Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili
Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili e amici degli animali
Aiuta anche tu Micimiao clicca qui

Home Micimiao Forum Regolamento FAQ Calendario
Vai Indietro   Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili > MICIMIAO FORUM DI DISCUSSIONE SUI MICI > Il comportamento dei vostri a-mici

Notizie

Il comportamento dei vostri a-mici Se avete dubbi, domande o esperienze sul comportamenteo dei vostri a-mici postate qui.

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 08-06-2020, 08:59   #1
Profilo Utente
dimaa_aa
Cucciolino
 
Utente dal: 06 2020
Messaggi: 5
Unhappy Gattino "irrequieto"...come fare?

Buongiorno a tutti, sono nuova, nonostante segua le discussioni che mi interessano da un bel po'
Mi sono registrata per chiedere a voi più esperti di darmi una mano/consiglio su come fare con questa situazione...:
Circa 3 settimane fa ho adottato un gattino di 2 mesi e mezzo, si è ambientato alla casa (piuttosto grande rispetto a dove stava prima) in qualche giorno, mangia bene, ha già effettuato il primo vaccino, gioca e si diverte...apparentemente tutto normale.
Il problema arriva quando bisogna dormire, premetto che ho anche consultato la veterinaria, la quale non mi ha saputa aiutare consigliandomi diffusori calmanti che non sono serviti a niente.
La prima settimana tutto bene, ultima pappa alle 21.30, sonnellino fino alle 9/10, addirittura io avevo le lezioni la mattina presto e lui dormiva come un ghiro, durante il giorno pochi pisolini, tanto gioco e la notte si crollava.
Non ho cambiato più di tanto la routine di gioco o gli orari dei pasti, al massimo sforo di qualche decina di minuti ma non credo sia un problema...
A partire da metà seconda settimana sono cambiate le cose, solita pappa alle 21.30, sveglio alle 7, vabbè nessun problema perchè dopo si riaddormentava quindi riposavo di nuovo anche io.
Da tipo domenica scorsa ad oggi, è diventato irrequieto, durante il giorno non risposa MAI, solo riposini sporadici di una ventina di minuti, non ho cambiato la routine di gioco nè lo ignoro poiché sto sempre in casa e gli dedico tantissimo del mio tempo con grande piacere, la notte non dorme quasi mai, o se dorme, un paio di ore e si sveglia (solitamente va a dormire per le 23 e per le 3/4 si sveglia), ho anche provato a stabilire un "rituale della nanna" (pappa, bisognini che fa di sua volontà ovviamente, coccole sulla poltrona in braccio a me e poi si spegne tutto) ma niente non c'è verso.
Mi sono concessa di uscire una sera (visto il periodo, non ho visto la luce del sole per un bel pò ahahah) lasciandolo qui a casa con mia madre che appena torna da lavoro gli dedica attenzioni e tutto, la notte non ha dormito 1 secondo, nonostante fossi tornata relativamente tardi l'ho coccolato e ci ho giocato, poi ho provato ad andare a dormire, lui ogni oretta circa...dalle 2 di notte fino alle 5 è stato un continuo svegliarsi, miagolare, grattare, dopodiché non si è addormentato più, io ero troppo stanca ed ho dato il "cambio" con mia madre per farmi riposare un pò sul divano.
Uno di quei giorni avevo il richiamo del vaccino, ho parlato con la veterinaria che appunto mi ha consigliato questi diffusori che non hanno cambiato niente...
Lui (per mia scelta) dorme in camera mia, ha il suo cuscino con i giochi dove magari si appisola se riesce ogni tanto, ha a disposizione una poltrona che avevo già da prima in camera, sul letto sto cercando di evitare di farlo salire (sotto le coperte, sul piano cottura e sul tavolo sono gli unici posti dove vorrei che evitasse di andare, vivendo con mia madre anche) nonostante lui quando deve svegliarmi mi gratta sui piedi, se durante la giornata lo trovo su (raramente) non lo picchio ne niente, semplicemente lo sposto e lo metto sulla poltrona o sul suo cuscino, non utilizzo modi aggressivi che possono stressarlo o altro. Mi hanno anche consigliato di farlo dormire altrove, ha miagolato per ore, l'ho ignorato ma era un continuo e purtroppo a casa lavorano la mattina presto quindi non volevo creare troppo disturbo, non so cosa fare, non riesco a riposare io, non riposa lui, non voglio adottare metodi barbari o farmacologici, è il mio primo gattino, sto cercando di fare di tutto per farlo stare bene, ma questa situazione mi stressa, le ho provate di tutte in pochissimo tempo e sono scoraggiata... spero qualcuno di voi con esperienza simile possa aiutarmi in qualche modo...grazie mille per l'attenzione

P.s. nella casa dove è nato non subiva maltrattamenti nè altro, essendo che su 4 gatti, due li hanno regalati (tra cui uno a me) è probabile che la famiglia sapendo che dovesse regalarli dedicava poche attenzioni, sono andata spesso a trovarlo prima di portarlo qui a casa (queste persone sono amici di famiglia) e i bambini giocavano esclusivamente (anche in modo abbastanza "attivo) con i loro rispettivi micetti...non so se questo può essere importante o meno..ma è un info in più
dimaa_aa non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 08-06-2020, 09:14   #2
Profilo Utente
babaferu
Supergatto
 
Utente dal: 06 2008
Paese: torino
Gatti: 3
Messaggi: 12,883
Predefinito Re: Gattino "irrequieto"...come fare?

Mettere un gatto a nanna è un'idea alquanto buffa, mi hai fatto sorridere col rituale nanna...
Ciò che fa il tuo gattino è normalissimo, sono animali crepuscolari e sono attivi soprattutto in quella fascia, possiamo cercare di adattarli un pò ai nostri ritmi ma i loro sarebbero diversi. Io più che tutto ho cercato di far passare ai miei che la notte non si disturbano gli umani.
Dalle 21,30 alle 7 senza cibo per un gattino è moltissimo. Dagli l'ultimo pasto prima di coricarti e lasciarli un pò di pappa a disposizione se ha famei. Poi non lo calcoli più. Non devi essere la sua attrazione notturna, non devi rispondere ai suoi richiami, non devi fare nulla se non fingere di essere un tronco immobile. Non ti muovere nemmeno per metterlo giù (è impossibile ottenere che un gatto che sta in camera da letto non vada nel letto, puoi togliere lo dalla testa). Non ti muovere e imparerà che di notte non sei interessante e se vuole stare sveglio si intratterra' con altro. Non chiuderlo in camera, lascia che possa muoversi in autonomia!
Non pretendere che stia sul suo cuscino, i gatti dormono un pò dove vogliono, e stai ben tranquilla, probabilmente è un pò sovra eccitato dalla novità, ma sul sonno si regola da solo, non devi cercare di metterlo a nanna...
È con te da pochissimo e probabilmente ha appena superato il trauma di trasloco e distacco dalla mamma e fratellini, si sta ambientamdo e sta rivolgendo attenzione ed energie al nuovo ambiente, lui è irrequieto? Tu.... Devi stare calma, non cambiare mille approcci ma semplicemente non considerarlo la notte se si agita e essere certa che non si svegli per fame (per cui ultimo pasto tardi e un pò di cibo a disposizione).
A proposito, cosa mangia?
babaferu non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 08-06-2020, 09:28   #3
Profilo Utente
dimaa_aa
Cucciolino
 
Utente dal: 06 2020
Messaggi: 5
Predefinito Re: Gattino "irrequieto"...come fare?

Il rituale della nanna diciamo...lo avevo letto su internet...presa dal panico ahahah
Ero cosciente sul fatto che fossero animali notturni, e non voglio assolutamente obbligarlo a fare qualcosa che non vuole ed il termine irrequieto era solo per diciamo...descrivere
Come cibo mangiava, inizialmente un misto di umido e crocchette che non so se posso dire la marca, ma evito, nel caso la scrivo dopo, leggermente bagnati, dopodiché sono passata solo alle crocchette, è arrivato qui già svezzato ovviamente ma non gli davano un grande cibo di qualità...patè del supermercato...forse così si capisce meglio a che marca alludo
dimaa_aa non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 08-06-2020, 09:29   #4
Profilo Utente
dimaa_aa
Cucciolino
 
Utente dal: 06 2020
Messaggi: 5
Predefinito Re: Gattino "irrequieto"...come fare?

Comunque ti ringrazio per la risposta
dimaa_aa non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 08-06-2020, 09:30   #5
Profilo Utente
babaferu
Supergatto
 
Utente dal: 06 2008
Paese: torino
Gatti: 3
Messaggi: 12,883
Predefinito Re: Gattino "irrequieto"...come fare?

Ecco innanzitutto cambia e passa dalle crocchette a un buon umido completo che sazia di più (non dico che possa avere effetti sulla nanna, ma un gatto ben nutrito sta meglio anche di testa).
Certo che puoi dire la marca.
babaferu non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 08-06-2020, 09:44   #6
Profilo Utente
dimaa_aa
Cucciolino
 
Utente dal: 06 2020
Messaggi: 5
Predefinito Re: Gattino "irrequieto"...come fare?

Allora, gli davo il misto di umido e secco della natural trainer, prima di venire qua mangiava i patè della whiskas/friskas comunque le solite marche da supermercato...comunque seguirò il tuo consiglio sul passare solo all'umido, anche perchè quello che gli comprai aveva un bell'aspetto.. non era la solita pappetta diciamo erano proprio pezzettini ben visibili e da quello che so la marca è abbastanza buona, comunque continuo a ringraziarti
dimaa_aa non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 08-06-2020, 09:48   #7
Profilo Utente
babaferu
Supergatto
 
Utente dal: 06 2008
Paese: torino
Gatti: 3
Messaggi: 12,883
Predefinito Re: Gattino "irrequieto"...come fare?

Quando hanno i pezzettini ben visibili.... Di solito non sono completi.
Il gatto mangia anche ossa e interiora, non solo il filetto, per questo molti umidi hanno un aspetto che per noi è orribile.... Però contengono anche le componenti che al gatto servono (e a volte anche molte schifezze, x questo è importante imparare a leggere le etichette).
Scusa l'ot, ma un gattino ben nutrito... È un buon presupposto anche per il resto.
Ad Abebe, anche lui un pò irrequieto, fa bene mangiare carne cruda da masticare.
Baci, ba
babaferu non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 08-06-2020, 13:58   #8
Profilo Utente
Stregatta74
Gattino
 
L'avatar di  Stregatta74
 
Utente dal: 08 2013
Paese: Brianza
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 309
Predefinito Re: Gattino "irrequieto"...come fare?

per tornare la discorso notturno...come ti hanno gia detto devi insegnargli a non disturbare.
non pouoi pretendere che dorma il gatto fa un po' quello che vuole
anche il chiuderlo nella stanza con te lo sconsiglio, se lo devi chiudere in una stanza fallo dove non c'e' nessuno (tipo una cucina o il bagno) ma non puoi farlo per tutta la sua vita, ma solo per il tempo necessario a fargli capire che di notte non si rompe.
magari di notte lasciagli dei crocchini ai gatti piace spiluccare al buio


Gastone e Golia resterete per sempre vivi nel mio cuore...mi mancate tanto!
Stregatta74 non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 10-06-2020, 23:57   #9
Profilo Utente
Neness
Gatto
 
L'avatar di  Neness
 
Utente dal: 10 2014
Paese: Roma
Regione: Lazio
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 529
Predefinito Re: Gattino "irrequieto"...come fare?

Come dice Stregatta anche secondo me l’idea migliore è di lasciargli una stanza dove non c’è nessuno, chiaramente limitato al tempo in cui non si abituerà a non disturbare la notte. Reduce dall’esperienza pregressa di Cleopatra (che vive serena da principessa a casa dei miei) che ci regalava sveglie alle 4 del mattino con zampate sulla testa e morsi alle orecchie, quando ho preso Churchill gli ho lasciato a disposizione un piccolissimo disimpegno che divide la mia stanza da letto dal bagno con la porta del bagno aperta in modo da tenere le ciotole un poco distanti dalla cassettina, tiragraffi accanto alle ciotoline con qualche crocchino da sgranocchiare. Dopo tre settimane gli abbiamo lasciato a disposizione anche il salone nel quale può accedere all’amatissimo divano. È stata più che altro una prova, e devo dire che ad oggi continua a funzionare benissimo. Noi non abbiamo un vero e proprio “rito nanna” ma prima di mettermi a dormire gli faccio fare l’ultimo pasto di umido, poi luci spente e io chiudo la porta della camera. (Mio marito è sempre stato abituato a dormire con la porta chiusa e questo sarebbe stato un problema perché lui non avrebbe potuto fare dentro fuori per andare nella cassettina, quindi ahimè non dorme con noi.
Per quanto riguarda l’umido basta leggere sull’etichetta, deve essere appunto riportata la scritta “umido completo” vai sul kitten e varia (qui mi era stato detto anche di prendere qualche referenza “adult” ma aspetto i più esperti per conferma).
Come procede?
Neness non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 11-06-2020, 10:37   #10
Profilo Utente
straycat2
Supergatto
 
L'avatar di  straycat2
 
Utente dal: 01 2003
Paese: Roma
Regione: Lazio
Sesso: Donna
Gatti: 1
Messaggi: 7,316
Predefinito Re: Gattino "irrequieto"...come fare?

scusami se è un gattino di 2/3 mesi devi dargli cibo kitten o baby cat sia in crocchi che umido completo,
l'alimento kitten è + completo e nutriente rispetto all'alimentazione da adulto..e leggevo che devono fare piccoli pasti diverse volte al giorno..anche io ho adottato un micino di 2 mesi e 10 giorni ed è un pestifero ma la notte un po' dorme sotto il letto o sul pc di Marco dove c'è un cuscino, oppure in cucina e gioca con tutto quello che gli capita a tiro
la mattina si sveglia con la mia sveglia viene in cucina e si prende la sua razione di cibo, gioca con la cannetta e bene o male ci si abitua ambedue a questa nuova avventura..
io comunque subito ho preso due diffusori di Feliway e ne ho messo uno in stanza e l'altro al bagno e devo dire che sta con me e Marco da meno di un mese ed ora conosce ogni angolo della casa e ci fa le coccole ad ambedue, bisogna avere tanta pazienza..


Alessia Ziggy Baudelaire Nathan Mirtilla
straycat2 non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Rispondi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu Non puoi postare nuovi threads
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Disattivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +1. Attualmente sono le 17:05.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright, Privacy e Note Legali : Micimiao.net - Micimiao.it - Micimiao.com Copyright ©2000 - 2020.
Tutti i contenuti presenti all'interno di questo sito sono proprietà di micimiao e sono protetti da copyright. .
E' pertanto severamente vietato copiare anche solo parzialmente i contenuti di questo sito senza aver ottenuto il consenso esplicito.
Creato, aggiornato e gestito da webmaster Tamara