Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili
Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili e amici degli animali
Aiuta anche tu Micimiao clicca qui

Home Micimiao Forum Regolamento FAQ Calendario
Vai Indietro   Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili > MESSAGGI CONTRO I MALTRATTAMENTI E GLI ABBANDONI > No ai maltrattamenti e abbandoni degli animali

Notizie

No ai maltrattamenti e abbandoni degli animali Dite la vostra sui maltrattamenti e gli abbandoni degli animali.

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 25-01-2018, 13:47   #11
Profilo Utente
devash
Supergatto
 
L'avatar di  devash
 
Utente dal: 09 2013
Paese: Napoli
Regione: Campania
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 4,065
Predefinito Re: Che tristezza

Si, sapevo di questa follia ma non mi aspetto cose diverse da un paese che non è famoso per il rispetto della vita in tutte le sue forme.
Io non uso cosmetici particolari ma ormai sono diventata esperta nel controllare quanto più posso tutta la filiera di quello che uso. Uno slalom che la Compagnoni dei bei tempi mi fa un baffo.
devash non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 25-01-2018, 14:03   #12
Profilo Utente
linguadigatto
Supergatto
 
L'avatar di  linguadigatto
 
Utente dal: 08 2015
Regione: Piemonte
Sesso: Donna
Gatti: 9
Messaggi: 6,927
Predefinito Re: Che tristezza

io cosmetici intesi come make-up o creme non ne uso, ma detergenti e il deodorante si... alla fine ho individuato un paio di marche e mi attengo a quelle.

la Cina è un paese fortemente contraddittorio e a tratti incomprensibile se non lo si studia approfonditamente, e non potrebbe essere altrimenti data la sua storia degli ultimi 150 anni. la svolta ecologica che stanno prendendo è davvero stupefacente e soprattutto rapidissima, hanno riforestato negli ultimi anni un territorio pari ad una volta e mezza la superficie dell'Italia ad esempio... si sta preparando a tagliare le emissioni di gas serra in modo drastico, alla faccia degli usa che sono scappati dall'accordo di parigi... ovviamente si tratta di interventi incentrati sulla conservazione del territorio per il benessere umano, non certo per rispetto di habitat ed altri animali. però è un paese affascinante, e secondo me anticipa i tempi, nel bene e nel male quello che accade in cina oggi con grande probabilità accadrà a noi domani.

basti pensare alle nuove tecnologie e alle loro applicazioni. riconoscimento facciale, rapida scomparsa del contante, mappatura dna di gruppi politici considerati "problematici", punti vendita automatizzati (persino "distributori automatici" di auto)...

anche i movimenti animalisti stanno crescendo a velocità vertiginosa.


Anna Leo Ludo Tesla Sestosenso Conrad-Cispi ... Sharon Bender Trippy Romeo, Buscemino e Biri sotto il salice, Rourki sotto la quercia
linguadigatto non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 25-01-2018, 14:05   #13
Profilo Utente
devash
Supergatto
 
L'avatar di  devash
 
Utente dal: 09 2013
Paese: Napoli
Regione: Campania
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 4,065
Predefinito Re: Che tristezza

E allora speriamo bene, anche se resto scettica e pessimista.
devash non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 25-01-2018, 16:09   #14
Profilo Utente
Malinka
Supergatto
 
L'avatar di  Malinka
 
Utente dal: 02 2017
Sesso: Donna
Gatti: 7
Messaggi: 3,531
Predefinito Re: Che tristezza

Dovremo aspettare il tempo in cui gli asini voleranno, prima che certi Paesi rispettino almeno un minimo gli animali.
Malinka non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 25-01-2018, 16:12   #15
Profilo Utente
linguadigatto
Supergatto
 
L'avatar di  linguadigatto
 
Utente dal: 08 2015
Regione: Piemonte
Sesso: Donna
Gatti: 9
Messaggi: 6,927
Predefinito Re: Che tristezza

per ora nessun paese al mondo rispetta gli animali. certi paesi rispettano ommeglio tutelano un po' certi animali.


Anna Leo Ludo Tesla Sestosenso Conrad-Cispi ... Sharon Bender Trippy Romeo, Buscemino e Biri sotto il salice, Rourki sotto la quercia
linguadigatto non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 25-01-2018, 16:39   #16
Profilo Utente
Malinka
Supergatto
 
L'avatar di  Malinka
 
Utente dal: 02 2017
Sesso: Donna
Gatti: 7
Messaggi: 3,531
Predefinito Re: Che tristezza

Quote:
Originariamente inviato da linguadigatto Visualizza Messaggio
per ora nessun paese al mondo rispetta gli animali. certi paesi rispettano ommeglio tutelano un po' certi animali.
Sono d'accordo, ma io ho detto almeno un minimo di rispetto.
Ma cosa si può pretendere da un paese che ha inventato pesciolini e tartarughe imprigionati vivi nei portachiavi, che avvelena i proprio neonati pur di far profitto (latte alla melamina) che strappa brutalmente tutto il pelo ai conigli vivi, che alleva amorevolmente i cani per poi ucciderli a bastonate (o farli uccidere ai bambini)?
E che dire di cani e gatti scuoiati vivi e ammassati sui carri, mentre le loro pellicce andranno ad adornare gli indumenti degli umani, anche di tanti s****** occidentali?

Confido nella vendetta dello spirito degli animali; è già successo in un altro paese asiatico, quello dove ogni anno si sacrificano decine di migliaia di animali, uccisi brutalmente come sacrificio in onore della dea Gadhimai.
Malinka non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 25-01-2018, 18:56   #17
Profilo Utente
devash
Supergatto
 
L'avatar di  devash
 
Utente dal: 09 2013
Paese: Napoli
Regione: Campania
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 4,065
Predefinito Re: Che tristezza

Brava Malinka, sono d'accordo.
devash non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 29-01-2018, 13:12   #18
Profilo Utente
baudelaire
Supergatto
Sostenitore
 
L'avatar di  baudelaire
 
Utente dal: 04 2012
Paese: venezia
Regione: Veneto
Sesso: Uomo
Gatti: 2
Messaggi: 2,895
Predefinito Re: Che tristezza

Riguardo alle due scimmiette, la cosa che più mi ha impressionato (anzi, sconvolto) è stata la scena (si è intravista per un attimo) in cui si vede una scimmietta legata su un lettino tipo operatorio, con le braccia in croce.... e i dottori tutt'intorno.
Per il resto, bè, sappiamo che la maggior parte delle pellicce che sono sul mercato provengono soltanto da quel Paese là.


Il Paradiso non è il Paradiso se non ci sono gatti e gattini...

Romino, meraviglia di grazia e dolcezza...
baudelaire non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 29-01-2018, 13:27   #19
Profilo Utente
linguadigatto
Supergatto
 
L'avatar di  linguadigatto
 
Utente dal: 08 2015
Regione: Piemonte
Sesso: Donna
Gatti: 9
Messaggi: 6,927
Predefinito Re: Che tristezza

Quote:
Originariamente inviato da devash Visualizza Messaggio
Brava Malinka, sono d'accordo.
io non riesco ad essere d'accordo perchè non si può generalizzare così... i cinesi non sono tutti uguali, così come non lo sono gli italiani e tutti gli altri popoli del mondo. se no cosa ci possiamo aspettare da un paese che impicca i cani per divertirsi (e saremmo noi)? generalizzare in termini di etnie e culture è molto pericoloso. capisco la rabbia ed è la medesima che provo io, ma in questo caso non è "colpa dei cinesi", semmai di un certo tipo di scienziato che ritiene sacra la propria scienza al punto da non porre più limiti etici al progresso.


Anna Leo Ludo Tesla Sestosenso Conrad-Cispi ... Sharon Bender Trippy Romeo, Buscemino e Biri sotto il salice, Rourki sotto la quercia
linguadigatto non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 29-01-2018, 15:11   #20
Profilo Utente
Malinka
Supergatto
 
L'avatar di  Malinka
 
Utente dal: 02 2017
Sesso: Donna
Gatti: 7
Messaggi: 3,531
Predefinito Re: Che tristezza

Quote:
Originariamente inviato da linguadigatto Visualizza Messaggio
io non riesco ad essere d'accordo perchè non si può generalizzare così... i cinesi non sono tutti uguali, così come non lo sono gli italiani e tutti gli altri popoli del mondo. se no cosa ci possiamo aspettare da un paese che impicca i cani per divertirsi (e saremmo noi)? generalizzare in termini di etnie e culture è molto pericoloso. capisco la rabbia ed è la medesima che provo io, ma in questo caso non è "colpa dei cinesi", semmai di un certo tipo di scienziato che ritiene sacra la propria scienza al punto da non porre più limiti etici al progresso.
Su dai, questa frase "ad effetto""noi italiani impicchiamo i cani per divertimento" non regge.
Sarebbe più esatto dire che ci sono alcune aree del territorio nazionale dove il rispetto per gli animali è a livello di medioevo (forse meno) ma è comunque un fenomeno abbastanza circoscritto, con le debite eccezioni, a condizioni di emarginazione culturale, subcultura ed evidente mancanza di capacità personale di provare sentimenti positivi verso altri esseri viventi.
Nulla di paragonabile alle culture dell'orrore massificate e addirittura istituzionalizzate, avallate e incoraggiate dal potere, sia esso laico oppure no.

PS: a proposito di esperimenti "scientifici": è scoppiato il caso delle cavie animali (scimmie) e umane sulle quali i ricercatori di 3 grandi case automobilistiche tedesche (Volkswagen, BMV e Daimler hanno sperimentato l'esposizione ai gas di scarico dei motori diesel.
Confesso che per un istante mi è balenato in mente che forse il lupo perde il pelo, ma non il vizio.


Un essere nato uomo e un altro nato gatto | Camminano insieme | Per la via rugiadosa (haiku di Katō Shūson)
Malinka non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Rispondi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu Non puoi postare nuovi threads
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Disattivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +1. Attualmente sono le 12:35.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright, Privacy e Note Legali : Micimiao.net - Micimiao.it - Micimiao.com Copyright ©2000 - 2019.
Tutti i contenuti presenti all'interno di questo sito sono proprietà di micimiao e sono protetti da copyright. .
E' pertanto severamente vietato copiare anche solo parzialmente i contenuti di questo sito senza aver ottenuto il consenso esplicito.
Creato, aggiornato e gestito da webmaster Tamara