Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili
Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili e amici degli animali
Aiuta anche tu Micimiao clicca qui

Home Micimiao Forum Regolamento FAQ Calendario
Vai Indietro   Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili > MICIMIAO FORUM DI DISCUSSIONE SUI MICI > Il comportamento dei vostri a-mici

Notizie

Il comportamento dei vostri a-mici Se avete dubbi, domande o esperienze sul comportamenteo dei vostri a-mici postate qui.

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 11-08-2020, 22:36   #1
Profilo Utente
Miss Kenton
Gattone
 
L'avatar di  Miss Kenton
 
Utente dal: 10 2014
Regione: Campania
Sesso: Donna
Gatti: 3
Messaggi: 1,232
Predefinito La mia prima esperienza con un cucciolo: help!

Ciao a tutti, rieccomi in questa sezione per parlare del comportamento di Dea, la gattina malconcia di due mesi che mio padre ha recuperato e che io cerco di curare e far crescere al meglio. Appena presa pesava appena 350 grammi ed era più rinotracheite che ossa. Ora abbiamo sospeso l'antibiotico, stiamo prendendo l'integratore e... Abbiamo decisamente recuperato le forze! È un piccolo terremoto, morde le mani, rincorre palline e topini (la teniamo ancora in vasca), saltella goffamente qua e là. Immagino sia più che normale per una cucciola, ma temo sia stata troppo poco con la mamma e che venga su mordendo mani e piedi. Inoltre, papà ha un'altra gatta adulta: Briciola. Per ora si sono viste a distanza, ma senza alcuna rete protettiva. All'inizio Briciola sembrava non dare retta alla piccola, ma man mano che quest'ultima recupera le forze e fa la teppista, partono soffi e ringhi.
La cosa non mi sconvolge molto perché ho 3 gatte adulte e ho fatto 2 inserimenti, ma sono stata moooolto fortunata e le gatte erano, appunto, adulte. Qui, quando arriverà il momento, non so fino a che punto proteggere la piccola che è ancora delicata o lasciarle fare: immagino sia normale che Briciola stabilisca le regole.
Insomma... Sono confusa!
Cosa si fa in questi casi?


Non ricordo più quale vita vivessi prima di incontrarti Partenope
Miss Kenton non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 12-08-2020, 00:42   #2
Profilo Utente
M&M
Cucciolo
 
Utente dal: 07 2020
Sesso: Donna
Gatti: 1
Messaggi: 86
Predefinito Re: La mia prima esperienza con un cucciolo: help!

Quote:
Originariamente inviato da Miss Kenton Visualizza Messaggio
Immagino sia più che normale per una cucciola, ma temo sia stata troppo poco con la mamma e che venga su mordendo mani e piedi.
Come dici tu è una cucciola ed è normale sia iperattiva e scatenata nel gioco. L’importante è educarla fin da piccola... quando gioca con la bocca, mordendo mani e piedi, ti basterà correggerla con un “NO” deciso, “Basta” oppure “Ahia!” quando la senti applicare troppa pressione.
Il gattone di mia cugina adora giocare con mani e piedi ma appena sente pronunciare quelle parole ferma il gioco e da bacini.
È più complesso educare una cucciola sorda e noi ne sappiamo qualcosa!
Comunque se non gradisci che la piccola giochi con le mani puoi educarla facendola giocare soltanto con i suoi giochini... noi abbiamo sempre invogliato la nostra gatta a giocare di più con i giochi e lei li ha sempre preferiti alle mani. Puoi farcela!
Quote:
Cosa si fa in questi casi?
Per quanto riguarda l’inserimento della cucciola in un ambiente con una gatta adulta non ho esperienza, ma ti consiglio di tenerle d’occhio finché non avranno preso confidenza per fermare eventuali litigi. Quando sono tranquille, invece, lasciale approcciare senza ostacolarle.
Magari far giocare molto la piccola (anche in presenza della grande) in modo che si “scarichi” è buona cosa, cosicché non sfoghi tutte le sue energie sulla gatta adulta.
M&M non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 12-08-2020, 08:34   #3
Profilo Utente
Bia
Gattino
 
Utente dal: 05 2019
Paese: Monza
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 424
Predefinito Re: La mia prima esperienza con un cucciolo: help!

Quote:
Originariamente inviato da Miss Kenton Visualizza Messaggio
(la teniamo ancora in vasca)
In vasca da bagno??? Fatela uscire, è grande, deve esplorare l'ambiente!
Poi se Briciola la vedete molto aggressiva tenetele separate quando non le potete tenere d'occhio, mentre se si tratta solo di qualche soffiata e zampata secondo me lasciatele fare, a quell'età sono dei rompiscatole, ci sta che Briciola le dia una regolata quando esagera, può essere un modo per insegnarle a dosare morsi e graffi, cosa che magari mamma gatta non ha fatto in tempo a trasmetterle....


Se mi lasci libera mi hai già insegnato come restare.... Emily Dickinson

Ultima Modifica di Bia; 12-08-2020 at 08:41.
Bia è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 12-08-2020, 08:54   #4
Profilo Utente
babaferu
Supergatto
 
Utente dal: 06 2008
Paese: torino
Gatti: 3
Messaggi: 13,143
Predefinito Re: La mia prima esperienza con un cucciolo: help!

In che senso è in vasca? Proprio la vasca da bagno? Ha bisogno di stimoli e muoversi molto vista l'età, ed esplorare. La piccola si difenderà da se, liberala (dopo aver fatto l'esame feci di cui parlavamo). Farà le sue esperienze ed imparerà. Vi regolerete per come vanno le cose intervenendo il meno possibile, spesso chi è più in difficoltà è la gatta residente, ma non è detto, vedremo.
Dal punto di vista sanitario, briciola è testata o vaccinata per la felv?
Abebe aveva un mese ed è stato 40 gg isolato nel bagnetto, ha recuperato bene, ha mantenuto un attaccamento forte a me è una componente un pò ansiosa, ha avuto qualche problemino in più con le unghie ma niente di pericoloso (è un gatto che ho sentito soffiare un'unica volta in 10 anni), decisamente un gatto in grado di convivere con le sue sorelline, che da cucciolo ha sfiancato le due sorellone (miccia lo accetto subito bene ma aveva solo un paio di mesi in più, Lluvia non la prese bene come non prese bene miccia) .
Insomma, vedremo, con amore e rispetto.
Un abbraccio, ba
babaferu non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 12-08-2020, 09:20   #5
Profilo Utente
Aletto
Supergatto
 
Utente dal: 12 2014
Paese: Roma
Regione: Lazio
Sesso: Donna
Gatti: 3
Messaggi: 7,459
Predefinito Re: La mia prima esperienza con un cucciolo: help!

Quote:
Originariamente inviato da Miss Kenton Visualizza Messaggio
..... ma temo sia stata troppo poco con la mamma e che venga su mordendo mani e piedi...... All'inizio Briciola sembrava non dare retta alla piccola, ma man mano che quest'ultima recupera le forze e fa la teppista, partono soffi e ringhi.
..... immagino sia normale che Briciola stabilisca le regole.

Cosa si fa in questi casi?
L’etogramma ha un rapporto dimensionale con l’appreso, con quello che la mamma insegna e tramite i suoi insegnamenti il micio prosegue il suo rapportarsi al mondo. In altre parole non è del tutto innato/istintivo. Se la micina non è potuta stare con la sua mamma è normale che gli manchino degli strumenti essenziali.
In casa la motivazione territoriale si fa sentire di più perché il territorio è piccolo e perimetrato, Briciola non stabilisce regole ma esterna le sue necessità.

Cosa fare? non fraintendere.


Quote:
Originariamente inviato da M&M Visualizza Messaggio
...... L’importante è educarla fin da piccola... quando gioca con la bocca, mordendo mani e piedi, ti basterà correggerla con un “NO” deciso, “Basta” oppure “Ahia!” quando la senti applicare troppa pressione.
Il gattone di mia cugina adora giocare con mani e piedi ma appena sente pronunciare quelle parole ferma il gioco e da bacini.
È più complesso educare una cucciola sorda e noi ne sappiamo qualcosa!
Comunque se non gradisci che la piccola giochi con le mani puoi educarla facendola giocare soltanto con i suoi giochini... noi abbiamo sempre invogliato la nostra gatta a giocare di più con i giochi e lei li ha sempre preferiti alle mani. Puoi farcela!
.......Magari far giocare molto la piccola (anche in presenza della grande) in modo che si “scarichi” è buona cosa, cosicché non sfoghi tutte le sue energie sulla gatta adulta.
Alla parola "educazione" preferisco sempre "abitudine". Non possiamo trasformarli in ometti a quattro zampe, o almeno a me non piace che lo diventino.
Alla correzione di comportamenti per noi inappropriati vanno offerte alternative per loro altrettanto allettanti. Con i no, basta, ahia, li blocchiamo senza che gli sia offerta un'alternativa e a noi sembra di aver raggiunto il risultato da noi desiderato.

Il gattone di tua cugina quando sente pronunciare quelle parole durante il gioco, non lo ferma ma le sta comunicando che quello è un gioco. A tua cugina invece sembra che il gioco indesiderato si sia interrotto: se noi fraintendiamo il comportamento del gatto non abbiamo molte possibilità di capirlo.


L’innato non è determinismo pulsionale degli istinti come diceva la psicoenergetica dell’etologia classica (scaricare energie da sfogare) ma è apprendimento costante.

Il gioco è apprendimento e diventa strumento per farsi conoscere reciprocamente.


"Quando mi trastullo con la mia gatta chissà se essa non faccia di me il proprio passatempo più di quanto io faccia con lei" Montaigne
Aletto non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 12-08-2020, 09:23   #6
Profilo Utente
Aletto
Supergatto
 
Utente dal: 12 2014
Paese: Roma
Regione: Lazio
Sesso: Donna
Gatti: 3
Messaggi: 7,459
Predefinito Re: La mia prima esperienza con un cucciolo: help!

P.S. la storia della vasca mi era sfuggita


"Quando mi trastullo con la mia gatta chissà se essa non faccia di me il proprio passatempo più di quanto io faccia con lei" Montaigne
Aletto non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 12-08-2020, 09:40   #7
Profilo Utente
Stregatta74
Guest
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: La mia prima esperienza con un cucciolo: help!


quindi...??
  Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 12-08-2020, 09:42   #8
Profilo Utente
Miss Kenton
Gattone
 
L'avatar di  Miss Kenton
 
Utente dal: 10 2014
Regione: Campania
Sesso: Donna
Gatti: 3
Messaggi: 1,232
Predefinito Re: La mia prima esperienza con un cucciolo: help!

Grazie per le risposte!
Dea è in vasca quando non la possiamo controllare per due motivi: il primo è che fino a 3 giorni fa non ce la faceva a fare tutto quello che fortunatamente ora fa, il secondo è che sono terrorizzata da mio padre che, avendo problemi a deambulare e muovendosi poco e lentamente, può non vederla e farle del male. Per giunta, è talmente veloce ora che mio padre non riuscirebbe a prenderla per metterle il collirio. È una situazione delicata. Io vado lì una/due volte al giorno, ma delle cose deve farle lui perché abitiamo in due paesi diversi.
Un paio di stanze sono in fase di ristrutturazione, non nel senso che stiamo facendo i lavori, ma nel senso che le stiamo riorganizzando: stiamo muovendo cose, cambiando disposizioni, ecc. Lei è talmente piccina (sabato l'ho pesata ed era 610 grammi) che temo possa infilarsi ovunque e farsi del male. Sono molto preoccupata!
Briciola è vaccinata felv, ma per farle convivere aspetto il veterinario sia per una questione di probabili vermi (esame feci negativo, ma lei ha pancino gonfio e l'altro giorno mi ha fatto cacche frittella), sia perché non so se c'è bisogno di fare qualche richiamo a Briciola e nel caso dovrebbero aspettare un po'. Nel frattempo tutti i giorni disinfetto scrupolosamente, cambio vestiti r scarpe quando sto a contatto con Dea... Inizio ad accusare un po' la stanchezza, onestamente. Il piano era quello di lasciarle il salone a disposizione (è un salone doppio bello grande) ma di chiudere l'accesso al divano sotto il quale potrebbero esserci pertugi e insenature dove potrebbe farsi male. Resterebbe il problema della notte, a volte Briciola mi dà l'impressione che se la voglia mangiare!
Per il gioco sì, proverò a distrarla con altro: lei adora tutti i giochini, per fortuna! Per la questione dei "no!", devo dire che mio padre è un campione: sgrida i gatti come fossero figli, potete immaginare con che risultato: nessuno! Io invece avevo immaginato di provare questo metodo per evitare salti sui fornelli o per calmare i bollenti spiriti quando sta per fare qualcosa di pericoloso.
Vi aggiorno!


Non ricordo più quale vita vivessi prima di incontrarti Partenope
Miss Kenton non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 12-08-2020, 09:44   #9
Profilo Utente
Miss Kenton
Gattone
 
L'avatar di  Miss Kenton
 
Utente dal: 10 2014
Regione: Campania
Sesso: Donna
Gatti: 3
Messaggi: 1,232
Predefinito Re: La mia prima esperienza con un cucciolo: help!

Quote:
Originariamente inviato da Stregatta74 Visualizza Messaggio

quindi...??
Quindi... cosa?


Non ricordo più quale vita vivessi prima di incontrarti Partenope
Miss Kenton non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 12-08-2020, 11:10   #10
Profilo Utente
Bia
Gattino
 
Utente dal: 05 2019
Paese: Monza
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 424
Predefinito Re: La mia prima esperienza con un cucciolo: help!

Quote:
Originariamente inviato da Miss Kenton Visualizza Messaggio
. Nel frattempo tutti i giorni disinfetto scrupolosamente, cambio vestiti r scarpe quando sto a contatto con Dea... Inizio ad accusare un po' la stanchezza, onestamente.
Mi sembrano precauzioni eccessive... ci credo che sei stanca, così è snervante! cosa ti preoccupa? Voi non credo possiate prendere assolutamente nulla e per quanto riguarda Briciola, al massimo fai una sverminazione anche a lei per precauzione....
Dalla vasca ti prego toglila assolutamente... non puoi lasciarle almeno a disposizione il bagno chiuso quando siete via? E poi i bisogni dove li fa se sta in vasca?
Non preoccupatevi del divano, ha già due mesi, è un gatto, anche il mio che ha meno di un mese e mezzo ci sale e scende senza problemi, figuriamoci lei!


Se mi lasci libera mi hai già insegnato come restare.... Emily Dickinson
Bia è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Rispondi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu Non puoi postare nuovi threads
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Disattivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +1. Attualmente sono le 16:10.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright, Privacy e Note Legali : Micimiao.net - Micimiao.it - Micimiao.com Copyright ©2000 - 2020.
Tutti i contenuti presenti all'interno di questo sito sono proprietà di micimiao e sono protetti da copyright. .
E' pertanto severamente vietato copiare anche solo parzialmente i contenuti di questo sito senza aver ottenuto il consenso esplicito.
Creato, aggiornato e gestito da webmaster Tamara