Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili
Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili e amici degli animali
Aiuta anche tu Micimiao clicca qui

Home Micimiao Forum Regolamento FAQ Calendario
Vai Indietro   Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili > MICIMIAO FORUM DI DISCUSSIONE SUI MICI > Mici e a-mici in copertina

Notizie

Mici e a-mici in copertina Consigli e recensioni sui libri e riviste che riguardano i nostri mici e a-mici.

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 22-01-2019, 13:19   #1
Profilo Utente
Muset2005
Gattino
 
L'avatar di  Muset2005
 
Utente dal: 11 2018
Regione: Umbria
Sesso: Donna
Gatti: 1
Messaggi: 414
Predefinito L’incredibile intelligenza del gatto

“Il gatto è l'animale domestico più diffuso al mondo. Per ogni cane, considerato "il migliore amico dell'uomo", ci sono tre gatti. Eppure oggi si trovano ad affrontare sfide senza precedenti nella loro convivenza con gli esseri umani: dagli ambientalisti, che li considerano una minaccia per la fauna selvatica, agli altri gatti, con cui si trovano a competere per il territorio, per finire coi proprietari, animati da buone intenzioni e veterinari con idee sbagliate su ciò di cui hanno bisogno. Al gatto non serva la nostra simpatia, ma la nostra comprensione. "L'incredibile intelligenza del gatto" ci offre un quadro davvero scientifico, eppure profondamente affettuoso, su uno dei compagni più stretti eppure più enigmatici dell'uomo.”

È questa la premessa di questo libro, che mi incuriosisce molto. Qualcuno di voi lo ha letto? Me lo consigliate? Mi piacerebbe molto leggerlo e sicuramente lo acquisterò

https://www.ibs.it/incredibile-intel...iAAEgLroPD_BwE


There are two means of refuge from the misery of life: music and cats.
Matisse sempre con me
Muset2005 non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 22-01-2019, 14:41   #2
Profilo Utente
Aletto
Supergatto
 
Utente dal: 12 2014
Paese: Roma
Regione: Lazio
Sesso: Donna
Gatti: 3
Messaggi: 6,938
Predefinito Re: L’incredibile intelligenza del gatto

Da macrolibrarsi: "biologo e ricercatore inglese, è fondatore e direttore dell'Istituto di Antrozoologia dell'Università di Bristol. Ha studiato il comportamento degli animali domestici e le interazioni uomoanimale per oltre venticinque anni."
Pensa anche che il gatto ci veda come un micio più grande, non so cosa intenda di preciso, e non so neppure cosa intenda per intelligenza, ma vale la pena leggere


"Quando mi trastullo con la mia gatta chissà se essa non faccia di me il proprio passatempo più di quanto io faccia con lei" Montaigne
Aletto non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 22-01-2019, 16:46   #3
Profilo Utente
Muset2005
Gattino
 
L'avatar di  Muset2005
 
Utente dal: 11 2018
Regione: Umbria
Sesso: Donna
Gatti: 1
Messaggi: 414
Predefinito Re: L’incredibile intelligenza del gatto

Sì, ho letto anche io la sua teoria di noi umani come “gatti giganti”, ci sono diversi articoli in rete a tal proposito. Ho potuto leggere un estratto su ibs e mi ha colpita, penso proprio che lo prenderò!
Aletto, leggendo nel forum ho visto che ti interessi molto al comportamento felino: hai dei libri o articoli a riguardo da consigliare a chi, come me, parte da zero?


There are two means of refuge from the misery of life: music and cats.
Matisse sempre con me
Muset2005 non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 22-01-2019, 18:05   #4
Profilo Utente
linguadigatto
Supergatto
 
L'avatar di  linguadigatto
 
Utente dal: 08 2015
Regione: Piemonte
Sesso: Donna
Gatti: 9
Messaggi: 6,927
Predefinito Re: L’incredibile intelligenza del gatto

la teoria dei gatti giganti mi lascia un po' perplessa. se è inteso in senso letterale, non ci credo nemmeno un po'... se inteso come "questi apriscatolette sono dei miei pari in versione maxi" allora si, mi ci posso ritrovare!

aletto è una miniera di libri da consigliare


Anna Leo Ludo Tesla Sestosenso Conrad-Cispi ... Sharon Bender Trippy Romeo, Buscemino e Biri sotto il salice, Rourki sotto la quercia
linguadigatto non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 22-01-2019, 20:17   #5
Profilo Utente
Muset2005
Gattino
 
L'avatar di  Muset2005
 
Utente dal: 11 2018
Regione: Umbria
Sesso: Donna
Gatti: 1
Messaggi: 414
Predefinito Re: L’incredibile intelligenza del gatto

Da quanto ho potuto capire sull'autore, si preoccupa di far entrare il lettore nella mentalità di comprendere i nostri amici gatti, di conoscerli meglio e di non aspettarci da loro cose che non possono darci, bensì di imparare a interpretare il loro linguaggio e il loro modo di dimostrarci affetto.

Per quanto riguarda i gatti giganti sono proprio curiosa di capirci qualcosa in più


There are two means of refuge from the misery of life: music and cats.
Matisse sempre con me

Ultima Modifica di Muset2005; 22-01-2019 at 20:24.
Muset2005 non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 22-01-2019, 22:47   #6
Profilo Utente
Aletto
Supergatto
 
Utente dal: 12 2014
Paese: Roma
Regione: Lazio
Sesso: Donna
Gatti: 3
Messaggi: 6,938
Predefinito Re: L’incredibile intelligenza del gatto

Quote:
Originariamente inviato da Muset2005 Visualizza Messaggio
Da quanto ho potuto capire sull'autore, si preoccupa di far entrare il lettore nella mentalità di comprendere i nostri amici gatti, di conoscerli meglio e di non aspettarci da loro cose che non possono darci, bensì di imparare a interpretare il loro linguaggio e il loro modo di dimostrarci affetto.

Per quanto riguarda i gatti giganti sono proprio curiosa di capirci qualcosa in più
Se gli articoli sul gatto gigante sono divulgativi possono anche essere un po' fuorvianti, un articolo dice:
"........ è che i gatti interagiscono con le persone, facendo riferimento sui comportamenti sociali che conoscono in natura"... e grazie tante! anche noi interagiamo con loro secondo i nostri parametri di specie!
".......Quando si comportano così con gli esseri umani, lo fanno perché li considerano gatti più grandi che sostituiscono la mamma." e questa è l'et-epimelesi che già conosciamo, solo che è descritta tipo favola per farla capire ai bambini, dando loro una visione del concetto distorta.......a vita.
Ciononostante il libro che vorresti leggere potrebbe essere diverso e valido

Ho vissuto in una famiglia che ama gli animali ed i libri di Lorenz gironzolavano per casa fin da quando ero assai giovane, all'epoca lessi E l'uomo incontrò il cane e L'altra faccia dello specchio. Ho frequentato corsi e seminari di zooantropologia durante i quali ci hanno consigliato libri che però non sono divulgativi e quindi la lettura può risultare pesante ma quello che ti posso consigliare è leggere Lorenz, Bekoff, e de Waal perché secondo me bisogna avvicinarsi all'animalità in generale prima di cercare di capire il gatto
Tra i libri che ho in casa oltre a quelli che ho già citato: L'anello di re Salomone, Etologia cognitiva, Emancipazione dell'animalità, Dalla parte degli animali, L'identità del gatto e L'insostenibile tenerezza del gatto (questi due sono molto leggibili), L'origine delle specie, Siamo così intelligenti da capire l'intelligenza degli animali?, L'intelligenza morale degli animali, Il comportamento dei gatti, Emotività animali, ..........

Come vedi, sui gatti in particolare sono pochi sia perché ho le dispense e gli appunti dell' istituto di formazione zooantropologica, sia perché difficilmente trovi la differenza tra aggressione ed aggressività, adattamento ed adattabilità, cure parentali e cure sociali e via dicendo: comportamenti comuni alle specie e poi incanalate nella specie felina piuttosto che in un'altra.
Ma ognuno poi ha il suo modo di avvicinarsi al piccolo felino

Buona lettura Muset2005, facci sapere!


"Quando mi trastullo con la mia gatta chissà se essa non faccia di me il proprio passatempo più di quanto io faccia con lei" Montaigne
Aletto non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 23-01-2019, 08:51   #7
Profilo Utente
linguadigatto
Supergatto
 
L'avatar di  linguadigatto
 
Utente dal: 08 2015
Regione: Piemonte
Sesso: Donna
Gatti: 9
Messaggi: 6,927
Predefinito Re: L’incredibile intelligenza del gatto

io mi permetto anche di consigliare la rivista Animal Studies, sono 4 numeri l'anno e davvero sempre molto interessanti


Anna Leo Ludo Tesla Sestosenso Conrad-Cispi ... Sharon Bender Trippy Romeo, Buscemino e Biri sotto il salice, Rourki sotto la quercia
linguadigatto non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 23-01-2019, 08:59   #8
Profilo Utente
Aletto
Supergatto
 
Utente dal: 12 2014
Paese: Roma
Regione: Lazio
Sesso: Donna
Gatti: 3
Messaggi: 6,938
Predefinito Re: L’incredibile intelligenza del gatto

Quote:
Originariamente inviato da linguadigatto Visualizza Messaggio
io mi permetto anche di consigliare la rivista Animal Studies, sono 4 numeri l'anno e davvero sempre molto interessanti
Giustissimo, avevo dimenticato


"Quando mi trastullo con la mia gatta chissà se essa non faccia di me il proprio passatempo più di quanto io faccia con lei" Montaigne
Aletto non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 23-01-2019, 12:22   #9
Profilo Utente
Riri
Gattino
 
Utente dal: 08 2018
Regione: Emilia Romagna
Sesso: Donna
Gatti: 1
Messaggi: 390
Predefinito Re: L’incredibile intelligenza del gatto

Ho sempre interpretato la teoria del gatto gigante presentata nei vari articoli divulgativi non in senso letterale, piuttosto come l'idea che il gatto interagisca con l'uomo come farebbe con un suo pari attuando anche una serie di comportamenti utilizzati con i consimili.
Credo proprio che leggerò questo libro prima o poi, anche se darò priorità a l'insostenibile tenerezza del gatto, che mi aspetta da secoli e per cui non sono mai nella disposizione giusta.
@Aletto che ricordi mi fai venire con Lorenz! Anche io sono cresciuta con i suoi libri, l'anello di re Salomone in particolare.
Riri non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 23-01-2019, 13:06   #10
Profilo Utente
babaferu
Supergatto
 
Utente dal: 06 2008
Paese: torino
Gatti: 3
Messaggi: 11,594
Predefinito Re: L’incredibile intelligenza del gatto

....ho letto tutto lorenz alle elementari (nonostante di libri in casa non ne circolassero per nulla, avevamo una bella biblioteca a scuola), credo mi abbia segnato a vita.
un abbraccio, ba

-edit: beh, non tutto..... sono andata a vedermi la bibliografia completa e ho ancora qualcosina da leggere

Ultima Modifica di babaferu; 23-01-2019 at 13:08.
babaferu non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Rispondi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu Non puoi postare nuovi threads
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Disattivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +1. Attualmente sono le 23:55.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright, Privacy e Note Legali : Micimiao.net - Micimiao.it - Micimiao.com Copyright ©2000 - 2019.
Tutti i contenuti presenti all'interno di questo sito sono proprietà di micimiao e sono protetti da copyright. .
E' pertanto severamente vietato copiare anche solo parzialmente i contenuti di questo sito senza aver ottenuto il consenso esplicito.
Creato, aggiornato e gestito da webmaster Tamara