Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili
Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili e amici degli animali
Aiuta anche tu Micimiao clicca qui

Home Micimiao Forum Regolamento FAQ Calendario
Vai Indietro   Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili > MICIMIAO FORUM DI DISCUSSIONE SUI MICI > L'allevamento e gli allevatori

Notizie

L'allevamento e gli allevatori Per chi vuole conoscere meglio questo mondo felino ancora per molti sconosciuto.

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 11-05-2020, 12:27   #21
Profilo Utente
alimiao
Gattone
 
Utente dal: 01 2015
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 2,484
Predefinito Re: Consiglio: devo contattare l’allevamento?

Sia chiaro, nessuno ti vuole forzare a fare niente, sono situazioni molto delicate e spiacevoli, e io ti capisco, anche a me per carattere non piace dover litigare, accusare, tantomeno denunciare.

Che a te interessi solo la salute e il benessere del tuo gatto (e non un eventuale risarcimento e/o restituzione) ti fa solo onore. Le persone come te sono rare.

Però, tu sei stata vittima di una grave scorrettezza (e fin lì, tu puoi essere magnanima e decidere di lasciar correre), ma la cosa grave è che questa scorrettezza è stata fatta prima di tutto ai danni di questo cucciolo. Un allevatore ti ha venduto un cucciolo che è stato consegnato in condizioni di salute che nemmeno in un gattile sarebbero state ritenute accettabili. Ti è stato consegnato con un documento veterinario che attesta il falso. Ora, delle due l'una. O l'allevatore è anch'esso vittima di truffa (e allora avrebbe tutto l'interesse a starti accanto e denunciare lo stallatore e il veterinario, ne va della sua immagine!!) oppure è una persona squallidissima che si dà a questi schifosi giochietti sulla pelle dei gatti. A me non pareva così da come descrivevi tu la situazione, ma purtroppo il mondo è vario e a pensare male si fa peccato, ma ci si azzecca.

Ora, la cosa più importante è naturalmente che il cucciolio sia curato, e che sia capitato nelle mani di una brava persona come te.

Però, sappi che spesso le persone che subiscono un torto/truffa hanno questa reazione di difesa per cui si sentono quasi in colpa, hanno paura, o si vergognano di denunciare l'accaduto. E' capitato nella mia famiglia, so di cosa parlo. C'è quasi un meccanismo di rimozione per cui si dice "voglio chiudere questa pagina e andare avanti e non pensare più a queste persone".

Il problema è che i malfattori ci contano e ci giocano su questo. Loro hanno la faccia come il cxxxo e venti metri di pelo sullo stomaco. E per questo meccanismo perverso, possono continuare a fare le loro schifezze indisturbati, e domani ci sarà un altro padrone ignaro a cui verrà consegnato un altro gattino in pessime condizioni, e magari questo padrone non sarà bravo come te, e appena si accorge che il piccolo ha qualche problema, lo sbatte in gattile e tanti saluti..

Qui siamo ancora nel campo delle ipotesi, non abbiamo le prove di niente, ma sicuramente c'è un gattino in pessima salute consegnato con un certificato di buona salute dal vet "di fiducia" di questa allevatrice. Lei come giustifica tutto ciò? Il veterinario aveva la mascherina sugli occhi quando ha visitato???

Tu puoi intanto segnalare la cosa, in forma anonima e senza fare nomi (per ora), all'associazione felina a cui questa allevatrice è iscritta (Anfi?).
Puoi segnalare la cosa all'associazione del gatto british. Puoi segnalare il veterinario all'associazione dei veterinari. Insomma, fatti valere, fallo per il tuo cucciolo!!
alimiao non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 11-05-2020, 14:09   #22
Profilo Utente
Aletto
Supergatto
 
Utente dal: 12 2014
Paese: Roma
Regione: Lazio
Sesso: Donna
Gatti: 3
Messaggi: 7,309
Predefinito Re: Consiglio: devo contattare l’allevamento?

Sia il micino che lei sono sono vittime di scarsa o nulla considerazione nei confronti degli animali.
Una foto in effetti potrebbe dare qualche indicazione in più


"Quando mi trastullo con la mia gatta chissà se essa non faccia di me il proprio passatempo più di quanto io faccia con lei" Montaigne
Aletto è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 11-05-2020, 15:28   #23
Profilo Utente
Neness
Gatto
 
L'avatar di  Neness
 
Utente dal: 10 2014
Paese: Roma
Regione: Lazio
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 512
Predefinito Re: Consiglio: devo contattare l’allevamento?

Nessuna paura, ci tengo a precisare solo che l’allevamento è parte lesa quanto me (il primo ovviamente è il micino) e che insieme stiamo povvvedendo alla denuncia dello stallatore per maltrattamenti e ad un’adeguata segnalazione del veterinario di fiducia dello stallatore stesso. I proprietari dell’allevamento non erano presenti al momento della consegna, quindi erano all’oscuro delle reali condizioni del piccolo. Vi ringrazio tutti quanti, vi terrò sicuramente aggiornati.
Neness non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 11-05-2020, 15:45   #24
Profilo Utente
babaferu
Supergatto
 
Utente dal: 06 2008
Paese: torino
Gatti: 3
Messaggi: 12,538
Predefinito Re: Consiglio: devo contattare l’allevamento?

Quote:
Originariamente inviato da Neness Visualizza Messaggio
Nessuna paura, ci tengo a precisare solo che l’allevamento è parte lesa quanto me (il primo ovviamente è il micino) e che insieme stiamo povvvedendo alla denuncia dello stallatore per maltrattamenti e ad un’adeguata segnalazione del veterinario di fiducia dello stallatore stesso. I proprietari dell’allevamento non erano presenti al momento della consegna, quindi erano all’oscuro delle reali condizioni del piccolo. Vi ringrazio tutti quanti, vi terrò sicuramente aggiornati.
No, scusa ma l'allevatore non doveva dare ad altri il gattino, ti stanno truffando ancora, non è previsto che un gattino di razza stia 2 mesi da uno stallatore.... Stanno solo imbrogli andò le carte, loro dovevano verificare le condizioni del cucciolo, sono loro i garanti, tu denuncia chi ha preso i soldi non un presunto stallatore che sarà già sparito... È sto veterinario che ha fatto il certificato poi chi l'ha pagato?

Ultima Modifica di babaferu; 11-05-2020 at 15:48.
babaferu non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 11-05-2020, 15:59   #25
Profilo Utente
alimiao
Gattone
 
Utente dal: 01 2015
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 2,484
Predefinito Re: Consiglio: devo contattare l’allevamento?

Ok bene. Tutta questa vicenda è davvero molto spiacevole, e non vorrei che ti sentissi giudicata o accusata di niente, dato che tu sei vittima e stai facendo tutto nel bene del gatto. Sulla posizione dell'allevatrice invece ho qualche dubbio, che ora ti spiego. Questo non vuol dire che tu non debba accettare il suo appoggio, o che ci devi litigare... semplicemente, è un invito a tenere gli occhi bene aperti, e non accontentarti di spiegazioni di comodo.

1/ lo stallatore chi è? è anche lui un allevatore con cui l'allevatrice collaborava? è un privato? come mai gli ha dato da tenere gatta e gattino? ("problemi di quarantena" in sè vuol dire tutto e niente... a maggior ragione, se c'è un lockdown con anche difficoltà a reperire veterinari ecc, un gattino di 1 mese te lo tieni vicino così lo puoi monitorare...)
2/ d'accordo che l'allevatrice non era presente alla consegna, ma se è una persona seria e responsabile, avrebbe dovuto chiedere allo stallatore foto e video frequenti (se non proprio quotidiani!) del gattino, e soprattutto gli indici di crescita. Quanto pesa il gattino questa settimana? e quella successiva? e quella successiva? che non si sia accorta per ben due mesi che il gattino fosse pelle e ossa, scusa ma è proprio poco difendibile.
3/ il veterinario di fiducia dello stallatore??! ma scusa, il veterinario deve essere quello di fiducia dell'allevatore!
4/ un allevatore serio secondo me avrebbe aspettato la fine della quarantena e delle menate varie legate al lockdown, avrebbe ripreso con sè mamma e cucciolo, e POI te lo avrebbe consegnato di persona, anche se ciò avesse voluto dire consegnartelo con qualche settimana di ritardo. La consegna del gattino è un momento molto molto delicato, sia per l'allevatore che per l'adottante, e farlo fare "in conto terzi" non è molto serio.
5/ quale è l'associazione felina di riferimento? Anfi?
6/ tu i soldi li hai consegnati allo stallatore o all'allevatrice?

Ora, detto tutto ciò, io non conosco la vicenda quindi non posso giudicare. Potrebbe essere che l'allevatrice abbia avuto reali e SERI problemi dovuti alla pandemia (magari si è beccata il covid per dire ed è stata malissimo per mesi), ha lasciato mamma e gattino in stallo ad un collaboratore di cui si fidava ciecamente, e quest'ultimo invece se ne è fregato fino al punto da far deperire il gattino stesso e far testimoniare il falso ad un veterinario.

Però può darsi anche che i due siano in combutta, o che lei sia colpevole per lo meno di leggerezza, e che adesso voglia dare tutta la colpa allo stallatore (sarebbe interessante sentire anche la versione di quest'ultimo) e che entrambi usino la pandemia per coprire le loro manchevolezze.

Insomma, occhi aperti e non fidarti, mi raccomando.

Auguro ogni bene al micetto e a te.
alimiao non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 11-05-2020, 16:42   #26
Profilo Utente
Aletto
Supergatto
 
Utente dal: 12 2014
Paese: Roma
Regione: Lazio
Sesso: Donna
Gatti: 3
Messaggi: 7,309
Predefinito Re: Consiglio: devo contattare l’allevamento?

Quote:
Originariamente inviato da Neness Visualizza Messaggio
Nessuna paura......
I proprietari dell’allevamento non erano presenti al momento della consegna, quindi erano all’oscuro delle reali condizioni del piccolo. Vi ringrazio tutti quanti, vi terrò sicuramente aggiornati.
Noi non abbiamo paura, dovrebbero averne i gatti di cui si occupano!
Ma quale allevatore e quale amante degli animali coscienzioso è all’ oscuro delle condizioni di un animale di cui ha programmato con attenzione e cura la gravidanza, il parto e la crescita di un altro essere vivente e senziente?
Il vet dello stallatore?
Non erano presenti alla “consegna” perché? Perché essere presenti alla consegna di un pacco!
Si parlerebbe eventualmente di affido
Non vado oltre


"Quando mi trastullo con la mia gatta chissà se essa non faccia di me il proprio passatempo più di quanto io faccia con lei" Montaigne
Aletto è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 11-05-2020, 16:53   #27
Profilo Utente
Aletto
Supergatto
 
Utente dal: 12 2014
Paese: Roma
Regione: Lazio
Sesso: Donna
Gatti: 3
Messaggi: 7,309
Predefinito Re: Consiglio: devo contattare l’allevamento?

P.S.
“adozione” era la parola giusta che non mi veniva!


"Quando mi trastullo con la mia gatta chissà se essa non faccia di me il proprio passatempo più di quanto io faccia con lei" Montaigne
Aletto è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 17-05-2020, 08:43   #28
Profilo Utente
Leny
Gattone
 
Utente dal: 06 2016
Regione: Sicilia
Sesso: Donna
Gatti: 5
Messaggi: 1,475
Predefinito Re: Consiglio: devo contattare l’allevamento?

Ho letto adesso questo thread e mi unisco al coro. Io non ho mai comprato da un allevatore né ho mai messo piede in un allevamento, per cui non ho idea di come funzioni e come dovrebbe essere, ma non capisco perché un allevatore dovrebbe spostare una cucciolata e darla in stallo ad una terza persona. Altro che vittima, secondo me anche l'allevatore fa parte di questa truffa, nonostante ti abbia rimborsato le spese veterinarie. Poi 750 grammi a 4 mesi mi sembra assurdo come peso, nemmeno Ciro e Nebbia, che sono i gatti più minuti che ho in casa, a quell'età pesavano così poco. E Ciro ha pure avuto problemi di parassiti per mesi e quindi assimilava la metà di quello che mangiava. La cosa che mi auguro più di tutte è che il micio stia bene e non mostri problemi di salute particolarmente gravi, ma quando c'è una truffa di mezzo la gente dovrebbe essere smascherata e punita, altrimenti questo giro continua a protrarsi e colpire anche altri acquirenti ignari.
Leny non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Rispondi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu Non puoi postare nuovi threads
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Disattivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +1. Attualmente sono le 06:24.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright, Privacy e Note Legali : Micimiao.net - Micimiao.it - Micimiao.com Copyright ©2000 - 2020.
Tutti i contenuti presenti all'interno di questo sito sono proprietà di micimiao e sono protetti da copyright. .
E' pertanto severamente vietato copiare anche solo parzialmente i contenuti di questo sito senza aver ottenuto il consenso esplicito.
Creato, aggiornato e gestito da webmaster Tamara