Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili
Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili e amici degli animali
Aiuta anche tu Micimiao clicca qui

Home Micimiao Forum Regolamento FAQ Calendario
Vai Indietro   Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili > MICIMIAO FORUM DI DISCUSSIONE SUI MICI > Malattie dei gatti: Richieste di aiuto e consigli

Notizie

Malattie dei gatti: Richieste di aiuto e consigli In questa sezione potrete chiedere consigli e scambiarvi pareri sulle principali malattie feline che colpiscono i mici, ricordandovi che il forum NON sostituisce in nessun caso l'intervento del veterinario

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 08-03-2019, 09:28   #1
Profilo Utente
kikketta
Gattino
 
L'avatar di  kikketta
 
Utente dal: 09 2010
Paese: Caserta
Regione: Campania
Sesso: Donna
Gatti: 1
Messaggi: 179
Predefinito Tumore allo stomaco

Ciao a tutti,
ieri ho avuto la notizia che nessuno vorrebbe mai avere...la mia adorata Amelie di 8 anni, ha un tumore diffuso allo stomaco che non permette al cibo di entrare e per questo vomita di continuo. La vet. mi ha detto che non c'è nulla da fare e al massimo le restano 2/3 mesi di vita. E' possibile che non si possa fare nulla? Qualcuno ha avuto esperienze simili? Come faccio a rassegnarmi al fatto che da qui a breve non sarà più presente nella mia vita?
Inutile dire il mio stato d'animo...lei è mia figlia.


Sua Maestà..il GATTO!
kikketta non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 08-03-2019, 09:46   #2
Profilo Utente
Malinka
Supergatto
 
L'avatar di  Malinka
 
Utente dal: 02 2017
Sesso: Donna
Gatti: 7
Messaggi: 3,380
Predefinito Re: Tumore allo stomaco

Ciao, mi dispiace tantissimo per Amelie e posso immaginare come ti senti.
Non ho mai avuto gatti con quella patologia, però ho assistito umani nelle stesse condizioni e l'aspettativa di vita a quel punto è proprio solo di pochi mesi nella migliore delle ipotesi.
E' difficile, ma cerca di non pensare a quando Amelie non ci sarà più e a come farai a rassegnarti alla sua perdita, non rattristarla con i tuoi pensieri; ora lei è li con te, stalle vicino più che puoi e continua ad amarla come già stai facendo, per il tempo che vi resta per stare insieme.


Un essere nato uomo e un altro nato gatto | Camminano insieme | Per la via rugiadosa (haiku di Katō Shūson)
Malinka non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 08-03-2019, 10:36   #3
Profilo Utente
morghi
Moderatore
 
L'avatar di  morghi
 
Utente dal: 01 2008
Paese: Parma
Regione: Emilia Romagna
Sesso: Donna
Gatti: 5
Messaggi: 6,227
Predefinito Re: Tumore allo stomaco

Tesoro.... purtroppo ci sono passata l'anno scorso...
Io mi sono goduta gli ultimi due mesi con lei, le facevo antidolorifico tutti i giorni e anche flebo per aiutarla (facevo tutto in casa io). L'ho abbracciata e stretta a me più che potevo, andavo anche meno al lavoro pur di stare con lei e credo che lei abbia capito tutto tanto che mi rassicurava sempre. Quando non ce la faceva più me lo ha fatto capire e l'ho lasciata volare via... ti abbraccio forte forte


... A meow massages the heart ...
morghi non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 08-03-2019, 14:05   #4
Profilo Utente
kikketta
Gattino
 
L'avatar di  kikketta
 
Utente dal: 09 2010
Paese: Caserta
Regione: Campania
Sesso: Donna
Gatti: 1
Messaggi: 179
Predefinito Re: Tumore allo stomaco

Ma davvero non è operabile un tumore del genere? Non riesco a farmene una ragione che non ci sia una cura... Stavo seguendo un corso, ho abbandonato, voglio dedicarle tutto il tempo possibile...


Sua Maestà..il GATTO!
kikketta non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 08-03-2019, 14:49   #5
Profilo Utente
Malinka
Supergatto
 
L'avatar di  Malinka
 
Utente dal: 02 2017
Sesso: Donna
Gatti: 7
Messaggi: 3,380
Predefinito Re: Tumore allo stomaco

L'operazione consisterebbe nel togliere lo stomaco e/o l'esofago (dipende dalla localizzazione esatta) e per quanto possibile le zone adiacenti interessate dal tumore, ma si tratta di un'operazione estremamente delicata e non risolutiva.
E anche ammesso che venisse operata, ti sei chiesta che vita sarebbe la sua? Come potrebbe mangiare? Con il tubetto inserito nell'intestino, attrraverso la parete addominale e la sacca di alimento predigerito, come si fa con gli umani...e tutti i problemi conseguenti...
Senza contare che operazioni del genere causano notevole sofferenza nel post operatorio.
Tieni anche presente che quei tumori di solito metastatizzano rapidamente e attaccano prematuramente organi vitali come il fegato.

Tutti vorremmo poter tenere il più a lungo possibile con noi coloro che amiamo, ma dobbiamo sempre chiederci se puntando a realizzare il nostro comprensibilissimo desiderio stiamo davvero facendo il bene del malato o se lo stiamo condannando a subire un accanimento terapeutico.
Quando giunge l'ora dobbiamo avere il coraggio di lasciarli andare, anche se il solo pensiero ci fa soffrire terribilmente.


Un essere nato uomo e un altro nato gatto | Camminano insieme | Per la via rugiadosa (haiku di Katō Shūson)
Malinka non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 08-03-2019, 18:02   #6
Profilo Utente
Riri
Gattino
 
Utente dal: 08 2018
Regione: Emilia Romagna
Sesso: Donna
Gatti: 1
Messaggi: 291
Predefinito Re: Tumore allo stomaco

Cara, anche la mia piccola si chiama Amelie.
Anche la mia esperienza a riguardo come quella di Malinka è riferita agli umani e posso dire che purtroppo è un male aggressivo e che lascia ben poche soluzioni. Ma la cosa più importante adesso è dare ad Amelie la miglior qualità di vita, stalle accanto al meglio per tutto il tempo che potrete avere insieme.
Un abbraccio forte
Riri non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 09-03-2019, 15:15   #7
Profilo Utente
devash
Supergatto
 
L'avatar di  devash
 
Utente dal: 09 2013
Paese: Napoli
Regione: Campania
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 4,036
Predefinito Re: Tumore allo stomaco

Il mio Miciuzzo se ne è andato con lo stesso male in due mesi e non c’è stato niente da fare. Nemmeno mi proposero l’operazione, mi dissero che era solo un palliativo ma non avrebbe risolto niente e gli avrebbe dato una pessima qualità di vita. Non sai quanto capisco il tuo dolore, è terribile.
devash non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 10-03-2019, 17:50   #8
Profilo Utente
Bibi
Gattino
 
Utente dal: 10 2013
Paese: Milano
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 1
Messaggi: 105
Predefinito Re: Tumore allo stomaco

Ciao Kikketta, anche io l’anno scorso ho dovuto lasciare andare la mia Artemisia per un male simile, ma ai linfonodi. Noi ci abbiamo sperato per un po’, e anche io non riuscivo a rassegnarmi all’impossibilità di una cura. Ho chiesto un parere a una clinica di amici e mi proposero la chemioterapia. Ma le speranze erano comunque poche e si parlava di mesi in più, non di anni. Quindi ho lasciato che la curassero le veterinarie che la conoscevano dalla nascita, a casa, finché non è arrivato il momento.

Però l’avere un secondo parere su cui ragionare mi ha fatto bene, quindi se posso darti un consiglio è quello di provare a chiedere a una clinica o un veterinario diverso; forse non cambierà il risultato, ma per te potrebbe essere importante sapere di aver fatto “qualcosa in più”. Per me lo è stato. Un abbraccio


Un gatto può risolvere un po’ tutto facendo le fusa
Bibi non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 11-03-2019, 09:28   #9
Profilo Utente
babaferu
Supergatto
 
Utente dal: 06 2008
Paese: torino
Gatti: 3
Messaggi: 10,902
Predefinito Re: Tumore allo stomaco

Quote:
Originariamente inviato da kikketta Visualizza Messaggio
Ma davvero non è operabile un tumore del genere? Non riesco a farmene una ragione che non ci sia una cura... Stavo seguendo un corso, ho abbandonato, voglio dedicarle tutto il tempo possibile...
Tieni duro..... Un abbraccio forte
babaferu non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 14-03-2019, 19:29   #10
Profilo Utente
amicia
Cucciolo
 
Utente dal: 04 2018
Messaggi: 86
Predefinito Re: Tumore allo stomaco

Kikketta, cosa intendi con "di continuo"?
Che succede OGNI volta che mangia?
SE SI,
il tumore allo stomaco, arrivato a questo punto, è doloroso.
E si porta dietro delle complicazioni, perché vomitando
"di continuo" non assimila i nutrienti.
Inoltre il vomito è di per sé acido, e avercelo ogni volta che mangia (così mi sembra di capire con la tua espressione "di continuo"), è una via crucis.
Io di una cosa mi stupisco: che il vet ti abbia detto che ha due o tre mesi di vita.
Da quanto succede?
amicia non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Rispondi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu Non puoi postare nuovi threads
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Disattivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +1. Attualmente sono le 13:52.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright, Privacy e Note Legali : Micimiao.net - Micimiao.it - Micimiao.com Copyright ©2000 - 2019.
Tutti i contenuti presenti all'interno di questo sito sono proprietà di micimiao e sono protetti da copyright. .
E' pertanto severamente vietato copiare anche solo parzialmente i contenuti di questo sito senza aver ottenuto il consenso esplicito.
Creato, aggiornato e gestito da webmaster Tamara