Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili
Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili e amici degli animali
Aiuta anche tu Micimiao clicca qui

Home Micimiao Forum Regolamento FAQ Calendario
Vai Indietro   Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili > MICIMIAO FORUM DI DISCUSSIONE SUI MICI > Richieste di aiuto generiche

Notizie

Richieste di aiuto generiche Inserite qui le vostre richieste d'aiuto o aiutate chi si trova in difficoltà con i propri gatti

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 21-06-2020, 17:56   #1
Profilo Utente
furio75
Cucciolino
 
Utente dal: 06 2020
Messaggi: 3
Predefinito Gatto non si fa avvicinare

Buonasera, innanzitutto ci presentiamo.
Abbiamo preso dal gattile un gatto europeo adulto (circa 3 anni), maschio castrato, che si trovava in gattile perchè tolto ad un accumulatore seriale di animali (oltre 40 gatti).
Il gatto adesso è da noi da 4 mesi ed alterna momenti di calma a momenti di paura (?).
Il gatto sta comodamente in giardino o su una seggiola e, quando si avvicinano altri gatti dei vicini che non gradiscono la sua presenza, li rincorre e cerca di far valere il proprio territorio ( gli altri gatti difficilemente entrano nel ns giardino). Con noi invece la situazione è diversa: con la mia compagna a volte soffia, con me invece mi sta alla larga, se vede che gli do i croccantini mi scruta in lontanaza e appena mi allontano dalla ciotola si avvicina. Se noi siamo sul letto lui non viene, ma aspetta che noi andiamo via per conquistarlo (e marchiarlo...).

Se provo a dargli i croccantini con la mano, a volte li mangia, a volte mi tira una zampata e li fa cadere.

Chiaramente carezze e altro sono off limits...

Prima di rivolgerci ad un comportamentalista, vorremo capire quale sia il problema e come potremo ovviare.

Grazie e saluti
furio75 non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 21-06-2020, 18:12   #2
Profilo Utente
Volpina
Cucciolo
 
L'avatar di  Volpina
 
Utente dal: 03 2020
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 56
Predefinito Re: Gatto non si fa avvicinare

Ciao!
Intanto complimenti per l'adozione del cuore, anche io ho recentemente adottato un adulto dal gattile e ti assicuro che il gatto sa davvero esprimerti la propria gratitudine.

Detto questo, a parte un periodo iniziale di ambientamento e conquista della fiducia, credo che il tuo gatto abbia bisogno di seguire un percorso un po' particolare... Non lo sappiamo, ma credo che i proprietari precedenti non lo tenessero granché bene e che, aldilà dell'accumulo di felini, non abbia conosciuto l'amore e le coccole, magari anzi anche botte e soprusi.
Lui quindi non si fida più dell'essere umano.
Anche nel gattile dove ho preso il mio Artù ci sono gatti con queste difficoltà, non interviene un comportamentalista ma le volontarie ci lavorano giorno dopo giorno senza forzare le cose... Cercando di conquistarsi la fiducia del gioco tramite il cibo e io gioco, parlandogli dolcemente.
Ad alcuni bastano mesi, ad altri anni.
Però un quadro generale avrebbero dovuto già dartelo loro al momento dell'adozione...

Per quanto riguarda il marcare il letto invece non saprei. Non è un dispetto, certo esprime un disagio... Io forse non lo farei entrqre in camera per ora


Beige Teo Artù Atena

Ultima Modifica di Volpina; 21-06-2020 at 18:14.
Volpina non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 21-06-2020, 18:45   #3
Profilo Utente
boby
Gattone
 
L'avatar di  boby
 
Utente dal: 02 2013
Regione: Piemonte
Sesso: Donna
Gatti: 3
Messaggi: 1,174
Predefinito Re: Gatto non si fa avvicinare

Ciao ma cosa intendi che marca il letto fa pipi ???
Occorre pazienza non o tutti i gatti riescono ad essere sicievoli. in poco tempo- io ho una gatta che mi conosce da da 13 anni sta da me prima semilibera ora da circa 4 anni in casa prenderla è sempre stao difficile ma io mi alzavo al letto o dalla sedia e lei si struscia va facendo capriole come in estasi
dove sono stata io. mi è stato detto che io le piaccio , ma non si fida.
ora mi viene a dormire sulla gambe e a volte anche sulla spalla. come vedi occorre pazienza e accettarlli come sono.
boby non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 21-06-2020, 23:21   #4
Profilo Utente
Aletto
Supergatto
 
Utente dal: 12 2014
Paese: Roma
Regione: Lazio
Sesso: Donna
Gatti: 3
Messaggi: 7,409
Predefinito Re: Gatto non si fa avvicinare

Avete provato a farlo giocare con una cannetta senza insistere troppo?
Segue i movimenti della finta preda?
Cosa lo interessa?
Quando lo vedete più a suo agio?
Cosa lo distrae e cosa lo fa irrigidire? Quando si rilassa?
Che rapporto ha col cibo? Mentre mangia vi sembra tranquillo?
Dove preferisce dormire?
Alla marcatura sul letto ci pensiamo dopo, intanto mettete una cerata.
Certo ha un passato difficile poverino, tre anni passati in quel modo, niente vita, solo sopravvivenza
Complimenti per l’adozione


"Quando mi trastullo con la mia gatta chissà se essa non faccia di me il proprio passatempo più di quanto io faccia con lei" Montaigne
Aletto non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 23-06-2020, 13:19   #5
Profilo Utente
furio75
Cucciolino
 
Utente dal: 06 2020
Messaggi: 3
Predefinito Re: Gatto non si fa avvicinare

Innanzitutto ringrazio tutti voi per tutti i messaggi che ci avete mandato!
Cerco di rispondere alle varie domande.

-Sapevamo della condizione pregressa del micio, eravamo stati informati dal gattile. Inoltre, al gattile avevano voluto sapere la nostra situazione (tipo di casa, presenza o meno del giardino,figli, ecc...) e avevano selezionato dei gatti già pronti, tra cui quello che abbiamo scelto. Sicuramente la situazione in cui vivevano i gatti era di degrado, oltre 40 in un appartamento... Al gattile ha però ripreso fiducia, in quanto in un video si fa accarezzare dalle volontarie. Comunque eravamo stati avvertiti che dovevamo spenderci del tempo. Preciso subito che io sono un uomo, con me è più diffidente, con la mia compagna un pò meno. Non abbiamo figli.

-Marca il letto facendo pipì (la tenda di camera abbiamo dovuto toglierla). Abbiamo installato anche l'apparecchio per il rilascio dei feromoni in cucina, la casa è appena 50mq, copre quindi anche la camera da letto. L'altro giorno abbiamo lavato la trapunta e la sera era di nuovo marcata...

- Avete provato a farlo giocare con una cannetta senza insistere troppo?Abbiamo la piuma con il bubbolino che suona
- Segue i movimenti della finta preda? Dipende. Se non vede l'umano si, se vede me mi guarda e non gioca. Gioca invece con il topino al catnip, con oggetti di plastica, con le confezioni di carta ondulate
- Cosa lo interessa? Abbiamo la fortuna di avere un piccolo giardino con l'ulivo. Lui ci sale, si fa le unghie, corre su e giù.
-Quando lo vedete più a suo agio? quando è in giardino, sulla sedia o sul letto da solo
-Cosa lo distrae e cosa lo fa irrigidire? Lo fa irrigidire la presenza umana sicuramente. Quando agito i croccantini, arriva e si mantiene a distanza fino a che non mi allontano
-Che rapporto ha col cibo? Con i croccantini non ci sono problemi, con l'umido un pò peggio, dobbiamo ancora trovare l'ideale. Mentre mangia vi sembra tranquillo? Al solito se non ci siamo si, lo sentiamo sgranocchiare quando siamo a letto.
Dove preferisce dormire? Sul letto se non ci siamo, altrimenti su una sedia in cucina.

Aggiungo che la notte miagola, con tutta probabilità vuole uscire, noi però evitiamo perchè siamo comunque vicini ad una strada. Ci sono altri gatti in condominio, tutti più anziani e che gli miagolano contro. Lui li rincorre, gli miagola e torna indietro.

Grazie nuovamente a tutti. A proposito, il micio si chiama Teodoro.
furio75 non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 23-06-2020, 13:31   #6
Profilo Utente
Volpina
Cucciolo
 
L'avatar di  Volpina
 
Utente dal: 03 2020
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 56
Predefinito Re: Gatto non si fa avvicinare

Ciao!

Tu sai, per caso, per quanto tempo è rimasto in gattile?

Così, su due piedi, mi viene da pensare che con le volontarie avesse "lavorato" abbastanza da fidarsi di loro e farsi accarezzare, quindi è possibile ecco, ma con voi forse è passato ancora troppo poco tempo.

Però, visto che ormai è con voi da 4 mesi, sarebbe interessante capire quanto tempo ci ha messo in gattile.
Comunque, a parte la scocciatura della pipì sul letto, tutto sommato mi sembra che la situazione sia recuperabile e che si tratti solo di avere pazienza e non forzare le cose.


Beige Teo Artù Atena
Volpina non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 23-06-2020, 18:25   #7
Profilo Utente
Aletto
Supergatto
 
Utente dal: 12 2014
Paese: Roma
Regione: Lazio
Sesso: Donna
Gatti: 3
Messaggi: 7,409
Predefinito Re: Gatto non si fa avvicinare

- Avete provato a farlo giocare con una cannetta senza insistere troppo?Abbiamo la piuma con il bubbolino che suona
- Segue i movimenti della finta preda? Dipende. Se non vede l'umano si, se vede me mi guarda e non gioca. Gioca invece con il topino al catnip, con oggetti di plastica, con le confezioni di carta ondulate
- Cosa lo interessa? Abbiamo la fortuna di avere un piccolo giardino con l'ulivo. Lui ci sale, si fa le unghie, corre su e giù.
-Quando lo vedete più a suo agio? quando è in giardino, sulla sedia o sul letto da solo
-Cosa lo distrae e cosa lo fa irrigidire? Lo fa irrigidire la presenza umana sicuramente. Quando agito i croccantini, arriva e si mantiene a distanza fino a che non mi allontano
-Che rapporto ha col cibo? Con i croccantini non ci sono problemi, con l'umido un pò peggio, dobbiamo ancora trovare l'ideale. Mentre mangia vi sembra tranquillo? Al solito se non ci siamo si, lo sentiamo sgranocchiare quando siamo a letto.
Dove preferisce dormire? Sul letto se non ci siamo, altrimenti su una sedia in cucina.

Aggiungo che la notte miagola, con tutta probabilità vuole uscire, noi però evitiamo perchè siamo comunque vicini ad una strada. Ci sono altri gatti in condominio, tutti più anziani e che gli miagolano contro. Lui li rincorre, gli miagola e torna indietro.

Grazie nuovamente a tutti. A proposito, il micio si chiama Teodoro
.

Proverei a togliere il sonaglietto, la sua attenzione dovrebbe essere data dal movimento.
E' per questo che avevo fatto la domanda, ossia per sapere se gioca con/senza di voi.
Se ci siete probabilmente vi identifica con un "predatore" e non può distrarsi, e non è libero di esprimersi. Si vede anche quando corre al suono dei croccantini e poi si blocca.
Ottimo che ci sia un esterno con alberi e cespugli, con la biodiversità che a lui interessa.
Per rapporto col cibo, forse mi sono espressa frettolosamente, intendevo se mangia tranquillamente o è teso, orecchie, postura, se è pronto allo scatto o no insomma.

Il letto sembra una una zona molto ambita, visto che ci fa pipì e preferisce usarlo in solitaria. Lasciatelo mangiare quando si sente sicuro. Il gatto ha bisogno di sicurezze, prevedibilità e novità gestibili

Consideriamo che in tre anni questi sono i primi mesi che può dare voce ai suoi desideri, alle sue motivazioni. Consideriamo anche che probabilmente non sa da dove cominciare.
Molti gatti sono sospettosi verso gli esseri umani, ma lui ha una storia ben precisa, piena di privazioni e di paure.
Il comportamento nei gattili a volte non è significativo perché anche lì devono mandare giù rospi, non è escluso che la volontaria sia stata brava e paziente.

Il gatto ha dalla sua la possibilità di avere un comportamento flessibile, l'utilizzo di strumenti ai quali lui darà un significato man mano che riuscirà a colmare le lacune della comprensione di quello che lo circonda.

Penso che il fatto verso di te sia più sospettoso che non con tua moglie abbia un senso solo se da piccolo, o con l'accumulatore seriale, abbia avuto esperienze negative con un uomo che poi è diventato una figura prototipica negativa. Col tempo dovrebbe passare. Dategli tempo

Inutile dire di lasciarlo tranquillo, di non forzarlo ad avvicinarsi usando il cibo come esca e di rispettare la sua privacy quando va nella cassettina

Benvenuto Teodoro, avrai una bella vita


"Quando mi trastullo con la mia gatta chissà se essa non faccia di me il proprio passatempo più di quanto io faccia con lei" Montaigne
Aletto non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 28-06-2020, 10:39   #8
Profilo Utente
furio75
Cucciolino
 
Utente dal: 06 2020
Messaggi: 3
Predefinito Re: Gatto non si fa avvicinare

Buongiorno e grazie a tutti per i messaggi.
Non sappiamo quanto tempo Teodoro ha passato in gattile e quanto invece nella casa superaffollata: cerco di informarmi dalle volontarie, poi vi faccio sapere.

Quando mangia, prima stava con le spalle (se così si può dire) al muro, adesso mangia anche guardando il muro. Essendo però obbligati a lasciare le ciotole in una zona di passaggio della casa, cerchiamo di farlo mangiare tranquillo e di attendere che abbia finito. Mangia comunque tranquillamente, purchè noi si stia a distanza. Effettivamente sembra molto tranquillo quando non ci siamo.

Con questi primi caldi, ha cominciato a salire sul letto anche quando uno (e solo uno) di noi due è sdraiato: si mette dalla parte opposta e, se non lo si guarda e non si fa confusione, si appisola e ci dà pure la schiena...

Sembra cominciare anche a gestire il rapporto con gli altri gatti:ce ne sono altri 4 di cui 3 maschi (Teodoro è il più giovane e nemmeno di poco, gli altri sono tutti over 12). Si guardano, miagolano, si rincorrono ma non vengono mai alla lotta in quanto il ns giardino è recintato. A volte gli altri gatti saltano la recinzione, noi a questo punto li facciamo allontanare prima che Teodoro li rincorra. Ad oggi comunque non ci risultano zuffe.

Il giardino è veramente un vantaggio: è suo, se lo guarda se lo scruta, si mette negli angoli ombreggiati e si fa le unghie all'ulivo! Ad oggi, solo una volta ha scavalcato il cancello ma lo abbiamo fatto subito rientrare.
Mi sembra comunque che ci siano netti miglioramenti, oltretutto abbiamo forse trovato anche il cibo umido che gradisce (a base di carne, il pesce non sembra gradirlo).

Buona domenica a tutti!
furio75 non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 28-06-2020, 11:49   #9
Profilo Utente
Aletto
Supergatto
 
Utente dal: 12 2014
Paese: Roma
Regione: Lazio
Sesso: Donna
Gatti: 3
Messaggi: 7,409
Predefinito Re: Gatto non si fa avvicinare

Sembra vederlo rinascere!
I suoi progressi sono notevoli
Avere un giardino penso sia quello che i miei gatti vorrebbero
Cercate di mettere in sicurezza il cancello che è riuscito a scavalcare
E ribadisco che Teodoro avrà una bella vita


"Quando mi trastullo con la mia gatta chissà se essa non faccia di me il proprio passatempo più di quanto io faccia con lei" Montaigne
Aletto non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Rispondi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu Non puoi postare nuovi threads
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Disattivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +1. Attualmente sono le 19:18.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright, Privacy e Note Legali : Micimiao.net - Micimiao.it - Micimiao.com Copyright ©2000 - 2020.
Tutti i contenuti presenti all'interno di questo sito sono proprietà di micimiao e sono protetti da copyright. .
E' pertanto severamente vietato copiare anche solo parzialmente i contenuti di questo sito senza aver ottenuto il consenso esplicito.
Creato, aggiornato e gestito da webmaster Tamara