Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili
Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili e amici degli animali
Aiuta anche tu Micimiao clicca qui

Home Micimiao Forum Regolamento FAQ Calendario
Vai Indietro   Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili > MICIMIAO FORUM DI DISCUSSIONE SUI MICI > Richieste di aiuto generiche

Notizie

Richieste di aiuto generiche Inserite qui le vostre richieste d'aiuto o aiutate chi si trova in difficoltà con i propri gatti

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 12-08-2020, 06:27   #11
Profilo Utente
pippiu
Gattino
 
L'avatar di  pippiu
 
Utente dal: 08 2018
Gatti: 1
Messaggi: 233
Predefinito Re: Il micio e la propria occupazione

nella tua situazione ne farei a meno di avere gatti.
il mio se resta solo per 5 ore entra in depressione.

i gatti randagi sotto casa, anche a pancia piena, cercano sempre compagnia umana.

l'errore che non rifarò è quello di prendere solo un gatto.
il mio cerca costantemente il contatto con i randagi, il contatto con altro genere della sua specie.

hanno bisogno di terra, sabbia, tronchi e qualsiasi cosa li facci sentire a contatto con la natura.
non possono avere un'intera esistenza fatta di cemento e ceramica.
dalla strada o dalla campagna racogli qualsiasi oggetto naturale e vedi la reazione.

ti ripeto, nella tua situazione evita di prendere gatti.
pippiu non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 12-08-2020, 09:37   #12
Profilo Utente
Stregatta74
Guest
 
Messaggi: n/a
Predefinito Re: Il micio e la propria occupazione

anche io ti sconsoglio uno solo...poverino dai...come se tu stessi da solo tutto il giorno in 4 mura...anche no.

sul discorso che i gatti amano stare fuori dipende: se prendi due gatti trovatelli di strada puo' anche essere, ma se prendi due gatti di razza casalinga per loro le 4 mura e un balcone son piu che sufficienti (ovvio se non prendi un bengala o un abissino)
  Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 12-08-2020, 20:44   #13
Profilo Utente
alimiao
Moderatore
 
Utente dal: 01 2015
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 2,626
Predefinito Re: Il micio e la propria occupazione

Ciao,
è una decisione che va presa dopo averci ragionato molto bene. Stai fuori casa dalle 7 alle 19, e quando finalmente torni, quante energie ti restano per prenderti cura di un essere vivente che probabilmente si è annoiato e ha passato la giorata a dormire e a quel punto è pieno di energie e voglia di interagire? Quante energie hai per: rimediare ai disastri che un gatto (soprattutto se annoiato) può combinare, pulire la casa piena di peli, pulire la lettiera, giocare col micio, rispondere alle sue attenzioni?

Quanto sei disposto a farti stravolgere vita e ritmi quotidiani (il gatto che miagola di notte e non ti lascia dormire, quello che spisciazza in giro e tu devi pulire pavimento e copriletto e divani, quello che vomita una volta al giorno, quello che lo devi portare dal veteriario ogni due per tre ecc ecc)?

Se sei disposto ad accettare tutti questi possibili stravolgimenti, per qualche decina di anni, allora anch'io come tutti ti consiglio di prendere due gatti e non uno. Ne avrai solo vantaggi, nella tua situazione prenderne solo uno è davvero molto limitante per il micio, lo costringi ad una vita priva di stimoli per tantissime ore al giorno. Due fratelli sarebbe la scelta migliore.

Di razza o trovatello è una scelta tua, se di razza puoi forse avere un po' più di certezze (sempre in linea di massima) sul carattere del micio, perché ogni razza ha dei tratti caratteriali, ad esempio il persiano è riservato e posato, il siamese invadente e molto estroverso, ecc, poi è chiaro che ogni individuo ha il suo specifico carattere. Tieni conto però che un gatto di razza costa sugli 800 euro, va preso in un allevamento che rilascia pedigree, e la scelta dell'allevamento serio non è sempre facile per chi non ha esperienza in materia.
Quindi, la scelta di una coppia di fratelli trovatelli in rifugio è altrettanto valida, in più salvi delle vite.
alimiao non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 14-08-2020, 13:45   #14
Profilo Utente
mvala1981
Cucciolino
 
Utente dal: 08 2020
Messaggi: 4
Predefinito Re: Il micio e la propria occupazione

Ringrazio nuovamente tutti. E' chiaro che la mia quantomeno sulla parte "impegno e/o tempo da dedicare" è una scelta ampiamente ragionata, l'appartamento è ampio e ha anche un terrazzo con giardino.
Riflettendo sulle vostre opinioni ritengo di abbandonare l'idea, probabilmente due è il numero perfetto ma ho il timore a quel punto di non riuscire a gestirli.

Grazie a tutti di cuore.
mvala1981 non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 14-08-2020, 13:47   #15
Profilo Utente
babaferu
Supergatto
 
Utente dal: 06 2008
Paese: torino
Gatti: 3
Messaggi: 13,157
Predefinito Re: Il micio e la propria occupazione

Mi spiace.
Un adulto non l'hai preso in considerazione?
babaferu non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Rispondi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu Non puoi postare nuovi threads
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Disattivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +1. Attualmente sono le 09:52.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright, Privacy e Note Legali : Micimiao.net - Micimiao.it - Micimiao.com Copyright ©2000 - 2020.
Tutti i contenuti presenti all'interno di questo sito sono proprietà di micimiao e sono protetti da copyright. .
E' pertanto severamente vietato copiare anche solo parzialmente i contenuti di questo sito senza aver ottenuto il consenso esplicito.
Creato, aggiornato e gestito da webmaster Tamara