Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili
Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili e amici degli animali
Aiuta anche tu Micimiao clicca qui

Home Micimiao Forum Regolamento FAQ Calendario
Vai Indietro   Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili > MICIMIAO FORUM DI DISCUSSIONE SUI MICI > L'allevamento e gli allevatori

Notizie

L'allevamento e gli allevatori Per chi vuole conoscere meglio questo mondo felino ancora per molti sconosciuto.

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 04-08-2020, 19:46   #31
Profilo Utente
Zampetta16
Gattone
 
L'avatar di  Zampetta16
 
Utente dal: 03 2017
Regione: Sardegna
Gatti: 2
Messaggi: 1,590
Predefinito Re: Colore mantello

PS. Aggiungo che Obi ha anche dei peli bianchi sparsi, pochissimi, singoli, quelli mi sembrano tutti bianchi anche alla radice...
Zampetta16 non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 05-08-2020, 07:45   #32
Profilo Utente
morghi
Moderatore
 
L'avatar di  morghi
 
Utente dal: 01 2008
Paese: Parma
Regione: Emilia Romagna
Sesso: Donna
Gatti: 5
Messaggi: 6,380
Predefinito Re: Colore mantello

Quote:
Originariamente inviato da Zampetta16 Visualizza Messaggio
Dunque, il colore è nella X.
Per colore si intende il pigmento rosso e il pigmento nero.
Il bianco è un non-colore che ne nasconde un altro.
E già qui non ho capito perché spunta il bianco "a caso"...
Esempio, ho una femmina che ha le due X col nero.
Ma è bicolore, nero e bianco.
Il bianco, la posizione del bianco, la quantità del bianco, si eredita in qualche modo?
Sempre con la X?
Il "tutto bianco" è un gene diverso dalle pezzature di bianco. Quindi le due caratteristiche non sono collegate. Per avere un cucciolo tutto bianco almeno uno dei due genitori deve per forza essere tutto bianco. Le pezzature invece si ereditano da entrambi i genitori. Un cucciolo "con bianco" avrà sempre almeno uno dei due genitori "con bianco". Quindi per rispondere alla tua domanda, si eredita non solo dalla X.

Quote:
Originariamente inviato da Zampetta16 Visualizza Messaggio

Solo il nero e il rosso sono trasmessi con la X, giusto?
Altre "variabili di colore" - che non ho manco capito cosa sono tutti quanti - sono trasmessi in modo diverso, cioè non sono legati al sesso in senso stretto, alla X e Y.
Anche i disegni prescindono dal sesso?
Ni.... cioè.... il rosso e il nero sono la base di tutti i colori. Da lì poi nasce tutto. Esempio: il diluito: il blu è un diluito del nero e il crema un diluito del rosso. Quindi la trasmissione nero/rosso dipende dalla X ma per esempio la diluizione dipende da un altro gene che dipende dalla combinazione dei geni di entrambi i genitori, così come il silver/smoke, l'agouti o non agouti (cioè solido o tabby) e, sempre per rispondere alla tua domanda, anche le pezzature ovvero il disegno del tabby.

Quote:
Originariamente inviato da Zampetta16 Visualizza Messaggio

Obama invece appare nero ma la radice del pelo è un grigio chiarissimo, diventa nero a un terzo/un quarto della sua lunghezza, più o meno.
Come si chiama questo "fenomeno" del pelo chiaro alla radice che poi si scurisce?
Se ho ben capito, è il silver, ma non sono sicura di avere capito...
Non dovrebbe essere legato alla X come il pigmento, quindi è qualcosa che ha preso dal padre, visto che il pelo della mamma non ha questa "sfumatura"?
O anche la mamma ha qualcosa di questo tipo nel suo patrimonio genetico, che in lei è rimasto "nascosto"?
Obama è semplicemente uno smoke che sarebbe il silver in versione solida. Questo gene schiarisce la base del pelo, diciamo la depigmenta, ed è un gene dominante che possono portare uno o entrambi i genitori. Quindi... il nero è legato alla X e quindi alla mamma, ma lo smoke potrebbe averlo anche preso solo dal papà.

Quote:
Originariamente inviato da Zampetta16 Visualizza Messaggio

Da piccolino, fino ai 6 mesi circa, forse meno, quando era al sole si notava una lieve tigratura (tabby) ma crescendo non si nota più.
Quella tigratura che vedevi da cucciolo si chiama "ghostmarks o marcature fantasma"... sono le "strisce" del tabby che hanno i rossi solidi oppure appunto i black smoke. Praticamente è il tabby che nei gatti solidi non si attiva e rimane in "sottofondo". Solitamente con la crescita diminuiscono, a volte spariscono del tutto.

Spero di essere stata sufficientemente chiara


... A meow massages the heart ...
morghi non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 05-08-2020, 14:51   #33
Profilo Utente
Zampetta16
Gattone
 
L'avatar di  Zampetta16
 
Utente dal: 03 2017
Regione: Sardegna
Gatti: 2
Messaggi: 1,590
Predefinito Re: Colore mantello

Morghi, grazie mille!
Ho capito più o meno tutto. Il "più o meno" dipende da me.
La pigrizia mentale di studiare e memorizzare i vari colori, pigmenti e variazioni, e la poca pratica nel senso che per memorizzare dovrei associare una immagine ben definita di colore, quella variazione, per ricordare e capire al tempo stesso.

Tutto bianco e pezzature di bianco, ok.

Obama ha il pigmento nero nella X, ha anche il gene silver che gli depigmenta il nero, il gene silver può essere arrivato da uno o entrambi i genitori.
Aveva le marcature fantasma, quindi ha anche dei geni agouti - che sono quelli che creano i vari disegni tabby - ma non si sono attivati, le strisce sembrano proprio sparite.
(E con questa parte mi rovino perché così si dovrebbe capire quanto (non) ho capito )

Arriva così di botto il dubbio atroce... il comune meticcio tigrato giallo/marroncino e nero, che combinazione è?
Ha il gene agouti, cioè "alcuni peli sono striati mentre altri sono pienamente colorati" (cit.), facciamo che sia tabby blotched (o classic).
Il colore marrone è "semplicemente" il risultato del gene agouti sul pigmento nero?
Oppure per avere questo brown c'è di mezzo anche qualcos'altro?

Sto scoprendo una parte del fascino del lavoro di voi allevatori al quale non avevo mai pensato.
Penso che coi "i gatti tutti uguali", tipo un siamese, sia più "noioso".
Ma con gatti come i tuoi MC che possono avere tanti colori, tante sfumature, tanti disegni sia molto più difficile e allo stesso molto più intrigante.
Devi studiare tutto, conoscere geni dominanti e recessivi, ragionare su ciò che si vede, ciò che sai esserci.
Ma non solo, ragioni anche su ciò che in quel gatto non vedi perché studi i genitori e gli avi, per scoprire cosa può avere come patrimonio genetico ma che non è venuto fuori in quel figlio/discendente.
E con le varie cucciolate, continui ancora, perché scopri altro ancora.
Un pittore-scienziato, che mescola le boccette dei colori, delle sfumature, il bianco, i disegni, ma alcune di queste boccette sono coperte, non sai cosa c'è dentro, o meglio non sai se si vedrà il suo contenuto o no.
Deve essere una grande soddisfazione "progettare" tutto questo e vedere che hai ottenuto ciò che volevi.
Era più "divertente" all'inizio o continua ad esserlo anche ora, dopo gli anni di esperienza?
Zampetta16 non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 05-08-2020, 15:05   #34
Profilo Utente
morghi
Moderatore
 
L'avatar di  morghi
 
Utente dal: 01 2008
Paese: Parma
Regione: Emilia Romagna
Sesso: Donna
Gatti: 5
Messaggi: 6,380
Predefinito Re: Colore mantello

@zampetta16
veramente mi sembra che tu abbia capito esattamente tutto alla perfezione!!!!
anche al tuo dubbio atroce ti sei risposta correttamente: il "marroncino" è l'effetto dell'agouti sul gatto a base nera, rientra anche il fattore "rufismo" ma non ci spingiamo troppo oltre

Allevare con consapevolezza di quello che si sta facendo è secondo me fondamentale! ed assolutamente più interessante!!!! Pensa che il Maine Coon in realtà è uno di quei gatti con una variazione di colore non troppo "spinta"; ci sono per esempio i british longhair che possono avere milioni di variabili come il chocolat, o il lilac, possono essere "normali" o point, shell shaded, golden, aiutoooooo!!!! lì è davvero un delirio e spesso per capire la giusta colorazione si deve andare a controllare i polpastrelli o, in alcuni casi, è assolutamente necessario un test genetico!


... A meow massages the heart ...
morghi non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 05-08-2020, 15:11   #35
Profilo Utente
Zampetta16
Gattone
 
L'avatar di  Zampetta16
 
Utente dal: 03 2017
Regione: Sardegna
Gatti: 2
Messaggi: 1,590
Predefinito Re: Colore mantello

Grazie di nuovo! Senza la tua conferma, i dubbi sull'aver capito o meno sarebbero rimasti!

Uhuu quante altre cose ci sarebbero da conoscere e capire, mi avete proprio instillato una grande curiosità, chissà che non continui ad applicarmi... solo sulla teoria, eh
Zampetta16 non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 05-08-2020, 15:57   #36
Profilo Utente
Anubi
Gattone
 
Utente dal: 10 2016
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 5
Messaggi: 1,686
Predefinito Re: Colore mantello

Quote:
Originariamente inviato da morghi Visualizza Messaggio
Attenzione Anubi che avere la gorgiera, pancia e pantaloncini più chiari in un black non è sufficiente per dire che sia smoke... il silver/smoke ha la base del pelo argentata, quindi dovresti aprirgli il pelo e guardare se tutta la prima parte (1/3 circa) è argentata
Allora lui ha un colore particolare, i peli della gorgiera sono color argento per quasi tutta la lunghezza, più che altro ha la punta dei peli più scura, lo stesso sulla pancia, la parte più in basso della pancia ha tutti i peli argento praticamente per tutta la lunghezza, almeno a me sembra così, mentre nella parte più alta della pancia la parte argentata ha una lunghezza minore. Sui pantaloncini l'argento è meno marcato, ma si vede, così come la parte laterale del corpo,entrambi sono di un nero più chiaro sfumato con peli con base color argento e parte alta più scura. La schiena è di un nero un po' più scuro, ma comunque di una tonalità più chiara rispetto al mio Bizet che è proprio nero nero e a pelo corto. Il muso e le zampe invece sono proprio nere nere. Spero di essermi spiegata bene, a me sembra un black smoke, ma posso sbagliarmi e chiedo conferma a te, provo a caricare delle foto, nel mio album ce n'è solo una sua e non si vede benissimo tutto il corpo.

Ho una curiosità sempre su questo colore, navigando in internet e andando anche in varie expo feline ho notato che ci possono essere varie tonalità di black smoke, ad esempio ho notato che ci sono mici in cui lo smoke è moltissimo evidente e sembrano quasi blu smoke tanto sono chiari, altri in cui invece è molto più evidente il nero, chi ha il corpo completamente argento, chi invece no. Maggiori differenze le ho notate anche tra le varie razze, ad esempio nei Maine Coon che ho visto io era molto evidente lo smoke, persino il musetto non era di un nero solido intenso, ma sfumato, con i Siberiani invece ho notato che i mici avevano una tonalità più scura, il muso ad esempio era proprio nero nero, come così anche le zampe e la schiena, mentre il resto del corpo argento. Boh forse dipendeva anche dall'età del micio, so che i black smoke continuano a schiarirsi man mano che crescono, rendendo l'argento sempre più ben visibile. Chiedo comunque conferma a te che sei espertissima in questo campo !
Anubi non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 05-08-2020, 16:15   #37
Profilo Utente
Anubi
Gattone
 
Utente dal: 10 2016
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 5
Messaggi: 1,686
Predefinito Re: Colore mantello

Ho caricato tre foto nel mio album, in una si vede il pelo della pancia, in una la gorgiera e in un'altra tutto il corpo, quella in cui è coricato a pancia in su è di fine giugno, adesso ha il pelo più lungo, ha fatto una muta molto precoce, era diventato quasi a pelo corto , adesso gli sta ricrescendo il pelo lungo quasi come lo aveva durante l'inverno scorso. Le altre due non sono recentissime, aveva circa 7/8 mesi, ma si vede bene il colore.
Ti ringrazio molto per la tua disponibilità !
Anubi non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 05-08-2020, 19:53   #38
Profilo Utente
morghi
Moderatore
 
L'avatar di  morghi
 
Utente dal: 01 2008
Paese: Parma
Regione: Emilia Romagna
Sesso: Donna
Gatti: 5
Messaggi: 6,380
Predefinito Re: Colore mantello

@Anubi: innanzitutto è splendido!!!!!!! sembra effettivamente smoke dalle foto e la descrizione che hai fatto lo conferma pienamente...

La differenza tra i vari silver/smoke è comunque genetica.... è un gene dominante quindi basta che ci sia un solo allele di un solo genitore che sia silver/smoke che ecco che nascono gatti silver/smoke. Ovviamente più è puro e più è "corretto": due genitori con entrambi gli alleli silver/smoke daranno cuccioli con una depigmentazione molto più pulita.

Cosa si intende per pulita? che il contrasto tra il nero e l'argento sia molto forte. Questo significa che il gatto (se solido) dovrebbe dare l'impressione di essere nero e vedere la base argentata solo quando il pelo viene aperto. Nel caso del silver (quindi gatti tabby), il disegno deve essere nero e molto contrastato rispetto alla base argentata e non si devono assolutamente vedere sfumature marroni/rossicce (il rufismo di cui parlavo son zampetta16)


... A meow massages the heart ...
morghi non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 17-08-2020, 12:51   #39
Profilo Utente
Anubi
Gattone
 
Utente dal: 10 2016
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 5
Messaggi: 1,686
Predefinito Re: Colore mantello

Quote:
Originariamente inviato da morghi Visualizza Messaggio
@Anubi: innanzitutto è splendido!!!!!!! sembra effettivamente smoke dalle foto e la descrizione che hai fatto lo conferma pienamente...

La differenza tra i vari silver/smoke è comunque genetica.... è un gene dominante quindi basta che ci sia un solo allele di un solo genitore che sia silver/smoke che ecco che nascono gatti silver/smoke. Ovviamente più è puro e più è "corretto": due genitori con entrambi gli alleli silver/smoke daranno cuccioli con una depigmentazione molto più pulita.

Cosa si intende per pulita? che il contrasto tra il nero e l'argento sia molto forte. Questo significa che il gatto (se solido) dovrebbe dare l'impressione di essere nero e vedere la base argentata solo quando il pelo viene aperto. Nel caso del silver (quindi gatti tabby), il disegno deve essere nero e molto contrastato rispetto alla base argentata e non si devono assolutamente vedere sfumature marroni/rossicce (il rufismo di cui parlavo son zampetta16)

Leggo solo ora...intanto grazie mille per i complimenti .

Ti ringrazio tanto anche per la precisazione delle differenze tra gli smoke, sai che invece pensavo fosse il contrario, che più il pelo fosse argento e chiaro più il micio fosse uno smoke più "corretto", diciamo più smoke, e invece per esserlo deve essere molto netto il contrasto tra nero e l'argento, grazie davvero, sto imparando tante cose da questo thread.
Il mio micino è un trovatello, non so come sono i genitori però so come sono i fratellini e quindi posso fare delle supposizioni. I cuccioli erano due black smoke a pelo lungo, un maschio e una femmina, e una cucciola black tabby a pelo corto, con il pelo chiaro, tipo color nocciola chiaro e tigrature nere. Sinceramente non ho visto se la base del pelo era argentata, ma non mi sembrava proprio una black silver.
Allora se non mi sbaglio e ho capito bene (la genetica non è per niente facile, almeno per me ) entrambi i genitori non dovevano essere rossi e la mamma nemmeno tortie, uno dei genitori era per forza tabby e uno con il gene silver/smoke, dato che questo gene non salta di una generazione. Giusto?

Ma quando dici che un black silver non deve presentare il rufismo ti riferisci solo al silver, quindi al tabby, o anche a un micio solido e quindi smoke? Il mio micino presenta delle punte dal colore rossiccio nella parte laterale del corpo e nella parte sotto la gorgiera fino alla parte sotto le ascelle, sono diventate più chiare e visibili dopo la muta; durante la muta aveva perso tutto il pelo lungo argentato e a vederlo così sembrava un nero solido, aveva giusto una macchia di peli argento sul collo. Poi piano piano il pelo gli si è allungato, è ricomparso il pelo lungo argento e il pelo ora mi sembra schiarito nel complesso rispetto a prima.
Anubi non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 18-08-2020, 12:38   #40
Profilo Utente
morghi
Moderatore
 
L'avatar di  morghi
 
Utente dal: 01 2008
Paese: Parma
Regione: Emilia Romagna
Sesso: Donna
Gatti: 5
Messaggi: 6,380
Predefinito Re: Colore mantello

Quote:
Originariamente inviato da Anubi Visualizza Messaggio
l mio micino è un trovatello, non so come sono i genitori però so come sono i fratellini e quindi posso fare delle supposizioni. I cuccioli erano due black smoke a pelo lungo, un maschio e una femmina, e una cucciola black tabby a pelo corto, con il pelo chiaro, tipo color nocciola chiaro e tigrature nere. Sinceramente non ho visto se la base del pelo era argentata, ma non mi sembrava proprio una black silver.
Allora se non mi sbaglio e ho capito bene (la genetica non è per niente facile, almeno per me ) entrambi i genitori non dovevano essere rossi e la mamma nemmeno tortie, uno dei genitori era per forza tabby e uno con il gene silver/smoke, dato che questo gene non salta di una generazione. Giusto?
Sicuramente la mamma non sarà stata rossa, con buona probabilità entrambi i genitori a base nera... un genitore sarà stato sicuramente tabby ma avrebbero potuto avere entrambi il gene silver/smoke perchè, essendo dominante, potrebbe essere stato che da entrambi sia uscito il recessivo "non silver/smoke".

Quote:
Originariamente inviato da Anubi Visualizza Messaggio

Ma quando dici che un black silver non deve presentare il rufismo ti riferisci solo al silver, quindi al tabby, o anche a un micio solido e quindi smoke? Il mio micino presenta delle punte dal colore rossiccio nella parte laterale del corpo e nella parte sotto la gorgiera fino alla parte sotto le ascelle, sono diventate più chiare e visibili dopo la muta; durante la muta aveva perso tutto il pelo lungo argentato e a vederlo così sembrava un nero solido, aveva giusto una macchia di peli argento sul collo. Poi piano piano il pelo gli si è allungato, è ricomparso il pelo lungo argento e il pelo ora mi sembra schiarito nel complesso rispetto a prima.
Mi riferisco sia al silver che allo smoke. Il tuo secondo me, da come lo hai descritto, ha più un'ossidazione del pelo, dovuta al contatto con il sole o con l'acqua. Se un gatto è "rufato" lo è anche dopo la muta, e soprattutto ha delle macchioline marroni sul naso e sulla parte finale delle zampe.


... A meow massages the heart ...
morghi non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Rispondi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu Non puoi postare nuovi threads
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Disattivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +1. Attualmente sono le 03:53.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright, Privacy e Note Legali : Micimiao.net - Micimiao.it - Micimiao.com Copyright ©2000 - 2020.
Tutti i contenuti presenti all'interno di questo sito sono proprietà di micimiao e sono protetti da copyright. .
E' pertanto severamente vietato copiare anche solo parzialmente i contenuti di questo sito senza aver ottenuto il consenso esplicito.
Creato, aggiornato e gestito da webmaster Tamara