria non ha valutato che il gatto non mangia perché ha male ai denti e il digiuno può causare vomito.... Sinceramente non darei gastrointestina in un momento in cui mangia poco perché ha male alle gengive... E non darei gastrointestinal a un gatto che ha vomitato una volta.
Il richiamo dopo un mese, che io sappia si fa nei cucciolini.

Ultima Modifica di babaferu; 11-06-2020 at 16:10.
babaferu non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 11-06-2020, 16:37   #10
Profilo Utente
Anubi
Gattone
 
Utente dal: 10 2016
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 5
Messaggi: 1,686
Predefinito Re: Amare sorprese e preoccupazioni

Non conosco il vaccino che è stato fatto, il mio vet per la vaccinazione trivalente con i miei ha sempre usato il Purevax rcp, ma che io sappia la prima volta che si fa la vaccinazione va fatto un secondo richiamo anche in caso di mici adulti, di solito entro le 3-4 settimane, almeno al mio Skipper è stata fatta una seconda somministrazione dopo 30 giorni dalla prima, aveva più di un anno la prima volta che l'ho fatto vaccinare, per vari motivi di salute abbiamo dovuto rimandare la vaccinazione quando l'ho adottato a circa 7-8 mesi.
Poi come ha detto Ba anch'io credo che il micio non mangi per il problema alle gengive, credo che senta male quando prova a mangiare e anch'io non vedo la necessità di cibo gastrointestinal in questo caso

Per la piccolina è probabile abbia ancora vermi, spesso una sola somministrazione di vermifugo non è sufficiente, vedrai che con la doppia somministrazione del Milbemax il pancino della piccolina starà meglio.
Anubi non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Rispondi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu Non puoi postare nuovi threads
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Disattivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +1. Attualmente sono le 23:38.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright, Privacy e Note Legali : Micimiao.net - Micimiao.it - Micimiao.com Copyright ©2000 - 2020.
Tutti i contenuti presenti all'interno di questo sito sono proprietà di micimiao e sono protetti da copyright. .
E' pertanto severamente vietato copiare anche solo parzialmente i contenuti di questo sito senza aver ottenuto il consenso esplicito.
Creato, aggiornato e gestito da webmaster Tamara