Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili
Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili e amici degli animali
Aiuta anche tu Micimiao clicca qui

Home Micimiao Forum Regolamento FAQ Calendario
Vai Indietro   Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili > MICIMIAO FORUM DI DISCUSSIONE SUI MICI > Il comportamento dei vostri a-mici

Notizie

Il comportamento dei vostri a-mici Se avete dubbi, domande o esperienze sul comportamenteo dei vostri a-mici postate qui.

 
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Prev Messaggio precedente   Prossimo messaggio Next
Vecchio 27-04-2020, 19:59   #1
Profilo Utente
alimiao
Moderatore
 
Utente dal: 01 2015
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 2,629
Predefinito Gatti e lavoro da casa...

Ciao a tutti,
ciclicamente ripropongo questo tema, ma forse in questo momento può essere utile anche ad altri che si trovano per la prima volta a lavorare da casa.

Io è anni che lavoro da casa, però il mio lavoro si è evoluto (involuto?!) nel tempo, per cui ultimamente si è fatto stressante, ho molto più carico di lavoro e impegni (molti più meeting online ad esempio, ad orari sempre diversi). Abito in un piccolo bilocale (lavoro nella stanza da letto).

Ho instaurato questa routine per cui ho due sessioni di gioco coi mici, una la mattina prima di iniziare a lavorare, e la seconda dopo la pausa pranzo. In questo modo, il più delle volte, loro sonnecchiano per la gran parte della mattinata dopo aver giocato, e idem dopo la sessione pomeridiana, poi al pomeriggio vanno anche sul balcone dato che c'è il sole.

Non sempre le cose vanno così però. A volte i mici (leggi Waffle) sono più nervosi/stressati/annoiati per i loro imperscrutabili motivi felini, e finita la sessione di gioco, iniziano a "fare mobbing" impedendomi di concentrarmi. In particolare Waffle punta il pc e tenta di infilarsi fra il muro e il monitor e tirare tutti i cavi . A quel punto io cerco di farlo desistere, a volte con le buone, a volte (se magari sono già stressata per il lavoro) mi arrabbio e lo sgrido, poi mi sento una m... e quindi lo coccolo, e il fetente ama questo giochino sado-maso per cui mi rendo conto che è diventato per lui un "rituale" per stimolarmi e avere attenzione. La Wasabi poverina di solito è lì che sonnecchia sul letto oppure si fa tranquillamente i fatti suoi.

A volte Waffle è troppo incontenibile e sono costretta a chiudermi dentro la stanza, lasciandoli fuori (in questo modo hanno a disposizione cucina, sala, bagno e balcone.. e io sono confinata ma va beh). Di solito quando la Wasabi si accorge che mi sto chiudendo dentro, scappa e si nasconde sotto il letto, perché lei vuole restare in mia compagnia (e magari avere anche lei tregua dal fratello molesto).

A me scoccia molto chiudermi dentro, perché mi piacerebbe di più convivere serenamente... inoltre di solito Waffle si mette a muggire come un muflone impazzito grattando la porta e può andare avanti delle mezzore intere, il che non è proprio il massimo della vita per la concentrazione... quindi quello che spesso succede è che dopo un pochino vado di là, e gli concedo un po' di cannetta oppure un po' di coccole oppure faccio un tentativo di lasciare la porta aperta per vedere se si mette a dormire...

Mi rendo conto che probabilmente dovrei essere più rigorosa e ferma, e chiudere la porta subito e poi non cedere... forse addirittura abituarli che la porta sia sempre chiusa quando inizio a lavorare? però mi dispiace sia perché in questo modo dovrei costringere a stare fuori anche Wasabi, e poi perché ci sono molte volte in cui loro dormono placidamente mentre io lavoro, e la trovo una situazione molto più vivibile che doversi blindare io di qua e loro di là...

Ultimamente questa situazione mi sta stressando parecchio (complice anche la quarantena, leggi niente vita sociale nè svaghi nè sport nè aria aperta e sempre più lavoro).. ad es quando fissano i nuovo meeting settimanali io sono già lì che penso "speriamo che Waffle non decida di fare casino proprio a quell'ora"... il fatto è che lui è un gatto molto vivace ma poco indipendente, non è mai stato molto capace di giocare da solo (eppure giochi e stimoli a casa ne ha), ha proprio bisogno dell'interazione per sentirsi appagato.

Ultima Modifica di alimiao; 27-04-2020 at 20:05.
alimiao non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
 

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu Non puoi postare nuovi threads
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Disattivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +1. Attualmente sono le 11:40.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright, Privacy e Note Legali : Micimiao.net - Micimiao.it - Micimiao.com Copyright ©2000 - 2020.
Tutti i contenuti presenti all'interno di questo sito sono proprietà di micimiao e sono protetti da copyright. .
E' pertanto severamente vietato copiare anche solo parzialmente i contenuti di questo sito senza aver ottenuto il consenso esplicito.
Creato, aggiornato e gestito da webmaster Tamara