Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili
Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili e amici degli animali
Aiuta anche tu Micimiao clicca qui

Home Micimiao Forum Regolamento FAQ Calendario
Vai Indietro   Micimiao Forum di discussione per tutti i gattofili > MICIMIAO FORUM DI DISCUSSIONE SUI MICI > Il comportamento dei vostri a-mici

Notizie

Il comportamento dei vostri a-mici Se avete dubbi, domande o esperienze sul comportamenteo dei vostri a-mici postate qui.

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 30-05-2019, 23:23   #1
Profilo Utente
Bia
Gattino
 
Utente dal: 05 2019
Paese: Monza
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 1
Messaggi: 186
Predefinito Agguati ai piedi!

Buongiorno a tutti!
Da circa due settimane ho adottato da un allevamento una splendida gattina ragdoll di nome Bia.
La micina ha nove mesi, è dolcissima e coccolona, ci segue continuamente ed è una gran giocherellona, non smetterebbe mai di correre e saltare...
È molto buona e si lascia prendere anche dalla mia bimba di 5 anni (che comunque è abbastanza delicata) senza mai tirar fuori un'unghia... c'è solo un problema... io e mia figlia viviamo in un bilocale e condividiamo la stanza, ognuna nel proprio letto, la sera, quando è ora di andare a dormire, Bia vuole giocare e si scatena sui nostri letti facendo dolorosi agguati con le unghie ai nostri piedi, io la sopporto anche visto che dopo un po' si calma, ma la bimba non la vuole sul suo letto perché teme che la graffi, lei tenta in continuazione di salirci e così passiamo la notte tra me che continuo a farla scendere dal suo letto, lei che mi attacca i piedi e mia figlia che dorme agitata perché la sente salire e scendere... capisco che è ancora una cucciolotta e che ha bisogno di giocare, però così proprio non è vita, anche noi dobbiamo dormire.... sto cercando di toglierle il vizio degli attacchi mettendola fuori con un secco no quando lo fa la prima volta e mettendola fuori dalla porta se ci ritenta, quindi praticamente finisce fuori tutte le notti e miagola tantissimo perché vuole rientrare, quindi io dormo male lo stesso... non so se è il metodo giusto, per ora risultati non ne ho ottenuti, ma forse ci vuole più tempo e pazienza, mi dispiace tanto chiuderla fuori, forse la faccio sentire esclusa, lei cerca così tanto la nostra compagnia, solo che deve capire che noi non siamo i suoi fratelli gatti con i quali passava la notte a fare la lotta! Oppure pensavo che forse sarebbe meglio se la abituassi a stare sempre fuori dalla camera di notte, magari sarà dura per un po', ma poi si abituerà senza viverla come un abbandono da parte nostra, in salotto ha tutte le sue cose, cuccia, tiragraffi enorme, giochini e ciotole, mentre in bagno ha la lettiera, quindi volendo si potrebbe fare, ovviamente io rimarrei alzata con lei fino a tardi facendola giocare e stancare per bene prima della nanna, così magari poi si addormenta... certo lo spazio è poco, ma solo per la notte non credo sia un problema visto che anche in allevamento è cresciuta in spazi molto ristretti, ma più che lo spazio mi preoccupa che possa sentirsi poco amata, io davvero se fosse per me me la terrei in camera sopportando nell'attesa che cresca e si calmi, ma devo pensare anche a mia figlia e vedo che per lei questa cosa sta diventando un problema.... Vi prego consigliatemi!
Bia non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 31-05-2019, 09:36   #2
Profilo Utente
Misty
Gatto
 
L'avatar di  Misty
 
Utente dal: 09 2018
Regione: Piemonte
Sesso: Donna
Gatti: 2
Messaggi: 558
Predefinito Re: Agguati ai piedi!

Diciamo che essendo cucciola è abbastanza normale che giochi e sia molto vivace, devo dire che i piedi nel letto piacciono particolarmente . La mia Milly che ora ha già più di un anno ancora lo fa...e che unghiette... Ma lei preferisce farlo al mattino, come sveglia
Ti posso consigliare di farla giocare prima di andare a dormire e di darle da mangiare prima che vi corichiate.
A me personalmente non piace chiuderle fuori dalle stanze, però se riesci ad abituarla potrebbe anche essere una soluzione oppure potresti anche tagliarle le unghiette, so che qualcuno lo fa.


Misty * mamma di Milly e Maya * Crimy, Misty e Milù nel mio cuore
Misty non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 31-05-2019, 12:55   #3
Profilo Utente
Zampetta16
Gatto
 
L'avatar di  Zampetta16
 
Utente dal: 03 2017
Regione: Sardegna
Gatti: 2
Messaggi: 931
Predefinito Re: Agguati ai piedi!

Sono del tutto contraria ad accorciare le unghie al gatto.
Lo si fa ai gatti malati o anziani che non si fanno le unghie da soli e quindi sono più lunghe di quanto dovrebbero.
Al limite, lo si fa in occasione di nuovi inserimenti, in situazioni di conflitto, per brevissimi periodi.
Ma un gatto sano ha bisogno della sicurezza che da una salda presa con le unghie, per arrampicarsi e ancor di più per farci affidamento quando scivola.

Bia, la situazione così è troppo stressante per tutte e tre.
Non ho suggerimenti da darti.
Ti faccio qualche domanda per capire meglio, in genere aiuta per dare dei consigli
Da quanto tempo è con voi la gatta?
Ha sempre giocato in questo modo quando andate a dormire? Oppure è un comportamento recente?
Il suo non è un vizio, un capriccio, non credo che il tuo no sia comprensibile. Il fatto che ti alzi, la prendi, metti fuori, potrebbe addirittura essere percepito come parte del gioco.
Insomma, è davvero complicato capire un gatto, sforzarsi di comprendere le sue motivazioni, il suo punto di vista.
Non ho competenze per aiutarti in questo senso, di darti consigli, vedrai che arriverà qualcuno più utile di me
Zampetta16 non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 31-05-2019, 13:43   #4
Profilo Utente
iw1dov
Gattone
Sostenitore
 
Utente dal: 06 2016
Paese: Torino
Regione: Piemonte
Sesso: Uomo
Gatti: 5
Messaggi: 2,001
Predefinito Re: Agguati ai piedi!

I piedi nel letto sono una bellissima preda, per un micio in pieno attacco di "gioconite". In più poi si instaura il meccanismo del rituale, come sicuramente spiegherà bene Aletto.

L'unico sistema per far perdere interesse è stare assolutamente immobili; senza movimento non c'è preda, e se non c'è preda non c'è interesse. Così facendo si spezza anche il meccanismo del rituale.

Ma bisogna stare proprio fermi, e voi lo sapete: i mici hanno una pazienza, nell'aspettare che la preda salti fuori...

Anch'io non consiglio di tagliare le unghie (meglio dire, comunque: spuntare); quanto al chiudere il micio fuorei dalla stanza, io non ci riuscirei proprio! Oltre al concerto prodotto dal felino escluso, il senso di colpa mi divorerebbe.
iw1dov non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 31-05-2019, 13:45   #5
Profilo Utente
Damoncat
Gatto
 
L'avatar di  Damoncat
 
Utente dal: 09 2014
Paese: milano
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 1
Messaggi: 637
Predefinito Re: Agguati ai piedi!

Io spunto regolarmente le unghie a Damon, non perchè lui le usi su di noi, ma solo perchè se crescono troppo tende ad "impigliarsi" nelle cose...e lui è un pò pigrotto nell'usare il tiragraffi
Non mi sembra che questo gli crei problemi quando salta: era successo una volta, quando le aveva tagliate il veterinario di allora, troppo corte, ed in effetti, poverino, a volte scivolava perchè non aveva più appigli. Da allora, ci penso io e tolgo proprio solo la puntina in eccesso
Questo forse non risolverà il problema, perchè magari la micetta inizierà a mordicchiare...per giocare va bene tutto
Io credo che con il tempo diventerà più tranquilla...soprattutto se cercate di ignorarla il più possibile durante questi agguati magari tenendo i piedi ben coperti sotto la trapunta
Damoncat non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 31-05-2019, 14:37   #6
Profilo Utente
Bia
Gattino
 
Utente dal: 05 2019
Paese: Monza
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 1
Messaggi: 186
Predefinito Re: Agguati ai piedi!

Grazie a tutti per le risposte! Ad accorciare le unghie sono sincera non ci avevo pensato, sicuramente mi farebbe meno male negli agguati e forse riuscirei a stare immobile come dite voi, adesso è proprio impossibile anche perché me li fa, oltre che alla sera, anche la mattina presto mentre dormo cogliendomi alla sprovvista, quindi mi fa proprio saltare per aria... però è già così imbranata a saltare e arrampicarsi (da brava ragdoll), non vorrei che accorciando le unghie si trovi ancora più in difficoltà... e poi resta sempre il problema della bambina, che non può essere stoica come me a sopportare gli agguati e la sera ha paura ad addormentarsi, io voglio che viva la presenza di Bia con gioia e non con timore...
Dunque ieri sera ho fatto una prova a chiudere la porta e in realtà è andata molto meglio di quanto pensassi: è stata lì con noi mentre leggevamo le fiabe prima della nanna, poi l'ho portata di là con me e ho chiuso la porta della camera, siamo state in salotto un paio d'ore, l'ho coccolata tanto e l'ho fatta correre e giocare fino ad aver la lingua fuori (sia lei che io), poi le ho lasciato abbondante razione di cibo e l'ho salutata.... ha miagolato due volte, poi non l'ho più sentita tutta notte, stamattina alle 7 era beata sul suo tiragraffi, non è nemmeno scesa subito, ma si è fatta coccolare e mi ha leccato la mano, non mi sembrava triste o arrabbiata, mentre noi due finalmente abbiamo dormito bene e ci siamo alzate riposate e felici...ora vediamo come si comporta nei prossimi giorni, ma a meno di pianti disperati io sarei intenzionata a fare così e ripeto mio malgrado, perché anni fa vivevo con una miciona che ha sempre dormito felicemente con me e sinceramente spiace più a me che a lei rinunciare a questo momento insieme, però adesso la situazione è diversa e devo pensare anche ad altri aspetti...
Bia non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 31-05-2019, 14:54   #7
Profilo Utente
Malinka
Supergatto
 
L'avatar di  Malinka
 
Utente dal: 02 2017
Sesso: Donna
Gatti: 7
Messaggi: 3,551
Predefinito Re: Agguati ai piedi!

Sono contrarissima al taglio delle unghie.
E' un provvedimento da riservare a quei casi di gatti che, di solito per anzianità, malattia o inguaribile pigrizia non curano più i loro artigli e non si affilano le unghie su tiragraffi e altri oggetti, col risultato che le unghie crescono troppo, si incurvano e si incarniscono.

Tagliare le unghie a un gatto perché ha dei comportamenti che, pur con tutte le nostre umane ragioni, non ci sono graditi, è una crudeltà, anche se non ci sembra di fare nulla di male.
Le unghie per un gatto non sono un inutile orpello, sono un mezzo di difesa, un insostituibile strumento di caccia, un "dispositivo" di sicurezza che gli consente di evitare cadute potenzialmente rovinose quando un balzo o una presa vanno male.
Ecco perché devono restare integre, affilate, appuntite.

Se siamo capaci di osservare e non solo di guardare, noteremo che, ad esclusione dei casi sopra citati, un gatto normalmente attivo che improvvisamente si ritrova con le unghie accorciate, appare spiazzato e si capisce bene che, oltre a difficoltà oggettive e concrete, prova un notevole disagio psicologico e la prima cosa che fa è cercare di affilarsele su qualsiasi cosa che possa servire da tiragraffi.

Ai gatti piace la caccia ai piedi umani sotto le coperte, soprattutto ai più giovani; crescendo questa attività perde di interesse, anche se a dire il vero ci sono gatti adulti che continuano ad amarla.
Restare immobili è una buona strategia per disincentivare il gatto, ma non funziona con tutti i gatti; alcuni cercano in tutti i modi di "stimolare" i piedi al movimento (vedi i miei gatti...praticamente tutti; ma per fortuna non lo fanno tutti contemporaneamente, va a giorni!).

Bia mi fa piacere che hai già trovato la soluzione ideale per il tuo caso e siccome questa prima prova è andata bene, penso che continuerà così; evidentemente la miciotta non ha trovato poi sgradevole l'esclusione dalla camera.


Un essere nato uomo e un altro nato gatto | Camminano insieme | Per la via rugiadosa (haiku di Katō Shūson)
Malinka non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 31-05-2019, 14:54   #8
Profilo Utente
iw1dov
Gattone
Sostenitore
 
Utente dal: 06 2016
Paese: Torino
Regione: Piemonte
Sesso: Uomo
Gatti: 5
Messaggi: 2,001
Predefinito Re: Agguati ai piedi!

Be', se Bia ha fatto la nanna da sola senza disperarsi, il problema è risolto! Comunque non sarà per sempre: crescendo la voglia di giocare scenderà: di solito dopo i tre anni si calmano parecchio, e potrete finalmente dormire tutti insieme!

Oh, a proposito: vero che ce la fai vedere, Bia?
iw1dov non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 31-05-2019, 15:00   #9
Profilo Utente
Bia
Gattino
 
Utente dal: 05 2019
Paese: Monza
Regione: Lombardia
Sesso: Donna
Gatti: 1
Messaggi: 186
Predefinito Re: Agguati ai piedi!

Certo che ve la faccio vedere, ora faccio le presentazioni!
Bia non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Vecchio 31-05-2019, 18:10   #10
Profilo Utente
Zampetta16
Gatto
 
L'avatar di  Zampetta16
 
Utente dal: 03 2017
Regione: Sardegna
Gatti: 2
Messaggi: 931
Predefinito Re: Agguati ai piedi!

Ho visto il video, bella, soffice e vivace!
La soluzione mi sembra molto valida, un bel rituale della buona notte, per tutti.
L'unica accortezza che consiglio è quella di non cambiarlo a breve, cioè un giorno dentro, un altro fuori.
Speriamo che continui a stare calma e a suo agio nel resto della casa per la notte
Zampetta16 non è collegato   Rispondi Citando Vai in cima
Rispondi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu Non puoi postare nuovi threads
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivo
Smilies è Attivo
[IMG] il codice è Disattivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli Orari sono GMT +1. Attualmente sono le 14:54.


Powered by vBulletin® Version 3.8.11
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright, Privacy e Note Legali : Micimiao.net - Micimiao.it - Micimiao.com Copyright ©2000 - 2019.
Tutti i contenuti presenti all'interno di questo sito sono proprietà di micimiao e sono protetti da copyright. .
E' pertanto severamente vietato copiare anche solo parzialmente i contenuti di questo sito senza aver ottenuto il consenso esplicito.
Creato, aggiornato e gestito da webmaster Tamara