Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili
Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili e amici degli animali
Aiuta anche tu Micimiao clicca qui

Home Micimiao Forum Regolamento FAQ Calendario
Vai Indietro   Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili > MICIMIAO FORUM DI DISCUSSIONE SUI MICI > Il comportamento dei vostri a-mici

Notizie

Il comportamento dei vostri a-mici Se avete dubbi, domande o esperienze sul comportamenteo dei vostri a-mici postate qui.

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 04-05-2020, 10:05   #21
Profilo Utente
Leny
Gattone
 
Utente dal: 06 2016
Regione: Sicilia
Sesso: Donna
Gatti: 5
Messaggi: 1,516
Predefinito Re: Gatti e lavoro da casa...

Quote:
Originariamente inviato da alimiao Visualizza Messaggio
Poi ci sono giorni come oggi (1 maggio) in cui Waffle trascorre 17 ore a poltrire nella posizione del Gatto Buddha senza fare un fiato... cioè lui non è iperattivo e molesto sempre, ma solo quando io devo lavorare ...è come se nelle giornate di lavoro percepisse il mio stress e fosse di conseguenza stressato anche lui. In giorni come oggi paradossalmente gioca molto meno e gli do molte meno attenzioni, ma è tranquillo perché vede che io sono tranquilla in giro per casa e non ci sono luoghi off limits per lui (la postazione computer è disattiva)...
Una cosa simile succede con i miei gatti, per lo più Totò, ma quando mi alleno.
Quando studio, solitamente lo faccio in camera mia a porte aperte e sono tutti tranquilli, poi a volte capita che io debba studiare tramite il PC messo nel salone (stanza off limits per loro) ed ecco che cominciano a disperarsi come matti quando mi vedono chiusa lì dentro. Però appunto è giustificato dal fatto che li chiudo fuori e appena esco sono tutti tranquilli.
Quando mi alleno invece, sempre in camera mia, Ciro e Nebbia sono abbastanza tranquilli e ogni tanto mi guardano stranito (della serie "ma perché questa pazza sta saltando per la stanza? Ma perché si rotola per terra?") Mentre Totò... beh mi gira attorno miagolando, si struscia sulle mie gambe interrompendo i miei esercizi, mi salta sulla schiena appena mi chino o mi afferra disperatamente un braccio con le zampe piangendo. Appena finisco di allenarmi torna tranquillo, forse vedermi sudata e affaticata lo preoccupa? Spesso è così insopportabile che devo accontentarlo prendendolo in braccio (lo uso come peso per alcuni esercizi ahah) oppure quando mi abbassò per fare squat e affondi lo accarezzo. Anche quando mi vede sulla cyclette deve venire in braccio a leccare il mio sudore e ciucciarmi le labbra come suo solito. Appena finisco, mi manda a quel paese e mi ignora
Leny è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 04-05-2020, 15:04   #22
Profilo Utente
Piumagica
Gattino
 
L'avatar di  Piumagica
 
Utente dal: 12 2018
Paese: Albenga
Regione: Liguria
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 332
Predefinito Re: Gatti e lavoro da casa...

Io ho continuato a lavorare normalmente come sempre (fortuna o sfortuna? ), ma con il fatto che la maggior parte delle attività extralavorative non le potevo fare, sono stata di più in casa.
Il mio moroso invece fino a venerdì scorso lavorava mezza giornata o qualche ora qui e là e quindi lui lo vedevano di più (anche se in realtà il disgraziato smaneggiava in garage).

I primi giorni, Loki specialmente, erano un po' a disagio perché sono fin troppo abitudinari e penso che subito non abbia fatto piacere questo cambio improvviso. E quindi vedere me andare via e Simone rimanere in casa più a lungo o tutto il giorno, ad esempio... Beh non capivano perché. Il cinghialotto infatti i primi giorni non dormiva mai al mattino (cosa che invece fa di solito, sia nel weekend che durante la settimana) e stava spesso dalla porta o dalla porta-finestra dove poteva vedere se Simone saliva in casa o no. Cloe invece l'ha patita meno, però se lui arrivava in casa e si sedeva sul divano un pochino... Subito accoccolata addosso a lui e fusa a manetta. I pisolini pomeridiani ci sono sempre, come prima, ma dato che io non vado a correre nè a judo, se mi siedo da qualche parte.. Non possi più alzarmi perché divento una cuccia

Dopo una settimana si erano già abituati a questa "bizzarra" routine e infatti si sono fatti più appiccicosi di prima, più verso il mio moroso che non con me perché appunto lui lo vedevano di più.
Le sere poi ci siamo dedicati a rivoltare le stanze per togliere il vecchiume e lì si che c'era da ridere (e da arrabbiarsi)... Impossibile lasciare scatole in giro, piene o vuote, le buste di plastica non resistevano più di 5 minuti e qualsiasi armadio o cassetto aperti diventavano un nascondiglio perfetto o la piazza giusta per delle lotte stile WWE.

Si vede comunque che si divertono tanto e che man mano si sono abituati e rilassati a questa nuova routine, che in qualche weekend lungo l'anno capitava, ma era un fatto raro. Il problema è che ora abbiamo finito le stanze e i terrazzi da sistemare (150 mq tirati a lucidissimo, ne hanno avuti di angoli da ficcanasare... ), io riprenderò a correre nelle colline dietro casa e Simone ha ricominciato oggi il fulltime. Non so come reagiranno, cercheremo di fare "ingoiare la pillola" nel modo più graduale possibile, magari a sere alterne ci mettiamo in qualche stanza a fare qualcosa e io uscirò a giorni alterni

Comunque mi unisco al coro della disperazione di chi ha dovuto abbandonare una pratica di Yoga tranquilla...
Il mio tappetino, pagato profumatamente circa 2 anni fa (c'era ancora buonanima della mia coniglietta), è stato battezzato da Loki dopo 1 ora esatta dal suo acquisto.
Inutile dirvi che le sue chiappe gli bruciano ancora ora dalla ciabattata che si è guadagnato, ma probabilmente (anzi ne sono certa) non è servito ad una fava, perché se lo lascio srotolato oltre il tempo della Pratica qualche unghiata in più la trovo sempre... Il fetente poi quando sto praticando si accoccola tutto bello ruffiano accanto a me, fa finta di rilassarsi e aspetta il momento giusto per praticare anche lui Perlomeno la Cloe ha la decenza di annunciarsi con un miao spaccatimpani, accompagnata dalla pretesa di sdraiarsi su di me quando sono in Urdhva Mukha, o di arrivare a sorpresa durante Savasana e farmi la pasta sulla pancia, con le unghie ovviamente.


* Loki, Cloe e Fiore vi salutano! * * Lulù ci protegge da lassù *

Ultima Modifica di Piumagica; 04-05-2020 at 15:06.
Piumagica non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 06-05-2020, 12:21   #23
Profilo Utente
babaferu
Supergatto
 
Utente dal: 06 2008
Paese: torino
Gatti: 3
Messaggi: 12,883
Predefinito Re: Gatti e lavoro da casa...

Limiti capisco la passione per il polimero.... Mi hanno fatto fuori quello che c'era a protezione delle doghe del letto!!!
Piumagica non farti problemi assurdi tipo metterti a sere alterne a ravanare nelle stanze! Basta portare a casa ogni tanto uno scatole vuoto per farli divertire.
I gatti non si chiedono perché uno è a casa o no.... Piuttosto si mettono in osservazione della nuova situazione per adattarsi.... Loki appunto osserva.

Un bacio grande, ba
babaferu è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 07-05-2020, 19:32   #24
Profilo Utente
alimiao
Moderatore
 
Utente dal: 01 2015
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 2,580
Predefinito Re: Gatti e lavoro da casa...

Devo dire che sta andando un po' meglio... diciamo che ho un po' "preso le tempistiche" per cui spesso riesco a "sincronizzare" i gatti con i miei ritmi... cosicché durante le riunioni via streaming si fanno delle lunghe dormite e io sono meno stressata .

Faccio un esempio:se so che ho una riunione alle 15, a pranzo sveglio anche i mici (che altrimenti continuerebbero a dormire della grossa perché loro si attivano verso il pomeriggio). Poi dopo pranzo li faccio scatenare una ventina di minuti di gioco. Poi piano piano torno alle mie attività davanti al pc. Loro a volte continuano a fare casino da soli, a volte rompono un po', io li ignoro, ma verso le 1445 tiro un po' giù le tapparelle di modo da creare penombra in tutta la casa, e funziona abbastanza bene!

Certo l'ideale sarebbe che ognuno fosse libero di fare quello che vuole fare (io lavoro, loro gioco/esplorazione) senza avere vincoli di orario... mi dispiace un po' dovergli imporre dei ritmi che per loro probabilmente sono innaturali (oggi Waffle guardava la cannetta stranito del tipo: ma chi ha voglia di giocare a quest'ora?!), ma trovo questa soluzione molto preferibile al doverli chiudere fuori dalla stanza.
alimiao non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Rispondi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu Non puoi postare nuovi threads
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Disattivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +1. Attualmente sono le 17:39.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright, Privacy e Note Legali : Micimiao.net - Micimiao.it - Micimiao.com Copyright ©2000 - 2020.
Tutti i contenuti presenti all'interno di questo sito sono proprietà di micimiao e sono protetti da copyright. .
E' pertanto severamente vietato copiare anche solo parzialmente i contenuti di questo sito senza aver ottenuto il consenso esplicito.
Creato, aggiornato e gestito da webmaster Tamara